Cento lodi in ossequio...
   Vol.-Pag.
1 II2- 485| Gesù Cristo. Quando Alarico ed Attila movendo dal Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
2 II1- 146| Due falci taglienti, Alarico ed Attila, ¶ mietono e 3 II1- 146| la terra.~ ~ 6. Diceva Alarico: “Io sento ¶ qualche 4 II1- 146| SaccheggiataRoma da Alarico nel 410 e da Genserico 5 II1- 148| sino alla fine.~ ~6. Alarico, Genserico, Totila ¶ 6 II1- 245| di ¶ nome Bautone, Alarico, Gaina.~ ~ L'impero 7 II1- 248| propria, si collega con Alarico e muove guerra ¶ 8 II1- 254| indomani il barbaroAlarico invase Roma e l'ebbe 9 II1- 255| la spada di Bautone, di Alarico, di Gaina.~ ~4. Sant' 10 II1- 263| in oriente, come già ¶ Alarico avevala minacciata a 11 II1- 263| Ma più che Stilicone, Alarico, generale in capo delle 12 II1- 264| a Ravenna ed a Roma. Alaricopercorse l'Italia, 13 II1- 264| spaventosamente. Alarico fattosi nel mezzo della 14 II1- 264| snaturata genitrice.~ ~ Alarico progrediva in devastare 15 II1- 264| a soccorrere. Domandò Alarico: “Questi non temono lo 16 II1- 264| Ebbene -- rispose Alarico -- i miei soldati 17 II1- 264| condizioni firmate con Alarico e per due volte ancora 18 II1- 264| due volte ancora videAlarico ritornare alla città e 19 II1- 265| degl'innocenti.~ ~ Alarico trasse seco una ¶ 20 II1- 265| vi seppellirono Alarico e richiamarono poi le 21 II1- 265| a prendere il posto di Alarico e, disfatto ¶ 22 II1- 266| a Costantinopoli.~ ~7. Alarico più volte saccheggia 23 II1- 302| fu accettato anche da Alarico.~ ~ A Clodoveo troppo 24 II1- 302| incamminò incontro ad Alarico. Pervenuto nel 25 II1- 302| fortezza al campo Alarico e lo ./. disfece. Per 26 II1- 307| ariani. Clodoveo vince Alarico.~ ~6. San Cesario. Il Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
27 II1- 968| ed ¶ odiosi"32.~ ~ Alarico dal settentrione nel 410 Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
28 III- 757| Due falci taglienti, Alarico ed ¶ Attila, mietono e 29 III- 757| la terra. Diceva Alarico: "Io sento qualche ¶ 30 III- 758| Saccheggiata Roma da Alarico nel ¶ 410 e da Genserico 31 III- 771| Ma più che Stilicone, ¶ Alarico, generale in capo delle 32 III- 771| al ¶ cielo". E venne Alarico attraversando la Gallia, 33 III- 771| dei barbari condotti da Alarico minacciavano pure l' 34 III- 771| a Ravenna ed a Roma. Alarico alla sua volta percorse ¶ 35 III- 771| la genitrice snaturata. Alarico progrediva in devastare ¶ 36 III- 771| popoli nostri". Rispose Alarico: "Perdonerò a tutti ¶ 37 III- 772| degli innocenti. Alarico, in partirsene 38 III- 772| prese il posto di Alarico e, ¶ disfatto
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma