Cenni intorno alla vita di F. Morello da T.
  Vol.-Pag.
1 II2- 261 | una pietra ovvero sulla zolla del ¶ prato stendeva i Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
2 II2- 569 | peccatore... Quando la zolla che mi ricopre ¶ 3 II2- 569 | un velo, la fresca zolla che espande i profumi Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
4 III- 801 | cuore6~ ~e da ¶ questa zolla~ ~al ¶ tramonto del 26 Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
5 I- 480 | come il ¶ lavoro di una zolla amena di prato in mezzo Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
6 I- 627 | secolo innocente! Che ¶ zolla produt<t>rice, che ¶ Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
7 IV- 788 | dai lacci, da qualsiasi zolla di terra spicca il volo, Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
8 14, VI - 772| da tutti ed è quasi zolla di fiori che si erge in
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma