Da Adamo a Pio IX (II)...
   Vol.-Pag.
1 II1- 431 | adoperòingegno squisito a contraffare un Il fondamento... Vol.-Pag.
2 III- 893 | diletta, ultimo e più squisito dolore è quello del ¶ In tempo sacro... Vol.-Pag.
3 I- 851 | una ¶ stilla di miele squisito. Applicati a svariate O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
4 I- 46 | lena, come un cibo squisito, e prendiamone in tanta Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
5 IV-1250 | come bocconi di cibo squisito, servonomirabilmente 6 IV-1296 | stomaco, in ¶ miele squisito di pietà e di devozione.~ ~ Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
7 IV-1068 | con un ultimo tratto squisito di carità e di buone e Svegliarino... Vol.-Pag.
8 III- 667 | un cibo non ¶ troppo squisito, un ~ ~ ./. cibo ¶ di Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
9 16 , VI - 227| di cibo, specie se squisito e riservato. Tratta le Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
10 11, VI - 307 | arancio, che il più squisito dei frutti, le arancie, Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
11 1, 9, VI - 396| divina parola con gusto squisito. Pendeva immobile dalle Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
12 0, 1, VI - 588| al sacerdote un cibosquisito utile per ogni giorno
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma