1-1000 | 1001-1186
                                grassetto = Testo principale
                                grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
     Vol.-Pag.
1 IV- 829 | maggiori per qualche a ritemprare lo ¶ 2 IV- 830 | all'ultimo dei nostri . Su quel ¶ sepolcro non Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
3 III- 190 | stimano perduto quel in cui non possano ¶ 4 III- 209 | sé, ad ¶ ogni ora del faceva questo esame con 5 III- 217 | pene che sono di ogni ¶ e vedrai come Dio, in 6 III- 219 | Se tu un ¶ bel avessi potuto dire a 7 III- 219 | il sole di questo , tu sarai chiamato da ¶ Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
8 III- 114 | e più volte in ogni ¶ vengano riverenti a 9 III- 115 | che lo pregano ogni , ¶ si ricevono tutte le 10 III- 121 | della luce di ogni in Nazaret si 11 III- 125 | e per ¶ dodici ore del e intanto impiegarvi 12 III- 131 | diminuiti a questi tuoi ? Clodoveo, re di Francia 13 III- 131 | che si fanno in ogni a Dio tuo Padre, è ¶ 14 III- 135 | ad ogni ora del con una ¶ attenzione Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
15 III- 448 | per lo spazio di tre .~ ~ 23. Quando allo 16 III- 450 | dimorava da quattro nella sua tomba e già 17 III- 453 | sei creatura di un ¶ ?~ ~ 13. Agnese 18 III- 458 | al sorgere del terzo l'anima di Gesù entrò 19 III- 462 | a> confessar un che se ti dannasti ciò 20 III- 464 | In quel festoso poi, settecento ¶ 21 III- 468 | dell'anno e in qualche di ogni settimana 22 III- 472 | risorgere glorioso ¶ un .~ ~ 3. Or saresti tu mai 23 III- 474 | aurora di un bellissimo .~ ~ 20. Ah quanto giova 24 III- 475 | fai così, ¶ almeno ogni e sovrat<t>utto alla 25 III- 477 | che si offre in ogni , Gesù si immola all' 26 III- 489 | della luce ¶ nel terzo il monte traballa, si 27 III- 489 | dal sepolcro di tre 28 III- 500 | Tutti ¶ risorgeremo un ~ ~ 1. L'agricoltore 29 III- 500 | l'epoca di questo gran , sentironsi rispondere 30 III- 504 | a> pascerti ¶ ogni col cibo del suo Corpo e 31 III- 508 | suo al Signore e un sentì chiamarsi: "Di chi 32 III- 521 | di festa è solenne perché in esso il 33 III- 528 | Signore sia per te il della vita. Parla a Dio 34 III- 532 | al figlio nel ¶ di sua festa, commuove a 35 III- 535 | a salire per quaranta fino al vertice del ¶ 36 III- 537 | ha ¶ percorso tutto il per ritrovare la fonte, 37 III- 539 | ogni anno con festa il della lor ¶ 38 III- 546 | cominciar del ¶ novello altro cibo prima del 39 III- 552 | a salutare il novello ed a promettere ¶ alla 40 III- 556 | di ogni ~ ~ ./. ti stacchi dal Signore e 41 III- 558 | che tu in ¶ ogni e sovrat<t>utto alla ¶ 42 III- 562 | cento ¶ volte in ogni : "Signore, io sospiro a 43 III- 583 | da formare già a questi , con i propri cadaveri, ¶ 44 III- 587 | l'alba del nuovo . Il bambino svegliandosi 45 III- 588 | tre volte in ogni ti invita a ringraziare 46 III- 588 | molte volte in ogni , sei fragile in ciò come L'angelo del santuario Vol.-Pag.
47 III- 227 | a fine di godere un vita di gloria ¶ nel 48 III- 228 | ai ¶ fratelli un che voi avete lasciato 49 III- 238 | esso è il più bel ¶ della vita nostra. Nel 50 III- 242 | su questa terra. È il fortunato nel ¶ quale il 51 III- 246 | Datemi in questo il pane del corpo per ¶ 52 III- 249 | all'ultimo dei ¶ "18.~ ~ Io ¶ ascolto 53 III- 249 | dell'altare. Un vi scorsero gli uomini Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
54 II2- 32 | a ¶ sacerdote in questo . Vedete come è in 55 II2- 33 | ai piedi in un sol . I popoli correvano a 56 II2- 39 | meno ¶ tutti i . Nondimeno si strascinò Statuto Crocine - 1893 Capitolo, Vol.-Pag.
57 7, IV- 86 | cui si nutrono in ogni e del modesto e povero ¶ 58 5, IV- 94 | presente quel primo e di crescere in ¶ 59 13, IV- 99 | meglio possibile tutto con i ¶ superiori della Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
60 II2- 280 | mandamento, chiave un della Germania.~ ~ 61 II2- 286 | di comunicarsi in ogni , sapeva essere ¶ 62 II2- 292 | di non poter in ogni ascoltar la ¶ santa 63 II2- 298 | al sorgere del novello viene dinanzi ¶ al santo 64 II2- 300 | perché in ¶ questo io compia con diligenza Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
65 II2- 253 | di Trinità, a quei meno popolata che ¶ a 66 II2- 254 | nel ¶ Battesimo di quel il nome di Francesca.~ ~ 67 II2- 254 | Battesimo. ¶ In quel anniversario prostravasi 68 II2- 255 | di quel ¶ solenne e se ne ricordava poi 69 II2- 257 | Per tutto il della ¶ santa Comunione 70 II2- 257 | l'arrivo di ¶ altro egualmente fortunato. 71 II2- 266 | intendevalo e un sfogò l'amarezza del ¶ 72 II2- 270 | mattino di un sospiroso e ¶ dice: "Addio, 73 II2- 272 | vivere come se in ogni dovesse morire 74 II2- 272 | Spuntava il 9 agosto 1819. Era l' 75 II2- 275 | in ~ ~ ./. quel ¶ una tomba a mattoni che Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
76 II2- 481(1) | orrore, chiamavano un così tali individui) 77 II2- 481(1) | suo ¶ popolo " con otto di pubbliche funzioni 78 II2- 496 | convento che divenne un più bello di tutta la 79 II2- 508 | l'indomani d'un solenne . Andrea per tempissimo 80 II2- 509 | un felicissimo ~ ~ ./. !". E d'un tratto s' 81 II2- 509 | Oh quante ¶ volte in un la pietosa genitrice 82 II2- 520(89) | del ¶ mondo fino ai nostri, ix, Torino 1869, 83 II2- 525 | omai l'aurora del nuovo e Andrea, che ancor non 84 II2- 531 | flagellazioni in ogni e impara a portare il 85 II2- 531 | Andrea in ogni commuoveva cielo e terra 86 II2- 551 | veniva ¶ meno in ogni , che i manichei 87 II2- 552 | con forza ed in ogni , o ci strappano omai il 88 II2- 555 | le quali un tentarono perfino di 89 II2- 557 | scopriva in ogni più le orrende 90 II2- 560 | ingagliardiva ogni ¶ più le forze dell' 91 II2- 562 | ma in ultimo de' suoi piaceva soprammodo e la 92 II2- 569 | Voi ricordate quel in cui Andrea stando 93 II2- 574 | lasciava un Peschiera, ed ora ¶ è da 94 II2- 575 | ogni anno, solenne un ¶ al transito benedetto di 95 II2- 577 | del mattino di quel venne con rispetto al 96 II2- 577 | al padre diletto nel della sua festa.~ ~ Lo ¶ 97 II2- 577 | Giunta la mattina del seguente, giusta ¶ l' 98 II2- 587 | che si fanno ogni di più avide e 99 II2- 588 | il bambolo suo! Ma ai nostri son ¶ troppi i 100 II2- 593 | a tutti in questo , o santo apostolo. Oh Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
101 III-1089 | di andare a Messa nei festivi, alla Comunione ¶ 102 III-1089 | che dalla luce del di ¶ subito introduce 103 III-1093 | le ~ ~ ./. ore del ¶ !". E il Signore alla sua 104 III-1097 | vedremo dannati un per quei loro ¶ figli 105 III-1098 | mio Signore, ¶ sarà un quella di chi in cielo 106 III-1098 | Voi genitori, fu un che stando sposi vi 107 III-1099 | Che consolazione un quando, o sposi 108 III-1100 | qualche volta nel la memoria del primo 109 III-1103 | sorregge testé e che un vi ha da giudicare. ¶ 110 III-1109 | della fede ¶ a' nostri è il bestemmiare 111 III-1111 | santi. A questi nostri , si direbbe che la 112 III-1112 | abitiamo le case un da loro già abitate e 113 III-1112 | e più spesso in ¶ ogni della settimana, noi 114 III-1114 | le ventiquattro ore del . Or come possono vivere 115 III-1114 | son tante e tante ai nostri! Quell' 116 III-1116 | e dappertutto e in ogni noi ¶ ascoltiamo la 117 III-1118 | il sacerdote, in questi che ¶ spoglio di tutto 118 III-1119 | voi a tutte le ore del ?... Confidategli pure i 119 III-1120 | il nostro paese fu un ¶ , ritorni testé: il paese 120 III-1127 | ad ogni ora di questo che io sono con il Costituzioni F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
121 IV- 954 | s'imparte in ogni ¶ la benedizione col Costituzioni S. d. C. - 1907 Vol.-Pag.
122 IV-1206 | Tutti ascoltano in ogni la santa Messa.~ ~71. E Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
123 IV- 238 | consorella in ¶ ogni adora il Santissimo Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
124 II1- 2 | del mondo fino ai nostri (per le note 125 II1- 3 | in questo solenne ¶ dell'Epifania del 126 II1- 11 | sarà ¶ amarissimo per chi non avrà amato 127 II1- 13 | cielo, e distinguano il e la notte, e segnino ¶ 128 II1- 13 | e presiedessero al ed alla notte e 129 II1- 19 | la dura anche ¶ dieci senza bere e quando è 130 II1- 31 | di buon mattino un per continuare il lavoro 131 II1- 42 | spuntar del terzo si vide la maestà dell' 132 II1- 42 | giubilo fino a quaranta . Il Signore in questo ¶ 133 II1- 42 | il sabato. In questo gli uomini si ¶ uniscono 134 II1- 48 | è ¶ mestieri per il , e nella vigilia del 135 II1- 50 | onde questa per ¶ sette fu coperta di una fetida 136 II1- 51 | lo piansero per trenta .~ ~ 5. Si strinsero poi 137 II1- 51 | venne e per sette passeggiava allo ingiro 138 II1- 56 | Crebbe e venendo un a diporto uccise un 139 II1- 58 | per quaranta scendeva al piano e 140 II1- 64 | tre mesi ovvero per tre la ¶ pestilenza. Scegli 141 II1- 65 | 20 di ¶ pastura in ogni . In larghissima copia 142 II1- 66 | lo spazio di quindici in Gerusalemme. ¶ Furono 143 II1- 72 | fondata di ./. que' , 753anni avanti l'era 144 II1- 72 | per quaranta sclamando: "Il Signore ¶ 145 II1- 73 | Babilonia ./. a que' serva e senza possa, 146 II1- 86 | angelo. Nel settimo compare il re ed emette 147 II1- 89 | le porte sono aperte e ¶ notte, la folla 148 II1- 90 | imbandito per 180 un convitto generale, 149 II1- 90 | Ester: "Vieni per tre ¶ a pranzare sotto il mio 150 II1- 90 | per lui.~ ~ Il terzo Amanno sedeva a mensa ¶ 151 II1- 97 | pomeridiane in ogni a tutti.~ ~ Cicerone e ¶ Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
152 II1- 114 | del mondo fino ai nostri (per le note ¶ 153 II1- 118 | persevera fino al terzo . Dopo i quali, ritorna 154 II1- 120 | che a tutte le ore del chiama gli operai ¶ 155 II1- 124 | subito in questo stesso , perché allo ./. 156 II1- 131 | Pietro in quello stesso parla in pubblica piazza 157 II1- 137 | lettera scritta di quei a Diognete e riportata 158 II1- 138 | apparirà salvo in quel ? Dice il ¶ Signore: “Dal 159 II1- 139 | quarant'anni da questo . In ¶ quell'epoca, 160 II1- 142 | 500 ¶ in ogni , finché le travi di 161 II1- 144 | mila persone in ogni nella solacittà di 162 II1- 153 | Ma in questo del comune martirio 163 II1- 158 | loro ventri. Adunati un tutti gli ¶ storpi di 164 II1- 159 | A questi fu riferito un che gli ¶ avevano rubato 165 II1- 163 | alla chiesa che nei solenni, e meno per 166 II1- 168 | cinque mila in ¶ ogni . Molte città furono 167 II1- 181 | della città.~ ~ Un fu veduto Antonio, 168 II1- 182 | alla città nei ¶ solenni di festa recava 169 II1- 185 | 15 ¶ fichi ogni e pochi sorsi d'acqua. 170 II1- 187 | seguente e in questo anniversario Ilarione 171 II1- 187 | e non bevette per sette , finché il lasciarono.~ ~ 172 II1- 191 | alla ¶ Chiesa a' suoi .~ ~ Tutto il mondo era 173 II1- 202 | tramonterà a mezzo il 106.~ ~ In Alessandria 174 II1- 202 | si conoscevano di quei .~ ~ Nelle Gallie, Ilario 175 II1- 213 | tappeti ed ogni è lavato, profumato, 176 II1- 213 | a lungo e per sette si inaugurano feste di 177 II1- 224 | tempi digiunavasi 40 avanti la Pasqua, e 178 II1- 229 | impiegarono l'intiero . San Gregorio discoprì i 179 II1- 230 | essendo per qualche infermato Gregorio, ¶ 180 II1- 235 | o dialogo ¶ nel suo natalizio, il Trattato 181 II1- 237 | vescovo così: “Buon , figliuol mio!” Parve 182 II1- 243 | sempre almeno trenta avanti darvi vigore.~ ~ 183 II1- 244 | sant'Ambrogio, ¶ ma il seguente il misero 184 II1- 248 | Costantinopoli. Un bel fa recare in trionfo le 185 II1- 249 | di distanza sul far del . Tutta la via ./. era 186 II1- 250 | due volte in un , ¶ usando il latino in 187 II1- 274 | un digiuno di quaranta , ¶ che poi per più volte 188 II1- 274 | parte dei quaranta ¶ passavali ginocchione, 189 II1- 281 | Tevere.~ ~ 5. Per 14 Roma fu abbandonata ¶ al 190 II1- 282 | finché all'alba di un fu trovato morto. Attila 191 II1- 286 | Il ¶ popolo per 51 corse alla colonna del 192 II1- 287 | si ottenevano ad ogni grazie prodigiose. Gli 193 II1- 290 | gli disse un bel : “Odoacre omai è signor 194 II1- 292 | che ¶ in quel solenne i poveri e gli stessi 195 II1- 292 | a ¶ quello che un avrebbe fatto la spada 196 II1- 303 | Digiunavano tre in ogni ¶ settimana. I 197 II1- 316 | sepolto vivo per un fe' udire i suoi gemiti, 198 II1- 323 | dell'alba del ¶ novello si fece a pregare sul 199 II1- 324 | Per quaranta Roma fu ¶ deserta. 200 II1- 326 | L'orrore durò per 10 ¶ . Intanto parevano 201 II1- 337 | seppellito al terzo , quando levandosi sulla ¶ 202 II1- 344 | di poveri in ¶ ogni . In assumere il 203 II1- 344 | che ¶ io morendo un possa, a vostra 204 II1- 348 | Quest'uomonacque nel 10 novembre 530 dalla 205 II1- 351 | Predisse più cose e il del ¶ suo martirio, che 206 II1- 360 | Martino per ¶ qualche fu privo di senso e 207 II1- 362 | chi digiuna in altri fuori che nel Sabato 208 II1- 365 | quando nello stesso ¶ Eligio pregando ottenne 209 II1- 373 | nome Giovanni. Un bel gli si presenta al 210 II1- 373 | Il quale un bel disse: “Nol dovrei, 211 II1- 376 | tristi! Ci rivedremo un al giudizio del Signore!~ ~ 212 II1- 381 | Europa sarebbe, a' ¶ nostri, quale dura ad 213 II1- 384 | festa in ¶ tutto quel .~ ~ Allo indomani si 214 II1- 390 | le preci di quel , sorse Stefano a dire: “ 215 II1- 391 | feste per quattro ; i principali del regno 216 II1- 395 | digiunassero per due , che i ricchi ¶ 217 II1- 400 | l'interrogò un : “Perché non abbiamo noi 218 II1- 403 | indizione settima, ¶ il 5 delle calende di 219 II1- 413 | Visse ancora ¶ quaranta e in questo periodo di 220 II1- 449 | che celebrino in ogni , che ai lavori del campo 221 II1- 454 | mancata in qualche della vita ¶ vostra?~ ~ 222 II1- 482 | trecento poveri in ogni . Cingeva il cilizio, ¶ 223 II1- 487 | nel ¶ 1841, la luce del vedrà in Francia un 224 II1- 489 | un fanciullo ¶ di otto , bruciavanlo e 225 II1- 491 | un musulmano in ogni , porgevanlo a mangiare.~ ~ 226 II1- 492 | impartita in questo ¶ dagli avvenimenti che 227 II1- 495 | male”. Venuto ¶ in quel a Camerino, ivi eresse 228 II1- 507 | Dimorate per otto con ¶ noi”. Pietro 229 II1- 513 | misera Chiesa, ricca un di 200sedi vescovili, 230 II1- 514 | ii. Conversando un venne fuori in ¶ questa Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
231 II1- 522 | del mondo fino ai nostri del sacerdote 232 II1- 525 | e pregò. Dopo qualche provò di dover aderire 233 II1- 527 | attendere per quattro , ¶ volendo esperimentare 234 II1- 528 | poi disse: "In questo della Epifania, ¶ 235 II1- 528 | aggiungendo nei festivi poco cacio e 236 II1- 532 | di un giocondissimo .~ ~ Le tenebre palpabili 237 II1- 557 | di penitenza come un in Ninive minacciata, 238 II1- 564 | con alta pietà. In quel temperavano ¶ alquanto 239 II1- 577 | ma indi a pochi tutti si ¶ 240 II1- 594 | di Luigi dominò fino a' nostri ¶ più che un 241 II1- 601(110) | 692: «Nella sera del 11 settembre 1185 242 II1- 601 | Tre volte in ogni maledite ai cristiani; ¶ 243 II1- 608 | di cammino in ogni . Sovente un fratello 244 II1- 610 | insepolto per otto , finché i conti non ¶ 245 II1- 628 | monte che a questi si rese santuario di 246 II1- 634 | lo spazio di quaranta ¶ .~ ~ In questo modo il 247 II1- 639 | L'Europa a que' era governata ¶ da Roma, 248 II1- 641 | due volte nel , si intima il precetto 249 II1- 647 | alcuno per cui un abbia comec<c>hessia ad ¶ 250 II1- 656 | credevanlo morto da due , quando ridestatosi come 251 II1- 664 | pensieri, accadde un che nel ¶ meglio della 252 II1- 665 | seppellire per cinque , riprese: "Né questa 253 II1- 688 | e ghibellini ed ai nei quali Filippo il 254 II1- 689 | come i Faraoni un d'Egitto. Da tre ¶ 255 II1- 694 | 1) ascoltare ogni la santa Messa; 2) 256 II1- 694 | 4) compiere in ogni opere di ¶ pietà; 5) non 257 II1- 711 | 3. Erano a quei maligravissimi nella 258 II1- 718 | infermi in ogni . I pontefici 259 II1- 718 | due volte il ponendosi in ¶ giro, 260 II1- 728 | Passava le ore del in orazione fino a 261 II1- 756 | non fu mai e non fu ¶ in cui noi avessimo 262 II1- 761 | consorte era morta. Nel dei funerali Anna ¶ 263 II1- 764 | della tribolazione è il solenne nel quale il ¶ 264 II1- 769 | che ei spiegherà un . ¶ I savi dell'antichità 265 II1- 772 | Quando per tre nello stretto di Ceylan 266 II1- 773 | di sole ¶ in chiaro . Né nuoce che le 267 II1- 786 | dei santi. Fu un nel quale il prete 268 II1- 790 | si confessava in ogni ¶ e per ossequio alla 269 II1- 798 | 18 anni. ¶ Venuto un a Nimega439, sua patria, 270 II1- 824 | volte in ¶ ogni l'inchinavano a terra, e 271 II1- 824 | ottenne. Invitato un al ¶ pranzo di corte, 272 II1- 824 | mi hanno in questo regalato di ¶ un bel 273 II1- 856 | pregare per quaranta ¶ in digiuno. Tutti i 274 II1- 856 | alla lanterna" come un si gridava: "I cristiani 275 II1- 884 | di Eylau per due finché soggiogò 276 II1- 885 | si fece partire in quel giunse la sera a Roma, ¶ 277 II1- 894 | a Nizza qualche ¶ e tutte le sere erano 278 II1- 902 | poche linee al , tanto era debole nelle 279 II1- 911 | Celebrando un fu rapito in estasi e ¶ 280 II1- 912 | fervida come lo fu un ¶ nella fede. "Queste 281 II1- 926 | una volta sola in due . ¶ Infine avvenne 282 II1- 927 | di Parigi, gli disse un : "Signor arcivescovo, vi 283 II1- 939 | pericolo cresce in ogni ; ¶ speriamo che 284 II1- 942 | iscrizione: "Tutto il stesi le mani mie al Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
285 II2- 86 | a tutte le ore ¶ del . Nelle ore di mezzanotte 286 II2- 106 | al paradiso un collo stesso corpo e Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
287 III- 827 | Milano scriveva a que' : "La esultanza e la 288 III- 842 | fuggitivi in ¶ ogni . Si attribuiva il furor 289 III- 842 | Morivano cento in ogni . Il ¶ cholera visitò 290 III- 843 | almeno di 5 e con sorveglianza di 10 291 III- 848 | cattolico che in ogni del ¶ mese di ottobre ed 292 III- 855 | una ¶ voce lugubre e notte usciva dal Il fondamento... Vol.-Pag.
293 III- 869 | e in tutte le ore del ¶ il Figliuolo di Dio si 294 III- 871 | natura. Ora va tu e che quanto sopporti in 295 III- 879 | ad ogni ora del : "Vi amo, mio Dio", e in 296 III- 880 | sciagura sola. Se in un t'avveda ¶ d'aver 297 III- 881 | che tu ad ogni ritorni a peccare?~ ~ 298 III- 883 | perché in ogni operi un po' di bene. 299 III- 885 | si confessavano in ogni o più volte nella 300 III- 885 | operare da questo per ¶ tutto il corso del 301 III- 886 | A principio di ogni prega: "Datemi, o 302 III- 886 | santa Messa in ogni , fa che Dio ti conceda 303 III- 891 | fu in cuor tuo in quel !~ ~ 6. ¶ In Gesù abita 304 III- 895 | spuntare del ¶ terzo , poi, entrò novellamente 305 III- 896 | per godere un .~ ~ 5. ¶ Qual contento! 306 III- 898 | gli scellerati un , che tu preghi per essi 307 III- 901 | d'ogni ¶ novello . Risuonano le trombe di 308 III- 905 | a risuscitarti un , così è buono per 309 III- 905 | ché godrai un . Sarai allora 310 III- 905 | ed essi saranno in quel tenebrosi. Tu prega 311 III- 908 | nel salutare il novello ovvero nel chiuderlo di ¶ 312 III- 912 | e poi morire. In ogni moriamo, perché ad 313 III- 912 | 7. ¶ Tu vivi per dì. Non è bello dì 314 III- 912 | 7. ¶ Tu vivi dì per . Non è bello dì per dì 315 III- 912 | dì per dì. Non è bello per dì faticare e poi 316 III- 912 | dì. Non è bello dì per faticare e poi aspettare 317 III- 920 | per Iddio. Per te ogni è giornosanto del 318 III- 920 | del Signore, ma fra i della vita è giorno 319 III- 921 | essi di cuore in ¶ ogni .~ ~ 3. ¶ Altresì i 320 III- 925 | Filotea, in questo ¶ tu elevati dalla terra 321 III- 927 | affisso in croce, in di sabato fu ¶ nel 322 III- 927 | Chiesa che in ogni ¶ o più volte nella 323 III- 928 | alcune ¶ ore del abbandonarti allo 324 III- 937 | da Dio e vedrai un i portenti della sua ¶ 325 III- 942 | che in ogni Dio ti invita, ¶ 326 III- 943 | Dio e di Maria, in ogni nella santa Messa si 327 III- 943 | sacrifica ¶ come già un sull'altare della croce.~ ~ 328 III- 943 | 6. ¶ In ogni tu hai bisogno di dire a 329 III- 944 | cento volte in ogni : "Vi amo, o mio Dio! Oh, 330 III- 946 | non si aprì ¶ mai in un funesto della vita tua? 331 III- 947 | hanno già salva un la Ninivepeccatrice.~ ~ 332 III- 948 | 12. Ah!, se tu in ogni rivedrai attentamente i 333 III- 948 | E se tu in ogni ora del apri per notare sul 334 III- 948 | a rallegrartene un . ¶ Guardare a sé ed a 335 III- 958 | dalle penitenze, e poi : "Che faccio io che 336 III- 958 | da te sino all'ultimo , e le ¶ estreme ore 337 III- 959 | è il patire? All'ultimo , quando sarai già munita 338 III- 960 | 5. ¶ Però in ogni prega Dio che ti doni il 339 III- 960 | Iddio. Venuta la sera, all'anima che s'abbracci 340 III- 961 | faticato per tutto il ¶ , passano le migliori ore 341 III- 966 | un po' ¶ di bene un "... Certo non da altri 342 III- 973 | faticato tutto il in predicazione, 343 III- 974 | un posto sublime e : "Io voglio col divin 344 III- 974 | o Signore, che mille nei convegni dei ¶ 345 III- 974 | 1. ¶ Verrà un , o Filotea, quando Gesù 346 III- 980 | spuntare i raggi del incomincia i ¶ suoi 347 III- 981 | e nel ¶ tramontare del i benefici del comun 348 III- 982 | questo nel corso di un , ma più volte in un'ora 349 III- 982 | in un'ora dello stesso tu ¶ devi sorridere al Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
350 II1- 962 | le porte ¶ sono aperte e notte, la folla delle 351 II1- 973 | di pestilenza in ogni . Molte città dello 352 II1- 981 | e ¶ incontratosi un con sant'Efrem, l' 353 II1-1032 | Poco stante, come un gridavasi: "I cristiani 354 II1-1034 | Pio vi come ¶ un san Pietro: "Non 355 II1-1050 | di ¶ Provvidenza... Un i vostri fratelli di 356 II1-1061 | 1869247, perché in quel solenne alla immacolata 357 II1-1078 | incendiati ¶ in tre : ciò furono le prime 358 II1-1079 | Certamente fra pochi il mio sacrifcio sarà 359 II1-1080 | parve crescere ogni ¶ più alla severità de' 360 II1-1086 | in pace gli ultimi ¶ del loro vivere; le 361 II1-1089 | divino".~ ~ E ¶ nel susseguente nota il 362 II1-1089 | san Leone, che in quel ricorreva291, si chiamò 363 II1-1093 | la ¶ Francia dei nostri per molti rispetti tornò 364 II1-1093 | ed esorta finché un bel il formidabile Bismark In tempo sacro... Vol.-Pag.
365 I- 817 | tu devi vivere ogni come <se> in ogni dì ¶ 366 I- 817 | dì come <se> in ogni dovessi morire. Così 367 I- 817 | perché in qualsiasi ¶ il Signore mi può 368 I- 817 | come se in quel tu avessi a passare da 369 I- 822 | di patimento di ogni ? Si trovanocristiani 370 I- 824 | Salvatore scelse un dalla turba un drappello 371 I- 827 | mortali in ogni . Sono dunque trecento 372 I- 837 | facile è che un bel cada in frantumi a terra 373 I- 839 | vuoi essere contento un .~ ~ 2. In questa terra 374 I- 853 | ore di ogni e quante nei ¶ 375 I- 854 | che spunti il novello ".~ ~ La morte poi viene 376 I- 866 | sarebbe di te, se un s'avesse a dire che sei 377 I- 873 | manovre? Non passa senza la sua fatica. E 378 I- 873 | odi a tutte l'ore del che perdonare è da vile, 379 I- 873 | attendi pure ogni a combattere per vincere 380 I- 880 | a ¶ farti beato un nel cielo. Il paradiso 381 I- 906 | in posto sicuro un , tu devi riformare quel ¶ 382 I- 909 | usa pietà.~ ~ 3. Un verrà, quando l'ira sarà Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
383 IV-1401 | di dare ogni ¶ nella giornata cinque Lettere circolari F. s. M. P. Vol.-Pag.
384 IV- 867 | salpa in questi dal ¶ porto di Napoli Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
385 IV- 18 | umili servizi di ogni : questa è pratica sicura 386 IV- 45 | ricordoe così in ogni ¶ avrete argomento a 387 IV- 55 | in pace e tutti i si raccomanda a Dio con ¶ 388 IV- 55 | dedicarsi a ciò,nel di S. Filippo. Modo di Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
389 III- 800 | dispongono in questi feste solennissime per 390 III- 806 | ivi galleggiavano un le navi maggiori del 391 III- 808 | sino al tramonto del . Boschetti di Bambusa 392 III- 808 | mattino di un novello . Accanto è l'Adiantum 393 III- 819 | che sedevano già un a questa dogana: "Buona Il montanaro... Vol.-Pag.
394 III- 992 | Mangiamo due volte nel e per ogni fiata a 395 III- 992 | di nozze o se in quel è venuto il patrono 396 III- 993 | conversate in ogni con i defunti diletti 397 III- 993 | defunti ad ogni ora del , perché testé come 398 III- 994 | la Messa in ogni e confessare almen di 399 III- 995 | morire che verrà in un forse non ¶ lontano. 400 III- 997 | un ozioseggiare ne' festivi ed il 401 III-1001 | il salutiamo il bel ¶ nostro. Perché in quel 402 III-1001 | fiducioso. In questo noi ¶ carichiamo il 403 III-1001 | questo felice . Lucifero, ¶ che fu 404 III-1001 | festivo è il più felice . Noi ci abbracciamo a ¶ 405 III-1002 | per noi è il più felice . Guai a chi ce lo 406 III-1004 | tempioparochiale un in Tartano, perché è 407 III-1005 | dirottamente da più , né ancora erano indizii 408 III-1013 | del ¶ prossimo in un di immenso lutto 409 III-1013 | fiorentino di questi : "La bestemmia è 410 III-1015 | esposta in ogni nel mese, ¶ nella vita 411 III-1015 | esposta in ogni nella vita ¶ del sacro Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
412 I- 915 | ESPOSTA IN OGNI ~ ~NELLA VITA DELLA BEATA 413 I- 920 | più volte in questo con dirle: "Dolce Cuore 414 I- 920 | sia questo primo del mese a voi sacro. Ci 415 I- 920 | Assisteteci di continuo per dì. Siate sempre ¶ 416 I- 920 | di continuo dì per . Siate sempre ¶ 417 I- 923 | in questo secondo : "Dolce Cuore di Maria, 418 I- 924 | in operare ¶ durante il stavane sicura.~ ~ Un 419 I- 932 | volte ancora in questo : "Dolce Cuore di Maria, 420 I- 944 | profittare in ¶ questo almeno di una 421 I- 951 | sarete beate un , perché sarete in buon ¶ 422 I- 960 | Maria ¶ furono di ogni finché visse, e furono 423 I- 964 | mia". Ed in questo , nel quale non ti ¶ 424 I- 968 | mia". E in ¶ questo , per ossequio a tanta 425 I- 968 | mente".~ ~ Accadde un che, venendo a casa, il 426 I- 968 | molto affaticato in un in cui da Como passò 427 I- 972 | più volte in questo ¶ : "Dolce Cuore di Maria, 428 I- 976 | spazio d'ora in ogni .~ ~ Pregane Maria che ti 429 I- 976 | più volte in un presso a qualche ~ ~ ./. 430 I- 977 | Accadde che un uno sciagurato si 431 I- 980 | sciocco pretendesti un incenso continuo di 432 I- 981 | fino a questi nostri !~ ~orazione~ ~ Vergine 433 I- 982 | che avrebbe sofferto un quel suo infante. Viene 434 I- 983 | corona magnifica per il della ¶ consecrazione 435 I- 987 | sono ¶ proprie di ogni della vita. Le umane 436 I- 988 | di Maria. Un bel nella ¶ foga del dire 437 I- 988 | sono proprie di ogni ¶ .~ ~ ./. Riflessi~ ~ 1. 438 I- 989 | di ¶ ogni .~ ~ 6. Bernardo giunse 439 I- 991 | che, come nei tre nei quali ricercò il suo 440 I- 992 | che Gesù al terzo non poté trattenere le 441 I- 995 | un pane tutti i . Però mentre sudano 442 I- 996 | poi in questo a fare qualche buon atto 443 I- 996 | Si approssimava il dell'Assunzione e diceva 444 I- 998 | lavoro comune in ogni della vita. E mentre ciò 445 I- 999 | non si esercita tutti i nelle sue manovre 446 I- 999 | di ¶ sopportare in ogni il lavoro che ti è 447 I-1000 | cento volte in ogni con dirle: "Dolce Cuore 448 I-1001 | proprie in ogni .~ ~ 4. E quando non 449 I-1002 | assicura che tu in quel sia poi salvo? È vero 450 I-1003 | e supplicala in questo con ¶ dirle molto 451 I-1003 | giorno un'ora del e in quella provvedi a 452 I-1011 | a darti lume in ogni . Ma questo astro te ne 453 I-1015 | per la vita di ogni . Maria santissima 454 I-1024 | pure in questo a seguire Gesù per 455 I-1026 | la sua croce in ogni e mi ¶ segua".~ ~San ¶ 456 I-1028 | ti ¶ affida in ogni . Tu il sai già. Se sei 457 I-1029 | che tu devi ad ogni portar la croce ¶ tua, 458 I-1029 | volere tosto in questo abbracciare in ispecie 459 I-1030 | serena di un bellissimo , oh come si allieta! 460 I-1031 | allo spuntare del terzo , Gesù già era risorto da 461 I-1032 | mia". Dipoi in questo esercitati in sospiri 462 I-1032 | raccoglievasi in ogni in attenta 463 I-1034 | tu la scorgi in questo nel ¶ cenacolo con 464 I-1036 | per compiere in questo almeno un momento di ¶ 465 I-1040 | ripete ad ogni ora del : "Regina di tutti i 466 I-1040 | vivi, ¶ in tutti i : "Dolce Cuore di Maria, Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
467 I-1149 | ESPOSTA IN OGNI ~ ~NELLA VITA DEL SACRO ¶ 468 I-1154 | altamente in ogni del viver tuo. Il 469 I-1154 | Dio ti chiama in questo , entra nel costato 470 I-1155 | E a questa apparendo un , Gesù le mostrò il suo 471 I-1160 | alla luce del .~ ~ 4. Il Figliuol di 472 I-1163 | lieto in questo gli incomodi della tua ¶ 473 I-1165 | di Betlemme, da pochi aveva aperti gli occhi ¶ 474 I-1169 | godimenti di ogni , li distacca perfino da 475 I-1170 | è infante di otto e comincia <a> dare per 476 I-1179 | una volta ¶ in questo presenta il tuo cuore a 477 I-1184 | proprio in questo la mensa di quei cibi 478 I-1195 | spazio di tempo in ogni , intenderai ciò che Dio 479 I-1197 | molli ¶ di lagrime. Un si fece a ripassare i 480 I-1200 | vivono ancora a' ¶ tuoi , non è tal nome che 481 I-1203 | Quando, venuto un alla chiesa, sentì 482 I-1216 | subito da questo a spregiare almeno con 483 I-1223 | dagli uomini di quei . Che ¶ monte di 484 I-1224 | amaro. Tu in questo , per ¶ assumere con pace 485 I-1227 | carichi che in un di primavera si ¶ 486 I-1239 | bocca de' soldati. Un poi tolse un ¶ pugno di 487 I-1247 | come accade in ogni , che un genitore 488 I-1256 | la luce del terzo . L'anima santissima del 489 I-1257 | ravvedere cadrà un nello abisso d'inferno".~ ~ 490 I-1265 | la sera dello stesso ¶ della risurrezione 491 I-1266 | pietoso, ma al terzo , spuntata appena l'alba, 492 I-1266 | sei volte nello stesso a' suoi e così parla: " 493 I-1266 | dimorò Adamo per pochi .~ ~ 4. Maddalena de' 494 I-1267 | attesero per tre . Certamente che per 495 I-1267 | modo il periodo di tre è periodo tollerabile ¶ 496 I-1267 | Cento volte in ogni salutalo con ¶ dirgli: " 497 I-1270 | che tu sia salvo, un scorgerai quanto buono è 498 I-1278 | risusciterò il terzo e salirò quindi al cielo 499 I-1279 | una volta in ogni ¶ di un anno quel pio Nella scuola… Vol.-Pag.
500 III- 602 | per un'ora in ogni gli allievi si 501 III- 609 | che nell'ultimo del mese distribuisce un 502 III- 609 | degli scolari in ogni in ciascuna materia ~ ~ ./. 503 III- 610 | suo, deve in ogni e ¶ in persona propria 504 III- 610 | fanno all'uopo in ogni .~ ~ 4. È poi opportuno 505 III- 611 | per ore cinque in ogni . Mezz'ora di tempo si ¶ 506 III- 614 | poi scopare in ogni ¶ e rinnovare l'aria 507 III- 614 | due volte in ogni .~ ~ 2. Ciò che fa sano Regolamento interno - 1894 Capitolo, Vol.-Pag.
508 3, IV- 140 | in discorso in ogni .~ ~Le suore si applicano 509 3, IV- 140 | mezz'ora almeno e nei festivi almeno per ¶ un' 510 0, IV- 144 | spirituale in ogni e ¶ sono primi e piccoli 511 0, IV- 152 | meditazioni di ogni e nelle speciali Nove fervorini... Vol.-Pag.
512 II2- 314 | di ¶ tenerezza ad ogni . Gli angeli celesti 513 II2- 317 | quiete segue le ore del che passano. Un ¶ 514 II2- 321 | che Carlo, per alcuni venuto in una ¶ 515 II2- 323 | da tutti per tre , che i fedeli in buon 516 II2- 345 | riscaldato tutto il sulla terra come padre 517 II2- 346 | per lo spazio di alcuni e poi si accinse al ¶ 518 II2- 348 | compirassi il quarto. Desidero essere ¶ 519 II2- 349 | per tutto il ¶ fino a notte avanzata.~ ~ O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
520 I- 3 | erano presso all'ultimo e perciò stavano 521 I- 16 | respirano l'aria del . Certissimo è almeno che 522 I- 16 | ancora questo sacro come una giornata 523 I- 16 | di Roma venne un ad Agnese dicendo: " 524 I- 25 | in questo pietosissimo immergiti nello ¶ abisso 525 I- 29 | sia solennissimo ?~ ~ 2. Per rallegrarti 526 I- 29 | appena l'alba del terzo . L'anima santissima del 527 I- 30 | con trionfo un , il mezzo è mortificare 528 I- 30 | risorge glorioso nel di Pasqua. Sulla croce 529 I- 31 | viva che per quaranta non poté più guardare 530 I- 35 | in questo solenne , nel quale la carità di 531 I- 40 | ti prostreresti per tre al suolo per ammirare sì 532 I- 41 | con miracoli di ogni , ¶ eppure in ogni giorno 533 I- 44 | vedere. Scorgeremo un . Che gaudio sarà il ¶ 534 I- 47 | a voi. Sarete un cristiani gloriosi per 535 I- 51 | che ascende in questo non è creatura comune, 536 I- 54 | almen tre volte in ogni al suono festoso di ¶ 537 I- 55 | È ¶ nata in questo colei che ha schiacciato 538 I- 55 | Ell'è bambina di un , ma è perfetta nelle 539 I- 55 | mi ascolta e che ogni veglia alle mie porte e 540 I- 56 | più volte in un come ¶ la Chiesa vi 541 I- 56 | volta per tutti i il suo speciale aiuto.~ ~ O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
542 I- 61 | in questo solenne a Betlemme. Entriamo 543 I- 65 | di Antonio. E come un lo stesso Verbo 544 I- 66 | per Stefano. Però un , trattolo in ¶ disparte, 545 I- 72 | fissar il sole e nei burrascosi che discende 546 I- 75 | l'Evangelo di questo non avevano la ¶ 547 I- 80 | Uh che orrore vivere un ¶ con l'avversario 548 I- 81 | vivessero in ogni così, come se in quel ¶ 549 I- 82 | scorgere la luce del . Ed ¶ egli non solo non 550 I- 83 | a vivere in ogni così come se in ogni 551 I- 83 | pervenuto all'ottavo dalla nascita sua. ¶ Si 552 I- 83 | Si doveva in questo sottoporlo alle 553 I- 83 | uomo, in questo solenne sparge del suo ¶ sangue 554 I- 85 | un tozzo di pane ogni ; è potente e si crede 555 I- 89 | padre. Quando un bel gli entra in ¶ casa un 556 I- 93 | in questo santo .~ ~ 2. Poniamo in 557 I- 98 | noi come ammireremo un ¶ la potenza di Dio, il ~ ~ ./. 558 I- 100 | in questo ¶ solenne . Lo Spirito del Signore 559 I- 103 | luce materiale del . Ma non tutti bramano la 560 I- 103 | non bramano la luce del . Bramano nascondersi ¶ 561 I- 103 | finestre alla luce del per godersi ¶ in una 562 I- 104 | a dichiarare un di piena luce. Non 563 I- 113 | in questo ¶ solenne . Vi supplichiamo a 564 I- 115 | Le conosceremo un meglio, quando la ¶ 565 I- 116 | alla ricorrenza di quel rinnovate i propositi 566 I- 116 | invochiamola in ogni con la recita dell' 567 I- 117 | figli devoti in ogni della settimana.~ ~ 3. 568 I- 120 | in questo solenne dinanzi ad una viva 569 I- 121 | questo ¶ solennissimo ella in un atto di 570 I- 124 | perché sia un la madre di Gesù Cristo. O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
571 I- 129 | in questo solenne ¶ da quanto pericolo ci 572 I- 136 | peccatigravi in un . Quanti ne commette in 573 I- 139 | Che ¶ vedremo un ?~ ~ 1. ¶ Abbiamo ancor 574 I- 139 | di male? Lo vedremo un . Piaccia al cielo ¶ che 575 I- 139 | che molto ci peserà un non aver impiegato a 576 I- 141 | nemmeno in questo al luogo santo. ¶ 577 I- 141 | 2. ¶ In questo solenne vediamo giungere appiè 578 I- 143 | nello inferno un 579 I- 146 | sopravvengono in ogni 580 I- 150 | più tristamente un , se non vogliono oggidì ¶ 581 I- 153 | risponde in questo nei cuori cristiani di 582 I- 154 | in questo solenne di voler essere almeno 583 I- 154 | salute. Gli dissero un : "Se voi andate ad una 584 I- 156 | adunati per dieci ¶ in orazione. Erano le 585 I- 161 | personaggi santi a' nostri!~ ~ ./. Verissimo 586 I- 166 | Si chiamavano un quelle le terre di 587 I- 168 | Anche in questo solenne è un giubilo universale 588 I- 172 | di Maria in ¶ questo è assai più splendido 589 I- 174 | per ciò sale in questo così gloriosa ¶ in cielo Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
590 II2- 356 | del mondofino ai nostri, xii, Torino, 591 II2- 364 | d'Aragona. In questo il re s'incoronò a festa 592 II2- 372 | questa stessa carne un . Allora ci 593 II2- 372 | giudei. Ma il terzo risuscitò glorioso da Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
594 I- 181 | esposta in ogni con esempio nella vita 595 I- 181 | con esempi in ogni nella vita del sacro 596 I- 182 | che toccherà un ~ ~agli apostati ¶ della 597 I- 184 | questi ¶ possano un meritare pietà?~ ~ 3. 598 I- 185 | tanto tempo in tutti i , eppure schernivanlo e ¶ 599 I- 187 | abbia a toccare in quel la terribilecondanna 600 I- 188 | in questo ¶ stesso vede venirsi incontro 601 I- 192 | per aver termine un ! Ma non sarà dato nemmen 602 I- 200 | Recitate in ogni l'orazion domenicale e 603 I- 202 | ne discorse in questo Simeone: "Questo 604 I- 202 | Egli è infante di pochi , eppure è già fatto 605 I- 202 | Gesù è bambino di pochi , ¶ eppure il suo cuore è 606 I- 202 | è bambino di ¶ pochi , eppure nel mezzo del 607 I- 205 | cercarono poi ¶ per tre fra i parenti e gli 608 I- 206 | sol qualche volta in un , o ¶ poche volte in una 609 I- 206 | in ogni ora ¶ del . Parlano di Dio con 610 I- 210 | alla corte. Un bel poi venne a sedere in 611 I- 215 | Anche a questi domandare la guarigione 612 I- 240 | scorgiamo in questi fra gli uomini? Tutti a ¶ 613 I- 240 | che ¶ di questi corre più sbrigliato che 614 I- 240 | Bisogna in questi procurar di piacere a 615 I- 242 | li> deplorano tutti i i buoni cristiani.~ ~ E 616 I- 249 | Disse dunque un : "Ascendiamo sul monte 617 I- 252 | pensiero! Saremo un nel ¶ paradiso e vi 618 I- 255 | questo fatto.~ ~ Un bel ai tavoli del ¶ 619 I- 262 | mattino alla sera di un molti trascorressero 620 I- 264 | Salvatore in questo . Egli entra in ¶ 621 I- 268 | almeno per otto ¶ . In questo giorno 622 I- 276 | a lavorare tutto il . E intanto figuratevi 623 I- 276 | di dimorare tutto il alla ¶ piazza per dir 624 I- 279 | Ingo. Però un bel invitò gli ¶ uni e gli 625 I- 280 | di ascendere un in alto. Invece la 626 I- 288 | si avvera in tutti i . In una brigata di gente 627 I- 289 | di essere salvi un ?~ ~ 5. Ma so che più 628 I- 296 | il grano tutto il . Si imbandisce poi 629 I- 308 | per ¶ godersela un .~ ~ Credete che il 630 I- 317 | nel Vangelo di ¶ questo si denominano con il 631 I- 323 | un po' di robba ad ogni per ¶ acquistar credito 632 I- 339 | la vista alla luce del !". Tenerissimi discorsi! 633 I- 341 | pura gioia prendere un il commiato da questa 634 I- 350 | digiunava da quaranta nel suo deserto e per 635 I- 351 | Possibile che io un percorressi lieto quelle 636 I- 361 | fu chi ardisse da quel in poi di interrogarlo" ( 637 I- 370 | in un fortunato , ¶ desideriamo di 638 I- 374 | Per provare di poter un stringere nella destra 639 I- 387 | a sentir penuria un ? Impossibile, 640 I- 387 | frequente ai ¶ nostri . Noi abbiamo al nostro 641 I- 388 | avviene in tutti i del vivere nostro. Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
642 I- 403 | Teresa pregò un il Signore a fargli 643 I- 404 | avremo a temere un !~ ~ Molto più che Dio è 644 I- 409 | combattimento in ogni di questa vita abbiamo 645 I- 411 | lo ¶ Evangelo di questo .~ ~ "Vennero a Giovanni 646 I- 417 | un figlio il ¶ quale un gli si presentò a dire: " 647 I- 421 | pagano era già un Faraone, imperatore ¶ 648 I- 423 | di patire per potere un trionfare più gloriosi 649 I- 424 | spendeva più ore del e le più preziose del 650 I- 424 | ancor ella più ore del , e sovrat<t>utto di buon 651 I- 426 | nello esempio di questo . Ce ne porge norme 652 I- 428 | voto di volere in ogni progredire nel bene. 653 I- 431 | Siamo in questo alle nozze di Cana con 654 I- 431 | la mensa di un . Gesùconfortolli; 655 I- 436 | gli portassero in ogni un piatto ¶ di lingue di 656 I- 441 | borrasche sono di ogni e continuano per tutta 657 I- 441 | speranza nell'estremo"45. Affrettiamoci a 658 I- 442 | vi lascia in tutto il . Ma lasciatelo ¶ pur che 659 I- 442 | demonio in ogni ora del e poi ¶ anche della 660 I- 444 | occupa ad ogni ora del .~ ~ 4. Timor cosiffatto 661 I- 453 | e il da vivere in ogni , sì per l'anima che per 662 I- 458 | per non ¶ trovarci un irreparabilmente 663 I- 458 | ad> avere nelle mani un . Quest'è sì grave 664 I- 461 | poi il terzo ". Ma essi niente 665 I- 465 | lotta. Eccolo in questo . Il divin Salvatore per 666 I- 466 | il tempo quando per un solo non sia chiamato al 667 I- 467 | in tutti i . ¶ Quelli che lavorano 668 I- 467 | con pugnare in ¶ ogni le battaglie ordinarie 669 I- 470 | Godete in quel ed esultate, ¶ perocché, 670 I- 471 | altamente un . ¶ Grande Iddio, per il 671 I- 472 | importa che in ¶ questo ci accadano stenti di 672 I- 473 | sicuro della mercede un .~ ~~ ~Riflessi~ ~ 1. 673 I- 477 | stati liberati un .~ ~ Tuttavia schiavi più 674 I- 477 | di riuscir liberi un . Ma questi della colpa 675 I- 477 | gentili, finché un bel ~ ~ ./. dissegli ¶ il 676 I- 481 | noi, ricogliendo un nel paradiso, verremo 677 I- 485 | al quale ¶ aspira un .~ ~ A vece un 678 I- 486 | che reputaste un e ¶ istruiti e saggi 679 I- 488 | santo. In quel scribi, farisei, 680 I- 490 | si succedono ad ogni , che in Asia le 681 I- 491 | possedute ¶ in questi . La elemosina è quella 682 I- 492 | Valetevi di questi di ¶ salute per 683 I- 493 | in ¶ questo santo .~ ~ 2. Poniamo in 684 I- 498 | Finalmente in questo eccolo ¶ vittorioso e 685 I- 498 | risorto il terzo e noi ben speravamo ¶ 686 I- 500 | l'inimico nelle ore del e, poiché addormentatosi 687 I- 500 | Gesù Cristo in questo ci compare in atto di ¶ 688 I- 501 | e pecorelle dovremo un comparire per mostrargli 689 I- 503 | trovarci ingannati un .~ ~ 4. Intanto 690 I- 506 | avranno a patire un .~ ~ Scorgeteli pure. 691 I- 507 | come passare il , epperò in ¶ continua 692 I- 507 | dieci volte in un una iniquità mortale. 693 I- 512 | ad essere beati un ?~ ~ Per essere beati in 694 I- 513 | costante. Verrà un , e non tarderà <a> 695 I- 516 | di pregare qualche e di aggiungervi la 696 I- 519 | Evangelio ¶ di questo aggiunge: "Gli uomini in 697 I- 522 | in questo solenne . Lo Spirito del Signore 698 I- 528 | Se voi in un funesto di pazzia gli ¶ aveste 699 I- 541 | il doppio in ogni e così ¶ godersela. Non 700 I- 546 | danna e così sarete un ricevuti negli ¶ eterni 701 I- 555 | mi perdonerete un ", ditelo, che ¶ 702 I- 556 | Evangelo di ¶ questo ne riferisce san Marco: " 703 I- 562 | che mi retribuirete un ".~ ~ Avviene talora che 704 I- 566 | vi pare che in tal ¶ ed a personaggio tale 705 I- 570 | ascoltare una Messa nei festivi, astenersi dalle 706 I- 572 | Aspetteremo cinque e se Dio non viene in ¶ 707 I- 573 | Evangelo di questo che il divinSalvatore 708 I- 575 | pazienza in tutti i della vostra vita. Alla 709 I- 575 | vivo il godimento un .~ ~ 6. Dinanzi a voi in 710 I- 578 | castigati un ¶ "155. Io non so come l' 711 I- 590 | in tutto il ; stasera sceglierò un 712 I- 590 | al tramonto del mercede del suo ¶ lavoro 713 I- 593 | Quale spavento un ¶ ! Credere di essere 714 I- 594 | rifiutò per caso in un l'elemosina ad un 715 I- 596 | i digiuni erano di ogni , ¶ le vigilie prolisse, 716 I- 597 | Li ¶ scorgerete in quel . Oh come tremeranno 717 I- 598 | comparsa ¶ faranno un ?... Innorridisco in 718 I- 601 | costretti <a> vedere un ?~ ~ Buon Dio, datemi 719 I- 602 | Il Vangelo179 di questo ci ricorda una donna che 720 I- 603 | ascoltati per quel , ma la morte non 721 I- 605 | finalmente verrebbe un di salute, farebbe festa 722 I- 608 | rimanere atterriti un ¶ .~ ~ 2. Noi quaggiù siamo 723 I- 608 | Anzi, in quel dirà: "Ho sostenuto con Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
724 I- 616 | Che felicità in quel a trovarsi frumento 725 I- 617 | noi che cosa saremo un ?... Saremo quello che 726 I- 619 | soddisfazione. Un ¶ bel si fa il principe ad 727 I- 622 | che in ¶ piangere ogni più vivamente.~ ~ Così 728 I- 630 | erainfante di pochi e fu portato al tempio e 729 I- 636 | e fedeli possiamo un cantare con giubilo 730 I- 637 | adunarono anch'essi nel delle nozze i parenti 731 I- 644 | aspetta la luce del e questa al fine viene 732 I- 644 | luce vi rallegrerà un . Ma se fuggite ¶ quanto 733 I- 647 | sono comuni in ogni . Conviene pertanto che 734 I- 647 | pertanto che in ¶ ogni noi stiamo in timore. 735 I- 654 | pensato che potesse un sedere sul trono 736 I- 655 | affliggevano a' suoi la Chiesa, <causati da>i 737 I- 657 | deve combattere in ogni della sua vita. ¶ Ogni 738 I- 662 | trionfante al terzo . Il contadino getta il ¶ 739 I- 662 | Questo sarà sepolto un più sotto dalla sua 740 I- 663 | all'oramigliore del , che è quella del 741 I- 665 | in piena luce del il fantasma delle ¶ 742 I- 669 | lo spazio ¶ di quaranta , quando il demonio gli 743 I- 671 | hanno scorto di questi , quando recandosi ¶ 744 I- 681 | salutarlo una volta nei festivi o ricordarsene 745 I- 681 | lui a tutte le ore del . Dovressimo non far ¶ 746 I- 682 | Era già il terzo che stavano ascoltando, 747 I- 687 | tutto l'affetto di un si converte poi in odio ¶ 748 I- 687 | non si fosse mosso ¶ un .~ ~ Saulo durò a lungo 749 I- 689 | Il Vangelo di questo ci racconta che il 750 I- 701 | vostra sarà copiosa un . E sarà poi tanto più 751 I- 701 | o lo ¶ scorgerete un messo fuori dalla vigna 752 I- 716 | che ad accostarsi ogni più a lui. Lieta quando ¶ 753 I- 717 | la lezione di questo ? Ebbene, ¶ seguitela. 754 I- 725 | chiaramente un .~ ~ 5. Eppoi vi ¶ 755 I- 757 | contro ai quali sarà un riservato per ¶ versarsi 756 I- 757 | terra. Si vedranno un ! Che ¶ terrore a 757 I- 758 | pare che grande sarà un la gloria e la gioia che 758 I- 763 | nel chiarore di un tal ? Altrimenti è avvenuto a 759 I- 763 | di un bello ¶ e sacro , saggie son le opere che 760 I- 763 | di sonnolenza. In quel non è segno verunodi 761 I- 769 | Evangelo ¶ di questo .~ ~ "Gesù andava ad una 762 I- 770 | risuonerà ¶ presto un a tutte le parti della 763 I- 770 | a Dio che almeno un faccia giustizia ¶ 764 I- 777 | fu chi ardisse da quel in poi di ¶ interrogarlo 765 I- 797 | in questo ¶ stesso ci ricorda quanto segue:~ ~ " 766 I- 798 | hanno esercitato nel ¶ di furore alta vendetta 767 I- 799 | come tremeranno in quel ¶ tutti gli ipocriti, 768 I- 799 | in quello stesso ¶ a comparire per la prima 769 I- 800 | quello che saremo un ? Badiamo a quello che 770 I- 801 | 5. Noi saremo un quali siamo ¶ oggi al 771 I- 803 | volta in tutti i . Bastò questo; il ¶ re 772 I- 803 | Meditatela per ogni per qualche tempo la ¶ 773 I- 808 | Sono morti ai nostri personaggi il~ ~ ./. 774 I- 811 | causa sino a quel ¶ Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
775 III-1031 | ferrate carichi in ogni dei giornali, che dalle 776 III-1049 | volte almeno il offrite a Dio tutta voi 777 III-1055 | male giganteggierà ogni più, e la prima volta 778 III-1064 | risusciterò all'estremo ... Chi non mangia la mia 779 III-1068 | divina provvidenza un due poverelli a pregareUn poverello di Cristo… Vol.-Pag.
780 II2- 53 | Lentulo che a que' governava per i romani 781 II2- 61 | Francesco apparve un la beata Vergine co' 782 II2- 62 | digiuno per quaranta in onore di san Michele Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
783 II2- 380 | del mondo fino ai nostri, Torino, Giacinto 784 II2- 381 | una preghiera in ogni meritiamoci la sua 785 II2- 382 | nel paradiso beato un . In questo è tutta ¶ la 786 II2- 387 | Molte ¶ volte nel erompe in slanci di 787 II2- 390 | rispose già come un Valentiniano al clero 788 II2- 395 | il pontefice, a quei del ¶ 53724 Vigilio. E 789 II2- 406 | piedi buona parte del e della notte, finché le 790 II2- 406 | bastavano per tutto un . E quei piisolitari 791 II2- 413 | a molte ¶ riprese del . Egli è contento, il 792 II2- 413 | di Dio per quel nella santaMessa. 793 II2- 413 | prostra tre volte nel a salutare il mistero 794 II2- 422 | In questo ¶ fausto è il nome ed il natale 795 II2- 423 | vogliamo in questo tener dietro ad un di 796 II2- 423 | le parlaste come un san Pacomio: "Sorella 797 II2- 423 | Erano di quei dei pregiudizii contro a 798 II2- 424 | come già un Ambrogio e Basilio, e Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
799 II2- 428 | del mondo fino ai nostri, menzionata 800 II2- 434 | quel giorno ¶ e il seguente gli si era 801 II2- 438 | nelle vie un più ¶ popolose cresceva 802 II2- 439 | Viveva a ¶ que' santa Catterina da Siena 803 II2- 440 | La ¶ Chiesa ai nostri sostiene lotte accanite 804 II2- 448 | per un viaggio a que' ¶ lunghissimo si munì di 805 II2- 451 | Le strade erano piene e notte d'uomini e di 806 II2- 455 | dimoravano per alcuni sotto tende all'aperta 807 II2- 460 | che sottraendo in ogni un pane fuggivasene 808 II2- 462 | Roma, ¶ alla sera di un che altri chiamarono 809 II2- 467 | e trionfante ¶ un . O Signore, per quanto 810 II2- 469 | dei re, apparendo un si trovò tra due tribù 811 II2- 471 | 1485. Alla sera di quel ¶ i popoli di Venezia e 812 II2- 472 | pregato per ¶ nove , vi pregheremo sempre 813 II2- 473 | che in questo solenne ci troviamo con i santiRegolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
814 IV-1161 | 3. ¶ Visita in ogni i principali 815 IV-1168 | Badino ¶ che ai nostri sovrattutto Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
816 IV- 492 | pasto per molte ore del ; allora farete sangue 817 IV- 492 | per taluna ora del almeno, perché nel 818 IV- 624 | e al sorgere del nuovo tosto componetevi ¶ 819 IV- 624 | che sarà davvero un , e forse presto, di Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
820 IV- 986 | c) Visita in ogni i principali 821 IV-1008 | esercitarsi in ogni nella ¶ santa 822 IV-1013 | pomeriggio dello stesso che ¶ sieno dirette ad 823 IV-1016 | specie ogni otto conforme prescrive la 824 IV-1021 | cento volte ¶ in ogni e, ripetendo spesso l' 825 IV-1022 | e possibilmente in ogni della novena ¶ di una 826 IV-1022 | si recita in ogni il santo rosario ¶ o la 827 IV-1024 | scopa una volta in ogni e si conservamonda 828 IV-1028 | di adorazione in ogni è sicuro mezzo per ¶ Regolamento dell'Opera maschile - 1893 o, Vol.-Pag.
829 IV- 78 | ore di riposo in ogni .~ ~13. Gli studenti per 830 IV- 78 | confessano ogni otto ¶ e si accostano anche in 831 IV- 78 | Per mezz'ora in ogni si esercitano nella ¶ Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
832 IV- 265 | fa uopo, più volte il visiti i locali e gli Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
833 III1897, IV- 905 | ammalati manda ogni , ¶ per tempo e per mano Regolamento Serve Povere 1886 o, Vol.-Pag.
834 IV- 9 | almeno tre volte nel ¶ e con orazione mentale e 835 IV- 9 | a compiere in ogni almeno un quarto d'ora 836 IV- 11 | la maggior parte del \\\ sia in ciò ¶ Regole S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
837 IV-1121 | Tutti ascoltano in ogni la santa Messa.~ ~6. E Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
838 III- 11 | queste intanto a<i> nostri crebbero sì di ¶ 839 III- 25 | a travagliare ai nostri la religione e tutti i 840 III- 29 | e quanto poco a' nostri. ¶ Perocché in 841 III- 30 | di pregare ogni ¶ sulle vostre tombe.~ ~ 842 III- 31 | son forzati vedere ogni , allora, dico, s' 843 III- 37 | discorrano poi tutto il cogl'altri del ¶ paese, 844 III- 44 | Or ¶ v'hanno a' nostri certi cattolici i 845 III- 46 | piangendo a contare i che noi ¶ ritornassimo 846 III- 48 | dal pianto di ¶ questo . Io mi accomiato da voi 847 III- 57 | più dei padri ai nostri crederebbero di ~ ~ ./. 848 III- 62 | cento volte il di abbominare le opere 849 III- 69 | tante volte in ogni bestemmiano Dio e 850 III- 73 | tanto a questi , a cagion ¶ della 851 III- 91 | spuntare quel fortunato ! Noi imploriamo a calde ¶ 852 III- 92 | Perocché il soldato a' ¶ nostri è tenuto Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
853 III-1137 | a ¶ tutti in ogni una massima cavata dai Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
854 I-1045 | di ascoltare in ogni un saluto ed una 855 I-1046 | Se noi saremo salvi un , il saremo per la 856 I-1047 | di benedire in ¶ ogni i figli vostri! E queste 857 I-1062 | libri.~ ~ Di questi poi, quando in Lourdes 858 I-1075 | opinione pub<b>lica a' ¶ nostri è forza 859 I-1082 | in questo solenne della Vergine annunziata 860 I-1083 | dimora onde di tal era disceso il celeste 861 I-1088 | poi sono in questo a Correzzana, ¶ nella 862 I-1089 | Lourdes, videsi un bel comparir ¶ dinanzi il 863 I-1093 | compariamo in questo per l'undicesima, ma vi 864 I-1095 | Al mattino di un pellegrini francesi, 865 I-1099 | tre volte in questo la Comunione ¶ 866 I-1112 | voi ¶ per questi nostri, ed è compreso 867 I-1120 | ed in questo solenne due luglio 1864 868 I-1121 | in quel solennissimo . Per ultimo il nunzio 869 I-1121 | per la prima volta nel solenne della 870 I-1125 | giorno ¶ nella luce del ed anche nell'intelletto 871 I-1125 | onde per tutto il fu pianto e ¶ 872 I-1134 | spettacoli più soavi a' ¶ nostri fu già la 873 I-1136 | alla gola. Nel 26 luglio, ultimo giorno 874 I-1136 | di sua ¶ madre e nel 29 settembre riceve 875 I-1137 | del santo che in quel ricorreva.~ ~orazione~ ~ 876 I-1147 | lasciata per ¶ tre esposta a vista di tutti 877 I-1147 | sacerdotale! Al terzo si inaugurarono funerali 878 I-1148 | in ¶ questo ultimo ! Noi ritorneremo 879 I-1148 | trenta volte in questo : Maria, siatemi madre!~ ~ Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
880 III- 740 | del mondo fino ai nostri, la principale 881 III- 741 | incoronati un .~ ~ Preghiamo di cuore 882 III- 742(2) | del mondo fino ai nostri, ii, Torino, 883 III- 744 | di 15 ¶ fichi in un con pochi sorsi d'acqua, 884 III- 749 | lettera scritta di quei a Diognete. In ¶ essa si 885 III- 753 | in Roma muoiono in ogni diecimila persone 886 III- 754 | giunse ¶ sul far del a Dripia32. Due schiere 887 III- 758 | scriveva a' suoi : "Ora i regni non sono 888 III- 770 | e nel mattino di quel la città si vide immersa 889 III- 774 | Genserico che per 14 abbandonò Roma al 890 III- 776 | sepoltovivo per un fece udire i suoi gemiti 891 III- 779 | per ¶ quaranta , e più volte in un anno, 892 III- 779 | fino a cinquanta in digiuno e preghiera. 893 III- 783 | digiuneranno tre in ogni settimana. I 894 III- 783 | cinque ¶ soldi in ogni ". Carlomagno indusse 895 III- 789 | pugnare per ¶ quaranta , sbaragliava in molti 896 III- 791 | Chiesa fino a quei . ¶ San Bernardo di Statuto per l'Opera maschile - 1893 o, Vol.-Pag.
897 IV- 68 | possibilmente ogni la santa Comunione.~ ~10 898 IV- 68 | 4. ¶ Ascoltano in ogni \\ la santa Messa. 899 IV- 69 | 3. Praticano ¶ in ogni speciali esercizi di 900 IV- 69 | la notte e tutto il Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
901 I-1287 | e voi creature di un ... io tre volte santo e 902 I-1291 | Ma lo intenderemo un . Le ¶ anime sante del 903 I-1292 | e per quaranta non ¶ mangiòbevette. 904 I-1292 | Catterina da Siena un fu rapita in estasi e 905 I-1292 | discende in tutti i ¶ presso alla fossa 906 I-1292 | me, che sarà di voi un ? Io nol so con quanta 907 I-1296 | dei defunti in questi . Il travagliato monarca 908 I-1301 | Sono ¶ passati pochi dalla morte di uno ed 909 I-1302 | almeno ¶ più volte nel : al mattino, al mezzodì, 910 I-1302 | risplenda un intorno al nostro volto". 911 I-1312 | che servirono un al sostegno della 912 I-1313 | a tutte le ore del e converseremo tuttavia 913 I-1313 | defunti nelle ore del o della notte. Aspergono 914 I-1315 | e sospirano ¶ ad un solenne dell'anno nel 915 I-1315 | Eccoci in questo . La famiglia dei giusti ¶ 916 I-1315 | tormento per qualche ancora. Cielo e terra e 917 I-1317 | in un'ora, quanti in un , quanti in 365 giorni di 918 I-1319 | Riflessi~ ~ 1. In ¶ festivo una famiglia di 919 I-1319 | scorcio d'un solenne uno sguardo in 920 I-1320 | gli albori di questo . Cielo! Quanti ¶ 921 I-1321 | giorno e in tutti i del tempo io mi offro ¶ 922 I-1324 | egli in ogni ¶ ora del è fra le mani 923 I-1325 | non lodare in ogni quelli dell'ordine 924 I-1325 | di assistere in ogni al santo sacrificio 925 I-1326 | di essere ¶ in ogni , e specialmente alla 926 I-1326 | alla prima ora del che è la più accetta a 927 I-1328 | Figuratevi che in un si commettano per lo 928 I-1336 | con l'atto in ogni , possiamo ¶ addivenire 929 I-1338 | inorridiva in tutti i della sua vita. Ah, un 930 I-1344 | Stanislao da quel cominciò <a> dire: "Un 931 I-1344 | sé". Mancavano pochi all'Assunzione di Maria ¶ 932 I-1346 | di un ¶ saluto in ogni , questi avranno la mia 933 I-1346 | Non ¶ lasciamo passar senza porgere poi anche Svegliarino... Vol.-Pag.
934 III- 621 | alto giubilo che un proveranno i giusti in ¶ 935 III- 636 | noi apparisca più in un che in un altro, in una 936 III- 637 | e della onestà". Ma ai nostri son ¶ pochi i 937 III- 637 | e ¶ con intensità un maggiore o minore che l' 938 III- 655 | che li aspetta un , i ¶ giovinetti tristi e 939 III- 658 | avete tenuto in quel . Troverete di aver 940 III- 659 | più ¶ volte fra il : "Sarò io salvo o sarò 941 III- 660 | morire almeno un . E voi pensate che 942 III- 661 | molto più stare un colle belve dei demoni 943 III- 671 | e ¶ sarete un gloriosi 944 III- 674 | quando il Signore un vi benedirà. Udite il 945 III- 675 | essere beati in quel , ¶ vivere infrattanto 946 III- 675 | Sarete ¶ vittoriosi un . Glorioso quel giorno. 947 III- 675 | giorno. Lo conceda quel di benedizione a me ¶ 948 III- 676 | che entrando un in casa il padre si 949 III- 683 | più pregiudica a' nostri che la falsa 950 III- 690 | energicamente. Verrà che una corona di gloria 951 III- 693 | di questo ¶ ". E perché il fumo 952 III- 694 | terra e mirano per tre intieri senza levar in 953 III- 698 | li sostenta in ogni ¶ . Piaccia al cielo che 954 III- 705 | e ammirò per tre con il volto al suolo. 955 III- 709 | Noi viviamo un quaggiù. In confronto 956 III- 709 | e così ascendere un con peso più caro di 957 III- 711 | Gran cosa sarà dire un nel paradiso: "Sono 958 III- 712 | a più riprese in un sol . Che vi sembra? ¶ 959 III- 714 | volte in un medesimo si ¶ attentino78 a 960 III- 714(78) | 1924, p. 231: «medesimo si attenti 961 III- 716 | pur troppo a' nostri sono avvenimenti 962 III- 716 | avvenimenti di ogni . Quante ¶ volte s'ode 963 III- 723 | ci avrebbe a dolere un . ¶ Presto viene la morte 964 III- 723 | Anche ¶ Pietro disse un a ~ ~ ./. Gesù: "Divin 965 III- 725 | Confessarci ogni ¶ otto , comunicarsi anche più 966 III- 725 | accorrere in ogni alla ¶ santa Messa, ad 967 III- 729 | ad ogni ora del che il Signoreesiste 968 III- 729 | patto saremo salvi nel del giudizio.~ ~ 5. 969 III- 734 | salvate. Conoscerete un . Allora avrete mente e Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
970 II2- 113 | che s'avvicina il della morte; pertanto vi 971 II2- 113 | posti in oblivione. Nel della morte sarà loro 972 II2- 113 | renderete conto nel del giudizio. Quelli che 973 II2- 113 | In data di Roma il 17 settembre1882 974 II2- 115 | si ¶ celebrerà nel della sua morte" (4 975 II2- 116 | centenario ¶ del che ei nacque al mondo". 976 II2- 118 | In ¶ quel due poverelli 977 II2- 129 | a lui dopo qualche . Il gentiluomo spiò di 978 II2- 131 | a cert'ora del un pranzo abbondante39 979 II2- 133 | perché un a quei ¶ che vi fan l' 980 II2- 136 | cardinal protettore un predicava ai seguaci di 981 II2- 146 | all'anima. Venne un ed a' suoi ¶ disse: " 982 II2- 148 | salvezza. Tolto un ¶ alquanto d'olio che 983 II2- 151 | Francesco l'accolse un e ~ ~ ./. gli parlò ¶ 984 II2- 152 | vita. Accadde che un più degli altri si ¶ 985 II2- 154 | Venne la sera di quel . ¶ Chiara fuggivasi di 986 II2- 175 | Accadde che in un del 1216 Domenico140 si 987 II2- 177 | Gli disse ¶ dunque un : "Disgraziato che siete! 988 II2- 185 | per vivere in ¶ ogni ". A taluni che si 989 II2- 188 | eruditi diceva: "Nel della tribolazione non 990 II2- 189 | la terra fino a questi egregio salvatore delle 991 II2- 195 | i poveri peccatori. Un venne ai piè ¶ di Gesù 992 II2- 197 | secoli: ché mentre un stavasi assorto ¶ il 993 II2- 203 | con una bolla del 28 di gennaio dell'anno 994 II2- 209 | infino alla sera del seguente, ed ebbe 995 II2- 212 | che si avvicina il della morte; pertanto vi 996 II2- 213 | in obblivione. Nel della morte sarà loro 997 II2- 213 | renderete conto nel del ¶ giudizio. Quelli 998 II2- 214 | E come io il della ¶ morte mia 999 II2- 214 | vita, ogni anno il della ¶ tua morte vada 1000 II2- 216 | al principio di ¶ ogni : "Intendo di guadagnare


1-1000 | 1001-1186
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 Èulogos SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma