Andiamo al paradiso…
   Vol.-Pag.
1 III- 519 | tu siane addolorato. Duolti altresì se scorgi che un 2 III- 547 | l'animo del padre, tu duolti anche più vivamente, ¶ 3 III- 583 | di Gesù, allora duolti parimenti, o Dio non ti Il fondamento... Vol.-Pag.
4 III- 880 | leggero, in quel giorno duolti e lagrima ¶ quanto è 5 III- 883 | E per piacere a Dio, duolti come la Maddalena, o 6 III- 884 | di male.~ ~ 26. Duolti e confessa ancora le 7 III- 935 | e ¶ per ogni trascorso duolti e proponi seriamente l' 8 III- 940 | Però se l'hai offeso duolti vivamente. Se in 9 III- 948 | dei peccati commessi? Duolti sempre più, ¶ perché il Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
10 II1- 996 | figliuolosciagurato? Duolti del fallo tuo e ritorna, Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
11 I-1207 | inviti del tuo Signore duolti ¶ poi con molta amarezza 12 I-1233 | ovvero del ponteficeduolti ancor più dell'ingiuria 13 I-1255 | è morto per te e poi duolti quanto si merita.~ ~ 2. Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
14 11 , VI - 217| ‹sul›la persona tua, duolti di essere fragile nel
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma