Cento lodi in ossequio...
   Vol.-Pag.
1 II2- 569 | Se ne allontana il ¶ matto della città". Ma passato Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
2 I- 255 | dicono che siete un matto. E se contrastate un Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
3 I- 664 | voi ¶ scorgete un matto che è riuscito <a> 4 I- 743 | lo riputassero per matto. Vivendo elesse quel ¶ Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
5 29, VI - 379 | Domenico, un matto virtuoso che per otto Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
6 0, 10, VI - 600| interrogò: « Chi è quel matto che fabbrica? ». « 7 0, 10, VI - 600| che fabbrica? ». « Matto o santo, — rispose il 8 0, 10, VI - 600| Ebbene confermo: o matto o santo ». Al che 9 0, 10, VI - 600| rispose don Guanella: « Matto no. Santo nemmeno, Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
10 10, VI - 739 | Guanella era un mezzo matto ¶ e si ripeteva la frase 11 10, VI - 739 | gli è un santo od un matto, ma tu dici: di santità 12 10, VI - 739 | veggono, dunque sarà un matto ». A Traona l’arciprete 13 12, VI - 752 | È sempre un mezzo matto » diceva un altro. L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
14 22, VI - 985 | ne viene che io son matto 15 26, VI - 989 | rispose esser un mezzo matto. Don Luigi sentì. Pare
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma