grassetto = Testo principale
                           grigio = Testo di commento
Andiamo al monte della felicità…
   Vol.-Pag.
1 III- 196 | sospirano per ¶ aver offeso Dio. Ah, gemiti pietosi 2 III- 221 | d'avere altra volta offeso Dio. Con piangere i Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
3 III- 154 | a Niceforo che mi ha offeso, ma intanto non mi si ¶ Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
4 III- 449 | dolore per ¶ averlo offeso~ ~ 1. Figurati il ¶ 5 III- 450 | il cristiano che ha già offeso il ¶ Signore~ ~si 6 III- 555 | per l'affetto al padre offeso, ma per il danno che ¶ 7 III- 555 | II.~ ~Chi ha offeso il ¶ celeste Padre deve 8 III- 562 | deve dolere ¶ d'averlo offeso! Digli che ti si divide 9 III- 567 | che per caso l'hanno offeso. Figurati che lo ¶ 10 III- 577 | Non importa che t'abbia offeso, nel gran negozio della ¶ L'angelo del santuario Vol.-Pag.
11 III- 251 | si hanno in avervi offeso ¶ e non aver riparato Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
12 III-1099 | Noi non l'abbiamo offeso con gravità di colpa il ¶ 13 III-1120 | ripeteva: "Non ¶ io ho offeso voi, ma voi avete 14 III-1124 | che io non abbia offeso e non è luogo o tempo in 15 III-1126 | trascorsi miei... Avere offeso Iddio di infinita bontà, 16 III-1127 | mio Dio... Io che l'ho offeso sono nel cuor di Gesù, e Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
17 II1- 895 | Consalvi avevalooffeso per principii politici, Il fondamento... Vol.-Pag.
18 III- 882 | quaggiù è avere offeso in molto o in poco il 19 III- 883 | cosa è pensare: "Ho offeso il mio Signore, io 20 III- 883 | sì beneficata! Ho offeso il Signore, io... e 21 III- 883 | io... e perché l'ho offeso ¶ io sono diventata 22 III- 913 | qualsiasi a chi t'ha offeso. ¶ Oh, se intendessi 23 III- 926 | Bene sta che chi ha offeso Dio ne porti un castigo ¶ 24 III- 940 | 6. ¶ Però se l'hai offeso duolti vivamente. Se in 25 III- 949 | pensiero! Abbiamo offeso Dio e ci siamo meritati 26 III- 950 | d'aver ¶ ovunque offeso il mio Dio, ma ora non 27 III- 957 | che per ¶ ventura hai offeso? Affrettati a chiederne 28 III- 967 | che ingiustamente t'ha offeso, ¶ egli meschinello si è 29 III- 971 | poi desolati per avere offesoIddio, e poi desiosi Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
30 I-1240 | ha redento ed io ¶ l'ho offeso!". E non trovando di 31 I-1240 | suo sangue ed io l'ho offeso!". Come tu vedi, Luigi 32 I-1240 | mi spiace d'avervioffeso con tanti miei peccati, Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
33 I- 186 | conoscendovi pure vi ho offeso tante volte! Pietà di 34 I- 305 | e poi non ¶ rimanerne offeso, ma è molto difficile, Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
35 I- 553 | figli. Noi ¶ l'abbiamo offeso gravemente. Il Signore 36 I- 562 | l'abbia comeches<s>ia offeso. In ¶ questo momento se 37 I- 567 | l'iniquo che vi ha offeso!".~ ~ Nondimeno il 38 I- 586 | se scorgiamo d'averlo offeso con molte ingratitudini, Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
39 I- 666 | il danno di aver offeso Dio... Aspettate e Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
40 III-1061 | e pentimento di averlo offeso". E Benedetto xiii: "Il Un poverello di Cristo… Vol.-Pag.
41 II2- 62 | Un cristiano da noi offeso ci incontra ¶ con Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
42 IV- 582 | non abbiano mai offeso il Signore gravemente.~ ~ Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
43 IV-1018 | quanto si possa averoffeso Dio ed il ¶ prossimo coi 44 IV-1030 | è offesa?~ ~d) O se è offeso come che sia, il Signore Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
45 III-1160 | né Dio restioffeso.~ ~ 2. ¶ Non può un' 46 III-1161 | aprire. Sprezzato ed offeso, potrebbe una voltaSulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
47 I-1292 | almeno amato sempre, ¶ offeso giammai!".~ ~ 48 I-1333 | ab~ ~ ./. biamo ¶ offeso l'Altissimo, o sia di Svegliarino... Vol.-Pag.
49 III- 643 | Costui che m'ha offeso io perdono, ma ¶ basta 50 III- 665 | e intanto né l'hanno offeso né vogliono ¶ offenderlo 51 III- 665 | che voi mai abbiate offeso il ¶ Signore con un Vieni meco... Vol.-Pag.
52 III- 360 | che riconoscono di aver offeso con qualche sorta ¶ di 53 III- 385 | Avete per caso già offeso il prossimo più di ¶ una 54 III- 402 | abbiamo con leggerezza offeso il ¶ buon nome del 55 III- 402 | e che pure è l'offeso, egli il primo offre il 56 III- 404 | non tanto per aver offeso il celeste Padre, quanto Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
57 4, VI - 15 | servito, e non già offeso; facesse per allora 58 9, VI - 26 | eglino quanto sono offeso in quel luogo, il ¶ 59 39, VI - 108(411) | che Dio non sia punto offeso non è punto meno ardente Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
60 , VI - 184 | felice: ella non ha offeso Dio. Io mi sento meno Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
61 29 , VI - 250 | o tanto tu non abbia offeso il Signore. E poi ti ¶ Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
62 7 , VI - 675 | Iddio non venisse offeso neppure con peccati Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
63 Corso, 3, VI - 841| il Signore ne rimanga offeso. Per intenderlo 64 Corso, 3, VI - 841| il Signore che resta offeso. Quanto al peccatore, 65 Corso, 11, VI - 900| Signore? Se voi avete offeso un uomo egli non vi L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
66 2, VI - 964 | di scherzo si riteneva offeso. Lo vidi poi accarezzare
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma