grassetto = Testo principale
                               grigio = Testo di commento
Andiamo al paradiso…
    Vol.-Pag.
1 III- 576 | Aveva a ¶ lato la fedel serva cristiana. Agnese, Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
2 II2- 288 | a Dio e dire: "Son serva inutile12... Abbiate Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
3 II2- 253 | incorrotto della beata serva di DioPaola Gambara. 4 II2- 256 | alle virtù della buona serva del Signore Francesca 5 II2- 266 | pia, è una fedel serva del Signore. Iddio 6 II2- 271 | così ¶ Francesca buona serva dello Altissimo 7 II2- 274 | L'umile serva del Signore avanti 8 II2- 274 | bene, ella è una fedel serva del Signore". E nei 9 II2- 275 | anima di questa fedel serva e la luce di eterna 10 II2- 276 | rispettabile della serva del Signore. ¶ Gli Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
11 II2- 538 | madre di un popolo ma serva ¶ di me, sovrano che 12 II2- 538 | illustre, tramutata in serva vile, è costretta fino 13 II2- 538 | di donna da lavoro, serva dello arbitrio comune. ¶ Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
14 IV- 230 | della casa, perché serva di norma nell' Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
15 II1- 73 | Babilonia ./. a que' serva e senza possa, avrebbe Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
16 II1- 117 | dice: “Io sono l'umile serva del Signore”. Il cuore ¶ 17 II1- 134 | dal corpo di una serva, ¶ Lidia, che in casa 18 II1- 134(15) | noi all'orazione, una ¶ serva che aveva lo spirito di 19 II1- 267 | Oh come è meglio che tu serva a Dio!” Intanto Onorato 20 II1- 458 | prima che di noi; a lui serva liberamente”.~ ~ Odone a 21 II1- 465 | latina con il titolo Serva dorsum, e ne ottieneDa Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
22 II1- 650 | della fedele sua serva operava prodigi. Il fondamento... Vol.-Pag.
23 III- 952 | e ¶ soggiungi: "Sono serva del Signore".~ ~In dire ¶ 24 III- 973 | degli uomini? Ma che serva del Signore sei tu? Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
25 IV-1379 | beatificazione della serva di Dio Caterina Guanella 26 IV-1379 | perché della prefata serva ¶ di Dio se ne spargano 27 IV-1380 | per aver conosciuto la serva di Dio o per averne 28 IV-1387 | di venerazione della ¶ serva di Dio Caterina Guanella 29 IV-1387 | della ¶ stessa serva di Dio in pro di questa 30 IV-1388 | causa in favore della serva di Dio Caterina Guanella Lettere circolari F. s. M. P. Vol.-Pag.
31 IV- 861 | intercessione della sua serva ne faccia delle buone 32 IV- 862 | della stessa buona serva del Signore, intorno 33 IV- 864 | in ¶ favore della serva di Dio, quasi consorella 34 IV- 864 | Per mezzo della stessa serva di Dio, continuate a ¶ Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
35 I- 995 | è che a Dio solo io serva e per sempre".~ ~ E tu, 36 I-1017 | all'umiltà della sua serva e designarla per ¶ madre Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
37 I-1267 | di Ignazio!". Benedetta serva del Signore, se tu con Regolamento interno - 1894 Capitolo, Vol.-Pag.
38 0, IV- 148 | dei due sessi s'intende serva d'aiutovicendevole, 39 1, IV- 158 | la grazia che io ¶ non serva più a nulla in questo O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
40 I- 43 | fatto tanto ¶ per una serva di Maria, certamente l' O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
41 I- 174 | alla pochezza della sua serva.~ ~ Quando poi l' Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
42 I- 245 | che si ¶ adori e che si serva". Allora il demonio si 43 I- 301 | il cielo beato? Della ¶ serva di Dio Francesca Romana 44 I- 373 | trent'anni che io vi serva, voi siete disposto a Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
45 I- 404 | dannarti". Innorridì la serva del ¶ Signore e se ne 46 I- 459 | in cielo.~ ~ La buona serva di Dio Catterina da Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
47 I- 764 | Obbedisca la serva alla ragione, che è Al Consiglio superiore - 1913 Vol.-Pag.
48 IV- 841 | Iddio promise alla sua serva, la beata Margherita Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
49 III-1026 | Galperti / povera serva sessagenaria / generosa 50 III-1041 | come l'umilissima serva di tutti e immaginate di Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
51 IV-1270 | perché il ¶ corpo serva, come l'anima, di aiuto Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
52 IV- 416 | che il Signore buono si serva di ¶ noi, meschinelle, 53 IV- 600 | belli i passi della serva del Signore ¶ che viene Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
54 IV- 995 | minuto.~ ~Se ne serva per eccitare nei 55 IV-1047 | o) Il tenue guadagno serva in parte ai loro piccoli Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
56 IV- 262 | a) ¶ si faccia serva di tutte; ~ ~b) ¶ riceva Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
57 III1897, IV- 910 | della casa, perché gli serva di norma nell' Regolamento Serve Povere 1886 o, Vol.-Pag.
58 IV- 7 | loro patrona la eroica serva di Lucca, così ¶ ne 59 IV- 7 | 5. Quando poi una serva povera, per impedimento 60 IV- 10 | ed affettuosa la buona serva e preghi nel suo ¶ cuore 61 IV- 10 | per i suoi padroni e li serva con rispetto.~ ~Parli Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
62 III- 33 | pia ricordanza la qual serva a fargli discernere tra Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
63 III-1147 | fu ben fatta; serva ciò di avviso per ¶ Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
64 I-1143 | professavasi pure serva riconoscentissima.~ ~ A Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
65 IV- 921 | istituto, perché gli serva di norma nell' Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
66 II2- 155 | la superiora si faccia serva per essere esempio a Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
67 IV- 803 | il pioritratto della serva di Dio Caterina Guanella 68 IV- 803 | nostra consorella, serva di Dio ChiaraBosatta67, Vieni meco... Vol.-Pag.
69 III- 282 | e rispose: "Io son la serva del ¶ Signore, sia fatto Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
70 , VI - 2 | testimoniando che « la Serva di Dio era siffattamente 71 , VI - 2 | Deposizione sulla serva di Dio suor Chiara 72 3, VI - 13 | Or sì venite pur tutti, serva come sono del Signore, 73 15, VI - 41 | ciò una monaca devota e serva di Dio, se non ha 74 33, VI - 90 | come ultima e come serva... ditemi che possa fare 75 45, VI - 121 | preghiera finché Dio si serva di tua persona come di Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
76 , VI - 174 | la Regola in tutto: serva ordinem et ordo servabit Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
77 1 , VI - 197 | in terzo luogo che io, serva in questa famiglia, 78 1 , VI - 197 | contento di me sua serva meschinella 79 3 , VI - 201 | e tu non sarai detta serva ¶ ma figlia e l’angelo 80 6 , VI - 207 | del popolo, ed oraserva sempre ed obbediente ma Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
81 5, VI - 285 | bene sta che ei se ne serva tutte le volte che Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
82 4 , VI - 434(93)| nella Deposizione sulla serva di Dio suor Chiara Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
83 , VI - 440 | sentito parlare della serva di Dio suor Chiara 84 , VI - 440 | vita ¶ della suddetta Serva di Dio, perché la 85 5, VI - 453 | dupliceufficio di 34 serva e di studente a un tempo Deposizione C. Guanella Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
86 , VI - 507 | DEPOSIZIONE SULLA SERVA DI DIO ~CATERINA 87 , VI - 508 | e confessore della ¶ Serva di Dio, perché ne 88 , VI - 509 | la venerazione della Serva di Dio (pp. 151-156), 89 1, 1, VI - 511 | fratello della Serva di ¶ Dio, della quale si 90 1, 1, VI - 511 | Sono fratello della serva di Dio Caterina Guanella 91 2 , VI - 511 | adolescenza›~ IX. La Serva di Dio ha veduto la luce 92 2 , VI - 513 | madre, dalla quale la Serva di Dio richiedeva ¶ di 93 2 , VI - 514 | buone condizioni, ma la Serva di Dio non volle 94 2, 1, VI - 515 | di molto zelo, la ¶ Serva di Dio ha fatto la sua 95 2, 1, VI - 516 | del santo. So che la Serva di ¶ Dio si occupava 96 3 , VI - 516 | XX. So che la Serva di Dio, persuasa che la 97 3 , VI - 517 | genitori destinarono la Serva di Dio ad assistermi a 98 3 , VI - 517 | di 27 anni circa della Serva di Dio. Questa 99 3, 1, VI - 517 | di vita scritto dalla Serva di Dio, e il documento è 100 3, 1, VI - 517 | Conosceva io che la Serva di Dio si dirigeva con 101 3, 1, VI - 517 | poi che giornalmente la Serva di Dio poneva in ¶ 102 3, 1, VI - 518 | il buono spirito della Serva di Dio e ben presto 103 3, 1, VI - 518 | Ma perché la Serva di Dio era tanto umile, 104 3, 1, VI - 519 | occhi volgari so che la Serva di Dio appariva di virtù 105 3, 1, VI - 519 | pietà. XXIII. So che la Serva di Dio manifestamente 106 3, 1, VI - 519 | aiutate anche dalla Serva di Dio, risolsero di 107 3, 1, VI - 519 | fra queste giovani e la Serva di Dio non fu mai 108 3, 1, VI - 520 | costruzioni, so che la Serva ¶ di Dio guardava queste 109 3, 1, VI - 520 | Signore ». In verità la Serva di Dio, che si sentiva 110 3, 1, VI - 520 | e da altri, ma la Serva di Dio scusava le 111 3, 1, VI - 520 | i fatti. XXV. So che la Serva di Dio non solo a 112 3, 1, VI - 520 | le offerte, fu la Serva di Dio coadiuvata da 113 3, 1, VI - 520 | Noto che i lavori della Serva di Dio compiuti a favore 114 3, 2, VI - 521 | 1910 XXVI. So che la Serva di Dio teneva i suoi 115 3, 2, VI - 521 | ad una gamba. La Serva di Dio diceva spesso 116 3, 2, VI - 521 | questo mondo triste, la Serva di Diodiceva: « 117 3, 2, VI - 521 | paese. Ricordo che la Serva di Dio consumava 118 3, 2, VI - 522 | e fu poi ritrovato. La Serva di Dio ne ebbe grande ¶ 119 3, 2, VI - 522 | le molte cure che la Serva di Dio usava verso ¶ 120 3, 2, VI - 522 | ed i ¶ consigli della Serva di Dio incuoravano me a 121 3, 2, VI - 522 | più che ordinarie della Serva di Dio, quando si 122 3, 2, VI - 522 | che in paese godeva la Serva di Dio, a lei stessa ¶ 123 3, 2, VI - 522 | del Comune. La ¶ Serva di Dio compiva il suo 124 3, 2, VI - 522 | generali, di ¶ cui la Serva di Dio non era punto 125 3, 2, VI - 523 | che gli scolari della Serva di Dio crescevano, sotto 126 3, 2, VI - 523 | oratorii festivi la ¶ Serva di Dio mostrasse 127 3, 2, VI - 523 | Accadendo però, la Serva di Dio se ne rammaricava 128 3, 2, VI - 523 | di sé, benché la Serva di Dio l’avesse 129 3, 2, VI - 523 | buona proveniente dalla Serva di Dio, tosto detta 130 3, 2, VI - 523 | mia e da parte della Serva di Dio. Però bene spesso 131 3, 2, VI - 523 | alla chiesa. Ma la Serva di Dio soggiungeva che 132 3, 2, VI - 524 | accomiatandosi dalla Serva di Dio dicevano: « 133 3, 2, VI - 524 | spirituale colla Serva di Dio, e almeno una 134 3, 2, VI - 524 | edificante colla Serva di Dio e se ne partivano 135 3, 2, VI - 524 | dalla visita alla Serva di Dio 136 3, 3, VI - 524 | stesso in diocesi, la Serva di Dio ne ¶ provava 137 3, 3, VI - 524 | per il ritorno della Serva di Dio. La Serva di Dio 138 3, 3, VI - 524 | della Serva di Dio. La Serva di Dio dopo sei anni di 139 3, 3, VI - 525 | inducendone ‹la Serva di Dio› parecchie a vita 140 3, 3, VI - 525 | tempo condurre, la Serva di Dio, la vita di Maria 141 3, 3, VI - 525 | la madre se ne morì, la Serva di Dio rimase come 142 3, 3, VI - 525 | ritornare con loro, la Serva di Dio rispondeva: « Io 143 3, 3, VI - 525 | di Maria e che la Serva di Dio gli porse aiuto 144 3, 3, VI - 526 | la ./. modestia della Serva di Dio e il non abitare 145 3, 3, VI - 526 | le grandi lodi ¶ della Serva di Dio in assistere la 146 3, 3, VI - 526 | La virtù della Serva di Dio nondimeno 147 3, 3, VI - 526 | ben più perfette della Serva di Dio. Il parentado ed 148 3, 3, VI - 527 | minute e perché alla Serva di Dio non mancasse il 149 3, 3, VI - 527 | escludere che ¶ mai la Serva di Dio abbia chiesto al 150 3, 3, VI - 527 | XXXVII. Alla mamma la Serva di Dio teneva spesso 151 3, 3, VI - 527 | premendo alla Serva di Dio più la cura dell’ 152 3, 3, VI - 527 | finezza di cura della Serva di ¶ Dio. XXXVIII. Io 153 3, 3, VI - 527 | l’indole della Serva di Dio e la invitai per 154 3, 3, VI - 527 | morte della madre, la Serva di Dio, rimasta più 155 3, 4, VI - 528 | la giovinezza sua la Serva di Dio faceva la santa ¶ 156 3, 4, VI - 528 | XLI. So che la Serva di Dio sapeva mantenersi 157 3, 4, VI - 529 | moneta. So che la Serva di Dio lavorava assai 158 3, 4, VI - 529 | festivo era per la Serva di Dio singolarissimo 159 3, 4, VI - 529 | da parte ¶ della Serva di Dio, una 160 3, 4, VI - 529 | tosto, ma la ¶ Serva di Dio sapeva cogliere 161 3, 4, VI - 529 | ed a Campodolcino dalla Serva di ¶ Dio e mai lo 162 3, 4, VI - 529 | cappellette. Allora la Serva di Dio riprendeva 163 3, 4, VI - 530 | e molti, ed allora la Serva di Dio non aveva ¶ posa 164 3, 4, VI - 530 | XLIII. So che la Serva di Dio non godeva di 165 3, 4, VI - 530 | il riposo, la Serva di Dio se ne valeva per 166 3, 4, VI - 530 | di ammirazione. La Serva di Dio continuò così 167 4 , VI - 530 | So che da giovinetta la Serva di Dio col fatto e colle 168 5 , VI - 531 | Fede XLV. So che la Serva di Dio viveva di fede: 169 5 , VI - 531 | primi primi, ma la Serva di Dio la udivo 170 5 , VI - 531 | in casa paterna della Serva di Dio. Questa si faceva 171 5 , VI - 531 | sentivasi presa la ¶ Serva di Dio. Mi risuonano le 172 5 , VI - 531 | meno che edificanti. La Serva di Dio sapeva passare ¶ 173 5, 1, VI - 532 | che stando a Savogno la Serva di Dio era spesso 174 5, 1, VI - 532 | a Fraciscio la Serva di Dio continuava la ¶ 175 5, 1, VI - 532 | Come ho già detto, la Serva di Dio avrebbe 176 5, 1, VI - 532 | ricordo che la Serva di Dio manifestava ¶ il 177 5, 1, VI - 532 | Con trasporto la Serva di Dio parlava delle 178 5, 1, VI - 532 | XLVII. So che la Serva di Dio non si limitava a 179 5, 1, VI - 532 | Il Buzzetti Pietro, la Serva di Dio educò per qualche 180 5, 1, VI - 532 | e compaesani. La Serva di Dioricordo che si 181 5, 1, VI - 533 | nella ¶ fede. So che la Serva di Dio nei suoi libri 182 5, 1, VI - 533 | che mi faceva la Serva di Dio. Per una funzione 183 5, 1, VI - 534 | viveri ad Avers. La Serva di Dio li compassionava, ¶ 184 5, 1, VI - 534 | il progresso della Serva di Dio, questa da 185 5, 1, VI - 534 | L. Ricordo che la Serva di Dio stando ancor 186 5, 1, VI - 534 | sentita. Ricordo che la Serva di Dio stava con ¶ vera 187 5, 1, VI - 535 | Dagli anni 20 ai 27 la Serva di Dio la scorgeva unita 188 5, 1, VI - 535 | onde la vita della Serva di Dio dai 27 anni in 189 5, 1, VI - 536 | appartato. LIII. La Serva di Dio pregava non 190 5, 2, VI - 536 | Io teneva d’occhio la Serva di Dio nel suo meditare 191 5, 2, VI - 536 | ed altri con me, la Serva di Dio raggiante ¶ nel 192 5, 2, VI - 537 | di verginità. LV. La Serva di Dio io la vedeva 193 5, 2, VI - 537 | esortazioni dalla Serva di Dio per bene 194 5, 2, VI - 538 | intesa, per questo la ¶ Serva di Dio passava per 195 5, 2, VI - 538 | Signore Gesù Cristo, la Serva di Dio mostravasi 196 5, 2, VI - 538 | usciti di chiesa, ma la Serva di Dio aprivatosto la 197 5, 2, VI - 538 | si recava. Che la ¶ Serva di Dio tenesse fissi 198 5, 2, VI - 538 | eccitava nella Serva di Dio devozione tanto 199 5, 2, VI - 539 | la divozione della Serva di Dio ai patroni della ¶ 200 5, 2, VI - 539 | Ai tempi parmi della Serva di Dio non guari si 201 5, 2, VI - 539 | ma ricordo che ¶ la Serva di Dio ne parlava con 202 5, 2, VI - 539 | non è a dire quanto la Serva di Dio se ne addolorasse 203 6 , VI - 539 | tanto bene come la Serva di Dio nelle ­difficoltà 204 6 , VI - 540 | rupe. La fiducia della Serva di Dio nella divina 205 6 , VI - 540 | LXI. Non aveva la Serva di Dio attaccamento 206 6 , VI - 541 | beni paterni, alla Serva di Dio fu ¶ contrastato 207 6, 1, VI - 541 | persone lo scrupolo. La Serva di Dio discorreva quasi ¶ 208 6, 1, VI - 542 | LXIV. La speranza della Serva di Dio era tutta in Dio 209 6, 1, VI - 542 | malattia o di morte, la Serva di Dio ripeteva: « La 210 6, 1, VI - 542 | sacerdotale, la Serva di Dio avrebbe tanto ¶ 211 6, 1, VI - 543 | ricordo che la Serva di Dio si affrettava 212 6, 1, VI - 543 | dai figli. La Serva di ¶ Dio correva a 213 6, 1, VI - 544 | angustiasse. LXVI. La Serva di Dio aveva speciale 214 6, 1, VI - 544 | già assegnato, ma alla Serva di Dio sopravvennero ben 215 6, 1, VI - 544 | nubili. Ricordo che la Serva di Dio diceva: « Le pene 216 6, 1, VI - 544 | alle preghiere della Serva di Dio. In paese si 217 7 , VI - 545 | Nel mio soggiorno colla Serva di Dio a Savogno e di 218 7 , VI - 545 | sacro Cuore di Gesù. La Serva di Dio, in parlare della 219 7 , VI - 545 | al processo), la Serva di Dio appare la nobile 220 7 , VI - 545 | di sollievo. La Serva di Dio mostrava l’ 221 7 , VI - 546 | LXX. Alla Serva di Dio, perché tanto 222 7 , VI - 546 | l’asino di casa. La Serva di Dio crollava le 223 7, 1, VI - 546 | dicembre 1910 LXXI. La Serva di Dio in tutta la sua 224 7, 1, VI - 546 | doveva molto anche alla Serva ¶ di Dio, che in modo 225 7, 1, VI - 547 | Luigi a ¶ Fraciscio. La Serva di Dio confidava anche a 226 7, 1, VI - 547 | LXXII. Stando la Serva di Dio in Fraciscio, 227 7, 1, VI - 547 | di Dio alla sua Serva l’avessero come 228 7, 1, VI - 548 | Rispondeva la Serva di Dio: « Non ho potuto, 229 7, 1, VI - 548 | quando si sa che nella Serva di Dio erano maggiori le 230 7, 1, VI - 549 | di vita della Serva di Dio si legge: « Non 231 7, 1, VI - 549 | camera stessa della Serva di Dio: ora l’Angiolina 232 7, 1, VI - 549 | vedeva io pregare la Serva di Dio e tali erano le 233 7, 1, VI - 549 | di critica. LXXV. La Serva di Dio ricordo molto 234 7, 1, VI - 550 | detto. ./. LXXVI. La Serva di Dio non aveva confine 235 8 , VI - 550 | il prossimo LXXVII. La Serva di Dio nel prossimo 236 8 , VI - 551 | dirò. ./. LXXVIII. La Serva di Dio nella sua 237 8 , VI - 551 | un gran bene. LXXIX. La Serva di Dio abborriva dalle 238 8 , VI - 551 | Interrogata poi la Serva di Dio, ella se ne 239 8, 1, VI - 552 | Ricordo che la Serva di Dio ancor giovanetta 240 8, 1, VI - 552 | l’opera della Serva di Dio. Non badava se si 241 8, 1, VI - 552 | Agostino Succetti, ¶ la Serva di Dio diceva all’unica 242 8, 1, VI - 552 | forza di fede, la Serva di Dio sostenne la ¶ 243 8, 1, VI - 552 | LXXX. Persecuzioni la Serva di Dio ebbe a sopportare 244 8, 1, VI - 552 | sue divote. So che la Serva di Dio era dispiacente 245 8, 1, VI - 552 | violato domicilio. La Serva di Dio ¶ faceva capo a 246 8, 1, VI - 553 | io la condotta della Serva di Dio ed ero ammirato 247 8, 1, VI - 553 | LXXXII. Dove la Serva di Dio sapeva di poter 248 8, 1, VI - 553 | i soccorsi della Serva di Dio ai poveri, mi 249 8, 1, VI - 553 | Come ho già detto, la Serva di Dio si consigliò 250 8, 1, VI - 553 | l’avvenuta morte della Serva di Dio, tutto fu sospeso 251 8, 1, VI - 553 | però da altri che la Serva di Dio s’esprimeva in 252 9 , VI - 553 | Prudenza LXXXV. La Serva di Dio osservava una 253 9 , VI - 554 | anno di teologia. La Serva di Dio, dove sapeva di 254 9 , VI - 554 | di prudenza della Serva di Dio in ordine ¶ 255 9 , VI - 554 | perfezione. LXXXVI. La Serva di Dio mi appariva come 256 9 , VI - 554 | scritto di mano dalla Serva di Dio. Dopo i ¶ 30 anni 257 9 , VI - 554 | di vedere ancora la Serva di Dio quasi persona 258 9 , VI - 554 | deliberato. LXXXVII. La Serva di Dio, rigorosa per sé, 259 9 , VI - 554 | Notava io che la Serva di Dio aveva cura 260 9 , VI - 554 | tanto soccorsa dalla Serva di Dio, facendo anche 261 9 , VI - 555 | Levi cieco, per cui la Serva di Dio mostrava tanto 262 9 , VI - 555 | LXXXVIII. Noto che la Serva di Dio richiesta di 263 9 , VI - 555 | mi dice ». LXXXIX. La Serva di Dio mi diceva delle 264 9 , VI - 555 | e di ¶ pensare della Serva di Dio mostravano 265 9 , VI - 555 | neve, per visitare la Serva di Dio e sentire da lei ¶ 266 9 , VI - 555 | lei ¶ buone parole. La Serva di Dio in riferirmene 267 10 , VI - 556 | XCI. So che la Serva di Dio, delicatissima di 268 10 , VI - 556 | XCII. So che la Serva di Dio viveva di Dio, e 269 10 , VI - 556 | la fiducia della Serva di Dio era ­nella 270 10, 1, VI - 557 | del padre intimidiva la Serva di Dio. Io non ¶ ricordo 271 10, 1, VI - 557 | rari e leggeri, la Serva di Dioesprimeva il 272 10, 1, VI - 557 | che si sarebbe detta la Serva di Dio un po’ trascurata 273 10, 1, VI - 557 | XCV. So che la Serva di Dio aveva amiche 274 10, 1, VI - 557 | L’amicizia della Serva di Dio era tenuta in 275 10, 1, VI - 557 | So che il governo della Serva di Dio come 276 10, 1, VI - 558 | direttrice, benché la Serva di Dio si trovasse fuori 277 10, 1, VI - 558 | XCVII. So che la Serva di Dio era tenuta in 278 11 , VI - 558 | XCVIII. So che la Serva di Dio, di carattere 279 11 , VI - 558 | XCIX. So che la Serva di Dio amava il canto, 280 11 , VI - 558 | modesta. So che ¶ la Serva di Dio, suggerita dalla 281 11 , VI - 559 | l’elemosina. Allora la Serva di Dio mi diceva: « 282 11 , VI - 559 | mondano. C. So che la Serva di Dio mortificò sempre 283 11 , VI - 559 | So poi che alla Serva di Dio ¶ questa 284 11 , VI - 559 | la ¶ mamma garrivamo la Serva di Dio, ma essa 285 11 , VI - 560 | a Fraciscio, la Serva di Dio superava le ¶ 286 11 , VI - 560 | che io mi sappia, la Serva di Dio non ne usò mai. 287 11 , VI - 560 | ne usò mai. Ebbene, la Serva di Dio faceva tale 288 11 , VI - 560 | La divota pratica della Serva di Dio era nota ai ¶ 289 11 , VI - 560 | il passo. Allora la Serva di Diocamminava in 290 11 , VI - 560 | può immaginare come la Serva di Dio giungesse colle 291 11 , VI - 560 | a Campodolcino. ¶ La Serva di Dio restava in tale 292 11 , VI - 561 | Interrogata, la Serva di Dio rispondeva: « Io 293 11 , VI - 561 | i passi. CII. So che la Serva di Dio osservava i 294 11 , VI - 561 | la pietà della Serva di Dio si diceva: « 295 11 , VI - 561 | ricordo che la Serva di Dio per sfamarsi 296 11, 1, VI - 562 | di vita fissatosi dalla Serva di Dio, avrebbe dormito ¶ 297 11, 1, VI - 562 | pure prestata, ma la Serva di Dio se ¶ ne valeva 298 11, 1, VI - 562 | più gravi urgenze. La Serva di Dio mi diceva: « Io 299 11, 1, VI - 562 | CIV. So che la Serva di Dio in ogni epoca 300 12 , VI - 563 | Fortezza CV. So che la Serva di Dio era di carattere 301 12 , VI - 563 | sorta. CVI. So che la Serva di Dio mi scriveva a 302 12 , VI - 563 | CVII. So che la Serva di Dio, come ho già 303 12 , VI - 564 | pene di spirito della Serva di Dio la incoraggiavano 304 12 , VI - 564 | è detto. CIX. So che la Serva di Dio, discorrendo di 305 12 , VI - 564 | lavori della vita la Serva di Dio la durò 306 12 , VI - 564 | a Dio ». CXI. So che la Serva di Dio in casi sinistri ( 307 13 , VI - 564 | CXII. So che la Serva di Dio rispondeva spesse 308 13 , VI - 564 | di casa, sicché la Serva di Dio obbediva anche ./. 309 13 , VI - 565 | CXIII. So che la Serva di Dio obbediva per 310 14 , VI - 565 | CXIV. Mi consta che la Serva di Dio in qualche anno 311 14 , VI - 565 | miglioramenti, ma la ¶ Serva di Dio continuava a dire 312 14 , VI - 565 | studio. CXV. So che la Serva di Dio in casa non 313 14 , VI - 566 | da noi ¶ soccorsa. La Serva di Dio occultava tutto; 314 14 , VI - 566 | meno. Il vestito della Serva di Dio era di cotone nei 315 14 , VI - 566 | in tanta povertà della Serva di Dio, essa dava ai più 316 14 , VI - 566 | l’attenzione della Serva di Dio per istruire 317 14 , VI - 566 | cappellano, giungeva la Serva di Dio dalle sue 318 14 , VI - 566 | a molte famiglie. La Serva di Dio ne faceva ad una 319 14 , VI - 566 | come si è detto. La Serva di Dio diceva poi a 320 15 , VI - 567 | CXVIII. So che la Serva di Dio in genere di 321 15 , VI - 567 | Maria Sterlocchi che la Serva di Dio diceva: « Non è 322 15 , VI - 567 | amenità parlavano alla Serva di Dio di cose mondane, 323 15 , VI - 568 | io ho conosciuta la Serva di Dio, sia a Fraciscio 324 15 , VI - 568 | l’eroica virtù della Serva di Dio 325 15, 1, VI - 568 | a sé. La condotta della Serva di Dio in ogni periodo 326 15, 1, VI - 568 | CXX. Ricordo che la Serva di Dio non solo scansava 327 15, 1, VI - 568 | cercata in ¶ sposa la Serva di Dio, ma ella se ne 328 15, 1, VI - 569 | detto. CXXII. So che la Serva di Dio rifuggiva dal 329 15 , VI - 569(27)| Interrogetur: an Serva Dei cum coetaneis et 330 15, 1, VI - 569 | CXXIII. So che la Serva di Dio, stando vice 331 15, 1, VI - 569 | di Chiavenna, ma la ¶ Serva di Dio diceva: « Pare 332 15, 1, VI - 569 | per questo ed allora la Serva di Dio diceva: « Il 333 15, 1, VI - 570 | Consigli dati dalla Serva di Dio per mantenere il 334 15, 1, VI - 570 | CXXIV. So che la Serva di Dio era di tempo in 335 15, 1, VI - 570 | pene che ¶ provava. La Serva di Dio si difendeva da 336 15, 1, VI - 570 | metà della sua vita la Serva di Dio andava soggetta a 337 15, 1, VI - 570 | Dio sul capo della sua Serva all’atto di dipartirsi 338 15, 1, VI - 570 | di me, teste, è che la Serva di Dio non abbia mai 339 15, 1, VI - 571 | erano persuasi che la Serva di Dio fosse veramente 340 16 , VI - 571 | CXXVII. So che la Serva di Dio si mostrava 341 16 , VI - 571 | venendo da ¶ chiesa la Serva di Dio con la mamma e 342 16 , VI - 571 | un poco, la Serva di Dio diceva alla mamma 343 16 , VI - 571 | siamo poveretti ». La Serva di Dio era allora sui 344 16 , VI - 571 | CXXIX. So che la Serva di Dio di sé non parlava 345 16 , VI - 572 | CXXX. Confermo che la Serva di Dio si faceva tutta a 346 16 , VI - 572 | simile circostanza. La Serva di Dio diceva: « 347 16 , VI - 572 | con la famiglia della Serva di Dio, mostrandosi con 348 16 , VI - 572 | CXXXI. So che la Serva di Dio, spesso malorata, 349 16 , VI - 572 | ‹e› da don Bosco. La Serva di Dio mi ripeteva: « 350 17 , VI - 572 | convinto che la Serva di Dio fosse 351 17 , VI - 573 | Premetto che la Serva di Dio, stando con me a 352 17 , VI - 573 | ricordo il nome; la  34 Serva di Dio assumeva sopra di 353 17 , VI - 573 | diceva: « Certamente la Serva di Dio era da Dio 354 17 , VI - 573 | che per me soffriva la Serva di Diointernamente, 355 17 , VI - 573 | Battista Succetti. La Serva di Dio si ./. mostrava 356 17 , VI - 574 | dal credere che la Serva di ¶ Dio nel desiderio 357 17 , VI - 574 | fisici da parte della Serva di Dio per il prossimo) 358 17, 1, VI - 574 | 1910 CXXXIV. So che la Serva di Dio nelle imprese di 359 17, 1, VI - 574 | divina Provvidenza, la Serva di ¶ Dio mi incoraggiava 360 17, 1, VI - 574 | fatto parevami che la Serva di Dio parlasse per 361 17, 1, VI - 575 | a ¶ credere fosse alla Serva di Dio nota da un anno 362 17, 1, VI - 575 | della sua ¶ morte, la Serva di Dio, ancora sana, mi 363 17, 1, VI - 575 | dopo la morte della Serva di Dio, andò al cimitero 364 17, 1, VI - 575 | a ringraziare la Serva di Dio per l’ottenuta 365 17, 1, VI - 575 | CXXXV. So che la Serva di Dio nei suoi consigli 366 17, 1, VI - 575 | Sì — rispose la Serva di Dio — ma ha dovuto 367 17, 1, VI - 575 | Quello — rispose la Serva di Dio — ha dovuto stare 368 17, 1, VI - 575 | ripigliò la Rosa. E la Serva di Dio: « Oh tu mi hai 369 17, 1, VI - 576 | la pietà, e so che la Serva di Dio era sempre 370 17 , VI - 576(36)| an sciat quod Serva Dei adhuc viva famam 371 17 , VI - 576(38)| inficiati sint famam Serva Dei, et quibus 372 18 , VI - 576 | Morte CXL. So che la Serva di Dio negli ultimi anni 373 18 , VI - 576 | mi ¶ attestano che la Serva di Dio si pose in 374 18 , VI - 577 | sino a Campodolcino, la Serva di ¶ Dio non poté 375 18 , VI - 577 | le chiusi gli occhi. La Serva di Dio spirò addì 13 376 18 , VI - 577 | e per il ¶ quale la Serva di Dio aveva speciale 377 18 , VI - 577 | della malattia della Serva di Dio, si facevano ¶ 378 18 , VI - 577 | di Maria, di cui la Serva di Dio era direttrice. 379 18 , VI - 577 | per la malattia della Serva di Dio era pressoché 380 18 , VI - 577 | santa. CXLII. So che la Serva di Dio parlò sempre in 381 18 , VI - 577 | mi feci ragione che la Serva di Dio già si vedesse 382 18 , VI - 577 | comunicarsi. Aveva la Serva di Diodomandato con 383 18 , VI - 577 | poi tutto ». Rispose la Serva di Dio: « Allora non 384 18 , VI - 577 | comunicare? ». Era la Serva di Dio tra la vita e la 385 18 , VI - 578 | e cognata) so che la Serva di Dio abborriva da 386 18 , VI - 578 | circostanze, che la ¶ Serva di Dio ardeva dal 387 18 , VI - 578 | innanzi. Quindi morì la Serva di Dio senz’aver potuto 388 18 , VI - 578 | detto. CXLIV. So che la Serva di Dio morente a me, 389 18 , VI - 578 | dell’agonia della Serva di Dio morente. 390 18 , VI - 578(39)| sciat vel audierit quod Serva Dei instante morte in 391 18, 1, VI - 579 | So che la morte della Serva di Dio produsse nella 392 18, 1, VI - 579 | So che i funerali della Serva di Dio furono ­solenni, 393 18, 1, VI - 579 | So che la salma della Serva di Dio fu sepolta nel 394 18, 1, VI - 579 | tuttodì. I resti della Serva di Dio furono esumati 395 18, 1, VI - 579 | la venerabilità della Serva di Dio. I resti della 396 18, 1, VI - 579 | di Dio. I resti della Serva di Dio riposano in una 397 19 , VI - 580 | la morte CL. So che la Serva di Dio tosto godé fama 398 19 , VI - 580 | della vita della Serva di Dio uscì in edizione 399 19 , VI - 580 | di immagini della Serva di Dio, delle quali 400 19 , VI - 580 | di venerazione della Serva di Dio venne man mano 401 19 , VI - 581 | CLI. So che della Serva di Dio si aveva tale 402 19 , VI - 581 | teste, poi che della Serva di Dio vivente ebbi 403 19 , VI - 581 | che la vita della Serva di Dio fu generalmente 404 19 , VI - 581 | i processi della Serva di Dio, nelle persone di 405 19 , VI - 581 | leggere la vita della Serva di Dio, dimostrarono 406 20 , VI - 581 | ricorso alla Serva di Dio e ne fui ¶ 407 20 , VI - 582 | mediazione della sua Serva, mi presentai alla 408 20 , VI - 582 | invocazione della Serva di Dio, come nel 409 20 , VI - 582(43)| Attestati vari della Serva di Dio Caterina Guanella 410 20 , VI - 584 | copie della vita della Serva di Dio (terza 44 Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
411 0, 8, VI - 598 | promosso 19 e qualche serva si mandava al servizio, Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
412 , VI - 641 | DEPOSIZIONE SULLA SERVA DI DIO ~SUOR CHIARA 413 1, 1, VI - 644 | circa sette anni della serva di DioChiara Bosatta 414 1, 1, VI - 644 | sentito parlare della Serva di Dio dalle consorelle ./. 415 1, 1, VI - 645 | pur fare preghiera alla Serva di Dio dalle ¶ sorelle 416 2 , VI - 645 | doppia edizione della ¶ Serva di Dio, e da questa 417 2 , VI - 645(4) | loco et ¶ loco loci Serva Dei Dina Bosatta (in 418 2 , VI - 645(4) | a quo sacerdote eadem Serva ¶ Dei praedicta 419 2 , VI - 647 | Dio. g) So pure che la Serva di Dio non solo non era 420 2 , VI - 647 | grande virtù, aveva la Serva di Dio in concetto di 421 3 , VI - 649 | XVIII. a) So che la Serva di Dio nei servizii 422 3 , VI - 650 | della stessa Serva ¶ di Dio che tutto ciò 423 3 , VI - 650 | riferisco che la Serva di Dio insieme alla ¶ 424 3 , VI - 651 | gelosie. Avvenne che la Serva di Dio e ¶ la sua 425 3 , VI - 651 | di ciò, sempre lei la Serva di Dio francamente 426 3, 1, VI - 652 | fratello ¶ della Serva di Dio (che poi finì 427 3, 1, VI - 652 | comunale e zio della ¶ Serva di Dio, si permise di 428 3, 1, VI - 652 | consorelle, dalla serva di Dio Dina soprattutto, 429 3, 1, VI - 652 | XXI. a) So che la Serva di Dio, come ultima nata 430 3, 2, VI - 653 | 1912 XXII. So che la Serva di Dio per tutto quanto 431 3, 2, VI - 655 | XXIII. So che la Serva di Dio insieme alla 432 3, 2, VI - 655 | quelle suore e Dina, Serva di Dio, specialmente non 433 3, 2, VI - 655 | sempre però la Serva di Dio conservandosi 434 3, 2, VI - 655 | queste occupazioni la ¶ Serva di Dio non faceva altro 435 3, 2, VI - 655 | in particolare della Serva di Dio, valsero a ¶ 436 3, 2, VI - 655 | dagli altri, che la Serva di Dio era ognora la più 437 3, 2, VI - 656 | e trovai nella Serva di Dio tanta attitudine 438 3, 2, VI - 656 | e dei sacrificii della Serva di Dio, in cui io facevo 439 3, 2, VI - 657 | dalle ¶ preghiere della Serva di Dio, la quale ebbe a 440 3, 2, VI - 657 | essendo morta la sua Serva ­poco dopo un anno) ad 441 3, 2, VI - 657 | sopra ¶ nominate, la Serva di Dio tanto si 442 3, 2, VI - 657 | si rammaricava la Serva di Dio, manifestando con 443 3, 2, VI - 657 | con me perché la Serva di Dio, che pure non s’ 444 3, 3, VI - 657 | che assisteva la Serva di ./. Dio nell’istessa 445 3, 3, VI - 658 | santi. b) Intanto la Serva di Dio si offeriva un’ 446 3, 4, VI - 658 | offerta fatta dalla Serva di Dio ¶ per la sua 447 3, 4, VI - 658 | preghiere che la ¶ Serva di Dio diceva di aver 448 3, 4, VI - 659 | prima di mezzanotte la Serva di Dio sentì la voce 449 3, 4, VI - 659 | stessa suor Agnese) la Serva di Dio la interrogò: « È 450 3, 4, VI - 659 | Allora — replicò la Serva di Dio — sarà stato il 451 3, 4, VI - 660 | ai ragazzi, la Serva di Dio mi manifestò il 452 3, 4, VI - 660 | per la sua agonia e la Serva di Dio, essendo stata ¶ 453 3, 4, VI - 661 | so se qualche altra, la Serva di Dio chiuse ¶ 454 3, 4, VI - 661 | giudice delegato. Se la Serva di Dio avesse dato segno 455 4 , VI - 661 | XXIX. a) So che la Serva di Dio si presentava 456 4 , VI - 662 | i buoni esempi della Serva di Dio: « La abbiamo una 457 5, 1, VI - 662 | XXX. a) Premesso che la Serva di Dio viveva in tutto 458 5, 1, VI - 663 | questo proposito nella Serva di Dio esternarsi la più 459 5, 1, VI - 663 | cose spirituali la Serva di Dio ­precedeva di 460 5, 1, VI - 663 | anche dichiarare che la Serva di Dio, ascoltata la 461 5, 1, VI - 663 | che in ciò mi dava la Serva di Dio, impresi a 462 5, 1, VI - 664 | vitaspirituale della Serva di Dio (ricordo qui 463 5, 1, VI - 664 | XXXI. a) Io so che la Serva di Dio aderiva con 464 5, 1, VI - 665 | della sua vita la Serva di Dio le informava ¶ 465 5, 1, VI - 665 | c) Mentre la Serva di Dio era continuamente 466 5, 1, VI - 665 | fede, io so che la Serva di Dio era condotta non 467 5, 1, VI - 665 | di preghiera, so che la Serva di Dio ne andava fin dai 468 5, 1, VI - 665 | entrando in chiesa, la Serva di Dio era solita 469 5, 1, VI - 666 | le restava libero, la Serva di Dio lo ¶ spendeva in 470 5, 1, VI - 666 | pregare in chiesa la ¶ Serva di Dio senza servirsi 471 5, 1, VI - 666 | sacrefunzioni. c) La Serva di Dio poi si teneva 472 5, 1, VI - 666 | senza riconoscere nella Serva di Dio uno ¶ spirito di 473 5, 1, VI - 666 | poi a dichiarare che la Serva di Dio si applicava all’ 474 5, 2, VI - 666 | 1912 XXXIII. So che la Serva di Dio era amantissima 475 5, 2, VI - 667 | di Gesù nell’orto, la Serva di Dio a questo 476 5, 2, VI - 667 | nella vita della Serva di Dio 19 , ho sentito 477 5, 2, VI - 667 | divozione che la Serva di Dio professava fino 478 5, 2, VI - 668 | di questi paesi, la Serva di Dio, dicono le sue ¶ 479 5, 2, VI - 668 | morte. XXXV. So che la Serva di Dio andava alla 480 5, 2, VI - 669 | detto in addietro, la Serva di Dio professava una 481 5, 2, VI - 669 | quindi anche a ¶ me, la Serva di Dio si abbandonava 482 6 , VI - 670 | consolatore della Serva di Dio, specialmente tra 483 6 , VI - 670 | d’amore con Dio. c) La Serva di Dio quanto all’ 484 6 , VI - 670 | vivissimo era nella Serva di Dio il desiderio di 485 6 , VI - 670 | Luigia Dell’Acqua, la Serva di Dio ./. manifestasse 486 6 , VI - 671 | anche rilevato che la Serva di Dio aveva uno studio 487 6 , VI - 671 | XLI. a) Dichiaro che la Serva di Dio non ha mai 488 6 , VI - 671 | visita alla ¶ inferma Serva di Dio aggravatissima; 489 6 , VI - 671 | Partito il dottore, la Serva di Dio chiese a suor 490 6 , VI - 672 | il contegno ./. della Serva di Dio fu sempre di 491 6 , VI - 672 | certe espressioni della Serva di Dio, nella casa ¶ 492 6 , VI - 672 | persone bisognose la Serva di Dio, che non si ¶ 493 6 , VI - 672 | iniziativa della ¶ Serva di Dio ancora adesso 494 6 , VI - 672 | che le preghiere della Serva di Dio abbiano sovente 495 6 , VI - 672 | è alle preghiere della Serva di Dio che anche oggi le 496 6, 1, VI - 673 | sana od ammalata la Serva di Dio in tutto si ¶ 497 6, 1, VI - 673 | quello che la stessa Serva di Dio mi fece capire, ¶ 498 6, 1, VI - 673 | c) Mi risulta che la Serva di Dio non avrebbe mai 499 6, 1, VI - 673 | cibo più delicato la Serva di Dio pregava che esso 500 6, 1, VI - 673 | d) Di medici so che la Serva di Dio non ne avrebbe 501 7 , VI - 674 | posso attestare che la Serva di Dio così detestava e 502 7 , VI - 674 | volte mi si presentò la Serva di Dio chiedendomi se il 503 7 , VI - 674 | sagre e simili, la Serva di Dio si ¶ sentiva 504 7 , VI - 674 | b) Già dissi che la Serva di Dio si era offerta a 505 7 , VI - 674 | suo sposo. c) So che la Serva di Dio si rallegrava 506 7 , VI - 675 | suor Marcellina che la Serva di ¶ Dio si ritraeva 507 7 , VI - 675 | parti­colare, e che la Serva di Dio insisteva perché 508 7 , VI - 675 | addietro accennato, la Serva di Dio sotto la sferza 509 7 , VI - 676 | vita pubblicatasi della Serva di Dio e che ho già 510 7 , VI - 676 | che un solo istante la Serva di Dio non si tenesse 511 7 , VI - 676 | si ¶ trovasse, e la Serva di Dio per non 512 7 , VI - 676 | io sopraggiunto, la Serva di Dio narrandomi il 513 7 , VI - 677 | mi risulta che la Serva di Dio ricavava ¶ sempre 514 7 , VI - 677 | di dichiarare che la Serva di ¶ Dio godesse di 515 7 , VI - 677 | in quel posto, la Serva ¶ di Dio mi rispose: « 516 7 , VI - 677 | introdotta dalla Serva di Dio. Torno a ¶ 517 7, 1, VI - 677 | sempre rimarcai nella Serva di Dio tutto il più 518 7, 1, VI - 678 | che ¶ si compose la Serva di Dio e che si trova 519 7, 1, VI - 678 | mai ¶ riscontrato nella Serva di Dio verun 520 7, 1, VI - 678 | suor Marcellina, dalla Serva di Dio veniva riverita, ¶ 521 7, 1, VI - 678 | santa Comunione, la Serva di Dio sempre si teneva ¶ 522 7, 1, VI - 679 | qui aggiungere che la Serva di Dio aveva i dolori 523 8 , VI - 679 | più e più volte nella Serva di Dio uno spirito di 524 8 , VI - 679 | notare le pene che la Serva di Dio sosteneva ¶ con 525 8 , VI - 679 | dell’istituto, ove la Serva di Dio dimorava, si 526 8 , VI - 679 | detto aggiungo che la Serva di Dio compiva sempre 527 8 , VI - 680 | che si doleva la Serva di Dio di vedersi ­ 528 8 , VI - 681 | orsoline al secolo, la Serva di Dio era ¶ assai 529 8 , VI - 681 | spirituali della Serva di Dio, che in occasione 530 8 , VI - 681 | qui rammento come la Serva di Dio siasi adoperata 531 8 , VI - 682 | che mosse la Serva di Dio a ¶ compiere 532 9 , VI - 682 | che l’intesa della Serva di Dio era tutta al suo 533 9 , VI - 682 | il manoscritto della ¶ Serva di Dio si rinvenga 534 9 , VI - 682 | a far notare che la Serva di Dio si attenne sempre 535 9 , VI - 683 | LVI. a) So che la Serva di Dio per indole di 536 9 , VI - 683 | dichiarato quanto la Serva di Dio fosse ossequente 537 9, 1, VI - 683 | al già esposto, che la Serva di Dio era cotanto 538 9, 1, VI - 683 | al già detto che la Serva di Dio era tutta 539 9, 1, VI - 683 | della casa, so che la Serva di Dio ebbe a dare 540 9, 1, VI - 684 | spesso a trovarla, la Serva di Dio non mancò di far 541 9, 1, VI - 684 | attitudini e doti della Serva di Dio, ‹ella› appariva 542 9, 1, VI - 684 | convinzione che la Serva di Dio fosse favorita di 543 10 , VI - 685 | al mio giudizio la Serva di Dio si appalesava 544 10 , VI - 685 | posso dichiarare della Serva di Dio a questo riguardo 545 10 , VI - 686 | e) Mi risulta che la Serva di Dio dava ampi segni 546 10 , VI - 686 | ciò si rallegrava, la Serva di Dio aggiungeva il 547 11 , VI - 686 | qui aggiungo che la Serva di Dio era solita fuori 548 11 , VI - 687 | nostro Gesù Cristo. La Serva di Dio era poi così 549 11 , VI - 687 | la notte nel solaio; la Serva di Dio ¶ in ciò fare si 550 11, 1, VI - 687 | che il conversare della Serva di Dio non era punto 551 11, 1, VI - 688 | rilevai che la Serva di Dio era davvero 552 11, 1, VI - 688 | di assicurare che la Serva di Dio nelle sue 553 11, 1, VI - 688 | detto, dichiaro che la Serva di Dio spesse volte mi 554 11, 1, VI - 688 | detto aggiungo che la Serva di Dio le licenze avute 555 11, 1, VI - 688 | mi risulta che la Serva di Diocolle altre sue 556 11, 1, VI - 688 | altrettali penitenze la Serva di Dio non si rendesse 557 11, 1, VI - 688 | che in questo la Serva di Dio non solo non 558 12 , VI - 689 | fare sulla vita della Serva di Dio, posso ¶ 559 12 , VI - 689 | Il pensiero della Serva di Dio era per Gravedona 560 12 , VI - 689 | che lo spirito della Serva di Dio tuttora è 561 12 , VI - 690 | non scorsi mai nella Serva di Dio verun fine ¶ meno 562 12 , VI - 690 | aggiungo questo: che la Serva di Dio era siffattamente 563 13 , VI - 690 | detto, depongo che la Serva di Dio si teneva così 564 13 , VI - 690 | di obbedienza la Serva di Dio procurava di 565 13 , VI - 691 | devo aggiungere che la Serva di Dio la povertà la 566 13 , VI - 691 | la cura speciale che la Serva di Dio ed anche le altre 567 13 , VI - 691 | volte ebbe a dire la Serva di Dio: « Io non ho mai 568 13 , VI - 691 | d’averla sentita, la Serva di Dio, in applicarsi 569 14 , VI - 691 | essendo stata la Serva di Dio fino all’età di 570 14 , VI - 692 | parte loro e mia che la Serva ¶ di Dio custodiva 571 14 , VI - 692 | fu sempre che ¶ la Serva di Dio abbia conservata 572 14 , VI - 692 | mondane proposte, la Serva di Dio di tutto ciò non 573 14 , VI - 692 | b) Certamente 48 ; la Serva di Dio ebbe sempre tutte 574 14 , VI - 692 | per questa virtù la Serva di Dio era per se 575 15 , VI - 693 | veramente eroica della Serva di Dio. Era frequente in 576 15 , VI - 693 | io ebbi in pratica la Serva di Dio, dietro quello 577 16, 1, VI - 695 | spirito profetico della Serva di Dio, benché questa 578 17 , VI - 695 | tutta franchezza che la Serva di Dio nelle varie case 579 18 , VI - 696 | temere la morte, la Serva di Dio andava sempre 580 18 , VI - 696 | dichiarato che la Serva di Dio era pienamente ¶ 581 18 , VI - 696 | i discorsi che la Serva di Dio rivolgeva 582 18 , VI - 696 | f) Certamente la Serva di Dio sempre si sforzò 583 18 , VI - 697 | certa ¶ mia assenza, la Serva di Dio mi pregò che non 584 18 , VI - 697 | i funerali della Serva di Dio furono onorati 585 18 , VI - 697(57)| orationes pro Serva Dei moriente factas 586 18 , VI - 697 | in cui era tenuta la Serva di Dio. e) A quello che 587 18 , VI - 697 | che la salma della Serva di Dio fu, per sua 588 18 , VI - 697 | f) So che le ossa della Serva di Dio furono esumate 589 18 , VI - 697 | le ossa esumate della Serva di Dio furono 590 19 , VI - 698 | che dopo la morte della Serva di Dio a frotte 591 19 , VI - 698 | che ritenendo elleno la Serva di Dio già beata in 592 19 , VI - 698(59)| ita ut exhibeatur Serva Dei ¶ tamquam exemplar 593 19 , VI - 699 | fama di santità della Serva di Dio venne sempre 594 19 , VI - 699 | sulla tomba della Serva di Dio si ¶ svolgono 595 19 , VI - 699 | perché si preghi la Serva di Dio a intercedere 596 19 , VI - 699 | la beatificazione della Serva di Dio, ¶ depongo che 597 19 , VI - 699 | in cui sapevo tenuta la Serva di ¶ Dio a comporre una 598 19 , VI - 699 | fama di santità della Serva di Dio non furono fatte 599 19 , VI - 699 | virtù eroiche della Serva di Dio. LXXVI. Non ho 600 19 , VI - 699 | fama di santità della Serva di Dio di cui feci ampia 601 19 , VI - 700 | espressamente alla Serva di Diosuor Chiara 602 19, 1, VI - 700 | volte dalla bocca della Serva di Dio: « Io ebbi nella Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
603 4, VI - 711 | Caterina, che ora come serva di Dio attende il buon 604 6, VI - 718 | ivi, ed alla nostra serva di Dio Caterina Guanella 605 7, VI - 723 | vede nella camera della serva di Dio Caterina. Si 606 9, VI - 735 | sorella Caterina, ora serva di Dio, che in Savogno 607 11, VI - 743 | speranza che tu mi serva per tutta la ¶ vita ». 608 12, VI - 745 | Martina 54 , l’antica serva del compianto don Carlo 609 12, VI - 748 | mensile per la serva. Se noi imparassimo ‹a› 610 12, VI - 748(60) | e Deposizione sulla serva di Dio suor Chiara L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
611 16, VI - 978(17) | cfr. Deposizione sulla serva di Dio Caterina Guanella 612 28, VI - 991 | sera tardi; la vecchia serva Martina non sentiva. ¶ 613 28, VI - 991 | Un’altra volta la serva mise sul fuoco una
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma