1-1000 | 1001-1072
                                grassetto = Testo principale
                                grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
     Vol.-Pag.
1 IV- 811 | regioni e province e ¶ città dello Stato nostro.~ ~Ma 2 IV- 813 | il gran duomo di quella città metropoli; la buona Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
3 III- 193 | predicare invano alla città di Samaria e dolevansi 4 III- 205 | disse: "Ecco la piccola città dei santi, ecco gli ¶ 5 III- 221 | per le vie della città, sopportò gli scherni Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
6 III- 123 | scenda da alto sopra la città incredula", rispose Gesù 7 III- 127 | la forza della vita. La città santa del Signore ¶ è il 8 III- 127 | vide in ispirito, nella città di Roma, l'anima di ¶ 9 III- 130 | le ¶ robe della casa da città a città, da regno a 10 III- 130 | della casa da città a città, da regno a regno. Con 11 III- 135 | è come una grande città capitale che, posta su 12 III- 137 | Roma, desiderò che la cittàcapitale del mondo e 13 III- 156 | spargere l'orrore nelle città, il disertamento nelle 14 III- 157 | tronoinfuocato nella città di Babilonia peccatrice. 15 III- 157 | ha il suo regno nella ¶ città della Gerusalemme santa 16 III- 161 | giungendo ¶ alla tua città il pontefice sommo, Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
17 III- 444 | Chiese ¶ e scuole della città e diocesi di Como (Como, 18 III- 488 | abitanti di una gran città, quando questi essendo ¶ 19 III- 495 | gloriosa nella città di Roma. L'angelico 20 III- 497 | apostolici presso alla città dominatrice di tutto il 21 III- 497 | questa sarà la città santa, la Gerusalemme 22 III- 501 | paradiso, ¶ desso è la città dei santi dove la pace è 23 III- 552 | non profondi. La città di Antiochia si era 24 III- 552 | vostro, perdonate alla città il suo delitto di ¶ 25 III- 585 | gli abitatori di una città si arma un popolo di L'angelo del santuario Vol.-Pag.
26 III- 228 | a ¶ vista della città santa esclamavano in 27 III- 228 | di Gerusalemme. Viva la città santa! ¶ Evviva per 28 III- 229 | II.~ ~Entro ¶ la città santa~ ~ In ¶ ogni anno 29 III- 229 | Noi entriamo nella città santa, entro la Chiesa Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
30 II2- 35 | monumenti della vostra città. Guardate alle ¶ strade 31 II2- 35 | che congiungono le città ed i regni. Guardate 32 II2- 40 | venne al duca della città e disse: "È morto un Statuto Crocine - 1893 Capitolo, Vol.-Pag.
33 5, IV- 94 | nelle famiglie della città, ¶ restituendosi poi 34 1, IV- 104(17) | Città della ¶ provincia di Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
35 II2- 291 | Vergine benedetta nella città del Santissimo 36 II2- 291(20) | Questo epiteto della città di Torinoricorda un Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
37 II2- 252 | l'occhio sopra la città di Mondovì, fissava nel 38 II2- 252 | religiose in quella città.~ ~ Lungo il corso del 39 II2- 252 | Francesca mirava la città di Fossano dove è la 40 II2- 252 | e poi a mezzodì Bra, la città del ¶ miracolo dei fiori 41 II2- 252 | Pollenzo5, ricchissima città al tempo dei romani alla 42 II2- 252 | le acque dalla lontana città di Cuneo.~ ~ ~ ~ ./. 43 II2- 253 | di Trinità è la città di Bene Vagienna, nella 44 II2- 259 | più illustri della città, li condusse in ostaggio 45 II2- 267 | i paesi e le città russe si elevavano in Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
46 II2- 485 | Volturnia, antica città. Si dice ¶ che, nello 47 II2- 487 | con non poche città di provincia". Fin verso 48 II2- 490 | per numero di abitanti città da compararsi a 49 II2- 513 | uno Stato e soggiogava città.~ ~Ma ¶ Alessandro oltre 50 II2- 527 | eguaglia al suolo le città ovvero che col suo ¶ 51 II2- 567 | b<eato> Andrea ¶ della città di Peschiera, dell' 52 II2- 569 | il ¶ matto della città". Ma passato ~ ~ ./. 53 II2- 574 | Andrea~ ~nella ¶ sua città natale~ ~ Lo ¶ ridico 54 II2- 574 | con il ¶ clero della città in paramenta festive 55 II2- 574(136) | conces­so a quella ¶ città di “recitare l'Uffizio 56 II2- 584 | Consolatrice della ¶ città di Verona147, siccome Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
57 III-1105 | dei primogeniti, alle 5 città di rifugio, ai 5 pani ¶ 58 III-1107 | In quasi tutte le città sono gli oratori di san 59 III-1107 | oratori festivi di città i giovanetti da una 60 III-1110 | abitanti e per sino le città da luogo a ¶ luogo a 61 III-1110 | degli annunzi della città, bramosi ¶ come i 62 III-1111 | donò ¶ ad ogni paese o città un convento di frati Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
63 II1- 6 | di Gesù Cristo non è la città splendente che, piantata 64 II1- 27 | figlio e fabbricò una città che chiamò di Enoc. I ¶ 65 II1- 28 | a qual punto era una città rinomata a vicinanza del 66 II1- 30 | è nato fuori la città di Betlemme in una 67 II1- 33 | castigare ¶ le cinque città di Sodoma". Abramo con 68 II1- 33 | ma di fuoco, e le ¶ città furono sommerse. La 69 II1- 33 | di sale. Le cinque città erano Sodoma, ¶ Gomorra, 70 II1- 36 | a starsene fuor della città, ¶ lontano dal 71 II1- 38 | della sensualità. E le città ¶ d'Egitto munivano d'un 72 II1- 38 | e ¶ chiamavanle le città questa del gatto o 73 II1- 38 | cane e quell'altra la città ¶ del leone. Intanto i 74 II1- 38 | tanto in construrre città, in arginare fiumi. 75 II1- 38 | in ¶ erigere piramidi e città sepolcrali. Ma Faraone 76 II1- 51 | quelle più vicine della città di Gerico si 77 II1- 51 | tremila a prender la città vicina e più piccola di 78 II1- 51 | fuori <dal>la loro città, facilmente ¶ ne prese 79 II1- 52 | di dieci re, con 112 città. Di dal Giordano fu 80 II1- 52(66) | Procopio che nella città di Tingi, in Mauritania, . 81 II1- 53 | un ¶ monte, edificò una città e, contento a questo 82 II1- 55 | popoli del Libano. Ogni città aveva il ¶ suo re. 83 II1- 55 | re d'Israello ¶ nella città di Mello". Il crudo 84 II1- 56 | averlo rinchiuso in una città, egli ne schiantò le 85 II1- 57 | l'arca ad altre città, ma dove ¶ perveniva 86 II1- 59 | che gli diedero poi la città di Siceleg perché vi 87 II1- 62 | o Gerusalemme, l'antica città di Melchisedecco, re e 88 II1- 62 | sommo. ¶ Quest'era città d'Israello, ma i gebusei 89 II1- 64 | nove mesi in giro nelle città e riportò ¶ l'elenco e 90 II1- 65 | Il tempio è come una città. Occupa il colle di Sion 91 II1- 67 | innalzare due popolose città che attualmente si 92 II1- 70 | quelli che morranno in città saranno mangiati dai 93 II1- 72 | e per industria. La ¶ città era circondata da mura 94 II1- 72 | dei disordini della città era salito fino a colui 95 II1- 72 | e Giona, lasciata la città, venne sotto ¶ una 96 II1- 76 | così dal Signore questa città? E sarà loro risposto: 97 II1- 78 | paesi più ¶ sotto la città di Betulia. Ozia re con 98 II1- 79 | incendiò il tempio e la città e tutto ¶ rase a terra, 99 II1- 79 | siede solitaria la ¶ città già piena di popolo, la 100 II1- 81 | non temere. Di' alle città di Giuda: Ecco il Dio 101 II1- 83 | la speciosa città. In mezzo a lei ¶ 102 II1- 83 | Questa è ¶ quella città gloriosa che di nulla 103 II1- 84 | Geremia piange sopra la città desolata.~ ~5. Daniele 104 II1- 88 | e che edifichino la ¶ città ed il tempio. Io ne 105 II1- 90 | condurlo per la città con ¶ onori sovrani" e 106 II1- 91 | Rivolto ¶ alla città di Tiro dice<va>: "Ecco 107 II1- 91 | abitatrice del mare, città gloriosa, che fosti 108 II1- 92 | in passare divideva la città da ¶ settentrione a 109 II1- 93 | popoli ad entrare nella città santa. Per mezzo di 110 II1- 103 | sommettere perfino le cittàribelli. In succedere 111 II1- 105 | metallo prezioso era in città per farne ¶ strumenti ./. 112 II1- 107 | In quel giorno cinque città saranno nella terra di ¶ 113 II1- 107 | una sarà chiamata città del sole (Eliopoli). In 114 II1- 108 | altra in quella ¶ città. Vi s'applicavano i 115 II1- 108 | e nelle altre ¶ città, e questi promuovevano 116 II1- 109 | santo e riedificò la città. Antioco vuol 117 II1- 110 | popolo e per tutta la città santa, Geremia profeta 118 II1- 111 | il tempio, munì la città e spese la vita e i ¶ Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
119 II1- 125 | Ora nel mezzo di una città popolosa, Gerusalemme, e 120 II1- 128 | e la ¶ nazione e la città più colta del mondo. 121 II1- 128 | intanto incendiava la città per ¶ il capriccio 122 II1- 131 | tuoni e folgori. La città di Roma era divisa in 123 II1- 133 | apostolo in ¶ quella città, suggerì temperamento 124 II1- 134(15) | per nome Lidia, della città di Tiatira, che vendeva 125 II1- 135 | cristiani delle diverse città, ed a quei di Corinto 126 II1- 136 | nei deserti, nelle città, per parte dei ¶ ladroni 127 II1- 136 | onde Pietro rientra in città e ponesi <a> confortare 128 II1- 137 | abitando nelle ¶ greche città o nelle barbare, seguono 129 II1- 137 | Abitano le proprie città, ma come viandanti; 130 II1- 138 | il sono per tutte le città dell'universo... La loro 131 II1- 139 | vie popolose della città gli abitanti coprivanlo 132 II1- 140 | truppe armate ¶ nelle città e cominciarono le 133 II1- 140 | uccise i primari della città.~ ~ Ricacciati i nemici, 134 II1- 140 | a rinchiudersi entro la città, ¶ dove presto si 135 II1- 140 | allora chi è alla città se ne fugga ai ¶ monti”. 136 II1- 141 | entrasse ancora in città.~ ~ Un uomo del popolo 137 II1- 142 | saccheggiarono la città, passarono a fil di 138 II1- 142 | di campagna ¶ sopra la città e sopra il tempio 139 II1- 142 | in castigo della stessa città di Roma. ¶ Quest'è la 140 II1- 144 | in ogni nella solacittà di Roma.~ ~ Sotto a Tito 141 II1- 144 | la maggior parte della città. Altri tremuoti scossero 142 II1- 150 | I vescovi delle città marittime venivano ¶ a 143 II1- 150(39) | fino a Epidanno, città posta sul mare ¶ 144 II1- 151 | imperatori allora nella città capitale, i proconsoli ¶ 145 II1- 151 | proconsoli ¶ poi nelle città o nei villaggi di 146 II1- 155 | giudei ¶ nelle diverse città a mezzo della fame. La 147 II1- 156 | sulla rovina ¶ della città nella quale un giorno si 148 II1- 158 | che vedesti, ella è la città grande che regna sopra i 149 II1- 162 | circolo di una vasta città per nasconderlo alle 150 II1- 164 | popolari delle stesse città, sono come astri nel 151 II1- 164 | Senato di una medesima città, troverete nel primo 152 II1- 164 | di ¶ amministrare la città di Dio, laddove i 153 II1- 168 | in ¶ ogni . Molte città furono sobbissate da 154 II1- 168 | le più popolose città. Dopo 150 anni di alcune 155 II1- 174 | a distruggere le città con ferocia, non esclusa 156 II1- 174 | in circuito a guisa di città.~ ~ Costanzo si associò 157 II1- 174 | barbara guisa anche la città di Roma, ma questa si 158 II1- 177 | piombo bollente. Una città della ¶ Frigia tutta 159 II1- 178 | prefetto della città; in nome di Gesù fuga 160 II1- 179 | di Roma ed entrò nella città, dopoché Massenzio cadde 161 II1- 179 | come a liberatore della città e fondatore della quiete 162 II1- 179 | tirannide la vostra città e restituito al Senato e 163 II1- 181 | dei romitidevoti, le città sono i monasteri dei 164 II1- 181 | ai ¶ poverelli della città.~ ~ Un fu veduto 165 II1- 182 | di lui, e venendo alla città nei ¶ solenni di 166 II1- 184 | Il vescovo della città, sanPietro78, con tre 167 II1- 186 | mezzo della ¶ popolosa città e in nome di Gesù, vero 168 II1- 193 | vescovo di quella città.~ ~ Intanto le cose in ¶ 169 II1- 194 | loro dimora in quella città ed il martirio ivi 170 II1- 196 | chiama del suo nome la città di Bisanzio, l'amplia ¶ 171 II1- 196 | e le assegna l'onore di città capitale. Costantinopoli 172 II1- 196 | come un sole sulla città di Costantino.~ ~ I 173 II1- 201 | l'ebbe ¶ carissimo. La città offeriva a Gregorio 174 II1- 203 | a tutta la città e durò ¶ per lo spazio 175 II1- 204 | Sapore venne a quella città di confine romano, vi ¶ 176 II1- 204 | scorrere nella città con tanto ¶ impeto che 177 II1- 205 | a Milano. ¶ Questa città era in festa per un 178 II1- 206 | fece tumulto nella città, ne avvennero uccisioni 179 II1- 211 | al governo di questa città”.~ ~ Si era dato in 180 II1- 212 | hai reso orfano!” La città di Aquileia e la region 181 II1- 213 | e generali. Molte città ¶ dello impero furono 182 II1- 223 | in Antiochia e poi alla città santa e finalmente ad un 183 II1- 230 | risorgere in quella città la fede ormai spenta. 184 II1- 230 | più personaggi nella città, quando essendo per 185 II1- 233 | di rettorica. In questa città ./. veniva ascoltando 186 II1- 236 | Cirillo, vescovo della città.~ ~ In Antiochia 187 II1- 236 | dopo che la città si ribellò all' 188 II1- 236 | quando anche alla città uno può provvedere alla 189 II1- 236 | Può uno salvarsi alla città, ma quanto ¶ 190 II1- 237 | Teodosio e della sua città e in iscorgere la bontà 191 II1- 238 | augusti al popolo della città di ¶ ./. Costantinopoli 192 II1- 239 | i negozianti delle città. Elevossi pianto 193 II1- 242 | I maggiorenti della città furono ¶ incarcerati. 194 II1- 247 | e 10 mila vergini, la città era quasi un ricinto 195 II1- 249 | Era morto in quella città Nettario vescovo, che 196 II1- 249 | il sabato seguente la città avrebbe ruinato. I ¶ 197 II1- 249 | traboccando innondò la città. Molte case ardevano tra 198 II1- 250 | usando il latino in città e la lingua punica alla 199 II1- 253 | alloggiando ¶ fuori la città e rifiutando l'alloggio 200 II1- 253 | in trionfo nella città.~ ~ Due mesi di poi si 201 II1- 253 | sarebbe pace nella città finché vi dimorava il 202 II1- 254 | noci cadde sovra la città. Eudossia morì per un 203 II1- 255 | Roma pagana), la grancittà, e disparirà176.~ ~ 204 II1- 256 | sua grandiosa opera La città di Dio mostra la vanità 205 II1- 256 | e il progresso di due città, quella di Dio e quella 206 II1- 259 | 3. In questa città avveniva ¶ intanto cosa 207 II1- 260 | Abda, vescovo nella ¶ città capitale, distrusse un 208 II1- 261 | nel suo ¶ libro Della città di Dio descrive di tre 209 II1- 263 | lo spettacolo di due città che ardevano in mezzo 210 II1- 263 | pure e più altre città dall'oriente, sicché al 211 II1- 263 | vescovi, ¶ incendiavano città. Ippona stessa e 212 II1- 263 | Roma, saccheggia quella città... Roma è la città in ¶ 213 II1- 263 | città... Roma è la città in ¶ ira al cielo”. E 214 II1- 264 | fattosi nel mezzo della cittàcomandò: “Orsù, datemi 215 II1- 264 | libbre d'oro, o la città sarà abbandonata al ¶ 216 II1- 264 | Alarico ritornare alla città e darla al saccheggio. 217 II1- 267 | vescovo. Al prefetto di città sclamava: “Come osate 218 II1- 268 | in concilio in quella città efesina, e san Celestino 219 II1- 270 | fece191 nuotare la città in un mare di luce. I 220 II1- 279 | Quand'ecco la ¶ città risuonare di orrendo 221 II1- 280 | le ¶ Frigie borghi e città intiere furono 222 II1- 284 | il vescovo di quella città. ¶ Fu altresì caro a 223 II1- 284 | sovrana. Entrato nella città, ¶ gli ossessi 224 II1- 286 | maggiorparte della città e in ispecie quella che 225 II1- 287 | supplicarono: “La città nostra è rovinata, 226 II1- 288 | di> invadere tutta la città. I costantinopolitani si 227 II1- 290 | poi a Pavia. In questa città era sant'Epifanio. ¶ 228 II1- 291 | Stilita, libera la città di Parigi da certo 229 II1- 296 | in un sobborgo della città ¶ e gli ricordò con 230 II1- 296 | Stefano233: la città trovarsi ¶ in ./. 231 II1- 301 | torbidi in questa città, scrisse che il 232 II1- 303 | per consegnare la città di ¶ Arles ai borgognoni 233 II1- 306 | Ventiquattro altre città furono quasi per intero 234 II1- 306 | a dieci miglia dalla ¶ città con pompa festosissima. 235 II1- 308(251) | nei dintorni di Norcia, città del ducato di Spoleto, 236 II1- 308(251) | segretamente da questa città e venne ad un luogo ¶ 237 II1- 309 | del ¶ monastero o della città. I più anziani erano 238 II1- 312 | costruire poi ¶ intiere città.~ ~ Sant'Agapito, 239 II1- 313 | la popolazione della città. Le moltitudini ¶ si 240 II1- 315 | lungipredicava nella città di Ninive il vescovo 241 II1- 315 | resero illustri nella città266.~ ~ 6. Nell'anno 525 242 II1- 315 | tanta violenza alla ¶ città da rimanerne quasi per 243 II1- 315 | disastroridusse la città in un mucchio ./. di 244 II1- 315(266) | V, p. ¶ 43: «La città di Ninive dava nel 245 II1- 316 | facea il suolo della città esalava infiammati 246 II1- 316 | rifare la sventurata città. Il patriarcaEufrasio 247 II1- 317 | e rialzò Palmira, la città edificata da Salomone 248 II1- 317 | che ¶ scossero molte città e sovrat<t>utto 249 II1- 317 | con le mura della ¶ città. Vi perirono quattro 250 II1- 317 | chiamarono la propria città Teopoli268, che vuol 251 II1- 317 | che vuol direcittà di Dio”.~ ~ Tre anni di 252 II1- 319 | Al limitare della città guarì un cieco.~ ~ Sotto 253 II1- 322 | monti di cadaveri. Le città italiane ¶ si occupano 254 II1- 322 | e sugli altari, ¶ la città è ridotta in un mucchio 255 II1- 323 | fame; i greci entro la città avevano fatto monopolio 256 II1- 323 | nella grandiosacittà.~ ~ Totila allo spuntar 257 II1- 324 | si custodivano nella città di Pavia furono 258 II1- 325 | mostrava tuttavia le città saccheggiate, le 259 II1- 325 | e per abbattere ¶ le città.~ ~ Promise al vescovo 260 II1- 326 | Persia fabbricò altra città che disseAntiochia di 261 II1- 326 | le mura ¶ della città. Rovinarono pure città 262 II1- 326 | città. Rovinarono pure città intiere in Fenicia, in 263 II1- 326 | miseramente. A Botri, città marittima nella Fenicia, 264 II1- 326 | Nella Grecia molte città furono ¶ pure assorbite 265 II1- 326 | intiero della ¶ città; un pulviscolo denso s' 266 II1- 330 | con ¶ ludibrio nella città facendo gridare: “Ecco 267 II1- 331 | e più ¶ altre città d'Asia.~ ~6. Pietà della 268 II1- 331 | anni era pretore della città di Roma. Mortogli il 269 II1- 332 | Da questa cittàGregorio rimandò a 270 II1- 333 | pontefice Pelagio. La città aveva la guerra alle 271 II1- 333 | fu ricondotto in città, ma egli, fattosi 272 II1- 337(296) | ed apparentemente della città di ¶ Agda, che descrisse 273 II1- 338 | penisola erano di ¶ città deserte, di fortezze 274 II1- 343 | martiri, ¶ sedere sulla città dei sette colli314. 275 II1- 346 | Tesifonte poi era la città capitale dello impero ¶ 276 II1- 347 | Intanto che nella città si ¶ continuavano le 277 II1- 349 | di Medina, assalì la città sua natale La Mecca e ¶ 278 II1- 350 | provincie e città. Gerusalemme stessa fu 279 II1- 350 | Omar occupò le città circonvicine a 280 II1- 354 | venne formandosi la città che oggidì ancora è 281 II1- 354(332) | leghe lontano dalla ¶ città. Cagnoaldo, fratello di 282 II1- 359 | per le vie della città il pontefice era 283 II1- 359 | scendevano sopra la città! Moriva il ¶ patriarca 284 II1- 361 | Era in quella città la più ricca ¶ 285 II1- 361 | i bagni di ¶ quella città. Così i turchi 286 II1- 361 | che ¶ lanciata dalla città sui navigli nemici 287 II1- 367 | venutagli in odio la città greca e caduto in 288 II1- 367 | e si restituisce alla città il bene della ¶ pace.~ ~ 289 II1- 369 | un acquedotto entra in città. Tosto fu sopra allo 290 II1- 370 | questi si alleano alle cittàfinitime e chiamano in 291 II1- 370 | animo di spianare la città e di far massacro di 292 II1- 372 | patriarca della città, ne inorridisce; ne ¶ 293 II1- 374 | per esterminare la città, ma le ¶ onde affondano 294 II1- 374 | con <la> Bitinia. Molte città dello Egitto ¶ 295 II1- 374 | ivi <avevano> atterrate città, distrutti templi, fra i 296 II1- 378 | dove ¶ ha principio una città di questo nome.~ ~ 297 II1- 382 | luogo di villaggio e di città.~ ~ 8. Verso la metà del 298 II1- 382 | ammonticchiavano nelle città. In ¶ Costantinopoli s' 299 II1- 384 | Ravenna e le altre città toltemi, od io sarò ¶ 300 II1- 385 | avrebbe ¶ restituite le città usurpate. Intanto 301 II1- 385 | aggiunse del proprio la città di ¶ Comacchio. 302 II1- 385 | al pontefice le città di Ravenna, di Rimini, 303 II1- 389 | Il patriarca della cittàdiè segno di debolezza 304 II1- 394(391) | mano presto o tardi la città di Roma, distaccando 305 II1- 394 | quella chiesa della ¶ città. Da Roma Carlomagno 306 II1- 395 | e le riconsegnò alla città del sommopontefice. 307 II1- 402 | sopra luogo e da questa città viene a Quercy401 dove 308 II1- 409 | Amorio413, fioritissima città ¶ d'Asia e patria di 309 II1- 416 | all'845 spogliano la città di ¶ Nantes, derubano e 310 II1- 417 | e saccheggiarono più ¶ città. Il vescovo sant' 311 II1- 419 | edificare intorno una città, che dal suo nome fu poi 312 II1- 419 | le mura dell'anticacittà. I saraceni mai più 313 II1- 419 | benedisse alla nuovacittà, sparse in copia doni al 314 II1- 419 | a ¶ rifabbricare le città di Porto e di Centocelle 315 II1- 420 | iv, che fabbricò la città di Ostia. Nella elezione 316 II1- 420 | Lodovico entrò nella città, ma fuori ¶ l'esercito 317 II1- 421 | al vescovo di quella città. Nella chiesa di ¶ san 318 II1- 423 | innondò di ¶ giubilo la città di Costantinopoli.~ ~ 319 II1- 424 | slava.~ ~ Tefrica435, cittàedificata sui confini 320 II1- 424 | perché distrugga la città e ne sbandisca gli 321 II1- 427 | 8. San Leone e la città Leonina.~ ~9. Lodovico 322 II1- 428 | subito in Fozio nella ¶ città di Costantinopoli, 323 II1- 430 | Lontan dalla città il santopatriarca fu 324 II1- 431 | uno scompiglio nella città. I dabbene inorridendo 325 II1- 440 | edificarono una città propria ai confini del 326 II1- 441 | Il vescovo di quella città, ¶ sant'Atanasio463, 327 II1- 442 | voler ¶ dominare nella città. Incarcera dunque 328 II1- 442 | sparge il terrore nella città. ¶ Il pontefice intima a 329 II1- 443 | di Sassonia, le ¶ città di Colonia, di Treveri, 330 II1- 443 | le provincie e le città percorse dai fiumi. Le 331 II1- 443 | percorse dai fiumi. Le città distanti dalle acque 332 II1- 443 | nella sventuratacittà quel peggior danno che 333 II1- 443 | i suoi, difende la città dai forti che si erigono 334 II1- 449 | ove ora sorge la città di tal nome. Continuò 335 II1- 450 | a derubare nella città ¶ e nei distretti 336 II1- 451 | sono sì frequenti, le città sono devastate, le 337 II1- 455 | monasteri, depredando città. I fedeli, incapaci a 338 II1- 460 | poi per ¶ estendere la città intorno al sepolcro 339 II1- 464 | si trovò ¶ in quella città. Romano Lecapeno l' 340 II1- 466 | rientra in Pavia, città capitale, e si disposa ¶ 341 II1- 469 | Accorso, assediò ¶ la città e vi entrò poi 342 II1- 477 | per dargli in mano la città, Ugo si affretta con 343 II1- 480 | a capriccio della città e ¶ dello stesso palazzo 344 II1- 481 | in trionfo per le città di loro nazione.~ ~ A 345 II1- 482 | di chiese la città di Orleans, nella quale 346 II1- 489 | tutte le chiese o di ¶ città o di campagna, ovvero i 347 II1- 490 | strazi in visita alle città slave. Il danno alla ¶ 348 II1- 490 | nella Messa, perché la città non fu funestata da 349 II1- 491 | essendo nella piccola città di Grona addì 14 luglio 350 II1- 493 | erigevano signori nelle città e disponevano a lor 351 II1- 493 | a lor talento. Le città di Genova, ¶ di Pisa, di 352 II1- 493 | di Como, come le altre città italiane, appena ¶ 353 II1- 493 | si unirono alle città sorelle per tener 354 II1- 493 | le italiane città avessero pensato ¶ ad 355 II1- 494 | per riedificare fuori città gli imperiali palazzi. 356 II1- 494 | ed entrando commise in città e nei contorni stragi 357 II1- 500 | i priorati e le città al lor ¶ dominio. Stando 358 II1- 504 | vie, in quella massima città, ¶ pubblici avvisi che 359 II1- 508 | perché in ¶ ogni città sorgessero conventi di 360 II1- 513 | sotto le mura di quella città continua: “Il cuore vi Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
361 II1- 524 | a perpetuo bando dalla città.~ ~ Lo scellerato si 362 II1- 530 | assediò per tre anni la città. San Gregorio era chiuso 363 II1- 533 | a protezione della città natale e ¶ dello intero 364 II1- 534 | pervenuta a vista della città e sparsasi voce ¶ dello 365 II1- 538 | il concorso delle città di Milano, di Crema, di 366 II1- 538 | percorreva le città gridando ¶ 367 II1- 543 | sì malamente ¶ nelle città che i greci non poco 368 II1- 546 | per dire: "Questa città è mia". Gliela ritolsero 369 II1- 547 | nel governo della città ed ¶ estese il suo 370 II1- 547 | intanto assediavano la città. Ma vennero le pioggie 371 II1- 548 | in Gerusalemme, città santa, ma a condizione 372 II1- 548 | il patriarca della città, tormentavano i 373 II1- 549 | la resa della ¶ città. Acciano, il governatore 374 II1- 550 | esponendo: "Quaranta città sono ¶ soggiogate. 375 II1- 551 | d'assedio la città e si diedero alle opere 376 II1- 552 | gitta il fuoco entro la città. Questo s'appiglia in 377 II1- 552 | Prendono possesso della città, vi imprimono ¶ ordine e 378 II1- 556 | più lungi ¶ dalle città di Berito, Beyrouth 379 II1- 556 | che abbatterono le città di Sodoma35 e ¶ più 380 II1- 556(35) | sì che parecchie città della Cilicia ¶ vennero 381 II1- 557 | ricuperando così la città. Quando di ciò se ne 382 II1- 558 | convenire di pace nella città di Magonza, e questi ¶ 383 II1- 558 | al giogo saraceno la città che difendevano da ¶ 384 II1- 559 | di ¶ esterminio la città di Roma, se non gli 385 II1- 560 | il prelato di quella città, perché tenendo le ¶ 386 II1- 567 | si imponevano ad ¶ una città ovvero ad un territorio. 387 II1- 572 | e mossero sossopra la città. Norberto perché non 388 II1- 572 | nelle ¶ diverse città di quel regno, pressati 389 II1- 575 | più in e nelle altre città d'Italia a predicare la 390 II1- 575 | inaudito alla loro città. Bernardo esclamava in ¶ 391 II1- 575 | arcivescovo della città nostra". Bernardo prende 392 II1- 575 | Reims e più altre ¶ città avevanlo domandato per 393 II1- 582 | a difendere la città santa. Il ¶ forte 394 II1- 582 | esercito difese la città da parecchi emiri ¶ 395 II1- 586 | scuole, ¶ vescovo nella città di Parigi ed è 396 II1- 586 | degno successore alla città divenuta orfana. L'un d' 397 II1- 587 | orto. Interdisse alla città, ¶ scomunicò i colpevoli 398 II1- 589 | allo ¶ ingresso in una città.~ ~ Giovanni di 399 II1- 590 | ond'è che le città ¶ governavansi in istato 400 II1- 590 | Como era con Lodi. Le città poi di Crema, di Brescia 401 II1- 591 | di Borgogna con molte città.~ ~ Eskilo, arcivescovo 402 II1- 591 | gli avvocati della città e domandò: "L'imperator 403 II1- 592 | animi invitti di quella città difendevansi come leoni, 404 II1- 592 | spiana al ¶ suolo la città di Crema. Il pontefice 405 II1- 593 | che tutti usciate di città al campo". I ¶ milanesi 406 II1- 594 | e battuto nelle città italiane, fu ¶ costretto 407 II1- 594 | Bormida e il Tanaro una città, ¶ Alessandria, dal nome 408 II1- 594 | un vescovado. La nuova città appena edificata poté 409 II1- 595 | Chiesa e riedificare la città di Milano. San Galdino 410 II1- 595 | appena s'avvide che le cittàlombarde gli ./. 411 II1- 596 | per seminare fra le città la discordia, ma nulla 412 II1- 596 | costume. Nella solacittà di Gand adunò mille e 413 II1- 596 | Approssimatosi alla città di Alessandria, la cinse 414 II1- 597 | intanto dimorò ¶ fuori città.~ ~ Il pontefice chiamò 415 II1- 601 | imperiale. Rientrato in città, le turbe furenti l' 416 II1- 603 | recando le chiavi della città e del SantoSepolcro. 417 II1- 604 | vigoroso e prese la città.~ ~ I crociati perdevano 418 II1- 604 | forze a ¶ difendere la città santa, ma fu invano. 419 II1- 604 | incendieremo la città e i tesori che non 420 II1- 605 | portare ricchezze alla città.~ ~ In occidente, quando 421 II1- 608 | sulle mura della città. Il Saladinopromise < 422 II1- 609 | di entrare ¶ nella città santa". Gli emiri 423 II1- 609 | di demolire la città.~ ~ A Riccardo occorreva 424 II1- 611 | arcivescovo a sé nella città di Sens. Enrico finse 425 II1- 612 | manda danaro alle cittàlombarde perché con 426 II1- 614 | tempo nei popoli della città e dei contorni di Liegi. 427 II1- 618 | i malcontenti nella città. Ed uscito fuori 428 II1- 620 | le borgate e le città; apparizioni ¶ 429 II1- 623 | popolo, percorre le città e le ¶ regioni intiere. 430 II1- 624 | poi furiosamente la città. Alessio a stento si ¶ 431 II1- 625 | il ¶ circuito di tre città popolose in occidente.~ ~ 432 II1- 625 | o Signore, per una città e per un popolo che con 433 II1- 627 | sommerse le mura delle città di Damietta, ¶ di Tiro, 434 II1- 628 | al vescovo della città diceva: "Vendete i beni 435 II1- 628 | le cure di quella città, nella quale ¶ anche 436 II1- 629 | in Gerusalemme, città santa?" E indirizzandosi 437 II1- 629 | si manifesta nella città universitaria ¶ e 438 II1- 639 | assedio a Damietta. La città è convertita in un ¶ 439 II1- 639 | Bologna, da Parigi, le città colte e illuminate sopra 440 II1- 640 | una ¶ ./. all'altra città e da un regno all'altro 441 II1- 640 | virtù convertivano le città quasi in altrettanti 442 II1- 649 | Federico ¶ nella città, egli poco di poi 443 II1- 651 | re dei bulgari. Nella città ¶ di Costantino 444 II1- 652 | la pace. ¶ Le città della penisola erano in 445 II1- 652 | aduna dalle principali città nostre 400 ¶ mila e apre 446 II1- 653 | dalle mura della città. Questo fervor di ¶ fede 447 II1- 653 | bastò a liberare la città e salvare quell'asilo di 448 II1- 653 | dei cerei nelle città e nelle chiese di quasi 449 II1- 654 | lasciavano le città cantando il Simbolo 450 II1- 656 | In dirlo assaltò la città, ma ne fu respinto. ¶ 451 II1- 656 | Vercelli, e più ¶ altre città del Monferrato 452 II1- 658 | a custodia ¶ della città, e Luigi rivolto a' suoi 453 II1- 658 | a Damietta e da questa città all'Europa. Il sovrano 454 II1- 672 | furono appiccati nella città di Londra.~ ~ ~ ~ 12. Ma 455 II1- 675 | 27 ottobre 1271 nella città di Tolemaide giunge ¶ 456 II1- 679 | cortese nella sua città capitale e nei reali 457 II1- 680 | e bellissima città riceveva mercanti da 458 II1- 681 | e la gloria di questa città". Fu vero; Ambrogio si ¶ 459 II1- 694 | da pestilenza le città di Cesena, di Rimini, di 460 II1- 700 | arsero in parte la città, ¶ saccheggiarono il 461 II1- 702 | maggior chiesa della città, dove emise sincera ¶ 462 II1- 702 | volta di Roma. Nella città alcuni sediziosi si 463 II1- 702 | alla intieracittà.~ ~ ~ ~ 7. Era in Roma281 464 II1- 704 | le campagne e le città di Toscana cantando: " 465 II1- 713 | Famagosta, fra l'altre città, diceva: "Essa è Gomorra 466 II1- 715 | me, ma risparmiate la città". Intanto sclamava: " 467 II1- 718 | senza famiglie, le città senza cittadini, le ¶ 468 II1- 718 | case, noi scorriamo la città, cui ¶ troviamo piena di 469 II1- 721 | e incoronare nella città di Reims e voi 470 II1- 722 | cielo; sgombrate la ¶ città o sopra di voi cadrà tal 471 II1- 723 | abbandonarono la città senza porre resistenza. 472 II1- 735 | Isabella edificò la città di Santa Fede. Gonzalvo, 473 II1- 735 | strappò ai saraceni la città e il regno, ¶ 474 II1- 738 | d'una parte della città assalgono il cardinale 475 II1- 738 | sul popolo della sua città o del suo regno? ./. 476 II1- 747 | dei cristiani. Salva la città!" Savonarola si guadagna 477 II1- 748 | questo chiamata la ¶ città del miracolo. In 478 II1- 748 | pervenuti a vista della città risposero alle turbe che 479 II1- 748 | movevano ¶ sulla città, ma è chi risponde: " 480 II1- 748 | in trionfo ¶ per la città. Incontratosi ./. poi 481 II1- 749 | illustri.~ ~11. Torino città del miracolo.~ ~12. 482 II1- 754 | prima di uscire dalla città!" Luteroincontratosi 483 II1- 755 | smantellate sette città. Furono ¶ atterrati 484 II1- 758 | per nove mesi entro la città e nelle ¶ terre del 485 II1- 762 | il primato nella città, pose manopoderosa a 486 II1- 774 | luterana. Da questa città invieremo salvocondotti ¶ 487 II1- 778 | Canisio percorreva le città e le campagne in 488 II1- 782 | pone fondamento ad una città che chiama Vera Cruz414 489 II1- 782 | vi hanno lasciato di città". Cortez morì ¶ nella 490 II1- 782 | pose fondamenta della città di Lima. ¶ Quale eroismo 491 II1- 791 | sommo. Egli abbellì la città, scavò l'obelisco che si 492 II1- 793 | inteso essere Roma città viziosa come una 493 II1- 793 | turchi, egli erige la ¶ città di La Valletta.~ ~ ~ ~ A 494 II1- 797 | bastavano alla cittàlanguente. Enrico 495 II1- 799 | centro ¶ della popolosa città.~ ~ ~ ~ La luce e la 496 II1- 810 | e riformatori nella città.~ ~ ~ ~ Francesco di 497 II1- 814 | soldati entrando nelle città arrostivan le persone. I 498 II1- 818 | e di più borgate e città circostanti osservano ¶ 499 II1- 818 | campagne, a sobbissare città.~ ~ ~ ~ Siamo alla 500 II1- 820 | costuma tuttodì nelle città nostre. ¶ Istituì 501 II1- 821 | sì vivo applauso che le città per averlo a gara ¶ 502 II1- 822 | in Napoli e nelle città limitrofe.~ ~ ~ ~ 6. L' 503 II1- 830 | O ¶ Chiesa romana! O città santa! O cara patria di 504 II1- 830 | più vasto corso della città, ivi celebrò il santo 505 II1- 830 | consacrò la città al Cuore santissimo di 506 II1- 835 | xii istituì in quella città la ¶ congregazione detta 507 II1- 836 | erigeva nelle ¶ città i pii esercizi della Via 508 II1- 837 | pila che nato in questa città nel 1745 vi morì poi nel 509 II1- 855 | si affrettarono alle città della ¶ Francia 510 II1- 857 | che ¶ guadagnavano una città, tosto vi aprivano le 511 II1- 859 | questa spaventevole città. Non sento che un ¶ 512 II1- 862 | corsero nell'altre ¶ città di Reims, di Meaux564, 513 II1- 863 | supplizio.~ ~ ~ ~ La città di Parigi era come una ¶ 514 II1- 868 | presso al ¶ palazzo di città, e con ./. lui 24 suoi 515 II1- 870 | ecclesiastiche della città di Laval e dintorni ci 516 II1- 870 | martiri ¶ dell'altre città non hanno trovato 517 II1- 873 | agli angoli della città. Si parlava di "unire 518 II1- 874 | per occupare la città.~ ~ Entrò Berthier, che 519 II1- 875 | la nostra città e la ¶ nostra nazione. 520 II1- 876 | In questa città, come a Gap, il ¶ popolo 521 II1- 891 | per le vie della città e dei campi da un 522 II1- 893 | fu trascinato fuori città in esiglio. Ad un ¶ 523 II1- 899 | colorato d'una gran città e scorgono le chiese ¶ 524 II1- 899 | finalmente questa città famosa! Era ben tempo!" 525 II1- 921 | 9. In Baviera e nella città di ¶ Monaco i dotti si 526 II1- 922 | ne è scacciato dalla città in qualità di semplice 527 II1- 926 | Il ¶ vescovo della città ne descrisse con alta 528 II1- 937 | le chiavi della ¶ città al sommo pontefice, il 529 II1- 939 | dei francesi". La città ¶ di Parigi è in trionfo Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
530 II2- 88 | popolazioni. Nella città di ¶ Brescia in ispecie 531 II2- 90 | artificiali in una città quanta polvere da noi ¶ 532 II2- 90 | questo scendono alla città e si distemperano poi in 533 II2- 94 | descrive che sulla città di Milano, nei giorni Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
534 III- 830 | arrivati dalle città circostanti e da fuori 535 III- 840 | il 3 agosto Napoli, città di 500 mila abitanti, fu 536 III- 840 | tremuoto minaccia la città di Napoli!". Queste voci 537 III- 842 | In quest'ultima città il cholera moltiplica le 538 III- 842 | infezione ¶ in quella città scriveva: "Sarebbe tempo 539 III- 843 | che presenta la città è desolante, il servizio 540 III- 848 | replicati. ¶ Nella città di Torino si celebrò con 541 III- 848 | stessa e in più altre città si istituirono ¶ 542 III- 848 | di sant'Anna in quella città congratulavasene così: " 543 III- 849 | villaggi distrutti, di città crollate, ~ ~ ./. di ¶ 544 III- 851(22) | e al popolo della città e archidiocesi): «e 545 III- 852 | E nei contorni della città quindici borgate furono 546 III- 854 | Assicurasi che la città di Valencia non è più 547 III- 856 | incendiano la propria città, i fratelli hanno a 548 III- 858 | sua luce nella stessa ¶ città di Torino. Verso la metà Il fondamento... Vol.-Pag.
549 III- 862 | Chiese e ¶ scuole della città e diocesi di Como (Como, 550 III- 901 | dessa ¶ medesima quasi città che è posta in alto, e 551 III- 962 | quali i villaggi o le città ¶ facevano a gara per 552 III- 975 | Era l'anno 1842. La città di Torino volgeva mesta Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
553 II1- 960 | di Diointima alle città ed ai governi delle 554 II1- 960 | ed ai governi delle città il premio se bene 555 II1- 961 | così dal Signore questa città? E sarà ¶ loro risposto: 556 II1- 961 | Questa è quella città gloriosa che di nulla 557 II1- 964 | In quel giorno cinque città saranno nella terra di ¶ 558 II1- 964 | sarà chiamata Eliopoli, città del sole. In quel giorno 559 II1- 967 | romaneassediano la città e la stringono colla 560 II1- 969 | abitando ¶ nelle greche città o nelle barbare seguono 561 II1- 969 | Abitano le proprie città ma come viandanti, hanno 562 II1- 970 | il sono per tutte le città dell'universo. La loro 563 II1- 970 | guardano a Roma, alla città del Vicario <di> Gesù ¶ 564 II1- 970 | O pontefice sommo nella città di Roma, io ti venero 565 II1- 971 | piombo bollente. Una città ¶ della Frigia tutta 566 II1- 972 | castigo si ebbero la città eguagliata al suolo e ¶ 567 II1- 973 | di Gesù... Ella è la città grande che regna sopra i 568 II1- 973 | in ogni . Molte città dello impero furono 569 II1- 973 | le più popolose città. Nel breve giro ¶ di 150 570 II1- 974 | del ¶ tiranno la vostra città e restituito al Senato e 571 II1- 974 | splendore". E la città erige la statua di 572 II1- 974 | al liberatore della città e fondatore della ¶ 573 II1- 974 | capitale che si disse Città di Costantino.~ ~ Fin 574 II1- 982 | al ¶ popolo della città di Costantinopoli... 575 II1- 983 | patrocinante.~ ~ ./. La città di Antiochia in un 576 II1- 983 | per ¶ farne della città un eccidio. Ma un 577 II1- 984 | ai patrizii della città: "Io non sono vissuto 578 II1- 987 | Dappertutto ove la città è ben organata, <la 579 II1- 991 | nelle viscere della città avevano avvolta tutta 580 II1- 991 | più che ¶ 500 città. Né sol ciò, ma nel 531 581 II1- 997 | un lagno giammai, la città e l'impero lasciollo 582 II1- 998 | bagni ¶ della città. In compiere questo 583 II1- 998 | Signore, la sventurata città in breve diverrà la sede 584 II1-1006 | edificò in fortezza la città detta Leonina ed 585 II1-1008 | orrendo scosse la città di ¶ Costantinopoli e l' 586 II1-1009 | non è sempre dessa la città illuminata e 587 II1-1012 | Olao.~ ~ In ¶ Italia le città di Genova, di Pavia, di 588 II1-1023 | non vi hanno lasciato città". Pizzarro133 Francesco 589 II1-1023 | e pone fondamenta alla città di Lima.~ ~ Di ¶ questo 590 II1-1039 | colorato d'una gran città e scorge le chiese 591 II1-1043 | in una parte di città, ¶ adunavansi le vergini 592 II1-1056 | per me, ma per una città dove simili insulti ¶ 593 II1-1067 | il suo regno, la sua città, il suo tempio, il suo 594 II1-1067 | la ¶ gran città, nel 381, regnando 595 II1-1078 | 24 mila cristiani della città. Si ¶ accendevano 596 II1-1081 | di beneficenza ¶ della città e di molte si fece 597 II1-1081 | è ¶ più la minima delle città di Roma, perché da lei è 598 II1-1082 | governatore nella città di Benevento". 599 II1-1082 | a Perugia. Perugia è città principale nell'Umbria; 600 II1-1084 | di Perugia. In quella città e ¶ nell'Umbria ferveano 601 II1-1085 | quaranta templi nella città e nella diocesi. E nello 602 II1-1098 | Eccola la piccola città dei santi!" Questa In tempo sacro... Vol.-Pag.
603 I- 833 | ad indicareora la città capitale di Palestina 604 I- 833 | di Palestina quanto la città dei beati in paradiso, ¶ 605 I- 849 | nemmeno delle ¶ loro città capitali rimane vestigia 606 I- 900 | è espugnatore di città.~ ~Prov<erbi> 1672~ ~ 1. Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
607 IV-1380 | Carità.~ ~Da quest'alma città vi ricordo come per la 608 IV-1381 | fede in quest'alma città, nella ¶ quale da tanto 609 IV-1388 | per quella amplissima città e di ritorno in luglio 610 IV-1389 | ci ha condotti all'alma città ¶ per costituirvi una 611 IV-1391 | Carità.~ ~Da quest'alma città nelle sante feste 612 IV-1413 | nostre nell'alma città. Consoliamo ./. l' 613 IV-1414(57) | Carità. Da questa alma città e in occasione del nuovo Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
614 IV- 40(19) | si diffusero in alcune città del Piemonte 615 IV- 52 | Devono essere cittàposta in alto, per Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
616 III- 800 | tempio massimo della città di ¶ Milano.~ ~ Due 617 III- 800 | e santo, del ¶ quale la città di Milano e Lombardia e 618 III- 805 | crescere in piccola città. Emergevano le fabbriche 619 III- 815 | qui pervenuti <alla città 620 III- 815 | VII.~ ~Alla ¶ città~ ~ Magnifica città. Le 621 III- 815 | città~ ~ Magnifica città. Le vie sono maestose, 622 III- 815 | popoli accorsi ad una città capitale. E la metropoli Il montanaro... Vol.-Pag.
623 III- 988 | poscia perfino in città fiorenti? E la ¶ 624 III- 997 | fa sua stagione ¶ alla città, che intende ella quando Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
625 I- 951 | via. Ed entrando nelle città si insinuavano nelle ¶ 626 I- 951 | gli individui e poi le città e le nazioni a ¶ seguire 627 I- 973 | Agostino ¶ nella città di Milano vide 628 I- 985 | grotta presso alla sua città natale. ¶ Ieri quel cuor 629 I- 986 | venne ¶ a posare nella città di Nazaret.~ ~ ./. La 630 I- 990 | per tanto tempo nella città di Milano a percorrere ¶ 631 I- 991 | percorrere le vie della città gridando misericordia a 632 I-1022 | Si incammina ¶ fuori la città e quegli abitanti 633 I-1022 | eppure egli esce ¶ da città e viene sur un colle a 634 I-1028 | molti, ed ora lo è alla città di Torino, gloria e ¶ 635 I-1030 | Non abbiamo qui città permanente, ma 636 I-1031 | Non abbiamo qui una città permanente, ma 637 I-1032 | considerazione della cittàsanta del paradiso. In 638 I-1033 | mai su questa terra? La città di mia abitazione ¶ è il 639 I-1033 | fine: "Paradiso, santa città, quando ti vedrò? Deh, 640 I-1033 | Riflessi~ ~ 1. La ¶ città del paradiso è migliore Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
641 I-1161 | si ritrassero fuori la città e si diressero presso 642 I-1178(16) | originale: nella ¶ sola città di Orinca. L'intervento 643 I-1188 | alle ¶ campagne ed alle città a torrenti le acque di 644 I-1190 | mentre il padre alla città od al governo muove 645 I-1212 | ed ¶ entrava nella città. Un poverello in 646 I-1214 | Il popolo di quella città, come seppe, uscì 647 I-1214 | nelle piazze della ¶ città: "Morte a Gesù! Sia 648 I-1221 | prefetto nella città di Milano, si accostava 649 I-1242 | di Tito la ¶ propria città! In quei frangenti la 650 I-1254 | fra via nella città di Torino più di un 651 I-1255 | è una ¶ piccola città di santi".~ ~orazione~ ~ 652 I-1263 | a Milano.~ ~ In questa città finalmente aprì le porte Regolamento interno - 1894 Capitolo, Vol.-Pag.
653 6, IV- 113 | poi le scuole della città. ./. Nel sesso maschile 654 3, IV- 139(25) | Città in provincia di Como, 655 0, IV- 144 | che all'arte nella città. Le arti si scelgono fra Nove fervorini... Vol.-Pag.
656 II2- 307 | percorreva le vie della città di Milano e che 657 II2- 308 | sarà quasi angelo nella città di Milano ¶ ed una 658 II2- 308(5) | e canoniche nella città di Pavia”; anche nel 659 II2- 309 | assegnate".~ ~ 4. ¶ La città di Milano è fra le 660 II2- 310 | con i primati della ¶ città. Carlo si era meritato 661 II2- 310 | Bergamo, di Brescia. La città di Milano era parata con 662 II2- 314 | i ¶ maggiorenti della città. Construsse un tempietto 663 II2- 316 | Ospedale maggiore della città, volendo egli essere 664 II2- 320 | verso Roma, la città santa, la ¶ capitale del 665 II2- 320 | I ¶ principi dell'alma città non avevano confine in 666 II2- 321 | tanto più vivamente le città che progressivamente l' 667 II2- 323 | il clero della ¶ città e delle terre della 668 II2- 324 | di gente e nella ¶ città era così folta la turba 669 II2- 327 | ai poveri di questa città!". Il Piccolomini intese 670 II2- 329 | stessa e nella medesima città, ¶ Giuseppe Benedetto 671 II2- 329 | non tutta insieme la città di Torino".~ ~ Son 672 II2- 330 | ai maggiorenti della città e disse: "Non vi basta 673 II2- 333 | i maggiorenti della città si confondevano colla 674 II2- 334 | si fa presso alla città, ¶ una turba di popolo 675 II2- 335 | patrizii della ¶ città, dividendosi la 676 II2- 336 | innanzi così nelle città, gridando senza posa 677 II2- 336 | tutti i fedeli nella città si esercitavano come in 678 II2- 337 | ospedali interni della città o si ¶ rizzavano con 679 II2- 337 | si accennò, fuori la città una borgata di capanne, ¶ 680 II2- 338 | 50 mila ¶ nella città e innumerevoli nella 681 II2- 338 | diocesi e 17 mila nella città. Fra questi furono ¶ 120 682 II2- 338 | già ¶ esistente nella città, il sacerdote Giovanni 683 II2- 339 | ed ¶ al sindaco della città che scrivendone al 684 II2- 347 | Le campane della città suonarono con lenti ¶ 685 II2- 348 | clero secolare della ¶ città, strascinando per terra 686 II2- 348 | e cavalieri della città con popolo quasi 687 II2- 348 | eziandio ¶ dalle città e terre di questo Stato, 688 II2- 349 | per ogni parte della città, avendo il dolente 689 II2- 351 | tutti i meschinelli. Le città di Milano, di Pavia, di ¶ 690 II2- 352 | parve ¶ alla città ed al clero di Milano 691 II2- 352 | canonizzazione, la città di Milano attese a fare O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
692 I- 3 | Betlemme è diventata la città santa, la città illustre 693 I- 3 | la città santa, la città illustre. Da ¶ quella, 694 I- 11 | pensiero a ¶ Roma, alla città santa, alla capitale del 695 I- 28 | lampo in trascorrere da città in città, terribili come 696 I- 28 | trascorrere da città in città, terribili come la O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
697 I- 88 | per molti secoli la città di ¶ Milano. Or si 698 I- 88 | in Colonia, popolosa città di Germania.~ ~ Veniamo 699 I- 97 | padre; nella ¶ propria città è un godimento quello 700 I- 103 | Il costume della città <per> molti è di O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
701 I- 135 | popolose di una città voi dovete vedere, ma 702 I- 157 | in un orto di questa ¶ città, quando ode una voce che 703 I- 169 | le ricchezze d'una città di mare a preferenza di Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
704 II2- 361 | prima di ¶ uscire dalla città!". Qui incominciarono i 705 II2- 362 | più miserando. ¶ Sette città si smantellarono, furono 706 II2- 368 | un giovinetto nella città di Milano sentivasi 707 II2- 370 | e conchiudere nella ¶ città di Trento".~ ~ 3. ¶ 708 II2- 371 | verace è dov'è la cittàsanta sul monte 709 II2- 374 | e, ricevutolo nelle città loro, facevano a ¶ gara 710 II2- 375 | s'aggira per tutta la città con catena al collo, con 711 II2- 375 | Ascona e ad Arona. In città ed altrove aprì ospedali 712 II2- 375 | popoli e ¶ principi. La città stessa di Roma per il Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
713 I- 205 | Intanto giunsero alla città anche ¶ Maria e Giuseppe 714 I- 207 | trovavasi in una città di ¶ pagani. Brutta cosa 715 I- 229 | Antonio abitatore della città in Antonio solitario del 716 I- 233 | in soggiogare le città dei vinti.~ ~ Tomaso d' 717 I- 235 | che accorrevano dalla città e si affollavano intorno 718 I- 242(32) | fondatore ¶ nella sua città dell'Oratorio del Buon 719 I- 295 | e per le contrade della città e mena qua ¶ dentro i 720 I- 309 | Passeggiando per la città nemmeno ¶ si avvedeva 721 I- 323 | per un ¶ momento nella città capitale di Palestina, 722 I- 323 | e rimirando la città pianse su di essa e 723 I- 327 | venne ad assediare la città e che ridusse a morir di 724 I- 353 | Gesù andava a una cittàchiamata Naim e 725 I- 353 | vicino alla porta della città, ecco che veniva portato 726 I- 353 | e molte persone della città lo ¶ accompagnavano. Il 727 I- 355 | al vescovo della ¶ città e per ammonirlo disse: " 728 I- 357 | ricchi e nobili della città di Roma, fu nel giorno 729 I- 363 | nelle contrade di città e ¶ alle porte delle 730 I- 367 | lago ed andò nella sua città. Quand'ecco gli ¶ 731 I- 372 | alle fiamme le loro ¶ città. Allora disse a' suoi Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
732 I- 408 | parlare di Gerusalemme, città capitale della Palestina 733 I- 412 | di gente nella loro città ¶ ovvero da un gruppo di 734 I- 414 | piazza maggiore della ¶ città, fu assalito da una 735 I- 422 | in Galilea nella loro città di ¶ Nazaret. Il 736 I- 430 | agli appestati nella ¶ città di Milano. Intanto non 737 I- 505 | toccava far capo alla città e che vedeva in ¶ quella 738 I- 507 | dalle acque. Quelle ¶ città di gaudenti che nella 739 I- 507 | ancora oggidì che una città venga ¶ sepolta da un 740 I- 511 | e nelle piazze, alla ¶ città ed al campo. Non vi pare 741 I- 549 | sopra quella sgraziata città e intanto diceva: " 742 I- 549 | Gerusalemme, la prima città del mondo, non rimarrà 743 I- 554 | poi e fa pregare nelle città del vastissimo regno e 744 I- 565 | e robusto esca dalla città per suo diporto alla 745 I- 571 | le mura ¶ della città. Il monarca faticò assai 746 I- 572 | intorno alla città eguali fortificazioni. 747 I- 572 | dal cielo che la città ¶ non soffrirebbe guasto 748 I- 584 | oltre e venne nella città ¶ sua. Ed ecco 749 I- 585 | ha voluto portarsi alla città e si è ¶ messo fra la 750 I- 588 | alle fiamme le loro ¶ città. Allora disse a' suoi Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
751 I- 613 | più da campagna che da città. Reca la sua ventola ¶ 752 I- 618 | vita da angelo, nella città scorsero un personaggio 753 I- 656 | la pestilenza nella città di Milano. ¶ Allora 754 I- 658 | fede si affrettano alla città i confessori e i ¶ 755 I- 665 | corte, a quelli della città o ¶ del regno. Mandò 756 I- 671 | e nel più ¶ fitto della città: "Viva Satanasso! Viva 757 I- 672 | le vie della città gridando a ¶ gran mercé: " 758 I- 679 | ignominiosamente dalla città tua!... Tu e i figli 759 I- 680 | ricevevano nelle ¶ città o nelle case loro i 760 I- 718 | e per le contrade della città e mena qua dentro i ¶ 761 I- 748 | e rimirando la città, pianse su di essa e 762 I- 769 | Gesù andava ad una cittàchiamata Naim e 763 I- 769 | vicino alla porta della città, ecco che veniva portato 764 I- 769 | e molte persone della città lo ¶ accompagnavano. Il 765 I- 771 | di esterminare la città di Milano. I ¶ cittadini 766 I- 771 | venne e abbatté la città, fecela spargere di sale 767 I- 777 | nostro pensiero ¶ alle città capitali del regno 768 I- 777 | Sulle torri della città sventolavano le bandiere 769 I- 778 | E delle loro superbe città nemmeno è rimasta 770 I- 780 | più il luogo delle città capitali, pensate se mai 771 I- 781 | lago ed andò nella sua città. ¶ Quand'ecco gli 772 I- 784 | alle fiamme le loro ¶ città. Allora disse a' suoi Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
773 III-1028 | che vi appartengono, le città, le isole, i ¶ castelli, 774 III-1029 | in ¶ gran numero di città. Or, questi esempi dei 775 III-1037 | il mondo ¶ a quest'alma città e sede di Pietro, ed 776 III-1046 | l'altra non ¶ meno alla città che alla Chiesa 777 III-1046 | i giovanetti ¶ della città.~ ~ Jouffroy, rinomato 778 III-1052 | con zelo non solo le città, ma eziandio i piccoli 779 III-1053 | stortamente? Guai alle cittàcattoliche, se per Pie pratiche in ossequio... Vol.-Pag.
780 II2- 595 | PROTETTORE ¶ DELLA CITTÀ E DIOCESI~ ~DI ¶ COMO~ ~ ~ ~ 781 II2- 596 | 6 aprile 1886 nella ¶ città lariana.~ ~ Delle ¶ tre 782 II2- 596 | protettore della città e ¶ diocesi di Como ( 783 II2- 602 | il volse in fuga dalla città e dalle regioni nostre. 784 II2- 605 | padre e patrono della città e della ¶ diocesi di Un poverello di Cristo… Vol.-Pag.
785 II2- 54 | in San Rufino di quella città, ¶ e poi altri fino al 786 II2- 68 | ai paesi ed alle città, suonavano le campane a 787 II2- 68 | per le vie della città, e intanto gridar ¶ 788 II2- 71 | l'animale entro la città. Espose i patti 789 II2- 72 | nel vescovado della ¶ città. Desiderò spiccare il 790 II2- 72 | di mezzo alla città e giù scendeva per la Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
791 II2- 380 | Cantù, Storia della città e della diocesi di Como, 792 II2- 386 | in Colonia6, antica città nella Valtellina fra la 793 II2- 392 | Venne dunque alla città ed al tempio dei Felici 794 II2- 408 | di discordie ¶ fra le città.~ ~Era ¶ venuto san 795 II2- 408 | a cavallo... la città rimaneasi quasi deserta... 796 II2- 410 | vescovo di Soana, città allora fiorente presso ¶ 797 II2- 423(50) | CantÙ, Storia della città e diocesi di Como, i, p. 798 II2- 424 | alle virtù le città e le borgate vostre con Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
799 II2- 435 | religiose della ¶ città e luoghi circonvicini, 800 II2- 440 | di ¶ novantamila alla città di Costanza per 801 II2- 440 | del concilio nella città di Costanza, si 802 II2- 454 | senza famiglia, le città senza cittadini, le 803 II2- 454 | case, noi scorgiamo la città, cui troviamo piena di 804 II2- 454 | flagello; v'ebbero città ¶ in cui non rimase che 805 II2- 455 | Venosino presso la ¶ città d'Avignone molti furono 806 II2- 455 | a vicinanza di una città, ¶ dimoravano per alcuni 807 II2- 459 | ai governatori delle città e pregava: "Deh, che ¶ 808 II2- 460 | Allo ingresso della città di Piacenza si ¶ addita 809 II2- 460 | l'aiuto del cielo, la città fu salva. Ma vi ricadde 810 II2- 460 | io mi recherò fuor <di> città dove la Provvidenza avrà 811 II2- 462 | e ¶ per poco la sua città, Montpellier41, e 812 II2- 463 | per consegnare ¶ la città in mano ai ladroni 813 II2- 463 | e dal governatore della città, che era lo suo zio, 814 II2- 466 | informarsi presso alle città visitate da Rocco delle 815 II2- 467 | anni appresso altre città della Francia e ¶ della 816 II2- 468 | quasi più non fossecittà, almeno nella nostra 817 II2- 470 | frequente quando ¶ una città vuol richiamare a sé il 818 II2- 471 | venivano presso alle città italiane per 819 II2- 471 | Il patriarca della città ricevé la salma 820 II2- 472 | il vescovo ¶ della città benedisse con le Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
821 IV-1259 | è cresciuta ad una città di ¶ settemila 822 IV-1259 | e la salutava piccola città dei santi.~ ~In questi 823 IV-1341 | perseguitati in ¶ una città, sia possibile Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
824 IV- 424 | in ¶ possesso della città.~ ~La città vostra è dei 825 IV- 424 | della città.~ ~La città vostra è dei santi, la 826 IV- 424 | vostra è dei santi, la città vostra è la ¶ 827 IV- 438 | Le ricoverande della città o vicinanze sarà meglio ¶ 828 IV- 472 | paesello o della ¶ città clamorosa.~ ~Ricevetele 829 IV- 642 | casa, a percorrere la città o ad un ¶ viaggio anche Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
830 IV-1085 | esce al di fuori nella città e ¶ nella provincia, 831 IV-1100 | presso le scuole di città;~ ~5) e che al termine Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
832 IV- 244 | Provvidenza della città di Como, per avviare ¶ 833 IV- 313 | famiglie civili della ¶ città, le quali promettevano Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
834 III1897, IV- 889 | Il primo sorge in città, è destinato agli uomini 835 III1897, IV- 889 | opulenta e munifica città per vederloRegolamento Serve Povere 1886 o, Vol.-Pag.
836 IV- 6 | famiglie civili ¶ della città, le quali promettevano 837 IV- 8(2) | orima filiale nella ¶ città di Como Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
838 III- 3 | di ¶ campagna. Nelle città già pressoché tutta la 839 III- 8 | per le ¶ città, come in processione, 840 III- 12 | soprat<t>utto nelle città, come ¶ se ne contano 841 III- 13 | incendiare le case e le città, per ¶ estinguersi la 842 III- 27 | pontefice ancor la sua città santa, ora nella 843 III- 47 | sotto le mura della ¶ città, per abbandonarla poi al 844 III- 50 | delle mura della stessa città di Roma. Da questo punto 845 III- 51 | supremo Pio ix dalla ¶ città santa di Roma volse lo 846 III- 53 | ed invasa di più la città di Roma dalle truppe 847 III- 58 | nei borghi e nelle cittàgiovani irreligiosi e 848 III- 70 | formare in ogni borgo o città tali biblioteche da dar ¶ 849 III- 71 | tanta rabbia ¶ nella Città eterna? Non è invero la 850 III- 75 | nei borghi e nelle ¶ città come i libri cattivi 851 III- 76 | i paesi e le città per seppellirsi nei ¶ 852 III- 78 | ai borghi ed alle città, perché ¶ il più bel 853 III- 79 | è nei borghi e nelle città e delle immense cose in 854 III- 79 | nei borghi e nelle città, si invischia ad un 855 III- 79 | i quali, portati alla città per ¶ vivervi 856 III- 80 | al viver civile delle città, non intendo affermare ¶ 857 III- 85 | altri dimorano nella città e nei ¶ paesi ed altri 858 III- 85 | tanti che abitano in città. ¶ Imperciocché se qui Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
859 III-1137 | nelle famiglie della città e dei contorni. Di una ¶ Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
860 I-1049 | Lourdes è divenuta la città del miracolo.~ ~esempio~ ~ 861 I-1050 | a Turhout, tutta la città era in movimento e la 862 I-1052 | a Lourdes... La città non mi sgomenta... io 863 I-1060 | di rinomanza nella città e ¶ nei contorni, ma 864 I-1064 | settimanale ¶ della città, ne trattava in 865 I-1084 | gioie spirituali. La città e i cantoni di Lourdes 866 I-1085 | La nostra patria è città grande ed è posta ¶ all' 867 I-1087 | l'uno colle armi della città di ¶ Milano, l'altro 868 I-1087 | altro colle armi della città di Lourdes; quei due 869 I-1105 | ed in Australia le città erigono santuari a 870 I-1113 | sopra <il> luogo della città fortunata e fece ¶ 871 I-1123 | un asilo sacro. Nella città di Nevers è il monastero 872 I-1130 | attraversano le città scorrendo il loro 873 I-1131 | di soli uomini dell'una città o ¶ dell'altra.~ ~ Da 874 I-1131 | cioè la ¶ famiglia, la città e la patria; noi siamo 875 I-1132 | Napoli, Roma, tutte le città più illustri della ¶ 876 I-1139 | altri luoghi e terre di città e di ¶ provincie.~ ~ E 877 I-1147 | come i fedeli di una cittàsanta, rapita alla Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
878 III- 741 | ed a ¶ seppellire le città. Così furono fra l'altre 879 III- 747 | siedesolitaria la città già piena di popolo, la 880 III- 748 | Di Ninive, popolosa città nel circuito di tre 881 III- 748 | Questa ¶ è quella città gloriosa che di nulla 882 III- 749 | abitando nelle greche città o nelle barbare, ¶ 883 III- 749 | Abitano le proprie città ma ¶ come viandanti, 884 III- 750 | il sono per ¶ tutte le città dell'universo... La loro 885 III- 753 | Asia. La regina delle città asiatiche, Antiochia 886 III- 753 | che nel sabato la città avrebbe ruinato. I 887 III- 753 | innondare la ¶ città. Molte case ardevano in 888 III- 753 | a mezzanotte ¶ dalla città e ~ ~ ./. giunse ¶ sul 889 III- 755 | Infine Tito bruciò la città e arse il tempio e ¶ 890 III- 756 | Vi si riedificò ¶ la città che poi si disse Elia 891 III- 756 | per piangere sopra la cittàdistrutta, e per ogni 892 III- 758 | un fanciullo". E della città di Famagosta ¶ in 893 III- 760 | nei deserti, nelle città per parte dei ladroni, 894 III- 761 | vedesti, ella è la città grande che regna sopra i 895 III- 761 | Non è dubbio: la città che l'evangelista 896 III- 763 | diversi angoli ¶ della città. Intanto Origene 897 III- 768 | tirannide la vostra città e restituito al Senato e 898 III- 770 | e pareva dovesse la città ardere in generale ¶ 899 III- 770 | nel sabato seguente la città sarebbe sommersa. Or chi 900 III- 770 | mattino di quel la città si vide immersa in una ¶ 901 III- 770 | lo spettacolo di due città ¶ che ardevano in mezzo 902 III- 770 | e Antiochia e altre ¶ città d'oriente, sicché al 903 III- 770 | incendiavano le città. Ippona e Cartagine 904 III- 771 | Roma, saccheggia quella città... Roma è la città in 905 III- 771 | città... Roma è la città in ira al ¶ cielo". E 906 III- 771 | fattosi nel mezzo della città intimò: "Orsù, ¶ datemi 907 III- 773 | campagne. Quand'ecco la città risuona d'orrendo 908 III- 773 | le Frigie63 borghi e città intiere furono 909 III- 773 | Romapagana), la gran città, e disparirà"64. L' 910 III- 775 | Ventiquattro altre città furono ¶ quasi per 911 III- 775 | in ¶ molta parte la città. Antiochia per la quinta 912 III- 775 | faceva il suolo della ¶ città esalava infiammati 913 III- 776 | la sventurata città. Il patriarca Eufrasio 914 III- 776 | con ¶ le mura della città. Vi perirono quattro 915 III- 779 | onore la salma ¶ alla città. Turbe di monaci e di 916 III- 782 | si ammucchiavano nelle città. In Costantinopoli ¶ si 917 III- 786 | per ¶ erigere in questa città e in quel villaggio 918 III- 790 | senza famiglia, le città senza cittadini, le 919 III- 790 | case, noi scorriamo la città, cui troviamo piena di ¶ 920 III- 793 | O Chiesa romana! O città santa! O carapatria Statuto Vittime del divino Amore - 1893 g.
921 p> | nelle famiglie della città e contorni;~ ~9) ¶ l' 922 p>(7) | è il patrono di quella città e della diocesi Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
923 I-1297 | cadaveri le vie della città. Compassione! Allora ¶ 924 I-1311 | avete in questo mondo città di dimora. Siete Svegliarino... Vol.-Pag.
925 III- 622 | il giro intorno alla città. Domandò poi il fratello 926 III- 629 | venuti ¶ dalle città italiane per ossequiarlo 927 III- 641 | Geremia che Moabbe, città prosperosa ¶ in luogo di 928 III- 647 | per la ¶ intiera città di Gerusalemme, a fine 929 III- 652 | un angelo ¶ alla città, un angelo ad una 930 III- 652 | in ogni angolo di città o di regione mantiene ~ ~ ./. 931 III- 716 | ha sprofondato una città, che un fiume ha ¶ 932 III- 726 | Cercami delle cinque città della ¶ Pentapoli almeno 933 III- 726 | ancora nel mezzo della città, e questi non furono 934 III- 736 | riluce nel porto della città.~ ~ 4. Intanto alle Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
935 II2- 116 | di Francesco nelle città e nei borghi, il clero e 936 II2- 126 | e ¶ predicando nelle città mostravasi dalla 937 II2- 129 | si farà santo in questa città". Guido rinunciò 938 II2- 135 | chiesa intorno alla città e dar ricovero a ¶ 939 II2- 140 | onori che in quella città mi si fanno". Francesco 940 II2- 144 | loro dietro. Nella città di Terni il vescovo, che 941 II2- 148 | il suo costume, nelle città e nei borghi, a cagion ¶ 942 II2- 148 | e protezione della città di Padova. Era altresì 943 II2- 157 | Intere borgate e città eziandio popolose 944 II2- 158 | Firenze e in più altre città. Le turbe gli92 si ¶ 945 II2- 162 | che quello era della città di Assisi, e donato per 946 II2- 167 | in seno alle corrotte città i pregi della vita 947 II2- 189 | comporre la pace fra le città discordi. Si insinuava 948 II2- 190 | fondare anche in quella città una casa di noviziato. 949 II2- 192 | del martire. Nella città di Ceuta176 predicavano: " 950 II2- 193 | nelle case e nelle città e ascoltato. Si avverò ¶ 951 II2- 199 | il suo costume, ¶ nelle città e ne' borghi a cagione 952 II2- 206 | al suo arrivo nelle ¶ città e nei borghi, il clero e Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
953 IV- 771(12) | che domina la città e il lago di ¶ Como Vieni meco... Vol.-Pag.
954 III- 274 | un popolo o senza città o senza mura di città, 955 III- 274 | città o senza mura di città, ma non trovareuomini 956 III- 275 | vengono le rovine delle città e ¶ dei popoli. A me 957 III- 275 | cadde sopra le cinque ¶ città della Pentapoli. Tutti 958 III- 278 | e farsi breccia nelle città al suon delle trombe e 959 III- 278 | le porte ¶ della città, con le braccia od 960 III- 282 | in terra pax"32. Nella città di Betlemme, e 961 III- 283 | umiliazioni. Nella città di Betlemme non ha ¶ 962 III- 292 | la maggior piazza della città. Un bestemmiatore 963 III- 298 | il guardo alla città sclamò: "Guai a 964 III- 298 | dopo quarant'anni: la città circondata di assedio, 965 III- 298 | figli. Poi dentro alla città i fratelli che si 966 III- 299 | o di spada, finché ¶ la città fu atterrata ed il 967 III- 329 | nelle nazioni, nelle ¶ città, nei comuni, nelle case. 968 III- 331 | trova che quando una ¶ città è cinta d'assedio si 969 III- 331 | e soccorsi dalle città sorelle. Noi siamo 970 III- 333 | cinque giusti per ogni città della Pentapoli, io 971 III- 333 | Maria Taigi118, nella città di Roma nel 1840119 972 III- 352 | ai poverelli della città, e quando ¶ scoppiò la 973 III- 373 | immergersi nel fango di città ¶ dissolute187. Erano 974 III- 375 | romani caddero, le loro città furono distrutte e 975 III- 388 | alla famiglia, alla città, alla nazione, al mondo 976 III- 390 | per le vie della città un ¶ cane rognoso. 977 III- 398 | le ¶ porte della città ~ ~ ./. trasportolle al 978 III- 406 | di educazione in una ¶ città illustre d'Italia. Si 979 III- 407 | in discordie, le città in ¶ ribellione. Perfino 980 III- 411 | solo nella città santa, Roma, si dava 981 III- 411 | numero che le vie della città si dovevano allargare. 982 III- 412 | in ogni città e in ogni Chiesa di 983 III- 418 | venne sulle mura della città, e di subito ottenne la 984 III- 421 | le ¶ sozzure della città. Qui staccò il suo cinto 985 III- 421 | come furibondi nelle città. Assalivano le chiese, 986 III- 428 | e ti ¶ accompagna alla città santa, la celeste Visita ad un pers. illustre. S.Girolamo Emiliani Vol.-Pag.
987 II2- 9 | I forestieri della città e della campagnaOpere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
988 5, VI - 17 | susurrando nella città aveva sollevato gli 989 5, VI - 17 | di san Giuseppe o la città perisce omai! », e 990 5, VI - 17 | in contrario nella città e i magistrati 991 6, VI - 20 | furtivamente nella città, si accordava con le 992 7, VI - 22 | che io venni in questa città, non per vederla né per 993 7, VI - 22 | in essa così illustre città, quel medesimo servizio 994 7, VI - 22 | potrebbe perdere questa città, e qual carico 995 16, VI - 42 | zio a due miglia dalla città, di fronte al convento 996 16, VI - 43 | suprema nella città di Sa­tana, ma ordine e 997 16, VI - 43 | saranno nella città di Dio, la Chiesa.~ 998 24, VI - 63 | impoverire tutta la città. E infiammandosi gli 999 28, VI - 73 | uomini alla via od alla città dicevano 281 : « Abbiamo 1000 28, VI - 74 | gli ¶ abitanti della città si distornano nel


1-1000 | 1001-1072
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma