Un saluto alla Immacolata di Lourdes...
   Vol.-Pag.
1 I-1049| mons<ignor> Domenico Peyramale ¶ vi è gagliardo di 2 I-1053| scrivere al par<r>oco Peyramale per averne ¶ una 3 I-1061| Monsignor Domenico Peyramale è il par<r>oco di 4 I-1061| ma è benefico". Il Peyramale per far bene ai fedeli 5 I-1062| mons<ignor> Peyramale convocò i suoi vicari e 6 I-1062| prudenza del ¶ curato Peyramale, che Pio ix in ¶ segno 7 I-1067| Parlava così reciso il Peyramale, ben pensando in cuor 8 I-1068| che monsignor Peyramale avesse trattato così 9 I-1068| provvederà". Ed il ¶ Peyramale alla sua volta 10 I-1073| affare". Monsignor Peyramale disse e pose mano all' 11 I-1089| Monsignor Domenico Peyramale, il parroco di Lourdes, 12 I-1089| rispose monsignor Peyramale: "Io come parroco ¶ di 13 I-1089| rispose loro monsignor Peyramale: "È forse ¶ proibito da 14 I-1089| salute a monsignor Peyramale e partironsi, 15 I-1116| Bernardina, il parroco Peyramale colla sua gran fede ¶ 16 I-1116| Intanto monsig<nor> Peyramale ¶ venne sopra <il> luogo 17 I-1117| benedetto". Disse il Peyramale, ¶ e tosto diè opera 18 I-1124| di Lourdes monsignor Peyramale attestava che ¶ nello 19 I-1132| compianto mons<ignor> Peyramale e del visconte di Damas, 20 I-1143| Monsignor Domenico Peyramale, il parroco di Lourdes,
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma