Andiamo al monte della felicità…
    Vol.-Pag.
1 III- 196 | gran nave. Ma come tu scorgi, piange a cagion d' 2 III- 200 | mensa dell'anima. ¶ Tu scorgi che ad una mensa Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
3 III- 123 | prodigo festeggiato e scorgi tu stesso quanto è vero ¶ 4 III- 125 | Tu medesimo scorgi che quaggiù il trono 5 III- 125 | alla sede del Padre e ¶ scorgi che è altissima. Questa 6 III- 125 | dalla terra. Tu scorgi che velocissimo ¶ è il 7 III- 126 | tuo aiuto.~ ~ 3. ¶ Non scorgi come l'Altissimo già ti 8 III- 133 | tutto l'orbe. Come tu ¶ scorgi, puoi tu medesimo, 9 III- 138 | Tu guardi al primo e scorgi che ¶ obbedisce 10 III- 140 | amate me"32. Come tu ¶ scorgi, in queste parole e in 11 III- 160 | per ¶ tutto". Come tu scorgi adunque, il male da cui Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
12 III- 445 | al Signore. Ma se scorgi che tuttavia abbia delle 13 III- 467 | 4. Che se tu scorgi sulla fronte ¶ del 14 III- 504 | amantissimo. Non scorgi come ti stendeamorose 15 III- 507 | Padre!".~ ~ 5. Tu scorgi il bambino che ¶ quando 16 III- 507 | è ¶ il paradiso beato, scorgi Iddio tuo Padre. Sospira 17 III- 516 | del ¶ genitore tu scorgi che questi tripudia in 18 III- 519 | ottimo Signore e Padre, scorgi che un tuo fratello 19 III- 519 | Duolti altresì se scorgi che un indegnovolga 20 III- 554 | Che temi or tu? Non scorgi che è scritto: "Alla 21 III- 569 | in vapori.~ ~ 14. Tu scorgi che la stessa vite ¶ più 22 III- 581 | ma se ben guardi scorgi la beatitudine eterna 23 III- 586 | fratelli. Intanto se scorgi che altri ¶ lodi Dio più Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
24 II1- 49 | mi percuoti?... Non scorgi già che un angelo mi ¶ Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
25 II1- 381 | dicendo: “Esamina e scorgi se appieno non ti 26 II1- 489 | Nello internoscorgi tanta altezza che le 27 II1- 489 | Negli architetti non scorgi memoria del loro nome, Il fondamento... Vol.-Pag.
28 III- 875 | qui il corpo dei santi; scorgi quanto i fortunati hanno 29 III- 879 | l'ami tu il Signore? Scorgi se di Dio ne eseguisci i 30 III- 887 | che ti ha chiamata. Se scorgi che in te sia un ¶ 31 III- 891 | è in cuor tuo?~ ~ 7. ¶ Scorgi come Gesù con amorevole 32 III- 900 | solleva il guardo e scorgi: de' tuoi fratelli altri 33 III- 921 | 2. ¶ Che se tu scorgi in essi qualche difetto, 34 III- 938 | tu venera la grazia che scorgi Dio buono aver ¶ data a 35 III- 940 | diletta, anima fedele, scorgi tu ora se Dio ¶ t' 36 III- 947 | pentimento.~ ~ 5. ¶ Se scorgi che le tue colpe sono 37 III- 961 | poi con esperimento. Se scorgi che Dio ti prospera in 38 III- 970 | dono della scienza tu scorgi le vie del Signore. 39 III- 979 | e di corpo. Filotea, scorgi ora come in te stessa 40 III- 982 | mio".~ ~ 13. Che se tu scorgi un fratel tuo a cadere In tempo sacro... Vol.-Pag.
41 I- 838 | perché chiaramente non scorgi le vie che ¶ conducono 42 I- 841 | e di vizio, spesso scorgi persone ¶ e osservi 43 I- 841 | tu non vali a spiegare. Scorgi persone le quali 44 I- 842 | brillano in fronte tu scorgi ancora oggidì eccessi di 45 I- 843 | 1. Sulla ¶ terra tu scorgi misteri di errore e di 46 I- 848 | Giobbe ¶ 530~ ~ 1. Tu scorgi ancora oggidì uomini i 47 I- 849 | in fondo più basso. Non scorgi che nemmeno delle ¶ loro 48 I- 850 | ossia subito che le scorgi, la vanità delle ¶ 49 I- 856 | di lui.~ ~ Or non li scorgi tu medesimo questi 50 I- 862 | della sua casa.~ ~ Tu scorgi Gesù che, come un 51 I- 871 | giammai ¶ uscirne? Scorgi poi tu medesimo come 52 I- 884 | non mi ¶ si perdoni". Scorgi tu adesso che linguaggio 53 I- 892 | molti errori.~ ~ Quando scorgi che molti tuoi pari 54 I- 900 | valore73.~ ~ Come scorgi qui, tu medesimo puoi 55 I- 901 | 3. Sicché, come ben scorgi, l'impegno tuo dev' 56 I- 908 | o Padre, perdonate". Scorgi ora tu con qual 57 I- 910 | paradiso, ¶ epperciò tu scorgi tutto il mondo dei 58 I- 913 | di un sogno. Non ¶ scorgi tu quotidianamente Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
59 IV- 25 | Però, ¶ come tu ben scorgi, a fine di ben dirigere Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
60 III- 818 | il ¶ volere è potere. Scorgi meco <prova di fatto Il montanaro... Vol.-Pag.
61 III-1002 | il pastor tuo. Tu il scorgi testé, biancovestito con 62 III-1012 | sceso omai e tu ben ¶ scorgi che l'angelo del Signore Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
63 I- 931 | al Signore. Non lo scorgi come in faticare è 64 I- 938 | un favore.~ ~Lo ¶ scorgi ben tu come sa ben 65 I- 963 | più mai povero. Non li scorgi i pazienti che sono come 66 I- 966 | specie sacramentali e scorgi la persona dello stesso 67 I- 995 | piacere a Dio.~ ~ Ed or scorgi che infelicità è quella 68 I-1001 | di Nazaret e che vi scorgi una ¶ donna 69 I-1002 | Maria santissima tu la scorgi attentissima in 70 I-1004 | a te del mondo?~ ~ 4. Scorgi al modo migliore di 71 I-1026 | e qual ¶ figlio non scorgi tu? La madre è Maria 72 I-1028 | Maria santissima tu la scorgi in sul far della sera 73 I-1034 | Maria benedetta tu la scorgi in questo nel ¶ 74 I-1035 | Sicché come tu la scorgi Maria nel cenacolo 75 I-1035 | 3. Un maestro tu scorgi che spiega la sua 76 I-1037 | ad operarsi.~ ~ 4. Non scorgi come opera nel cuor tuo?~ ~ Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
77 I-1160 | Dio altissimo.~ ~ 2. E scorgi come Dio ti ama senza 78 I-1163 | ricchezza. Intanto ¶ scorgi pure come nello stesso 79 I-1197 | tua mancanza, e se scorgi che sia appunto così, 80 I-1200 | ahi quanto! Non scorgi quanti che muoiono anzi 81 I-1210 | segui tu stesso Gesù e scorgi ciò che egli ancor da te 82 I-1210 | Fratel mio, quando tu scorgi Gesù che è cercato a 83 I-1210 | allo Altissimo. E se scorgi che lo accusino con 84 I-1215 | di un uomo?~ ~ Ma non scorgi che questi che ti 85 I-1217 | Queste ¶ ferite che tu scorgi in me sono i sacrilegi e 86 I-1227 | Accostati e scorgi finalmente se per timore 87 I-1227 | fede nello inferno. Scorgi dentro i ¶ Caifassi, 88 I-1249 | praticata tu scorgi finalmente il cuore del 89 I-1252 | II52~ ~ 1. Se tu scorgi un giovinetto che si 90 I-1252 | muore!".~ ~ Quando tu scorgi un caro cristiano che 91 I-1252 | assetato, quando tu scorgi una cristiana che per 92 I-1257 | dei sofferenti. Li ¶ scorgi in copia altresì, quasi O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
93 I- 4 | non li osserva<re>. Se scorgi che capi ¶ del popolo 94 I- 4 | di un secolo. Ed or ben scorgi tu se, ¶ dovendo stare 95 I- 10 | gli uomini. Ma non scorgi come gli Innocenti di 96 I- 10 | da una parte e scorgi Erode dall'altra. Gli 97 I- 11 | del mondo cattolico. scorgi sopra il ¶ suo solio la 98 I- 14 | eccesso? 7. Come ben tu scorgi, chi opera il bene in te 99 I- 29 | di numero. Tu scorgi oggidìgran parte di 100 I- 39 | luce.~ ~ 4. Come tu scorgi, a questo Taborre di Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
101 I- 525 | suo ¶ maestro. A che tu scorgi una festuca nell'occhio 102 I- 525 | se tu ¶ medesimo non scorgi la trave che è nell' 103 I- 526 | Cristo: "A che tu ¶ scorgi una festuca nell'occhio 104 I- 603 | E quegli: "Non ¶ lo scorgi tu medesimo? Hai Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
105 III- 748 | cieli, e tu, ¶ o terra, scorgi intenta, <perché> il Vieni meco... Vol.-Pag.
106 III- 439 | donarvi il tuo consenso scorgi se il suggerimento è da ¶ Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
107 10 , VI - 214| se poveri. E 68 come tu scorgi che l’agnella non si 108 19 , VI - 233| fino alla cantina e scorgi se entro è uopo di 109 27 , VI - 246| don­na siffatta la scorgi con la bandiera sua di Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
110 5, VI - 284 | forze unite ‹1.› Tu scorgi un agricoltore che
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma