1-1000 | 1001-2000 | 2001-2377
                                  grassetto = Testo principale
                                  grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
     Vol.-Pag.
1 IV- 809 | bambini il vigore del ¶ bene, nella fatica e nell' 2 IV- 809 | tutto ciò che è bene e virtù.~ ~Che ¶ farete 3 IV- 810 | sia».~ ~«Vi ¶ vorrete bene fra voi, bambini?», 4 IV- 813 | Vogliatele ¶ bene e pregate per essa, come 5 IV- 817 | Possono ¶ fare maggior bene le suore quando sono 6 IV- 817 | si ¶ sforzano a fare il bene per il bene, allo scopo 7 IV- 817 | a fare il bene per il bene, allo scopo di piacere a 8 IV- 818 | perché facciate bene 9 IV- 819 | all'anima in fare il bene! Per goder di tanto bene 10 IV- 819 | Per goder di tanto bene che farete, suore tutte, ¶ 11 IV- 822 | questo non farebbe bene all'anima vostra e ¶ non 12 IV- 822 | PACE~ ~ ~ ~La pace ¶ è bene supremo. Perciò Gesù 13 IV- 824 | Pregatetosto e bene; pregate e il Signore vi 14 IV- 827 | natalizio farà bene allo stomaco dei ¶ 15 IV- 828 | virtù.~ ~Lavorabene chi lavora nelle menti 16 IV- 830 | voi ¶ so che vi trovate bene negli oratori femminili.~ ~ 17 IV- 831 | della vacanza? Fate del bene al corpo, del bene alla 18 IV- 831 | del bene al corpo, del bene alla mente, del ¶ bene 19 IV- 831 | bene alla mente, del ¶ bene al cuore.~ ~Adoperate 20 IV- 832 | cuore.~ ~Voi ¶ state bene al vostro desinare 21 IV- 833 | il far molto,ma il far bene che contenta l'anima e 22 IV- 833(16) | appendice: Per fare il bene e farlo esattamente, ¶ Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
23 III- 186 | di operare tutto quel bene ¶ che bramò il cuor suo. 24 III- 187 | regno celeste. ¶ Per il bene che avrai praticato, 25 III- 189 | per amor di ¶ Dio. Che bene sommo è per te quando, 26 III- 190 | sue sorelle un gran bene diceva: "Prego Dio che ¶ 27 III- 192 | 3. ¶ Bada ora come bene lo stesso tuo divin 28 III- 197 | per la perdita del bene operatofin qui. 29 III- 200 | nella via del bene.~ ~ 2. ¶ Osserva come 30 III- 203 | che in far quel bene umanoacquistino una 31 III- 204 | ha detto: "Tutto quel bene che fate al più ¶ 32 III- 205 | quaggiù è far bene ai bisognosi nel corpo o 33 III- 207 | tua. Con l'amore ¶ del bene l'ha arricchita ed or 34 III- 207 | 1. ¶ Beato è chi fa bene altrui per piacere a 35 III- 210 | intendere: "Hai scritto bene di me, o Tomaso, ed or 36 III- 211 | Se io ti domando: "Stai bene?", tu mi rispondi: "Sì, 37 III- 211 | ancor mi soggiungi che bene, perché fra i membri 38 III- 211 | che le cose vanno bene, perché i superiori ¶ 39 III- 214 | l'anima. Con amar il bene vo' acquistar lena per 40 III- 214 | La pace è il miglior bene della casa dell'anima 41 III- 214 | a portartigran bene.~ ~ 3. ¶ Con il bene 42 III- 214 | bene.~ ~ 3. ¶ Con il bene della pace il tuo cuore 43 III- 218 | apportare il miglior bene celeste che è la pace. ¶ 44 III- 222 | suoi. Però come è bene non solo, ma è Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
45 III- 107 | ancora. Intanto voglimi bene e raccomandami alla ¶ 46 III- 109 | a domandare quanto è bene per l'anima ¶ tua, 47 III- 112 | quaggiù tutto quel ¶ bene che il suo cuore 48 III- 120 | apostoli ricopiaronobene in sé le virtù di Gesù 49 III- 121 | 4. ¶ Ma amarlobene come gli apostoli 50 III- 124 | Dio e ottenere quanto è bene per l'anima tua, 51 III- 129 | della vita incominci bene a fare ¶ quello che Dio 52 III- 137 | tutto per te ed ogni bene per gli altri. Due 53 III- 138 | Iddio è tutto per il bene dell'anima tua e tutto 54 III- 138 | tua e tutto per il ¶ bene de' tuoi fratelli, tutto 55 III- 141 | è circondato d'ogni bene di ¶ fortuna, è 56 III- 144 | perché tutto questo fa bene come la voce dell'angelo 57 III- 148 | ho fatto un po' di bene e commesso un po' di 58 III- 148 | non hanno ¶ eseguito bene i propri lavori dunque 59 III- 158 | a far tutto quel bene che è a te possibile 60 III- 165 | e di ¶ sovvertire ogni bene che è in te, supplica 61 III- 170 | mi siete figli, quel bene che ¶ voi fate al più 62 III- 170 | solo non feci loro un bene di sorta, ma procurai ¶ Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
63 III- 450 | da ¶ Dio Padre ogni bene per te. Il figliuoletto 64 III- 454 | Persone~ ~ 1. Tu stai bene ¶ quando unica a 65 III- 454 | essenza perché è unico bene. Il mondo poi del ¶ 66 III- 459 | non rimarrà che il bene od il male, e gli uomini 67 III- 461 | 15. Opera dunque il bene, operalo ¶ con forza 68 III- 462 | I.~ ~Il primo bene ¶ del cristiano è~ ~ 69 III- 462 | è a ¶ farsi da te come bene, quello che è a fuggirsi 70 III- 462 | compiere ogni opera di bene.~ ~ 2. Per essere 71 III- 469 | godi di ritrovarti bene come Adamo innocente 72 III- 470 | a derubarti tutto il bene ¶ di casa tua. I 73 III- 473 | Provi forse tu ¶ che il bene tuo o l'anima tua sia 74 III- 486 | di ottenerti ogni ¶ bene? Replica come tutti i 75 III- 490 | che si trovino altresì bene i ¶ figli suoi. Gesù 76 III- 492 | Santo Iddio, tutto il bene delle anime è dello 77 III- 499 | tu operi tutto quel bene che ti è possibile, sta ¶ 78 III- 501 | perché operi il bene. Sei figlio dell' 79 III- 501 | se avrai fatto il bene, ovvero di eterno 80 III- 503 | noster tutto ciò che fa bene per l'anima tua.~ ~ 3. 81 III- 509 | figli tutto il miglior bene che ha. Se il Signore ti 82 III- 516 | nel seno tuo il ¶ bene della casa sua.~ ~ 5. 83 III- 519 | del sovrano è sempre bene avere cortigiani savi e ¶ 84 III- 522 | Iddio provvede ¶ al bene dei figli suoi 85 III- 524 | Luciano sapeva ¶ sì bene custodire il tesoro 86 III- 533 | di ¶ merito. Tu stai bene quando le membra del 87 III- 535 | avevano ogni sorta ¶ di bene. Tu sebben peccatore e 88 III- 536 | ogni padre desidera il bene de' figli suoi. Ma se un 89 III- 541 | tutte quelle ¶ opere di bene che è possibile e fa di 90 III- 547 | tua. Per riceverne ogni bene elettobasta sol che 91 III- 551 | ottieni ogni sorta di bene.~ ~ 5. Molto più quando 92 III- 553 | per il pubblico beneringraziano il Vicario 93 III- 558 | spiritualescorgabene entro il tuo cuore, come 94 III- 567 | 6. Ah, quanto è bene che tu trovi ¶ un 95 III- 582 | ai figli~ ~come di benefatto a sé~ ~ 1. Per 96 III- 582 | figli vostri tutto il bene che ho potuto", Iddio ti 97 III- 582 | a Dio che ¶ tu faccia bene al corpo de' tuoi 98 III- 588 | Ringrazia Iddio del bene che potesti fare col suo L'angelo del santuario Vol.-Pag.
99 III- 234 | al cuore come un bene sommo. Non vi ¶ adagiamo 100 III- 238 | è compiuta. La ritenga bene e la pratichi il 101 III- 238 | Messa non perderà il bene dell'anima ¶ propria. Un 102 III- 242 | Oh come si sta bene nella casa del Signore!~ ~ ~ ~ ./. 103 III- 244 | prefazio~ ~ Vogliatemi bene, o Signore. Quanto agli 104 III- 244 | chi opera un po' di bene, di questi io non 105 III- 246 | di amore ti augura ogni bene. Ci benedica il Signore Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
106 II2- 31 | pace di ¶ Dio. Quello è bene celeste che di gran 107 II2- 31 | gran lunga supera ogni bene della terra. ¶ L'avete 108 II2- 41 | santi suoi. Ne avrete bene da alto. Il segno che Statuto Crocine - 1893 Capitolo, Vol.-Pag.
109 3, IV- 82 | Dio per quel pocodi bene che aspirano a ¶ fare ed 110 6, IV- 85 | fare a tutti un po' di bene in ¶ Gesù Cristo. ./. 111 4, IV- 93 | provata e di virtù non bene radicata. ¶ Talvolta 112 5, IV- 93 | loro.~ ~ Le ¶ spinge al bene quasi insensibilmente e, 113 5, IV- 93 | di ¶ avanzamento nel bene, aspetta di essere 114 5, IV- 94 | nelle vie ¶ del bene, cercando di avere 115 7, IV- 96 | la emulazione.~ ~È bene ¶ che volgano l'occhio 116 7, IV- 96 | a vicenda.~ ~È bene ¶ che pensino, che 117 14, IV- 99 | le circostanze è bene che si prestino in ¶ 118 3, IV- 102 | lasciano sperar bene di ¶ sé.~ ~La ¶ scuola Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
119 II2- 283 | Anna trafelante bene spesso sotto al peso 120 II2- 284 | pietà cristiana che bene spesso si ¶ trovano 121 II2- 289 | ad ogni impresa di bene ¶ e vi approdava 122 II2- 289 | mezzo quell'impresa di bene". Con ¶ questi principii 123 II2- 295 | in traccia del suo bene e sclama: "Io soffro; oh 124 II2- 295 | i tuoi e le opere di bene nel tuo ¶ paesello?... 125 II2- 297 | io non merito tanto bene e sentomi morire". Di 126 II2- 298 | conchiudeva: "S'altro bene migliore fosse stato, Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
127 II2- 249 | a ben fare. Vogliami bene, caro lettore, e credimi 128 II2- 253 | Trinità è la città di Bene Vagienna, nella quale è 129 II2- 256 | Paola <Gambara> da Bene <Vagienna>, che la 130 II2- 256 | Or non vi ¶ sono sì bene compagno come vi sono 131 II2- 256 | l'angelo nostro, ma sì bene ne proviamo gli effetti 132 II2- 260 | così: "Tutto quel di bene che voi farete al 133 II2- 260 | prossimo il miglior bene possibile. Povera ella 134 II2- 262 | applicarsi ¶ a far bene le piccole cose.~ ~ 135 II2- 262 | ad ¶ un'opera di bene". Cominciò dunque dallo 136 II2- 264 | poi sempre così in far bene alle ¶ anime.~ ~ Ex ¶ 137 II2- 266 | d'aver ¶ fatto il bene. Senza avvedersene la 138 II2- 270 | Ancora un poco di bene -- diceva -- e poi me ne 139 II2- 273 | e a tutti: "Facciamo il bene come lo hanno praticato 140 II2- 274 | vita ¶ sua in fare del bene, ella è una fedel serva Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
141 II2- 482 | il quale tolse a dire bene della nostra ¶ patria e 142 II2- 487 | In ¶ qual senso di bene o di male si conchiuderà 143 II2- 496 | Morbegnooperavano il bene le religiose agostiniane 144 II2- 506 | di cuore: "Di ogni bene e di ogni male che ne 145 II2- 509 | di ¶ Andrea, che sì bene scorgea avviato alla 146 II2- 510 | ben governarsi ed ogni bene". Con questi ¶ brevi 147 II2- 510 | aver fatto un po' di bene con soccorrere agli 148 II2- 510 | con avviare al ¶ bene la mente di una persona, 149 II2- 510 | Qual gioia è fare il bene. È una specie di ¶ 150 II2- 511 | di cuore e fare il bene è cosa che giova al 151 II2- 511 | dimesso e opera il bene quasi furtivamente, e 152 II2- 513 | Andrea sa comprimerebene le inclinazioni di 153 II2- 519 | de' Greghi ripeteva bene spesso fra sé: "Chi sono 154 II2- 520 | sbigottimento, sì bene spereremo in Dio sempre. 155 II2- 521 | e di ¶ notte. Sentivasi bene, ma provava tuttavia un 156 II2- 523 | Scorgevalo assai bene Andrea questo bisogno 157 II2- 533 | innumerevoli opere di bene nella provincia nostra. 158 II2- 535 | se ne ricordava bene spesso la memoria.~ ~ Ma 159 II2- 548 | un gruppo di patrizii bene spesso, che facevano a 160 II2- 548 | è privo per sé del bene che fa ¶ felici altrui, 161 II2- 549 | sa nascondersibene tra fogliami, ¶ e 162 II2- 549 | usignuolo per fare il bene a molti e per ¶ operarlo 163 II2- 550 | apostolo nostro, e quel bene che egli non sapeva ¶ d' 164 II2- 552 | Operiamo il ¶ bene, operiamolo con forza ed 165 II2- 552 | distendere una rete di bene nella quale in copia 166 II2- 552 | di tutti i cristiani bene intenzionati, nei quali ¶ 167 II2- 552 | a molte opere di bene, una ¶ cooperazione alle 168 II2- 557 | non ci ¶ assicurano di bene 169 II2- 559 | era decisa fra il bene ed il male. Andrea 170 II2- 564 | persone. Oh quanto di bene vi prego dal cielo! ¶ 171 II2- 565 | hai pensato a ¶ fare il bene per te? E poi queste 172 II2- 569 | confortatevi. Un po' di bene si ¶ fa anche oggidì. 173 II2- 576 | verborum foliis ad bene vivendum suadens. Sancto 174 II2- 579 | del missionario, bene sta ¶ perché è vostro, 175 II2- 580 | di salute, stannosi pur bene più o meno ¶ anche le 176 II2- 583 | campare mediocremente bene senz'altro soccorso. A Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
177 III-1087 | alle celesti!... Come bene si ¶ sta presso al 178 III-1088 | le parole... Farò quel bene come so che piace a Dio... 179 III-1093 | imbandigione di ogni ¶ bene celeste. Or chi potrà 180 III-1093 | virtù e gli altri di un bene pari. Figli ¶ del secolo 181 III-1097 | rispetti in fare il bene... Guardatevi dai 182 III-1097 | e sorelle vogliatevi bene... Un giovinotto che è 183 III-1098 | di padre e ¶ di madre! Bene sta: apprendete ora a 184 III-1099 | sarebbe mai! Sta bene che alla festa di prima 185 III-1102 | grande, e che il far bene altrui non consoli 186 III-1103 | Signore sia almeno sì bene amministrata e 187 III-1111 | per fare il miglior bene possibile, e lasciano in 188 III-1114 | di pietà, molti atti di bene fanno esercitare dagli ¶ 189 III-1118 | ma egli opera il ¶ bene... lasciatelo... Dicono 190 III-1121 | ogni buon cumulo di bene sì per il corpo che per 191 III-1127 | O Signore, date bene e pace alle ¶ anime pie Costituzioni F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
192 IV- 943 | loro per fare un po' di bene è l'esempio del ¶ divin 193 IV- 945 | che nell'operare il bene ¶ della congregazione.~ ~ 194 IV- 946 | Cristo.~ ~ Il miglior bene temporale e spirituale è 195 IV- 946 | e spirituale è il bene della ¶ carità, conforme 196 IV- 946 | pia unione operano il bene, animati ¶ specialmente 197 IV- 948 | ogni sorta di ¶ bene.~ ~Mezzi per conservarsi 198 IV- 948 | giammai e ¶ si troverà bene un giorno.~ ~«Dammi il 199 IV- 949 | ed è ansioso del bene spirituale di tutti.~ ~ 200 IV- 952 | ubbidienza e li avete bene praticati ¶ questi voti?».~ ~ 201 IV- 957 | nella via del bene.~ ~Conferisce spesso con 202 IV- 961 | dipendenti, ai quali è bene che porga occasione ¶ d' Costituzioni S. d. C. - 1907 Vol.-Pag.
203 IV-1219 | necessario per il bene dell'istituto.~ ~167. Il Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
204 IV- 221 | Maria è ¶ di fare il bene semplicemente, adottando 205 IV- 224(6) | che per amore di un bene migliore ¶ hanno 206 IV- 225 | La castità è tal bene che chi la possiede può 207 IV- 225 | possedere ogni sorta di bene. La castità consiste nel 208 IV- 227 | sarà salvo11. Gran bene è quello delle ¶ 209 IV- 228 | e distinguere il bene ¶ della religione che 210 IV- 228 | se per ottenere tanto bene hanno saputo vincere le ¶ 211 IV- 228(14) | perseveranti nel bene contro le insinuazioni 212 IV- 234 | circa le cose che crede bene nel ¶ Signore, per il Costituzioni F. s. M. P. - 1909 Vol.-Pag.
213 IV- 374 | si ponderi bene:~ ~1) se le aspiranti 214 IV- 380 | di qualunque bene temporale.~ ~47. Avanti 215 IV- 380 | ogni cessione, anzi è bene che ciò sia espresso 216 IV- 381 | sono comuni10 ed è ¶ bene che le vesti di uso 217 IV- 381(10) | diversamente: ma è bene che le vesti di uso ¶ 218 IV- 400 | conveniente per il bene ¶ dell'istituto e dare Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
219 II1- 6 | La Chiesa è un'aia! Bene sta che venga un vento a 220 II1- 10 | proprie di un bene che è coordinato al bene 221 II1- 10 | che è coordinato al bene ultimo il quale ¶ è Dio.~ ~ 222 II1- 10 | o di elettro, come bene si ¶ manifesta oggidì 223 II1- 11 | E Dio vide che ciò bene stava. E disse: La terra 224 II1- 11 | suo. E vide Dio che ciò bene stava. E ¶ della sera e 225 II1- 13 | E vide Dio che ciò bene stava. E della sera e 226 II1- 21 | era l'albero del bene e del male. L'uomo era 227 II1- 21 | a continuar nel ¶ bene ed a fare il male. Dio 228 II1- 22 | naturali, fare tutto il bene naturale, amar Dio ¶ 229 II1- 41 | e che pur ricordanobene i fatti di Mosè.~ ~ I 230 II1- 42 | e vi si trovò tanto ¶ bene che dimorò con alto 231 II1- 44 | avrete ogni bene dal cielo ¶ per lo 232 II1- 62 | del quale apportò ogni bene. Davide, edificato un 233 II1- 68 | questi l'ammonisce del bene che ha a fare, del male ./. 234 II1- 69 | egualefranchezza il bene ed il male che Dio gli 235 II1- 70 | a predicare: "Avrà bene il popolo e il re che 236 II1- 71 | Ozia operarono qualche bene finché ¶ furono docili 237 II1- 76 | ma se vi rivolgerete al bene94... Girate per ¶ le vie 238 II1- 84 | sa cavare il bene dallo stesso male. Il 239 II1- 84 | grave vale a trarre un bene maggiore. Scorgiamone un 240 II1- 94 | dei secoli qual bene hai operato?... E ¶ l' 241 II1- 95 | La ricompensa del ¶ bene od il castigo del male 242 II1- 95 | per riconoscenza al bene che ci han fatto.~ ~ Poi 243 II1- 97 | l'ente, la verità, il bene, sulla quale si fonda il 244 II1- 99 | ragiona e si risente al bene ed al male che fa. ¶ 245 II1- 102 | operava egli stesso il bene con ¶ ostentazione.~ ~9. Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
246 II1- 127 | in provvedere al ¶ bene del prossimo pensavano 247 II1- 128 | per compiere bene gli affari suoi. Tacito 248 II1- 138 | benedicono. Fanno il bene e vengono puniti, ed 249 II1- 138 | rallegrano come ¶ d'un bene che loro venga fatto... 250 II1- 153 | liberi di operare il bene come loro insinua la 251 II1- 157 | è che consideriate il bene che da molti si ¶ fa. 252 II1- 171 | principii, l'uno del bene e l'altro del male in 253 II1- 171 | del secolo terzo. Molto bene operavasi e personaggi 254 II1- 172 | la colpa, ne venga un bene utile, la virtù e la ¶ 255 II1- 183 | operare tanto di bene?... E come potrai 256 II1- 188 | conversar con Dio ogni bene lieto e virtuoso.~ ~ ./. 257 II1- 194 | Operò molto di bene e fu anche ¶ causa di 258 II1- 218 | impero per lui avrà il bene della ¶ verità... 259 II1- 231 | un vescovo per compier bene il dover suo abbia a ¶ 260 II1- 266 | La lottamorale del bene con il male, della 261 II1- 272 | è del male contro al ¶ bene.~ ~2. Carattere dei 262 II1- 285 | della sovranità, al bene dei sudditi.~ ~ 3. Fu 263 II1- 290 | raraoperava il bene fra i due partiti di 264 II1- 299 | trovò di frequente un bene negli imperatori; il 265 II1- 308 | disse quanto poté in bene della ¶ grandezza di Dio 266 II1- 348 | di Lucifero imitano per bene le scelleratezze ¶ del 267 II1- 364 | Oh come si ./. sta bene ¶ presso alla luce per 268 II1- 367 | alla città il bene della ¶ pace.~ ~ Così 269 II1- 371 | dicendo: “Quando sta bene il capo, ne godono le ¶ 270 II1- 372 | Leone: “Faccio io bene a ¶ strugger le immagini 271 II1- 373 | tempi e ¶ ammaestrò per bene Giovanni. Il quale un 272 II1- 378 | adoperavasi per il bene della Chiesa. Ragenfredo 273 II1- 379 | re incoraggiandolo al bene. Nelle ¶ adunanze civili 274 II1- 380 | progresso ./. del bene le pub<b>liche cose ¶ 275 II1- 400 | viva. ¶ Parlava bene il latino e intendeva il 276 II1- 401 | mansueti e operiamo il bene con diligenza sempre 277 II1- 417 | Lotario non faceva ¶ né benemale. Era amante 278 II1- 421 | importa che facciano o bene o male, ¶ perché quel 279 II1- 421 | eletti sono fonte di bene, ¶ per i reprobi sono 280 II1- 428 | e non arreca frutti di bene. Lo spirito di Satana è 281 II1- 446 | Signore è provvidente. Bene spessoaccade che 282 II1- 446 | un pro altissimo, il bene della società, la 283 II1- 475 | mi aiuti a fare il ¶ bene? Meglio è che non perda 284 II1- 475 | perché non fanno il bene. San Simeone vide fra 10 285 II1- 481 | faremo un po' di bene a questi miseri”. Si 286 II1- 488 | Aveva usurpato qualche bene di Chiesa e l' 287 II1- 496 | re, Olao, che per il bene de' suoi ¶ amministrati 288 II1- 497 | monastero. Gontiero fu bene accolto, ma nella Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
289 II1- 545 | Per questo fu bene accolto ¶ dagli ungari e 290 II1- 546 | tanto esercito e sì bene agguerrito disse fra sé: " 291 II1- 550 | momento Ademaro, che sì bene aveva tenuto il posto 292 II1- 566 | potervi fare opera di ¶ bene, vi rinunciò. Vive 293 II1- 566 | per recare tanto bene ancor nella Francia e 294 II1- 572 | e far loro il ¶ miglior bene possibile.~ ~ Nondimeno 295 II1- 578 | noi possiamo fare il bene senza la grazia di Dio, ¶ 296 II1- 586 | liberi di intendere il bene e di amarlo.~ ~ ~ ~ 2. 297 II1- 586 | sospirò al vero ed al ¶ bene. Obbediente alla voce 298 II1- 586 | amanti del vero e ¶ del bene.~ ~ ~ ~ Pietro Lombardo 299 II1- 586 | e vo' praticar il bene. Se mi volete per 300 II1- 587 | del vero e del bene, viene ¶ elevato alla 301 II1- 588 | vi domando: quando sta bene lo ¶ stomaco, non è vero 302 II1- 614 | buoni a praticare il bene. Le figlie movevansi con 303 II1- 614 | si ¶ eccitavano al bene con pii discorsi. I 304 II1- 626 | si diè alle opere di bene. Ricondusse i greci alla 305 II1- 633 | i manichei ¶ esser bene uccidere gli avversi del 306 II1- 635 | perché operassero il bene nel mondo.~ ~ Il Signore 307 II1- 642 | della Chiesa e del bene della ¶ Cristianità. 308 II1- 643 | dire: "Elisabetta è il bene mio quaggiù dopo Dio". 309 II1- 643 | vostri stanno eglino bene?" E commendò il cuor 310 II1- 649 | si può ¶ attendere di bene da uno scomunicato? 311 II1- 663(193) | per dispregio il bene di Sicilia ovvero il 312 II1- 663(193) | di Sicilia ovvero il bene mutolo; cfr. Errata 313 II1- 686 | male e molto ./. bene, numerosi i peccatori, 314 II1- 691 | sacerdote e faceva il bene a tutti egualmente.~ ~ ~ ~ 315 II1- 700 | ma non tutto torna bene, e per ogni cosa ha il 316 II1- 719 | nella Chiesa il bene della stessa, la grazia 317 II1- 724 | venga castigo da Dio, è bene che io ve ¶ n'abbia 318 II1- 732 | mezzo vostro si abbia bene la Chiesa d'Italia e di 319 II1- 733 | più si accosta a Dio, bene infinito. Chi se n' 320 II1- 733 | si incamminano al bene.~ ~ ~ ~ 2. Nel mondo è 321 II1- 741 | 1. Cammina bene sol chi dirige verso a ¶ 322 II1- 745 | del> 1490 e ¶ n'ebbe bene.~ ~ ~ ~ Il beato 323 II1- 751 | sue sono ¶ cattive. Bene o male che egli faccia, 324 II1- 751 | è libero per fare verun bene". E poco ¶ stante espose 325 II1- 752 | mi sforzo ¶ per fare il bene e questi vedi in quanto 326 II1- 769 | da omettere un bene per paura di apparir 327 II1- 802 | non devono in fare il bene avere ¶ preferenze 328 II1- 803 | di operare il bene, mandate sovrat<t>utto 329 II1- 811 | compiere un'opera di bene conviene anzitutto 330 II1- 813 | ciò che l'uomo fa di bene o di male lo opera 331 II1- 829 | Tanto vale fare bene come non farne ¶ punto. 332 II1- 839 | trovava un complesso di bene. MariaLeczinska520, 333 II1- 842 | centomilauomini, so bene quello che farei, ma 334 II1- 844 | poco ne sperasse di bene, ¶ pur venne a Vienna e 335 II1- 848 | del pub<b>lico bene, Luigi xvi e la regina 336 II1- 852 | avrebbero voluto il bene della Francia e della ¶ 337 II1- 862 | si sacrifichi per il bene dei suoi ¶ sudditi. Io 338 II1- 872 | Oh come sarebbe bene spesa una ¶ vita di 339 II1- 880 | 13 dice che per il ¶ bene della pace non si 340 II1- 882 | Turchia gridando: "Bene sta che il Faraone di 341 II1- 885 | avrebbela domata per bene, ma non potendo 342 II1- 885 | Le imprese correvano bene a ¶ Napoleone finché non 343 II1- 887 | da cui aspettiamo il bene, di quelli da cui 344 II1- 887 | attaccata al bene della religione".~ ~ ~ 345 II1- 889 | più liberamente, pel ¶ bene comune e sotto la 346 II1- 898 | celebrarono altre. Sì bene tennero congregazioni 347 II1- 907 | nazione, grande nel bene e nel male, alla caduta 348 II1- 915 | Metodo per fare ¶ il bene~ ~ 1. Quando la rovina 349 II1- 921 | che operarono ¶ il bene di quella nazione.~ ~ 10 350 II1- 927 | 1. Le opere minute di bene ravvivano lo ¶ spirito 351 II1- 931 | Chiesa e tutto correrà bene. La podestà clericale ¶ 352 II1- 939 | Pio ix che tanto di bene portò e ¶ continua <ad> Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
353 II2- 83 | mi ha fatto maggior bene che se avessi compiuto 354 II2- 84(23) | Originale: bene 355 II2- 86 | essi noi avremo molto bene da Dio". E li 356 II2- 87 | ancor fare un po' di bene ad un'anima". Partitosi 357 II2- 96 | I cristiani fanno il bene e non fanno mai il male. 358 II2- 105 | alle genti: "Quello di bene che fate ai più ¶ poveri Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
359 III- 829 | parroco però si guardò bene di farne cenno, né in ¶ 360 III- 829 | concredidit". Sta bene chi si attiene al posto 361 III- 836 | carità di ricordarcibene che il nostro padrone è 362 III- 837 | si sieno salvati ci fa bene a ¶ tutti, ci fortifica, 363 III- 844 | in fin dei conti faccia bene ogni ¶ tanto... perché 364 III- 848 | dietro a tutto il ¶ bene che le buone Figlie di 365 III- 849 | del Signore aleggia bene sulle Figlie che si 366 III- 850 | Domandano pietà, e sta bene che la pietà da tutto il 367 III- 857 | fenomeno osservano, sì bene vedono e salutano il 368 III- 858 | è salutare! Come torna bene saperdistinguere dai Il fondamento... Vol.-Pag.
369 III- 863 | ad un progresso nel bene. In ispecie poi lo 370 III- 866 | con santa alacrità al bene, ¶ sicché finalmente ti 371 III- 866 | 4. ¶ In paradiso si sta bene perché si è con Dio, con 372 III- 869 | volontà hanno per tuo bene ¶ da Dio l'impulso per 373 III- 871 | a te per un nonnulla di bene che hai fatto, questa 374 III- 874 | giudicare intorno al bene o intorno al male che 375 III- 881 | le quali conoscono il bene eppure che ¶ non lo 376 III- 881 | eppure per iscavar un bene ¶ da te conviene che 377 III- 882 | ti rodi in ¶ vedere il bene altrui? Perché perdi 378 III- 882 | donò per ¶ fare un gran bene 379 III- 883 | operi un po' di bene. Ma chi t'assicura che 380 III- 884 | veniali. Queste, se è bene che tutti ¶ le 381 III- 885 | per il meglio ¶ di bene che col divino aiuto 382 III- 886 | per ottenere ogni gran bene.~ ~ 3. ¶ Gesù Cristo è 383 III- 890 | nel mondo chi fa il bene? E rispondo: il bene si 384 III- 890 | il bene? E rispondo: il bene si fa non dai potentati ¶ 385 III- 892 | mondo per operare il bene coll'aiuto divino.~ ~ 7. ¶ 386 III- 895 | grazia di Gesù, quasi bene vivificante, scenderà a 387 III- 897 | considera se un bene è da farsi, e ¶ scorto 388 III- 898 | merito di chi fa il bene.~ ~ 6. ¶ Meglio è che di 389 III- 903 | spettacolo!~ ~ 3. ¶ Il bene delle une è il bene 390 III- 903 | Il bene delle une è il bene delle altre: sono angeli 391 III- 903 | il prossimo in giudicar bene di te non vada ¶ 392 III- 903 | Tu sei aiutata dal bene spirituale ¶ delle anime 393 III- 903 | nel purgatorio. Il bene tuo giova a quelle ¶ 394 III- 905 | tristi che avversano il bene. È scritto che quelli 395 III- 908 | santa, perché solo bene è la perfezione 396 III- 908 | è più ¶ conforme al bene dell'anima.~ ~ 12. 397 III- 911 | valerti per un maggior bene di umiliazione di te, di 398 III- 913 | uopo aspiriamo al bene e sovrat<t>utto curiamo 399 III- 914 | intendilo ancor bene. Un solo male è a 400 III- 915 | sue sorelle a recitar bene il Pater noster, e 401 III- 919 | 1. ¶ Filotea, ricordalo bene: se vuoi essere l'anima 402 III- 920 | attieni al ¶ semplice bene? Potresti scorazzar per 403 III- 920 | tu operi in pro di ¶ bene superiore.~ ~ 4. ¶ 404 III- 920 | Filotea, consideralo bene: tu fosti creata per 405 III- 922 | quando possiamo far bene ad un fratello ¶ 406 III- 924 | de' cieli". Intendilobene, o anima fedele. 407 III- 924 | di far qualche cosa di bene, e china riverente il 408 III- 926 | Abbiamo peccato. Bene sta che chi ha offeso 409 III- 928 | Nei giorni più solenni, bene sta che tu con più pio 410 III- 928 | 2. ¶ Tu fa bene l'ufficio tuo: per amore 411 III- 929 | a Gesù Cristo? Or bene, a te ¶ in ispecie il 412 III- 930 | santi si perfeziona di bene in meglio.~ ~ 6. ¶ A 413 III- 933 | nella via del bene, ma ¶ giungere all' 414 III- 937 | E tu in ogni opera di bene sii ¶ tutta di Dio coi 415 III- 938 | nei cuori altrui. Del bene che ¶ Dio ti dona 416 III- 938 | ci affrettiamo al bene con lei finché ¶ 417 III- 940 | E domanda ogni ¶ bene, come l'idropico o come 418 III- 940 | è dunque? Datemi il mio bene, venga il bene mio!".~ ~ 419 III- 940 | il mio bene, venga il bene mio!".~ ~ 12. Prega bene 420 III- 940 | mio!".~ ~ 12. Prega bene chi con la mente pensa a 421 III- 942 | a Dio, ché egli bene ¶ il difenderà da 422 III- 947 | Sacramento. Bada bene all'ammanto che ti 423 III- 951 | di> averne. Ma farete ¶ bene <ad> esporre altresì le 424 III- 953 | In questo proposito tu bene sai il da farsi. In ogni 425 III- 953 | la perfezione nel ¶ bene. Anima diletta, se per 426 III- 957 | che ogni tua opera di bene abbia il merito della 427 III- 957 | del santo e traggono al bene con soavissimo odor di 428 III- 961 | noi i suoi servi. Non è bene ¶ che il Signore assegni 429 III- 962 | di fare un po' di bene di soppiatto! Filotea, 430 III- 963 | non devi praticare il bene!~ ~ 2. ¶ Le erbe e gli 431 III- 965 | in Dio e opera il ¶ bene.~ ~ 2. ¶ Chi t'ha creato 432 III- 965 | di fare il miglior bene spirituale e che per il ¶ 433 III- 966 | maggiormente? Compi bene le parti tue, che il ¶ 434 III- 966 | per fare un po' ¶ di bene un "... Certo non da 435 III- 966 | che per operare il bene bisogna accarezzare il 436 III- 966 | tutto quel ¶ miglior bene che brami a te stessa.~ ~ 437 III- 967 | Dio. Ricordatelo che il bene che tu volgi ai fratelli 438 III- 968 | al prossimo tutto il bene ¶ di giustizia che si 439 III- 968 | omettere di ¶ fare il bene". In uscir di vita 440 III- 973 | dono della pace, che è bene sommo. In questo luogo 441 III- 973 | Che faccio io per il bene della pace?".~ ~ 12. 442 III- 973 | Filotea: fare ¶ il bene e poi averne 443 III- 977 | me"51. E purga ¶ ben bene l'intimo del cuor tuo, 444 III- 978 | suo, che si adira del bene che fanno ¶ gli altri, 445 III- 982 | la grazia di Dio qual bene vivificante inondi l' Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
446 II1- 959 | avete15 voi dunque ¶ bene inteso?... Accostatevi 447 II1- 960 | città il premio se bene operano, il ¶ castigo se 448 II1- 961 | male di ¶ sciagura un bene ancor più grande di 449 II1- 970 | benedicono, fanno il bene e vengono puniti ed ¶ 450 II1- 970 | si rallegrano come d'un bene che loro venga fatto. A 451 II1- 977 | è nulla. Intendiamola bene ¶ questa verità altresì 452 II1- 978 | per ¶ farvi un miglior bene, io vi tolgo da tutti 453 II1- 982 | provò quanto sia bene per il sovrano avere un 454 II1- 984 | noi per fare ¶ il bene?"~ ~ E ¶ come in 455 II1- 986 | dicono <di> volere il bene della umanità, l'amore 456 II1- 989 | al popolobene così: "Vengo ¶ per 457 II1-1018 | non è libero a fare il bene... Per salvarsi basta 458 II1-1021 | pontifici. E' a creder bene parimenti di ¶ quei che 459 II1-1030 | centomila uomini, so bene quello che farei, ma 460 II1-1032 | e lavorino fuori al bene della repubblica...". 461 II1-1036 | attaccata al bene della religione".~ ~ Il ¶ 462 II1-1053 | mi sacrifico per il bene del popolo". Or chi 463 II1-1065 | E ¶ per quello di bene che il concilio poté 464 II1-1085 | travaglio per l'altrui bene, passata nel mondo senza 465 II1-1086 | e ¶ tanto operare di bene, se versassero in grave 466 II1-1093 | Bismark sclama: "Il ¶ bene della nazione richiede 467 II1-1099 | santità, questi opeò il bene alla gioventù. Adoperò In tempo sacro... Vol.-Pag.
468 I- 817 | segui a fare tutto quel bene che ti è possibile.~ ~ 469 I- 817 | vita? Credilo, muore bene colui che santamente si 470 I- 818 | che intanto operi il ¶ bene, finché Dio venga a 471 I- 821 | sempre salvo!".~ ~ Or bene, se ti preme sapere 472 I- 826 | preme al ¶ genitore il bene del figlio, come gli 473 I- 835 | non discerni il tuo bene se per ascoltare l' 474 I- 835 | propositi fermi di bene. Ti parla il Signore ¶ 475 I- 835 | in ¶ qualsiasi opera di bene. Perfino quando solo 476 I- 837 | nelle opere di bene. Sicché, perfino a che 477 I- 838 | tuo ¶ debito è pensare bene spesso alle massime del 478 I- 840 | che ¶ hanno saputobene mortificare in sé le 479 I- 844 | tu ¶ distruggi24 il tuo bene. E se non attendi a 480 I- 844 | in te in ogni opera di bene, ¶ oh come è facile che 481 I- 844 | un'opera qualsiasi di bene la quale sia meritoria 482 I- 845 | con assiduità a far il bene sino alla fine.~ ~ 2. 483 I- 845 | 2. Devi faticar nel bene con timore e tremore.~ ~ 484 I- 845 | fare veruna cosa di bene.~ ~ ./. 4. Sicché il 485 I- 849 | ciò che fate di ¶ bene al più meschino de' miei 486 I- 851 | bisogna progredire ¶ di bene~ ~in meglio sino alla 487 I- 851 | in ogni opera di bene, ¶ perché quanto più ti 488 I- 851 | appena qualche cosa di bene abbia fin qui ¶ operato.~ ~ 489 I- 852 | azione, quando in far bene per ¶ te e quando in 490 I- 852 | nella via del bene, ad ogni ora del giorno 491 I- 852 | aver fatto tutto ¶ quel bene che pure o gli sembrava 492 I- 852 | l'anima in fare il bene non deve mai dire: "Ho 493 I- 852 | Ella deve proseguire di bene in meglio sino alla fine 494 I- 855 | parte di ¶ quel bene che fece a te Gesù 495 I- 857 | Per questo sta bene che tu ¶ ti valga dell' 496 I- 865 | di colpa puoi trarre un bene sommo di grazia.~ ~ 5. E 497 I- 866 | Incominci a perdere il bene dello intelletto. I 498 I- 885 | santissimo, lo sappiamo bene che non rimprovera senza 499 I- 888 | XXX.~ ~È tanto il bene che aspetto che~ ~ogni 500 I- 889 | apprezzare il vero bene, sclamano a vista di ¶ 501 I- 889 | patimenti: "È tanto il bene che aspetto che ogni 502 I- 890 | dei santi: "È tanto il bene che aspetto ¶ che ogni 503 I- 899 | attiva pensa dunque bene a ¶ meditare entro il 504 I- 900 | il fuso, che sa spender bene le ore di sera, che ¶ 505 I- 903 | con ¶ Cristo, bene sta che per meritarti sì 506 I- 907 | che ti confessi bene?~ ~ 5. Ovvero riesci Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
507 IV-1376 | all'istituto.~ ~È bene che avvertiate questo 508 IV-1376(11) | È bene notare che al 509 IV-1378 | padre Pio X ci vuol bene e ci ¶ benedice.~ ~ 510 IV-1378 | nostra ed al bene del prossimo.~ ~Per 511 IV-1381 | un po' di bene, tanto più in tempi di 512 IV-1381 | incredulità.~ ~Sta bene pertanto che noi abbiamo 513 IV-1381 | ripeto, intendere bene la grazia di ¶ trovarci 514 IV-1382 | Per godere di un tanto bene è necessario che noi, ¶ 515 IV-1382 | mettono in comune ogni bene sia di corpo che di 516 IV-1385 | Confessione e sarà bene indicare il nome del 517 IV-1386 | servizio, per il nostro bene spirituale e delle anime 518 IV-1387 | gloria di Dio e per il bene delle ¶ anime, in molte 519 IV-1389 | per farvi quel maggior bene che a noi sia ./. 520 IV-1390 | premio di quel po' di bene che si è fatto nelle 521 IV-1391 | fede e di carità e il bene molteplice che ¶ la 522 IV-1391 | compiere molte opere di bene.~ ~Il Santo Padre nel 523 IV-1394 | possibile, e sarà bene che convengano un giorno 524 IV-1394 | per il miglior bene di ciascun ¶ membro 525 IV-1397 | perché presto e bene possiamo ¶ raggiungere 526 IV-1398 | una vasta impresa di bene.~ ~Nella nuova chiesa di 527 IV-1398 | a gloria di Dio e a bene delle anime.~ ~Il 528 IV-1400 | del momento.~ ~È bene che per un po' ci 529 IV-1401 | così vuole il vostro bene religioso ¶ e morale (n. 530 IV-1402 | Costituzioni) .~ ~6. È bene, per l'incremento del 531 IV-1406 | di pulizia, il bene grandissimo ¶ ed il 532 IV-1407 | secondo venticinquesimo bene auguro che si estenda un 533 IV-1407 | via per operarvi molto bene.~ ~Preghiamo tutti.~ ~ 534 IV-1412 | Vi auguro ogni bene.~ ~Preghiamo per tutte 535 IV-1413 | per quel tanto di bene che, nel ¶ corrente anno 536 IV-1414 | e sempre il miglior bene possibile e ¶ con 537 IV-1414(57) | ed augurarvi ogni bene, e pensaipure di far 538 IV-1420 | consapevole del bene operato nelle case 539 IV-1420 | lo sviluppo, ¶ bene così sostituendo l'opera 540 IV-1420 | e a disporre per il bene vostro.~ ~In particolare 541 IV-1420 | interrogherò.~ ~Sarà bene che ogni mese attendiate 542 IV-1421 | quanto meglio giova al bene della casa stessa.~ ~Una 543 IV-1421 | nostra influenza di ¶ bene.~ ~Come dono natalizio 544 IV-1422 | che dedicate al bene della nostra ¶ Opera.~ ~ 545 IV-1426 | ha creduto bene prescrivere e suggerire, Lettere circolari F. s. M. P. Vol.-Pag.
546 IV- 862(4) | È bene notare che al 547 IV- 863 | chiami a fare un po' di bene anche in regioni più ¶ 548 IV- 863 | in obbedire e fare il bene.~ ~Guardatevi dai 549 IV- 863 | Faranno sempre bene quelle Figlie della ¶ 550 IV- 865 | in Como10. Sarà bene anche ¶ per questo di Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
551 IV- 18 | PER FARE UN PO' DI BENE~ ~ ~ ~Per ¶ fare un po' 552 IV- 18 | Per ¶ fare un po' di bene per l'anima e per il 553 IV- 18 | e non lascia operare il bene.~ ~Poi ¶ bisogna frenare 554 IV- 18 | di più anni? Dice bene il proverbio che il ¶ 555 IV- 18 | meglio è nemico del bene.~ ~Il ¶ meglio è 556 IV- 19 | i medici che fa loro bene ¶ l'uso moderato delle 557 IV- 22 | feriti a vista del ¶ bene che è da fare, del buon 558 IV- 23 | ha fatto un po' di ¶ bene per sé, di subito e 559 IV- 23 | ispecie è da fare il bene ai membri della casa, 560 IV- 23 | e poi l'avanzamento nel bene delle orfane e di tutte 561 IV- 24 | carità? Ebbene studia bene te stessa ¶ e considera 562 IV- 24 | una voglia vivissima di bene, ella rompe tutte le 563 IV- 25 | dirigere un'opera di bene vuolsi ¶ sovrattutto 564 IV- 28 | sono di far un po' di bene e il miglior bene ¶ 565 IV- 28 | di bene e il miglior benepossibile.~ ~Nell' 566 IV- 29 | Si vogliono bene di cuore e ¶ si trattano 567 IV- 32 | 3) che il bene fatto loro è come fatto 568 IV- 32 | e far loro tanto di bene quanto ne ¶ vorremmo 569 IV- 34 | nella virtù ¶ del bene.~ ~In una ¶ comunità 570 IV- 34 | di caratteri, fare il bene e non dar luogo alle 571 IV- 36 | di veruno e giudica bene di persone che hanno 572 IV- 37 | Bosco operare tanto di bene nei cuori degli 573 IV- 39 | MATURARE UN' OPERA DI BENE~ ~ ~ ~Le ¶ opere di bene 574 IV- 39 | Le ¶ opere di bene maturano mercé la 575 IV- 39 | tuo». Questo il gran bene che è nello impedire le 576 IV- 39 | una brama squisita di ¶ bene. Vuolsi preghiera e 577 IV- 42 | studio. ./. Quanto ¶ di bene farebbero due figlie, 578 IV- 42 | alleanza, procurino il bene ¶ delle altre e tutte 579 IV- 42 | la casa. Quanto gran bene si farà così 580 IV- 44 | mortale diminuisce un bene celeste, l'allegrezza di 581 IV- 44 | Consigli evangelici; è bene considerare ¶ l' 582 IV- 44 | PER FARE UN PO' DI BENE~ ~ ~ ~Come ¶ sorse la 583 IV- 44 | prova a fare un po' di bene; se ottiene, molto deve 584 IV- 44 | a far un po' di bene.~ ~Un modo ¶ a far un 585 IV- 44 | modo ¶ a far un po' di bene è questo: noi 586 IV- 44 | tipografia un primo bene: ¶ la ristampa delle ./. 587 IV- 45 | a fare un po' di bene al corpo e all'anima 588 IV- 46 | famiglia. Si ¶ rifletta bene su quanto ciò comporti.~ ~ 589 IV- 49 | Starebbe ¶ bene una camera ad ogni 590 IV- 50 | 48.~ ~PER IL BENE DELLA CASA~ ~ ~ ~Sono ¶ 591 IV- 50 | corpo a procurare il bene ¶ della casa. Due cose 592 IV- 51 | quanto ¶ aiutano il bene spirituale! Bisogna in 593 IV- 51 | alla casa, orientando bene l'adorazione diurna 594 IV- 51 | tutti ad ogni sorta di bene e infondendo buono 595 IV- 52 | religiosa.~ ~Quanto ¶ bene si accoppiano studio e 596 IV- 52 | casa di ricco, mangiano bene: ecco il fomite primo 597 IV- 53 | concupiscenza.Vestono bene: ecco l'incentivo alla 598 IV- 54 | e così l'altre opere di bene corporale e spirituale. Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
599 III- 797 | non sarebbe bene riprodurre le Metodo semplice di meditazione... Vol.-Pag.
600 III- 100 | che ha perduto ogni bene... Non mi lasciate senza 601 III- 102 | Mio Dio, custoditemi bene in questo giorno, perché Mezz'ora di buona preghiera... Vol.-Pag.
602 III-1171 | valga ad ossequiare e bene augurare all'imminente Il montanaro... Vol.-Pag.
603 III- 987 | Vogliami bene e prega per me, tuo~ ~ 604 III- 988 | io scorgo un'aureola di bene intorno a' tuoi ¶ occhi, 605 III- 992 | grazia di servircene in bene". Nei giorni ¶ più 606 III- 994 | se ¶ ve n'ha e render bene per ogni male a 607 III- 995 | Mangiare e ¶ vestire bene è mestiere che finisce. 608 III- 996 | all'orecchio: Mangiate bene, vestite meglio, ¶ 609 III- 997 | del tutto vero quel di bene che dicono di noi, gente 610 III- 999 | di far un po' di bene? O si vorrà esser crudi 611 III-1012 | per ¶ te... e quanto di bene non ti impetra!... Ma tu 612 III-1013 | che viva e che si abbia bene?... Carlo, Carlo ¶ non 613 III-1014 | io, per fare un po' di bene a me e ad altri, ho ¶ 614 III-1018 | di un cuore che ama il bene del popolo e la gloria 615 III-1018 | copia, produrranno del bene fra le masse del popolo.~ ~ 616 III-1021 | anche a quest'opera di bene possono darne notizia 617 III-1022 | cominciamo a star bene ¶ quando, ricoprendoci 618 III-1022 | pratichiamo un po' di benevirtuoso.~ ~ Sacerdoti Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
619 I- 918 | cuor tuo ti dice esser bene ad eseguirle compile con 620 I- 919 | si faccia udire assai bene e con chiarezza, tu 621 I- 919 | quello che operi in bene, eseguiscilo con 622 I- 919 | Eseguisci altresì il bene con prestezza, com'è 623 I- 919 | E tu come lo presti il bene tuo?~ ~ 4. Abbellisci 624 I- 922 | tuo cuore in ¶ fare il bene non si lasci mai 625 I- 923 | voler quel che è solo bene. Tuttavia Maria ¶ si 626 I- 923 | se fai un'opera di bene, par che in tutto più 627 I- 924 | e fate ¶ che di ogni bene ne sappia dare a Dio 628 I- 924 | lei apprendi a fare il bene per lodare Iddio solo e 629 I- 926 | benedetta, oh come bene si trovava nel tempio 630 I- 935 | chi t'assicura che sia bene angustiarsi l'animo per 631 I- 935 | Guardati in fare il bene da soverchio ardore. 632 I- 935 | che io faccio sarà poi bene o nol sarà? E quest' 633 I- 936 | sempre costante nel bene. E per ogni evenienza 634 I- 937 | altresì nell'opere di bene, in eseguirle convien 635 I- 939 | un progetto di ¶ bene, ma che parli con 636 I- 941 | anch'io sapessi pregar bene come voi pregaste sempre 637 I- 941 | angelica fu sì bene coronata nel ¶ suo umile 638 I- 943 | Se ho qualche cosa di bene, l'ho da me"! Persuaditi 639 I- 944 | puoi ~ ~ ./. aver ¶ bene che da Dio e di ciò devi 640 I- 945 | cristiano! Quel di bene che Dio mi non lo 641 I- 945 | 3. O se hai un bene in te, chi te l'ha dato?~ ~ 642 I- 945 | è questo... che sì ¶ bene possiedi". Ti pare che a 643 I- 946 | poteva aver molto bene da una visita di lei. Ed 644 I- 946 | l'amor tuo. Per far bene al tuo prossimo devi 645 I- 946 | altrui tutto quel bene che mi è possibile?"19. 646 I- 947 | la propria persona per bene altrui è peccato che 647 I- 947 | tempo di peste e far ¶ bene a tutti benché avversari 648 I- 949 | perché avete saputobene amare. Beato ¶ ancora me 649 I- 951 | buon'arte di fare del bene all'anima del prossimo 650 I- 954 | di Maria, di ogni ¶ bene~ ~che possiedi devi 651 I- 961 | diceva: "Hai scritto bene di me, o Tom<m>aso".~ ~ 652 I- 962 | donano ogni ¶ sorta di bene perfetto. Consideralo 653 I- 963 | tu possa bramare. Il bene della pazienza è sì gran 654 I- 964 | la pazienza ottenne il bene massimo per ¶ sé e lo 655 I- 964 | fatto mai nulla ¶ di bene nella sua vita 656 I- 977 | 5. Udisti come fu bene istruita Catterina in 657 I- 978 | insinua il ¶ gran bene~ ~che è obbedir sempre~ ~ 658 I- 979 | a dirti: "Faccio io bene a far questo o farò male 659 I- 981 | stesse mie opere di bene? ¶ Meschinello, mi 660 I- 987 | mai di fare il tuo ¶ bene spirituale. E per 661 I- 987 | Luigi Gonzaga, oh come bene anche lui ¶ ridevasi 662 I- 988 | innanzi dicendo: "Il bene di ossequiare Maria non 663 I- 988 | fratello, pensatebene al cielo e noi intanto 664 I- 991 | Signore credono di far bene e vengono perfino con ¶ 665 I- 994 | E tu sei anche così bene disposto nel cuor tuo?~ ~ 666 I- 995 | Quello che ho di bene è ¶ dono del mio Signore 667 I- 995 | E tu, che hai di bene che tutto non l'abbia 668 I- 998 | alla preghiera, così è bene che scelga le tue ore 669 I- 999 | anzi che credere troppo bene di te, hai motivo di 670 I-1000 | esempio~ ~ Oh come bene si esercitò in questi 671 I-1003 | di far un po' di bene per ¶ l'anima altrui e 672 I-1005 | e rinvigoriti nel bene. Perciò facevansi tanto 673 I-1011 | in molte ¶ opere di bene, allora non è punto 674 I-1012 | m'illumini a fare il ¶ bene, che mi incoroni col 675 I-1012 | Signore è che ogni bene e di natura e di grazia.~ ~ 676 I-1015 | di volto che ¶ sì bene distingue i figli dei 677 I-1019 | ne godrò! Il miglior bene che io vi possa augurare 678 I-1027 | muovi un'opera di bene e poi trovi Gesù che par 679 I-1029 | prossimo ¶ tutto quel bene che ti è possibile e 680 I-1032 | acquistarmi in fare il bene, mentre a guardar ne 681 I-1034 | che ¶ a pregar~ ~bene vuolsi l'aiuto dello 682 I-1034 | Egli non ¶ ricorda più bene ciò che il maestro gli 683 I-1035 | il giovinetto se sia bene far questa cosa ed 684 I-1035 | modo più pratico di far bene a tutti, di nuocere a 685 I-1040 | Sia giusto e opera ¶ il bene sino alla fine. Godrai Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
686 I-1151 | ci faccia trovare ogni bene in dimorare presso al 687 I-1157 | 2. ¶ Che gran bene può aver da te Iddio in 688 I-1169 | elemosina, io sto tanto bene qui. Piango con quelli 689 I-1171 | di fare un po' ¶ di bene nella famiglia o nel 690 I-1173 | arrivato?". Ma se bene attendi scorgerai che 691 I-1175 | fa per altro che per il bene tuo. Rinforza gli 692 I-1177 | operare altrove molto bene.~ ~ Gesù ad ora di notte 693 I-1181 | amore e ne avrai ogni bene da Dio 694 I-1182 | tu ami santamente il ¶ bene come Dio, il tuo cuore 695 I-1187 | Questa pace è sì gran bene che già per sé è ¶ 696 I-1187 | per goderegran bene è che tu non esca alle 697 I-1188 | il tuo Salvatore del bene che ti esposi fin qui e 698 I-1189 | così e n'ebbe ogni bene per sé e per altri 699 I-1190 | perché volendo far bene al ¶ figliuol suo 700 I-1195 | nella via del bene o proficiente o perfetto 701 I-1195 | ad> operare il bene, allora addentrati nei 702 I-1196 | che pensino a morir bene per salvar l'anima 703 I-1197 | che colui il quale sa bene vivere, dicesant' 704 I-1197 | sant'Agostino, sa bene pregare. Ringrazia ancor 705 I-1203 | E operògran bene che altrove non avrebbe 706 I-1215 | ti astieni da fare il bene e da seguire davvicino 707 I-1216 | quelli: "Tu puoi bene gettarci nella ¶ fornace 708 I-1218 | suoi ¶ in una sala bene addobbata detta cenacolo 709 I-1224 | ingrato e ribelle; bene sta che per ¶ castigo di 710 I-1227 | che ami fare il ¶ bene, e intanto gli uomini o 711 I-1227 | acquazzone che fa molto bene alle verzure de' tuoi 712 I-1227 | gli schernitori del bene ovvero i ¶ giudici 713 I-1232 | in ogni sorta di bene, come già ¶ praticò un 714 I-1235 | Se tu operi molto di bene e poi che non ¶ confessi 715 I-1235 | che in fare un po' di bene si mostrano sì ¶ poco 716 I-1237 | procacciarti ogni vero bene, per sette volte almeno 717 I-1237 | ti vanti con dire: "Il bene che possiedo è da me". 718 I-1238 | in qualsiasi impresa di bene non abbia ¶ più mai a 719 I-1239 | paglia che muova in bene te ne vanti come ¶ delle 720 I-1239 | quando di un'opera di bene dici: "Questa ¶ l'ho 721 I-1240 | ti ha difeso.~ ~ 4. Il bene che continui <a> fare è 722 I-1241 | morte combatti per il bene, e Dio espugnerà per te 723 I-1241 | la vita è tutto il bene del tuo corpo. Ma la 724 I-1241 | la ¶ grazia di Dio, è bene assai maggiore. Con la 725 I-1242 | nella persona tua. Il bene dell'anima ¶ è bene 726 I-1242 | Il bene dell'anima ¶ è bene supremo. Per assicurarlo 727 I-1242 | per assicurare il bene della propria casa e la 728 I-1243 | il tuo ¶ tesoro; il bene che te ne deriva è nulla 729 I-1252 | che per ottenere un bene spirituale par che ¶ 730 I-1257 | con tenere assai benesoggiogate le proprie 731 I-1264 | ancora a continuare il bene dopo di sé ¶ una turba 732 I-1268 | Intanto esercitati nel bene come Giovan Colombini e 733 I-1270 | per dirgli: "Di ogni bene e di ogni male a voi ne 734 I-1270 | il Signor tuo. Bene sta che tu già per tempo 735 I-1270 | di far quel maggior bene che pure potresti. ¶ Ma 736 I-1270 | un solo atto di ¶ bene? Spregiali gli scherni 737 I-1279 | tu devi far loro molto bene altresì ¶ quando si Nella scuola… Vol.-Pag.
738 III- 593 | vivo affetto. Vogliami bene 739 III- 594 | propria.~ ~ 9. Però è bene che il buon maestro 740 III- 594 | da adattarsi1. È bene che si ¶ associ ad un 741 III- 601 | scritturazione~ ~ 1. È bene che a principio si porga 742 III- 604 | catechetica o storica è bene che si imparta alla 743 III- 605 | commercio.~ ~ 6. È poi bene che al giovinetto in 744 III- 607 | pagina.~ ~ 6. È poi bene che lo scolaro si faccia 745 III- 612 | ad uso di scuola è bene che sia al pian terreno, Norme - 1915 Vol.-Pag.
746 IV-1357 | Si è creduto bene di porgervi queste brevi 747 IV-1359 | e visite.~ ~13. È bene che gli incaricati della 748 IV-1360 | e sana propaganda di bene alle persone visitatrici 749 IV-1360 | di direzione si tengano bene ordinate le ¶ 750 IV-1366 | 48. Per ora è bene che ogni casa provveda a Regolamento interno - 1894 Capitolo, Vol.-Pag.
751 1, IV- 118 | segno di vocazione non bene accertata la prelazione7 752 2, IV- 122 | novizie che promettono bene per lo studio o per un' 753 2, IV- 123 | per casi speciali sarà bene ¶ che ne interroghi il 754 2, IV- 123 | il cuore a fare il bene per Iddio e per lo 755 2, IV- 125 | mezzo si operi il bene nella Chiesa. Si 756 2, IV- 125 | non che per fare il ¶ bene più alla generale nelle 757 2, IV- 128 | in tutto e sempre, bene ¶ intendendosi che nulla 758 2, IV- 129 | ne conforta a sperare bene, ad adoperarsi ed a 759 2, IV- 131 | preghiere, farà ¶ tanto bene al corpo come alle anime 760 1, IV- 157 | Dir. «Avete bene considerato che cosa 761 1, IV- 158 | di procurare il bene de' miei prossimi, Nove fervorini... Vol.-Pag.
762 II2- 329 | ché ne avranno ¶ bene assai molte anime". A 763 II2- 335 | Carlo provvide al bene dell'anima de' suoi. La 764 II2- 338 | a sé ed al ¶ popolo un bene supremo, seguiva <a> 765 II2- 343 | che fare il bene e ricevere trattamento 766 II2- 347 | in Ascona78 un'opera di bene, l'erezione di un ¶ O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
767 I- 14 | tu scorgi, chi opera il bene in te è Dio. ¶ Perciò tu 768 I- 15 | anno tu puoi aver molto bene e molto ¶ male. Perché 769 I- 16 | aspiri a fornir di bene l'anima tua, tu che 770 I- 16 | al prossimo tutto quel bene che ti è possibile, 771 I- 18 | tutti, ¶ disposto a far bene a tutti, ai pastori come 772 I- 19 | di non riceverne un benedistinto. Non è vero 773 I- 19 | e il suo paradiso, sì bene domandi il ¶ mondo e le 774 I- 27 | Gesù oh come bene esercitò questa 775 I- 32 | ottenere un altro bene massimo, ¶ la grazia 776 I- 32 | degli stessi un maggior bene e la prosperità della 777 I- 40 | contiene tutto ¶ il bene del paradiso, perché a 778 I- 41 | che ci dona egli di bene?".~ ~ 5. Gesù ode e tace 779 I- 44 | tutto quel cumulo di bene che poté inserirvi il ¶ 780 I- 46 | altri. Oh quanto di bene ci farà il leggere e ¶ 781 I- 47 | apparano principii di bene, che poi danno ricchezze 782 I- 57 | ci impetra ogni bene.~ ~ Riguardate a questa 783 I- 57 | gloria che voi sì bene ci fate sperare.~ ~ ./. O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
784 I- 62 | sono ¶ e stanno bene.~ ~ Isaia, che in 785 I- 63 | a rallegrarci con un bene di pace che di gran 786 I- 64 | la fortunata. Oh quanto bene le farà aver vissuto 787 I- 66 | consumarsi per quel di bene ¶ che vedono farsi da 788 I- 67 | e dici di volergli bene e poi disobbedisci? 789 I- 73 | nello incamminare al bene un fratello sviato, però 790 I- 75 | medicinale e ¶ avrà bene l'anima vostra.~ ~ Quei 791 I- 80 | quelle altre opere di bene che sappiamo piacere a ¶ 792 I- 81 | verrà noi avremo bene. Luigi Gonzaga stava 793 I- 82 | preparati tutti e per bene.~ ~~ ~Riflessi~ ~ 1. 794 I- 87 | augurio e dirsi non so bene quanti ¶ discorsi di 795 I- 87 | augurio e dirsi non so bene quanti discorsi di ¶ 796 I- 88 | un augurio di ¶ bene. Eccovelo: amate Dio. 797 I- 90 | abbia ¶ poi a trovarsi bene il figliuol suo. Il caro 798 I- 96 | che dirige l'opera di bene che si ha fra le mani, 799 I- 96 | troppo nella via del bene.~ ~ Ma nel paradiso non 800 I- 105 | quali si intendono così bene dei ¶ misteri del 801 I- 108 | meglio? Ah, pensatelo bene! Chi siede alla ¶ mensa 802 I- 110 | grazie necessarie per bene compierlo. Così Pietro, 803 I- 111 | che è ¶ nella virtù bene esercitata e questa la 804 I- 116 | e Ildefonso che tanto bene scrissero e parlarono di 805 I- 118 | della grazia e di ogni bene. Udite come ¶ accadde. 806 I- 118 | di ogni opera di ¶ bene! Miseri, miseri, senza O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
807 I- 139 | abbiamo ¶ noi fatto di bene e quanto commesso di 808 I- 139 | ci concede. Quanto ¶ bene in maggior copia noi 809 I- 139 | dal male e fa il bene, cerca la pace ¶ e 810 I- 139 | è questo. Se ¶ bene vi attendiamo, proveremo 811 I- 140 | proposito di fare il bene sempre e di guardarci da 812 I- 140 | d'aver fatto qualche ¶ bene, ringraziamone il buon 813 I- 141 | eleggiamo un'impresa di bene e non di rovina.~ ~ 2. ¶ 814 I- 142 | per sé il ¶ miglior bene ed agli altri, perché 815 I- 143 | intendimento il miglior benepossibile per noi, per 816 I- 143 | due: o noi facciamo il bene, e questo è sapienza, 817 I- 143 | l'individuo, che fa bene altrui, ¶ che gloria 818 I- 148 | di giorno compiere bene ciò che si avrebbe 819 I- 152 | pietà e per nostro benedispone le cose!~ ~ 4. ¶ 820 I- 152 | Dobbiamo operare il bene e poi ¶ confidar 821 I- 154 | Certe opere di bene, benché si ¶ possano 822 I- 156 | tutto il ¶ miglior bene possibile.~ ~ 3. ¶ Non 823 I- 156 | le opere più minute di bene.~ ~ 4. ¶ In prestarle 824 I- 158 | potrà non farci molto ¶ bene. Preghiamo sol con 825 I- 159 | che ¶ non si espanda a bene del prossimo? Vediamolo 826 I- 160 | fare a tutti il miglior bene possibile. Chi ¶ 827 I- 161 | abiti di passione non bene mortificati. Appianiamo ¶ Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
828 II2- 358 | faccia ¶ un'opera di bene? Se è fisso che tu ti 829 II2- 358 | Non ti sforzare a far bene veruno, perché faresti a Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
830 I- 182 | lettore, per quel poco bene ¶ che ad un'anima 831 I- 183 | paradiso a chi ¶ fa il bene e l'inferno a chi opera 832 I- 187 | sclama con gioia: "Bene ¶ sta; così si puniscono 833 I- 193 | una cosa sola preme, il bene della ¶ casa sua.~ ~ 834 I- 200 | che qualche gran bene voi l'ottenete ogni 835 I- 206 | questi gli fan del bene. Questo figlio vi 836 I- 206 | mira, ed a far maggior bene a quelli tra' fratelli 837 I- 206 | più lungo tempo.~ ~ Or bene, tutto questo che ¶ 838 I- 207 | fra le opere di bene quelle che sanno piacere 839 I- 207 | i giorni un po' di bene e che alle stoltezze del 840 I- 209 | le nozze e crederono bene di invitare a queste 841 I- 210 | abbattiamolo, e ne avrà bene l'anima ¶ nostra.~ ~ 2. 842 I- 212 | Cristo!~ ~ Il maggior bene sarà in morte; il ¶ bene 843 I- 212 | sarà in morte; il ¶ bene massimo sarà al giudizio 844 I- 216 | non fa più prodigi di bene, ma mostri di male. Ma 845 I- 217 | dove i prodigi di bene son tanti. Noi corriamo 846 I- 217 | Oh come si sta bene ¶ a questa fonte, nella 847 I- 219 | in ogni santa opera di bene. Né vale ¶ assicurarsene 848 I- 219 | è un pezzo che faccio bene e Dio non mi abbandonerà 849 I- 226 | in eseguir bene le cose minute. Il 850 I- 226 | diligentissimo in far bene ogni minutaopera; non 851 I- 229 | alle maggiori nel bene, così ¶ dalle minime 852 I- 230 | 2. Con far bene le piccole cose ¶ si 853 I- 230 | le opere minute in ¶ bene, così l'abito di opere 854 I- 231 | fare molte opere di ¶ bene.~ ~ 2. Noi siamo stati 855 I- 231 | a far un po' di bene su questa terra. Siamo 856 I- 232 | voleva dare un po' di ¶ bene alla Germania27. Che fa 857 I- 233 | in qualche opera di bene. Facciamole queste cose; 858 I- 234 | dobbiamo procurare il bene.~ ~ Iddio poi è così 859 I- 235 | Facciamo anche noi del bene ¶ più che ci è possibile 860 I- 243 | ed a voi ogni sorta di bene, non mai però con un 861 I- 243 | di far ¶ un po' di bene a tutti quelli che vi 862 I- 243 | i morti, con discorrer bene di loro e pregare per 863 I- 243 | massime, o fratelli, se bene avvertite, sono massime 864 I- 243 | era speranza ¶ di bene; or me ne cesso, dacché 865 I- 244 | impossibile è far del bene. Il bene si fa con 866 I- 244 | è far del bene ¶ . Il bene si fa con seguire le 867 I- 247 | che ci indirizzi nel bene. Questa ¶ guida nella 868 I- 253 | vecchi, oh come bene vi apponete! Pur ¶ 869 I- 254 | sanno coprirsibene, e loro, che sono lupi 870 I- 255 | la prosperità. Ma qual bene può venire da una 871 I- 255 | compie un'opera di ¶ bene con guarire un infermo 872 I- 255 | Se voi fate un po' di bene, ¶ dicono che siete 873 I- 257 | I protestanti fanno del bene ai ¶ loro fratelli, ma 874 I- 258 | quali ¶ fanno molto di bene, ma vi lasciano ./. 875 I- 259 | nostra conviene fare il bene altrui solamente per 876 I- 260 | oh, se potessi far bene a tutti".~ ~ Scorgiamo 877 I- 266 | lo scorgiamo fare il bene, ma che entro al cuore ¶ 878 I- 268 | apostoli suoi un gran bene. Disse Gesù ¶ a' 879 I- 269 | Dio non mancherà bene di sorta. Udite questo ¶ 880 I- 269 | sovra di noi il bene della sua pace.~ ~ 4. 881 I- 270 | lui solleciti di ogni bene che ¶ è della gloria 882 I- 270 | La pace del ¶ Signore è bene che consola. Si ottiene 883 I- 275 | gli ¶ schernitori del bene!~ ~ 1. In questo sacro ¶ 884 I- 275 | gli ¶ schernitori del bene. Ascoltate questa 885 I- 276 | lascerete da far il bene ¶ perché un vanerello vi 886 I- 276 | addà. Si ubbriaca per bene e poi ciancia ¶ e ride e 887 I- 277 | gli schernitori del bene. Sono ¶ stolti. Gli 888 I- 277 | aver perduto tutto quel bene suo, ma aggiunge ¶ 889 I- 277 | uno schernitore del bene? ¶ Lasciateli, 890 I- 277 | 2. Gli schernitori del bene sono ¶ pazzi miseri.~ ~ 891 I- 283 | una grazia ci fa bene ¶ all'animo e questa voi 892 I- 284 | e ci confermò ¶ nel bene. Interrogate, o fratelli 893 I- 288 | la pazienza non ha più bene di sorta nella casa del 894 I- 289 | croce. Ciò non va punto bene. Bisogna risolversi a 895 I- 290 | in ogni opera di bene.~ ~ 5. Oh quanto è 896 I- 292 | amante: "Quel bene qualsiasi che fate al 897 I- 292 | me medesimo, perché il bene che si ai figli è 898 I- 292 | che si ai figli è bene che si porge al ¶ padre 899 I- 292 | Per questo il loro è ¶ bene che esce da un cuor di 900 I- 293 | ai poveri tutto quel bene maggiore che si può. 901 I- 294 | loro un ~ ~ ./. bene, ma è proteggerli contro 902 I- 294 | fare qualche opera di bene. Che brameremmo per noi ¶ 903 I- 294 | 6. Facciamo del bene a ¶ tutti per essere più 904 I- 301 | possa è fare un po' di bene. Gli uominiapostolici 905 I- 301 | nella via del bene e poi la ¶ perfezionano 906 I- 302 | affetto vegliano al bene nostro.~ ~ ~ ~Riflessi~ ~ 907 I- 304 | tutti. Intanto fanno ¶ bene i loro interessi. 908 I- 309 | per fare il bene, e grado a grado si 909 I- 310 | che ¶ conservanobene aggiogata la propria 910 I- 313 | quella.~ ~ Facciamo il bene e poi per ogni ¶ 911 I- 313 | sola. Non è vero che il bene dell'una è anche il bene 912 I- 313 | dell'una è anche il bene ¶ dell'altra? Entriamo 913 I- 314 | che fanno un po' di bene, che appaiono onesti, 914 I- 315 | nostri per fare il bene bensì, ma a seconda non 915 I- 317 | scopo di truffarli per bene ¶ nella circostanza di 916 I- 318 | quelli che fanno il bene secondo il proprio 917 I- 318 | ovvero di ¶ animale che bene non conosce. Meschinello 918 I- 320 | perseveranti nel bene. Così, conchiude l' 919 I- 320 | tu ti sforzi a far il bene? Le iniquità che ¶ hai 920 I- 322 | nostri. ¶ Una vigna già bene avviata può essere 921 I- 322 | se fosseavviato al bene come quella vigna e 922 I- 323 | che importa al tuo bene! Ma ora questo è ¶ 923 I- 329 | solo ¶ non ci fanno un bene di sorta, ma ci 924 I- 332 | sclamare: Egli ha fatto bene ogni cosa, ~ ~ ./. diede 925 I- 337 | amorevole e per il bene che ci vuole ne impone 926 I- 338 | Fate di curar bene quest'uomo; di ¶ quello 927 I- 341 | assai altresì per quel bene che da lui aspetto, lo 928 I- 345 | aveva purificata ben bene l'anima sua da ogni 929 I- 346 | ad un di questi il bene della nostra anima?~ ~ 5 930 I- 350 | illude. Che può dare di bene un ¶ fallito sciagurato?~ ~ 931 I- 359 | Se qualche cosa ¶ di bene poss<i>edo, è Dio che me 932 I- 363 | egli istesso il suo ¶ bene, ma con merito minore, 933 I- 363 | quella gente che fa del bene ma per ¶ mire unicamente 934 I- 368 | come dobbiamoeseguir bene tutte le azioni nostre, 935 I- 368 | che ¶ eseguisca assai bene le opere del suo stato. 936 I- 369 | faccende116. Eseguir bene il proprio ufficio, ecco 937 I- 369 | 4. Benché eseguir bene il proprio ¶ ufficio 938 I- 369 | poi si viaggiabene quando si è accompagnati 939 I- 370 | noi ancora in far ¶ il bene lasciamo entrare nella 940 I- 371 | cattedra.~ ~ 4. Per far bene il proprio dovere ¶ 941 I- 372 | Avanti, avanti ¶ nel bene!~ ~ 1. Ha di quelli ¶ 942 I- 372 | paura a far un po' di bene. Non è ciò una stranezza 943 I- 372 | Avanti, ¶ avanti nel bene! Volete intendere come 944 I- 373 | Avanti, avanti nel bene! Temiamo ¶ che il 945 I- 373 | Sicché avanti nel bene, avanti sino alla morte. 946 I- 373 | avanti con un po' di ¶ bene. In alto i cuori nostri! 947 I- 374 | Operiamo il ~ ~ ./. bene, perché la mercede che 948 I- 375 | per fare un po' di bene.~ ~ 4. Pure che dice qui 949 I- 375 | incomincia un'opera di bene e poi che la abbandona a 950 I- 375 | più opere di ¶ bene e poi che le sospendono, 951 I- 375 | somma? Avanti nel bene!~ ~ I cristiani saggi 952 I- 375 | troppo ¶ poco quel bene che già eseguiscono con 953 I- 375 | in molte opere di bene, ¶ perché la mercede che 954 I- 376 | a ¶ fare un po' di bene?~ ~ 4. Facciamo il bene 955 I- 376 | bene?~ ~ 4. Facciamo il bene fino ¶ all'ultimo della 956 I- 376 | Ho fatto impresa di ¶ bene". Uh che orrore l' 957 I- 377 | la persuasione di far bene, lo faccio con la 958 I- 379 | obbedisce fa sempre ¶ bene. Quando verrà il 959 I- 379 | Forse Dioaccetta il bene tuo e tu sarai salvo, o 960 I- 379 | che volle fare il ¶ bene a modo suo! Siete 961 I- 379 | siffattamente. Fare il bene secondo le proprie mire 962 I- 379 | mire può riuscire a bene, ma e ¶ se non riesce? 963 I- 387 | al nostro fianco bene spesso dei consiglieri 964 I- 388 | intenzioni, amante del bene delle ¶ anime e tutta 965 I- 388 | ci commuovono al bene, gli altri ci disturbano 966 I- 391 | è possibile ad eseguire bene ¶ un compito. Dopo poi 967 I- 392 | è segno che ci vuol bene. Se ci vuol bene è segno 968 I- 392 | vuol bene. Se ci vuol bene è segno manifesto ¶ che 969 I- 392 | riprometterci ogni bene.~ ~ 5. Ma dobbiamo porre 970 I- 393 | qualche cammino in bene, è ¶ perché Dio ci ha 971 I- 396 | il peccato per far il bene. Allora ¶ affrettavansi 972 I- 398 | sua gloria più opere di bene, anche allora ¶ temiamo 973 I- 398 | Temiamo e operiamo il bene.~ ~ 4. O forse che Dio Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
974 I- 402 | fatto qualche cosa di bene, tuttavia non dirò 975 I- 403 | me, le stesse opere di bene sono un panno imbrattato 976 I- 413 | costumi rappresentabene i sette doni dello 977 I- 414 | di far qualche opera di bene, e noi diciamo: "Questo ¶ 978 I- 415 | e ad ottenere ¶ ogni bene questo dell' 979 I- 418 | carestia di ogni vero bene. Però tanto ci 980 I- 427 | nella via del bene.~ ~ Fratelli, la via del 981 I- 428 | i quali in fare il bene non dicono mai ¶ basta... 982 I- 428 | e nel fare lo stesso bene eseguiscono quello che 983 I- 428 | ogni progredire nel bene. Saggio consiglio! 984 I- 429 | attenzione e operare il bene fino all'ultimo per 985 I- 429 | già nelle vie del bene, ¶ quando gli accadde di 986 I- 430 | di provvedere al bene di quei suoi, ¶ pensava 987 I- 438 | vi tolga quanto di bene vi circonda nella casa o 988 I- 441 | attenta ad eseguire il bene ed a ¶ raccomandarci 989 I- 442 | tutte quelle azioni di bene che può. Osservatene 990 I- 442 | che non si trovi assai bene in punto di morte il 991 I- 443 | tutte quelle opere ¶ di bene che ci sono possibili. 992 I- 444 | 1. È su questa terra un bene che da tutti si apprezza 993 I- 444 | si ¶ desidera: è il bene della pace. Questo è 994 I- 447 | avremo ottenuto ¶ il bene di quella ~ ~ ./. pace ¶ 995 I- 448 | Un principio di bene o di ¶ male~ ~ 1. 996 I- 448 | che ¶ faceva preveder bene di lui. Giuliano, a vece 997 I- 449 | Gregorio crebbe di bene in meglio nella bontà e 998 I- 449 | un piccolo principio di bene o di male conduce a ¶ un 999 I- 449 | da Dio. Un principio di bene o di male ¶ può essere 1000 I- 450 | 4. Un principio di bene è dunque come un


1-1000 | 1001-2000 | 2001-2377
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma