grassetto = Testo principale
                           grigio = Testo di commento
Statuto Crocine - 1893
   Capitolo, Vol.-Pag.
1 3, IV- 92 | a pericolo di bassa stima la pia società, ¶ che in 2 2, IV- 104 | di ansietà e di minor stima per l'obolo minuto del Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
3 II2- 258 | di lei concepire stima non meritata, ¶ traevasi Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
4 II1- 269 | si ¶ guadagnava la stima popolare con il pallor 5 II1- 443 | era avuto in alta stima dai ¶ principidai Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
6 II1- 691(245) | e le testimoniò la sua stima ¶ dichiarandola 7 II1- 921 | caddero in sì bassa stima del popolo che i ¶ Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
8 II1-1083 | fu presa non solo da stima, ma da venerazione al ¶ In tempo sacro... Vol.-Pag.
9 I- 864 | il ¶ penitente: "Che stima potete ora avere di me 10 I- 910 | i saggi fanno tanta stima della pietà e del timor Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
11 I- 958 | Sallo Iddio il grado di stima che mi è ¶ necessario a 12 I- 978 | può dare altrui; ¶ si stima poi fortunata in aver 13 I- 999 | guadagno per te, stima dal mondo per te ovvero Nella scuola… Vol.-Pag.
14 III- 593 | gli s'affida tutta la stima che si merita.~ ~ 2. O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
15 I- 93 | assai. Tanto egli stima una noce come un pezzoIl pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
16 I- 212 | sarà gli attestati di stima universale. Credetelo, ¶ 17 I- 227 | cioè della vostra stima ¶ e della mia fede. 18 I- 241 | non vi illudete: la stima delle persone che vi ¶ 19 I- 247 | Menecrate per tanta ¶ stima che aveva di sé davasi Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
20 I- 484 | fra loro ed a fare stima soverchia dei godimenti 21 I- 494 | assai. Tanto egli ¶ stima una noce come un pezzo 22 I- 517 | che non gli mostra stima? Che aiuto può 23 I- 529 | voi altri. Ne faccio ¶ stima di voi che mai mi Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
24 I- 724 | non ne ¶ perdessero stima. Che non fece all'ultima 25 I- 741 | è la brama della vana stima degli ¶ uomini. Semplici 26 I- 742 | non ¶ cerchi altra stima che quella del Signore, 27 I- 743 | 3. Che è dunque la stima degli ¶ uomini? E la 28 I- 743 | degli ¶ uomini? E la stima di Dio, quanto vale 29 I- 743 | alla ¶ vaghezza di stima mondana.~ ~ 5. Il giusto 30 I- 766 | peccati veniali di vana stima, di impazienza, ¶ di 31 I- 767 | comodità, alla propria stima? Cercate collo affetto ¶ 32 I- 787 | 5. Ed è così che si stima GesùCristo dagli Regola F.s.M.P. - 1902 Vol.-Pag.
33 IV-3328 | cui godeva la benevola stima, ¶ ad inoltrare di nuovo Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
34 IV-1250 | per loro sentimenti di stima e di carità ¶ per le 35 IV-1303 | con segni di affettuosa stima.~ ~Non si distingua dal Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
36 IV- 472 | della ¶ famiglia, la stima dei compaesani, le 37 IV- 522 | solo ./. affetto di stima, ma altresì di 38 IV- 562 | sentimenti di stima inferiore.~ ~Non sia Regolamento F. s. M. P. (Frammento) Vol.-Pag.
39 IV- 322 | Devonoattirarsi la stima e la benevolenza delle 40 IV- 325 | ossia una grande stima delle opere buone che si Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
41 IV- 993 | affetto di carità, ma stima di venerazione, perché 42 IV-1048 | è da tenersi in altastima, per il pregio dell'arte 43 IV-1053 | In tutti si insinui la stima della casa religiosa e 44 IV-1077 | verso di loro vera stima come a ¶ creature di Dio Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
45 IV- 252 | alto sentimento di stima e di confidenza insieme, ~ ~ Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
46 III- 30 | Se non che in quale stima teniam poi noi ¶ queste 47 III- 35 | li tenga più in somma stima, a fin di spanderli con ¶ Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
48 III-1148 | ne facciamo ¶ molta stima, ed eccovi perché così 49 III-1150 | e per essere eterna stima indegno ¶ di sé tutto 50 III-1150 | 28. Il mondo non vi stima: consolatevi che almeno 51 III-1153 | 9. ¶ Se il mondo vi stima, non fatene conto; cieco 52 III-1167 | mai meglio la stima e l'onore che col Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
53 IV- 928 | sa guadagnarsi la stima e l'affetto dei suoi ¶ Svegliarino... Vol.-Pag.
54 III- 653 | che lo rappresenti. Che stima ha di voi il Signore 55 III- 670 | quanto voi dovete aver stima della umiltà e della 56 III- 736 | celeste". E voi che stima fate di ogni massima Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
57 II2- 190 | con segni di alta stima, ¶ e dal Piemonte passò 58 II2- 206 | distinzione piena di stima e di rispetto. Nella ¶ Vieni meco... Vol.-Pag.
59 III- 318 | in ¶ eterno". Si stima quaggiù fortuna grande Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
60 , VI - 5 | Aveva grande stima delle opere di santa 61 9, VI - 26 | parimenti: Non far stima dei freddi, che io sono 62 31, VI - 87 | propri ./. difetti e stima altissima delle ¶ Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
63 9, VI - 298 | dalla Francia, ma si ha stima della talpa, che dicono Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
64 , VI - 366 | benevolenza e stima confidenziale, l’A. Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
65 1, 13, VI - 399 | vecchio aveva 31 alta stima, vedevalo stentare così 66 3, 14, VI - 423 | e pacificatore 1. Stima il bene della pace in sé 67 4 , VI - 432 | sempre... » Aveva stima delle Figlie di Maria e 68 4 , VI - 435 | di tutto e sopra tutti. Stima per suor Chiara... « Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
69 5, VI - 452 | e ne parlava di lei con stima propria di ¶ anima Deposizione C. Guanella Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
70 , VI - 509 | legami di amicizia e stima. Oltre alla 71 2 , VI - 512 | già passava in stima di fanciulla diligente, 72 3, 2, VI - 522 | la pazienza, la stima che in paese godeva la 73 6, 1, VI - 544 | si aveva di lei tanta stima, che ¶ parecchi dicevano 74 15 , VI - 568 | era specialmente in stima ¶ a Fraciscio, in 75 16 , VI - 571 | come la Margherita si stima... Come vorrebbe seguire 76 17, 1, VI - 575 | sorella aveva molta stima, la interrogò 77 19 , VI - 581 | sempre sensi di alta stima, ¶ dopo la morte la 78 19 , VI - 581 | dopo la morte la stima si mutò in venerazione, Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
79 17 , VI - 695 | della più alta stima e venerazione e si ebbe Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
80 Corso, 3, VI - 838| cuor suo non fece più stima de’ suoi ordinamenti e 81 Corso, 10, VI - 895| maestro in credito di stima. Poi non ricordate più 82 Corso, 10, VI - 895| fedele che sommamente stima i beni celesti sclama di
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma