grassetto = Testo principale
                               grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
    Vol.-Pag.
1 IV- 819 | suoi e li ¶ saluta dicendo: «Voi siete i figli del 2 IV- 822 | salutava i suoi ¶ dicendo: «La pace sia con voi»7.~ ~ Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
3 III- 189 | il genitore accorre dicendo: "Rigetta quel veleno, 4 III- 190 | abbracciano con ¶ loro dicendo: "Questi sono i signori 5 III- 196 | Ovvero ti rammarichidicendo: "Mi duole di essere 6 III- 212 | si presentò agli uomini dicendo: "Ecco il Repacifico"31. 7 III- 212 | affetto, li incontrava dicendo: "La ¶ pace sia con voi"32. 8 III- 213 | poi come Mosèdicendo: "Perdonate, o Signore, Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
9 III- 120 | agli angelidicendo: "Ecco un vostro fedel 10 III- 120 | additeranno ai santidicendo: "Ecco un vostro fedel 11 III- 121 | salutarono Gesù dicendo: "Ecco il Padre nostro!". 12 III- 121 | si inchinavano a Gesù dicendo con ¶ piena di affetto: " 13 III- 121 | si rivolse a quelli ¶ dicendo: "Io vi son padre e voi 14 III- 125 | Cristo e lo ossequii dicendo: "Un solo Dio ed un solo 15 III- 136 | salutare il pontefice dicendo: "Voi siete il padre 16 III- 137 | il peccato, sicché dicendo: "Venga il regno ¶ 17 III- 146 | lasciar di ¶ supplicare dicendo: "Dateci il nostro pane 18 III- 161 | tu ad ogni ora gemadicendo: "Liberateci dal male".~ ~ 19 III- 161 | Tu sei venuto fin qui ¶ dicendo al Padre celeste: "Godo 20 III- 166 | i primogeniti egiziani. Dicendo: "Sia ¶ fatta la volontà 21 III- 166 | questa buona qualità dicendo: "Ma liberateci dal ¶ 22 III- 167 | dal Signore. ¶ Dicendo dunque: "Perdonateci Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
23 III- 446 | con le parole latine dicendo: "In nomine Patris etc.", 24 III- 450 | quel ¶ desso. Sospiri dicendo: "Il Padre mio celeste 25 III- 458 | Signore li confortava dicendo: "È risorto, non è ¶ più 26 III- 463 | addita il paradiso dicendo: "Lassù è lo Sposo mio e 27 III- 472 | ad Eliseo profeta dicendo: "Mondatemi, vi prego, 28 III- 484 | ornamenti d'intornodicendo: "Io non vo' quinc' 29 III- 506 | e per essi a tutti noi dicendo: "Ogniqualvolta vi 30 III- 514 | che le conviene dicendo: "Vi saluto". Quanto ne 31 III- 515 | immenso che sospira dicendo: "L'aurora del giorno di 32 III- 521 | tel rinfacciano dicendo: "Il popolo ha ¶ bisogno 33 III- 526 | Ti baciò poi in fronte dicendo: "Or tu mi sei figlio, 34 III- 528 | tutti a cercare Gesù dicendo: "È risorto, ¶ non è più 35 III- 531 | 4. Avverti però che dicendo la ¶ madre: "Aprimi il 36 III- 564 | a' suoi discepoli dicendo: "Se ¶ non vi fate come 37 III- 577 | e lo porse al carnefice dicendo: "Tagliapure questo 38 III- 580 | il titolo del suo nome dicendo: "Ecco che a te ¶ viene 39 III- 588 | e affidati a Dio dicendo: "Se io avessi a morire L'angelo del santuario Vol.-Pag.
40 III- 236 | fa inchinoprofondo e dicendo: "Mea culpa" tre volte, Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
41 II2- 32 | con rispetto Gottardo dicendo: "Egli è sposo a Gesù 42 II2- 32 | di chiesa soffermossi dicendo: "Tocca a voi stare alla 43 II2- 36 | dinanzi a lui dicendo: "Vi obbediremo ¶ a voi Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
44 II2- 283 | del cuore sospira dicendo: "Voglio amarvi, o 45 II2- 290 | E poi ce ne dogliamo dicendo: la semplicità dei ¶ 46 II2- 291 | di Gesù Cristo e gemono dicendo: "Siamo meschinelle ¶ e 47 II2- 292 | morte faceane22 festa dicendo: "Non è dubbio che 48 II2- 293 | venne ad Anna in pianto dicendo: "Mio fratello è morto". 49 II2- 294 | alle stesse compagne dicendo: "Or ¶ consoliamoci che 50 II2- 295 | il demonio le appariva dicendo: "Che hai fatto mai a 51 II2- 297 | nulla, lodavaDio dicendo: "Qual misericordia, o Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
52 II2- 256 | mostrossi visibilmente dicendo: "Or non vi ¶ sono sì Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
53 II2- 482 | conoscerci. Ci salutò dicendo: "La Valtellina io la 54 II2- 507 | Di poi li ¶ benedice dicendo: "L'angelo del Signore 55 II2- 534 | lo aprì innanzi a tutti dicendo: "La parola del ¶ 56 II2- 542 | Interruppe poi ¶ Andrea dicendo: "Orsù, accostiamoci al 57 II2- 542 | di Benigno e sospirò dicendo: "Piango l'amico diletto 58 II2- 546 | l'accommiatò dicendo: "Partiti, che sei 59 II2- 554 | di paradiso che consola dicendo: "Dio vi ¶ perdona! 60 II2- 569 | ed ai fratellidicendo: Perdonatemi". Ed ei 61 II2- 574 | in Andrea il ¶ saluta dicendo: "Salve, confratello 62 II2- 576 | allietaronsi dicendo: Pochi giorni omai e poi 63 II2- 589 | col dito e ci insultano dicendo: "Eccoli i seguaci del Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
64 III-1088 | quello che vengo ¶ dicendo con le parole... Farò 65 III-1106 | a trafficare, e via dicendo. Si ripetono poi ¶ tre 66 III-1113 | e scrivetemeglio dicendo: "Lascio a quella 67 III-1132 | è Gesù ¶ che mi invita dicendo: "La mia gioia è star Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
68 II1- 21 | come ¶ operò con Adamo dicendo: "Se non mangi del 69 II1- 23 | ad Adamo e ad Eva dicendo: "Avete pianto per ¶ 70 II1- 35 | ampiamente a ¶ Giuda, dicendo che da lui sarebbe 71 II1- 35 | chiuse gli occhi dicendo: "Vado <a> 72 II1- 39 | venne Mosè a Faraonedicendo: "Iddio vuol che tu 73 II1- 49 | per tre volteparlò dicendo: "Perché mi percuoti?... 74 II1- 51 | poi intorno a ¶ Giosuè dicendo: "Voi sarete quinc' 75 II1- 62 | rara li ¶ scacciò dicendo: "In questo luogo 76 II1- 63 | il capo piansedicendo: "Peccavi, Domine; ho 77 II1- 65 | venivano ambedue dicendo: "Il ¶ fanciulletto è 78 II1- 69 | Ed Elia schernivali dicendo: "Gridate più forte, che 79 II1- 71 | per uccidere Acabbodicendo: "Vedremo che sa fare in 80 II1- 71 | ritornò Benadad dicendo: "Se ci ha ¶ vinti il 81 II1- 72 | Signoreconfortollo dicendo: "Poteva io non 82 II1- 75 | e invita il popolo, dicendo: "Eccolo il ¶ Signore: 83 II1- 78 | e incominciò un cantico dicendo: "Lodate il Signore al 84 II1- 82 | Li accommiatò Raguele dicendo: "L'angelo del Signore 85 II1- 89 | Zaccaria confortolli dicendo: "Gerusalemme si 86 II1- 90 | stese altro decreto dicendo sé di buon cuore aver ¶ 87 II1- 98 | la schiavitùdicendo che al servo si deve un 88 II1- 107 | sul tesoro del tempiodicendo: "Di queste somme ha 89 II1- 108 | Qui arringò i suoi dicendo: "Abramo, Mosè e Davide 90 II1- 110 | poi una spada a Giuda, dicendo: "Prendi questa spada Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
91 II1- 115 | primi al coro angelico dicendo: “Gloria! Gloria!” 92 II1- 132 | gli cadono innanzi dicendo: “Noi vogliamo la grazia 93 II1- 133 | si inchinarono a Pietro dicendo: “Il Signore vi prosperi 94 II1- 165 | i ¶ cristiani dicendo: “Non è dubbio, questo è 95 II1- 170 | il nome degli oblatori dicendo: “Pregate per tutti noi; 96 II1- 171 | al vescovo san Dionigi dicendo : “Io voglio insegnarvi 97 II1- 177 | presenta il capo dicendo al carnefice: “Taglia 98 II1- 182 | giubilo quella veste dicendo: “Ecco la tonaca ¶ che 99 II1- 183 | insultava al demonio dicendo: Ecco ¶ qui, sono io, 100 II1- 184 | di patimento, ¶ ritornò dicendo: “Non merito di morire 101 II1- 187 | e un vile pallio, dicendo: “Appena spirato, 102 II1- 195 | perseguitati e scrisse dicendo: “Il molto venerabile 103 II1- 199 | Massimo lo redarguiva dicendo: “Quelle fiamme e ¶ 104 II1- 211 | vi assegnò un prefetto dicendo; “Tu non sei atto per 105 II1- 222 | si dolse dolcemente dicendo: “Mi chiamasti per l' 106 II1- 224 | Interruppe il vescovo dicendo: “Sei tu quell'Efrem che 107 II1- 231 | ottenne di dimettersi dicendo: “Io vi prego, ¶ 108 II1- 234 | ella confortava tutti dicendo: “Non temete, io sarò ¶ 109 II1- 234 | me l'ha assicurato dicendo: Non si perderà il 110 II1- 238 | pure ad ¶ Ambrogio dicendo: “Confortatemi con un 111 II1- 242 | giustizia!” Sì dicendo, gli impose di 112 II1- 243 | Ambrogio ¶ l'incontrò dicendo: “Ritorna e fa pubblica 113 II1- 243 | Ambrogio lo rimproverò dicendo: “Con qual fronte osi tu 114 II1- 245 | discorsi ai manicheidicendo: “Il male non è da 115 II1- 255 | e la scagliò nel maredicendo: Con quest'impeto sarà 116 II1- 269 | rivolse allo imperatore dicendo: “Dammi la terra purgata 117 II1- 271 | lo stesso Cirillo dicendo: “Verrei di presenza e 118 II1- 277 | si ¶ impose agli armeni dicendo: “Adorate Zoroastro a 119 II1- 288 | il ¶ quale li confortò dicendo: “Doletevi e fate 120 II1- 290 | mani, lo ordinò vescovo dicendo: “Sia tu capitano ¶ 121 II1- 290 | vescovo di Torino, dicendo: “Gli italiani 122 II1- 293 | e ritornò poi fra' suoi dicendo: “Siamo salvi! Siamo ¶ 123 II1- 302 | Accomiatò i vescovi dicendo: “Pregate che Dio mi 124 II1- 302 | uscì <ad> incontrarli dicendo: “Figli miei, ¶ non 125 II1- 304 | e allora si presentò dicendo: “Io voglio dimorare ¶ 126 II1- 309 | che si presentavano, dicendo: “Il Signore mi invia 127 II1- 314 | re dei ¶ giudei, scrive dicendo: “Io ho già fatto 128 II1- 315 | staccavasenedicendo: “I nemici di Cristo 129 II1- 324 | da un fuso con filodicendo: “Ti chiamo a 130 II1- 325 | Rosmunda, sua ¶ sposa, dicendo: “Bevi tu stessa sul 131 II1- 327 | patria nella Calabria, dicendo: “A ristorare i ¶ danni 132 II1- 332 | allora Benedetto i, dicendo: “Io mi sento di 133 II1- 339 | troppo sincero scrisse dicendo: “Rispondimi non colle 134 II1- 339 | Scrissegli Gregoriodicendo: “Sei tu che gridi: 135 II1- 345 | continuar il discorso, dicendo: “Dove son le pecore, 136 II1- 346 | li esercitò al coraggio dicendo: “Io sarò sempre con voi 137 II1- 351 | le mozzò il capodicendo: “Cotal marito si 138 II1- 353 | i doni inviatigli ¶ dicendo: “E' scritto che l' 139 II1- 366 | di poi con allegrezza dicendo: “Ho ¶ detto a Dio che 140 II1- 371 | a confortarsene dicendo: “Quando sta bene il 141 II1- 381 | del Corano stesso, dicendo: “Esamina e scorgi se 142 II1- 388 | e si mostra al popolo dicendo: “Ecco come Stefano mi ¶ 143 II1- 390 | la calcò sotto ai piedi dicendo: “Come tu vuoi che si 144 II1- 396 | provincia di Sassoniadicendo: “Questo popolo, che è 145 II1- 396 | sul capo al sovrano, dicendo: “A ¶ Carlo, augusto, 146 II1- 399 | poi dinanzi al re Carlo dicendo: “Permetti tu che io ¶ 147 II1- 409 | ambasciate al califfo, dicendo: “Che bisogno ha l' 148 II1- 409 | libbre ¶ d'oro dicendo: “Te ne prego, rendimi 149 II1- 412 | inorridì e ¶ gemette dicendo: “Ahimé, che il regno di 150 II1- 413 | i beni ¶ delle chiese, dicendo: “Questo è di Dio e de' 151 II1- 430 | impose ai ¶ congregati dicendo: “Confermatemi o temete 152 II1- 431 | scrissero al pontefice dicendo: “Nel santo concilio ¶ 153 II1- 431 | documenti venne a Barda dicendo: “Imperatore, ¶ 154 II1- 432 | additavalo al popolo dicendo: “Eccolo chi ha fatto ¶ 155 II1- 433 | confortava Basiliodicendo: “Il figlio è un santo, 156 II1- 436 | con ¶ vivissimo affetto dicendo: “Riferite a Cirillo ed 157 II1- 439 | ancor Baldovinodicendo: “Restituisci la 158 II1- 440 | espose ai vescovi dicendo: “Salvate ¶ l'innocente, 159 II1- 440 | armata e li ¶ distrusse dicendo: “Cessino in un regno 160 II1- 455 | altri si sommettono dicendo: “Giusto è il giudizio 161 II1- 459 | il fervore alla fede dicendo: “I sudditi quando 162 II1- 465 | Abderamo li interruppe dicendo: “Ignorate ¶ voi che un 163 II1- 484 | sparse ai più languenti dicendo: “I templi vivi ¶ dello 164 II1- 490 | di castagne al papa dicendo: “Numera queste se vuoi 165 II1- 494 | d'Aquitania ./. dicendo: “Muovete in nostro ¶ 166 II1- 495 | annualmente un tributo, dicendo in ¶ cuor suo: “Questo 167 II1- 495 | caprile, ei si duoledicendo: “Ingannati! Ingannati!” 168 II1- 496 | gioia scrive a' suoi ¶ dicendo: “Ho conosciuto la 169 II1- 496 | ed egli salutolli dicendo: “I miei antenati per ¶ 170 II1- 497 | il vecchio rispose>577 dicendo: “Accostati, ché io 171 II1- 499 | ai figli dei nobili dicendo: “Voi che siete 172 II1- 500 | ed egli si presenta dicendo: “Vi piace che io 173 II1- 506 | di vizio e inorridirono dicendo: “Sei pur mostro ¶ 174 II1- 512 | scrivergli in persona, dicendo: “Il ciel ti guardi che 175 II1- 514 | san Gregorio scrisse dicendo: “Così tu vendi ciò che 176 II1- 518 | lui e ¶ con l'abate, dicendo: “Misero me, che solo mi Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
177 II1- 527 | di lui. Instava Enrico dicendo: "Io mi ¶ giustificherò 178 II1- 528 | benedetta ad Enrico dicendo: "Giura ancor tu lo ¶ 179 II1- 532 | salutano con ossequio dicendo: "Tu sei Pietro". 180 II1- 533 | Dio ¶ e ammonì i popoli dicendo: "Guardatevi da Enrico, 181 II1- 534 | poi morì ella stessa ¶ dicendo: "Pregate per la povera 182 II1- 548 | di furto e di licenza dicendo: "I peccati sono gli ¶ 183 II1- 558 | a nome del pontefice dicendo: "Come può permettersi 184 II1- 560 | alla sua ¶ presenza dicendo: "L'imperatore è 185 II1- 560 | interruppe Pasquale dicendo: "La cattedra del 186 II1- 563 | chiamò a sé i primari dicendo: "Io ve ne prego, 187 II1- 563 | l'una appose ¶ la croce dicendo: "Quelli che vogliono 188 II1- 564 | partire lamentavasi dicendo: "Che è questo? Voi vi 189 II1- 575 | Bernardo li garrìdicendo: "Così voi mostrate 190 II1- 580 | scrisse72 al pontefice dicendo: "Io vi prego di 191 II1- 580 | demagoghi, scrisse dicendo: "Sconsigliati, che fate 192 II1- 587 | vestimenta si dolse dicendo: "Questa non è mia madre 193 II1- 587 | Inghilterrasalutollo dicendo: "Voi siete il padre dei 194 II1- 591 | Adriano gliene scrisse dicendo: "Se tu avessi da noi 195 II1- 594 | dei principi d'Europa dicendo: "In questa ¶ conferenza 196 II1- 612 | della morte di Tomaso dicendo: "Io non fui causa ma ho 197 II1- 618 | si opposero i cardinali dicendo: "Questa è pratica 198 II1- 619 | di leonescrissegli dicendo: "Ecco il re di 199 II1- 619 | al ¶ pontefice dicendo: "Tu sei Pietro". E per 200 II1- 629 | li invita amorevolmente dicendo: "Traete alla solitudine 201 II1- 630 | insultano al re dicendo: Dunque tu temi le 202 II1- 630 | pontefice salutaronlo dicendo: "Tu sei ¶ Pietro". E 203 II1- 630 | di Gerusalemme dicendo: "Voi ¶ siete tali per 204 II1- 635 | gli si presenta dicendo: "Abbimi per ¶ servitor 205 II1- 636 | ricorso al sultano dicendo: "Se mi porgete aiuto, 206 II1- 637 | re Filippo di Franciadicendo: "Vedremo se le 207 II1- 640 | in udire rallegrossi dicendo: "Or io posso dire d' 208 II1- 640 | nel mondouniverso dicendo: "Amate Dio perché egli 209 II1- 643 | Elisabetta, salutolla dicendo: "I poveri vostri stanno 210 II1- 645 | salma di Francesco dicendo: "Tu <a me> più che ad 211 II1- 649 | scrisse in occidente dicendo: "Che si può ¶ attendere 212 II1- 653 | Luigi confortava i suoi dicendo: "Dio provvederà. Noi li 213 II1- 656 | un cappello rosso dicendo: "Quest'è in memoria del 214 II1- 670 | Lascaris, scomunicollo dicendo: "Ho messo entro ¶ al 215 II1- 670 | Il Paleologo levossi dicendo; "Mi vorreste voi 216 II1- 674 | ai giusti della terradicendo loro: "Eleggetelo 217 II1- 675 | d'Acri e di Antiochia, dicendo: "Come può stare a 218 II1- 707 | richiamarlo in Italia dicendo: "Roma è la prima Chiesa 219 II1- 709 | macellaria pub<b>lica dicendo: "Muori ¶ in questo 220 II1- 720 | e la confortadicendo: "Affrettati che il 221 II1- 725 | con segno di ¶ croce, dicendo essere quella una 222 II1- 727 | però lo costrinsero dicendo: "Giura che dirai niente 223 II1- 750 | di presunzione dicendo: "A salvarsibasta 224 II1- 757 | venne al parlamento dicendo: "Impossibile che io 225 II1- 766 | conduceva ¶ ridevasene dicendo: "Li sperderemo come una 226 II1- 786 | di volumi in folio dicendo: "Ecco ¶ gli Annali 227 II1- 793 | un ¶ barile di vino dicendo: "Questo è di quella 228 II1- 801 | In fine spiravadicendo: "Muoio volontieri, 229 II1- 806 | numerosi in aiuto dicendo: "I giovinetti ¶ si 230 II1- 809 | notturne e con ¶ armi dicendo: "Passate pure sui 231 II1- 814 | Scrittura, ammoniva dicendo: "Guardatevi, i ¶ 232 II1- 825 | il regno ¶ al pronipote dicendo: "Ama la Spagna, ma 233 II1- 852 | al conte Mirabeau dicendo: "Voi che ci ¶ amate, 234 II1- 853 | popolo torse lo sguardo dicendo: "Non vogliamo fanciulli 235 II1- 855 | il ¶ figliuol suo dicendo: "Egli ha i medesimi 236 II1- 855 | salutaronsi dicendo: "Ecco schacciato l' 237 II1- 855 | interruppe dicendo: "Se voi togliete ai 238 II1- 860 | pranzare lietamente dicendo: ¶ ./. Oggi vi 239 II1- 874 | il Bonaparte dicendo: "Spingete alla libertà". 240 II1- 884 | sollecitava Napoleone dicendo: "Voi siete un grand' 241 II1- 893 | Risero scherzevolmente dicendo: "Di tutto il nostro 242 II1- 896 | l'interruppe Napoleone dicendo: "Tacete, voi siete un 243 II1- 897 | i vescovi li rimproverò dicendo: "Voi volevate farmi ¶ 244 II1- 902 | ritrattazione conchiuse dicendo: "Come Pasquale ii ad 245 II1- 905 | Giunse poi le mani dicendo: "Mio Dio!" Egli spirò 246 II1- 914 | rimproverollodicendo: "Tu, brutto di 247 II1- 925 | E Macrina l'apostrofadicendo ./. Questo è un trofeo 248 II1- 926 | sentieri differenti dicendo: "Ci troveremo nei 249 II1- 933 | il general Durandodicendo: "Difendete sempre, 250 II1- 933 | ai soldati li arringa dicendo: "Il sommo pontefice ci ¶ 251 II1- 936 | Galetti si ingloriavano dicendo: "Ecco scaduto omai il ¶ Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
252 III- 829 | con buon latinodicendo che il Signore "regibus 253 III- 845 | chiaramente assai dicendo: "In multis escis erit Il fondamento... Vol.-Pag.
254 III- 871 | uomo solo li salutarono dicendo: "Salveteo eroi 255 III- 909 | quello che vieni dicendo a Dio ¶ nell'orazione 256 III- 916 | con l'angelo benedetto dicendo: "Tu che mi hai ¶ 257 III- 938 | ai figli e li invita dicendo: "Venite, ¶ che io v' 258 III- 972 | al comunePadre dicendo: "Datemi oggi un pane 259 III- 972 | in Alvernia lagrimava dicendo: "Ho ¶ il cielo sopra il 260 III- 973 | caduta schiava gemeva dicendo: "Vorrei che la mia 261 III- 977 | alla ¶ fine della vita dicendo: "Amplius lava me"51. E 262 III- 978 | cuor tuo non ti garrì dicendo: "Cruda, che affligesti 263 III- 980 | carità e di contrizione dicendo: "Poteva ¶ essere 264 III- 981 | con ¶ un pane loda Dio dicendo: "Quanto buono è il Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
265 II1- 974 | e risaluta il popolo dicendo: "Con questo vessillo, 266 II1- 977 | contro di lui i fedeli dicendo: "Figliolini, ell'è l' 267 II1- 979 | le genti dell'impero dicendo: "Venite, io vi chiamo 268 II1- 995 | e scusavasi al vescovo dicendo: "Perdonami se niente ti 269 II1-1004 | vescovi ed al popolo dicendo: "Vi pare che io possa 270 II1-1010 | agli avversari dicendo: "Perdoniamoci perché 271 II1-1011 | si dolgono ai fratelli dicendo: "E' a motivo ¶ dei 272 II1-1012 | parenti della stessa ¶ dicendo: "Vergine me la deste e 273 II1-1015 | scrivere e applaude dicendo: "Primo il Signore e poi 274 II1-1018 | caduti, s'ingloria dicendo: "Sono io che nella 275 II1-1021 | parte da ¶ questo mondo dicendo: "Io sono un servo 276 II1-1035 | minacciò il cardinale dicendo: "Sa Ella, signor 277 II1-1042 | Achilli201 e l'arringò dicendo: "Tu, brutto di 278 II1-1042 | ne li rassicura dicendo: "Non temete punto che i 279 II1-1044 | e ¶ Pio vii salutollo dicendo: "Hai un cuore da papa.. 280 II1-1052 | si ¶ incoraggiavano dicendo: "Saremo forti, ma 281 II1-1053 | confortò i suoi dicendo: "Napoleone sarà il 282 II1-1055 | di monsiglior Affre dicendo: "Riposi la croce ¶ di 283 II1-1058 | battezzava i bambini dicendo: "Ti benedica il ¶ 284 II1-1059 | il Lamoricière dicendo: "Generale, combattono 285 II1-1061 | i vescovi dell'orbe dicendo: "In virtù della carità 286 II1-1062 | lo investisse dicendo: "I principii ¶ 287 II1-1092 | vaticana> agli studiosi dicendo: "Eruditevi ¶ e poi 288 II1-1097 | all'anima, giubilavane dicendo: "Non dubitatene ¶ 289 II1-1097 | confortava ¶ tutti dicendo: "Io sono stato non In tempo sacro... Vol.-Pag.
290 I- 830 | ossia ¶ finché visse, dicendo: "Per quella colpa, 291 I- 834 | dagli occhi e ti sfoghi dicendo: "Quanto sono ¶ 292 I- 845 | atto di superstizione, dicendo che per assicurare ¶ il 293 I- 847 | e il volto al Padre, dicendo: "Vi ringrazio"? Vedesti 294 I- 867 | è che il Signore, dicendo che il ¶ peccatore 295 I- 879 | rispettosamentedicendo in cuor suo: "Tu sei 296 I- 885 | il Signore ~ ~ ./. dicendo: "Santo, santo, santo è 297 I- 886 | e di oscenità dicendo: "Questi son divinità 298 I- 904 | di confessione, dicendo: "Sono innocente", Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
299 IV-1405 | i nomi ed offerte, dicendo a ¶ voce che per Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
300 III- 800 | solitudine e gemettedicendo: "Fino a quando, o Mezz'ora di buona preghiera... Vol.-Pag.
301 III-1172 | degli apostoli dicendo: "Annunziate a tutti la 302 III-1182 | pietoso ¶ il guardo dicendo: "Chi mi vuol seguire 303 III-1182 | 3. ¶ Infine incoraggia dicendo: "Seguitemi, seguitemi...". 304 III-1190 | alla gran Madre dicendo "Caldamente vi esortiamo Il montanaro... Vol.-Pag.
305 III- 990 | festiva, i fratelli dicendo: "Salutate la stella, Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
306 I- 927 | supplicalo come signore dicendo: "O voi che mi avete 307 I- 927 | caro affetto come padre dicendo: "Padre nostro che siete 308 I- 988 | si ¶ chinarono innanzi dicendo: "Il bene di ossequiare 309 I- 990 | ai compagni di viaggio dicendo: "Il mio Gesù l'avreste 310 I-1029 | alfine le apparisce dicendo: "Tre cose voglionsi Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
311 I-1151 | Ciò che verremo dicendo potrà essere di pascolo 312 I-1157 | a terra e adora Dio dicendo: "Il Signore ha amato 313 I-1159 | saluta il tuo Salvatore dicendo: "Dolce Cuore del mio 314 I-1163 | del tuo Salvatoredicendo: "Dolce Cuore del mio 315 I-1164 | al poverello d'Assisidicendo: "Francesco povero ed 316 I-1179 | con vivo affetto a Gesù dicendo: "Dolce Cuore del mio 317 I-1184 | il tuo Salvatore dicendo: "Dolce Cuore del mio 318 I-1188 | fin qui e ringrazialodicendo: "Dolce Cuore del mio 319 I-1194 | finalmente ¶ scacciollo dicendo: "Ritorna negli abissi, 320 I-1200 | Cristo quando ¶ invita dicendo: "Il mio giogo è soave e 321 I-1208 | i vicini e gli amici dicendo: "Aveva un figlio che 322 I-1212 | la metà al ¶ meschino dicendo: "Cuopriti". A 323 I-1218 | apostoli e li asciugò dicendo: "Siate tutti ¶ mondi". 324 I-1218 | e diedelo agli apostoli dicendo: "Prendete e mangiate, 325 I-1218 | lo benedisse e porselo dicendo: "Prendete e bevete che ¶ 326 I-1218 | peccati". E conchiuse dicendo: "Quello che avete visto 327 I-1221 | a Gesù con l'affettodicendo: "Dolce Cuore del mio 328 I-1239 | la fronte dinanzi a Dio dicendo: "Ecco i vostri inutili 329 I-1253 | ancora so che ti dolevi dicendo: "Misero ¶ di me, 330 I-1255 | l'ultima volta a' suoi dicendo: "Voi siete stati il mio 331 I-1277 | e lo agli apostoli dicendo: "Ecco ¶ quello che v'ho 332 I-1277 | e lo ¶ a bere dicendo: "Prendete e bevete che Nella scuola… Vol.-Pag.
333 III- 600 | e così andate dicendo.~ ~ 3. Il vantaggio di 334 III- 611 | seconda, e andate dicendo.~ ~ 3. La classe prima Nove fervorini... Vol.-Pag.
335 II2- 307 | gioia i sudditi fedeli dicendo: "Sia lode a Dio che il 336 II2- 323 | al tripudio spirituale dicendo: "Eccoci con un ¶ santo 337 II2- 331 | governatore di Milano dicendo: "Riverite le lettere ¶ 338 II2- 332 | avvedeva, ma confidava dicendo: "È scritto nel santo 339 II2- 343 | con le viscere di madre dicendo: "Quest'è il ¶ più caro 340 II2- 345 | salutò agli uomini dicendo: "Vi ho liberato da ¶ 341 II2- 347 | benedisse agli astanti dicendo: "Iddio sia con voi ¶ O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
342 I- 9 | e lo bacia in frontedicendo: "La gioia del mio cuore 343 I- 16 | venne un ad Agnese dicendo: "Eccoti ¶ la mia destra 344 I- 22 | salvarlo ¶ l'incontra dicendo: "Come, tu qui adesso, O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
345 I- 82 | prese a rallegrarsene dicendo: "Potrei ¶ morire oggi 346 I- 88 | i principi arrivati dicendo: "Vi prego, ¶ O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
347 I- 168 | Vergine e salutolla dicendo: "Ave, gratia plena. Vi Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
348 II2- 358 | premuroso, gemeva dicendo: "Ahimè, che sarà del 349 II2- 358 | contadino li ¶ ammonì dicendo: "Troppo io temo che il 350 II2- 360 | agli amici sghignazzava dicendo: "Non è in nome di Dio 351 II2- 361 | Ma Carlostadio il garrì dicendo: "Or non ricordi come io 352 II2- 361 | e mandolli alla foresta dicendo: "Vegliate finché passi 353 II2- 363 | rivolge anche al popolo dicendo: "Voi dovete pensarla in 354 II2- 364 | con quei del Parlamento dicendo: "Il re è signore 355 II2- 368 | a suo agio e pregare dicendo: "Signore, infondete Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
356 I- 195 | si fece a supplicare dicendo: "Obbedite, ¶ obbedite 357 I- 212 | le porte in faccia dicendo: "Così si umilia la 358 I- 212 | ed egli vi si incamminò dicendo: "Meglio così, piuttosto 359 I- 216 | restituisce in sanità dicendo: "Lodate il Signore che 360 I- 221 | contarono al padrone dicendo: "Volete che la 361 I- 225 | alle turbe una parabola dicendo: Il regno de' cieli è 362 I- 251 | destro a quella dicendo: "Parlami, parlami". Il 363 I- 257 | Chi riceve si accusa dicendo: "È il governo che 364 I- 258 | una povera vedovadicendo: "Mi hanno saccheggiata 365 I- 271 | finché l'accommiata ¶ dicendo: "Tu sei sacerdote in 366 I- 273 | al cuore del Salvatore dicendo: "Il Corpo del signor ¶ 367 I- 290 | fame gli viene innanzi dicendo: "Pietà del poverello!". 368 I- 299 | scribi ne ¶ mormoravano dicendo: Costui si addomestica 369 I- 299 | gli amici e i vicinidicendo loro: Rallegratevi meco 370 I- 299 | le amiche e le vicine dicendo: ¶ Rallegratevi meco 371 I- 324 | e comperavano, dicendo loro: ¶ Sta scritto: la 372 I- 328 | ma si batteva il petto dicendo: O Signore, abbiate ¶ 373 I- 342 | e alzarono la voce dicendo: Maestro ~ ~ ./. Gesù, 374 I- 348 | dunque angustiarvidicendo: Che cosa mangeremo e 375 I- 353 | e glorificavano Dio dicendo: ./. Un granprofeta è 376 I- 372 | di nuovo ¶ altri servi dicendo: Dite agli invitati: il 377 I- 378 | Ma Samuele il ¶ riprese dicendo: "Non obbedire e non 378 I- 381 | lo ¶ supplicava dicendo: Abbi meco pazienza e ti 379 I- 381 | la gola lo strozzava dicendo: Pagami quello che devi. 380 I- 381 | piedi, lo supplicava dicendo: Abbi meco pazienza ¶ e 381 I- 390 | a lui e lo adorò dicendo: Signore, mia figlia è Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
382 I- 417 | sopra il ¶ peccato suo dicendo: Che cosa ho fatto mai?"22. 383 I- 420 | sopra il ¶ peccato suo dicendo: Che male ho fatto io 384 I- 476 | con la sinistramano dicendo: "Va, che sei indegna 385 I- 513 | questo sopra tutto dicendo: I ¶ veraci adoratori 386 I- 528 | i farisei e gli scribi, dicendo che costui riceve i 387 I- 528 | i vicini e gli amici dicendo: ¶ Rallegratevi meco 388 I- 528 | le amiche e le ¶ vicine dicendo: Rallegratevi ~ ~ ./. 389 I- 532 | alle ginocchia di Gesù dicendo: State lungi da me, o 390 I- 569 | esser sollecitidicendo: Che mangeremo o che 391 I- 573 | poi al ¶ giovinetto dicendo: "Te lo comando, levati 392 I- 580 | lo chiama Signore, dicendo: Disse il ¶ Signore al 393 I- 588 | ai farisei in parabola, dicendo: Il regno de' ¶ cieli è 394 I- 588 | di nuovo altri servi dicendo: Dite agli invitati: 395 I- 593 | colle insegnereali dicendo: "Crederemo che 396 I- 595 | questi supplicavalo dicendo: Abbi pazienza, che io Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
397 I- 653 | alle turbe una parabola dicendo: Il regno de' ¶ cieli è 398 I- 669 | gli appar con due sassi dicendo: "Comanda che questi 399 I- 692 | i fedeli suoi seguaci, dicendo: "La pace di Dio sia con 400 I- 722 | scribi ¶ ne mormoravano dicendo: Costui si addomestica 401 I- 722 | gli amici e vicini dicendo loro: Rallegratevi ¶ 402 I- 723 | le amiche e le vicinedicendo: Rallegratevi meco 403 I- 748 | e comperavano, dicendo loro: Sta scritto: la 404 I- 752 | si batteva il ¶ petto dicendo: O Signore, abbiate 405 I- 766 | dunque angustiarvidicendo: Che cosa mangeremo o 406 I- 769 | e glorificavano Dio dicendo: Un gran profeta è ¶ 407 I- 784 | di nuovo ¶ altri servi dicendo: Dite agli invitati: il 408 I- 793 | prostrato lo supplicava dicendo: Abbi meco pazienza e ti 409 I- 793 | la gola lo soffocava dicendo: Pagami quello che ¶ 410 I- 793 | piedi, lo supplicava dicendo: Abbi ¶ meco pazienza e 411 I- 802 | a lui e lo adoròdicendo: Signore, mia figlia è Al Consiglio superiore - 1913 Vol.-Pag.
412 IV- 850 | stizzose ./. e via dicendo, ma è ¶ bene che vi Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
413 III-1054 | i perniciosi effetti dicendo: "Gli ¶ spettacoli ed i 414 III-1059 | incontro ai soldati dicendo: "Miei amici, ¶ fra 415 III-1063 | Pasqua. Ha chi vien dicendo: "A che tante Un poverello di Cristo… Vol.-Pag.
416 II2- 51 | padre suo e dal vescovo dicendo: "Io mi ¶ devo 417 II2- 54 | chiamare e lo benedice dicendo: "Voi e questi vostri 418 II2- 56 | posero ai piedi di lui dicendo: "Noi non ci rialzeremo ¶ 419 II2- 66 | questo sovrat<t>utto dicendo: I veraci adoratori Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
420 II2- 383 | i tesori delle perle dicendo: Questo per allora che 421 II2- 389 | salutava ¶ la patria dicendo: "Possa io ottenerti 422 II2- 392 | e chinò la fronte dicendo: "Sia ¶ fatto il voler 423 II2- 392 | agli inviati del popolo dicendo: "Degnisi Iddio ¶ di 424 II2- 402 | buoni faceva buon animo dicendo: "Suvvia, fratelli, 425 II2- 402 | nell'orto e sospirava dicendo: "Fino alla morte ¶ io 426 II2- 415 | e lo dona al figlio dicendo: "Ricevi in questo 427 II2- 423 | dai conventidicendo che salvarsi si può Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
428 II2- 444 | scusa ai genitori dicendo: "Io scorgo ¶ sulla 429 II2- 459 | gloria al Signore dicendo: "Benedetta or sia la ¶ 430 II2- 470 | o un benefattore santo, dicendo gli ¶ uni: "Noi l'amiamo 431 II2- 473 | Capua la interrogasse dicendo: "Dopo tutti questi mali Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
432 IV-1231 | monte istruiva le turbe dicendo: «Beati i poveri di Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
433 III- 14 | di Satanasso". E sì dicendo fuggì lontano. Ah ¶ sì!, 434 III- 20 | Barabba!" 20, e sì dicendocondussero l'innocente 435 III- 38 | dinanzi allo sciagurato dicendo: "Se mi vuoi disonorare, 436 III- 38 | questo capo!", e sì dicendo glielo ~ ~ ./. porgeva. ¶ 437 III- 52 | Cristo e lo salutarono dicendo: "Tu sei Pietro"52, come 438 III- 56 | del Signore", e sì ¶ dicendo scontrava gli occhi suoi 439 III- 62 | così i clericali!". Sì dicendo, corrono poi ¶ ad 440 III- 64 | dell'umanità". E sì ¶ dicendo progrediamo innanzi a 441 III- 65 | ma coraggio", e sì dicendo prese a difenderbene 442 III- 77 | ve la trangugiate ¶ dicendo: "Meglio questa che gli 443 III- 78 | ti ha ¶ mandato!". E sì dicendo tornossi coi suoi piedi 444 III- 87 | sia mai questo". E sì ¶ dicendo aiutò a distribuir il 445 III- 88 | terra americana. Né sì dicendointendiamo menomamente Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
446 I-1058 | la> importunava dicendo: "Dimmilo a me che ti 447 I-1059 | a Bernardina dicendo: "Affrettiamoci, che se 448 I-1059 | iscrivere a Bernardina dicendo: "Prega l'apparizione 449 I-1076 | pretese del ¶ prefetto dicendo: "O l'apparizione è da 450 I-1103 | versavano la ¶ multa dicendo: "Mi è dolce pregare a 451 I-1105 | suoni distinti di voce dicendo: "Ave, ¶ Maria!". Di poi 452 I-1111 | al sindaco di Lourdes dicendo: "Rivocate gli editti 453 I-1111 | dinanzi al popolo dicendo: "Sia lodato il Signore 454 I-1121 | un ¶ angelo di pietà dicendo: "Fiat voluntas tua, o 455 I-1122 | bevé alla fonte e pregò dicendo: "Vergine immacolata, 456 I-1123 | poi con la ¶ superiora dicendo: "Oh, mia reverenda Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
457 III- 745 | alle ¶ divinità pagane dicendo: "Il dio di Balan e di 458 III- 755 | il viso e gemevano dicendo: "Guai a ¶ noi ed al 459 III- 759 | apparendogli l'invitò dicendo: "Buon servo del Signore 460 III- 773 | e la ¶ scagliò nel mare dicendo: Con quest'impeto sarà 461 III- 781 | strega gli si presentò dicendo: "Vero, vero, se voi 462 III- 787 | se ne stavano tremanti, dicendo la prima: "I crociati la Svegliarino... Vol.-Pag.
463 III- 658 | inferno e poi gemere dicendo: "Ahimè, la vita è come Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
464 II2- 119 | piacere, loro così ¶ dicendo: Sì, voi siete miei veri 465 II2- 119 | mantenerli e loro così dicendo: Io che fo nascere il 466 II2- 121 | abbracciò Francesco dicendo: "Voi siete il mio ¶ 467 II2- 125 | veniva innanzi dicendo: "Addio, buona gente". E 468 II2- 136 | giulivo a' suoi dicendo: "Voi dovete mostrarvi 469 II2- 136 | Francesco ¶ vi s'oppose dicendo che possono essere 470 II2- 165 | tutti alla austerità dicendo: "Nostro Signore lodò 471 II2- 170 | come di uomo morto dicendo: "Pigliate un corpo 472 II2- 171 | fece dis<s>otterrare dicendo: "Uscite fuori, se siete 473 II2- 172 | miserabile stato, dicendo tutto sdegnato: Voi 474 II2- 172 | darci di buoni schiaffi dicendo: ¶ Partitevi di qua, 475 II2- 176 | a ¶ Francesco, dicendo: "Voi siete il mio 476 II2- 190 | presentargli un giovane dicendo: "Padre, ¶ questi è un 477 II2- 202 | Francesco, confortollo dicendo: "Io avrò cura ¶ de' 478 II2- 208 | il papa chiamollo dicendo: "Doveandate, uomo 479 II2- 209 | a sangue si mette, dicendo a se stesso: È ben 480 II2- 240 | si dia la benedizione dicendo:~ ~ Benedictio Dei Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
481 IV- 791 | di paradiso e invitadicendo: «Lasciate che i pargoli 482 IV- 794 | mi incoraggiava dicendo: «Voi altri della Casa ¶ 483 IV- 802 | ormai la salutava dicendo: «Spero ¶ il paradiso e Vieni meco... Vol.-Pag.
484 III- 268 | a tutto il ¶ mondo dicendo: "Amate il Signore, 485 III- 332 | alle turbe meravigliò dicendo: "Qual fede! Qual fede! 486 III- 335 | in terra". E conchiuse dicendo: "Non dubitatene, ¶ 487 III- 349 | i suoi Comandamentidicendo: "Il Signore l'amerete 488 III- 357 | con alto orrore dicendo: "Con questa destra ho 489 III- 377 | e li applaudedicendo: "Questi son come gli 490 III- 388 | Eva, e per essa Adamo, dicendo: "Se mangerete di questo 491 III- 391 | e che ci saluti dicendo: "Beato l'uomo che mai 492 III- 393 | di ¶ sale a gustare dicendo: "Come il sale preserva 493 III- 393 | si ¶ rivolge a Satana dicendo: "Partite, brutta bestia 494 III- 404 | il tutto allo ¶ Eterno dicendo: "Padre perdonate, Padre 495 III- 428 | la camera nostra dicendo: "Mondatemi, o Signore, ¶ 496 III- 431 | in fronte ¶ e li saluta dicendo: "Voi siete sacerdoti in 497 III- 436 | fanno animo a sperare dicendo: "In alto i cuori nostri Visita ad un pers. illustre. S.Girolamo Emiliani Vol.-Pag.
498 II2- 5 | in salvo lo ¶ saluta dicendo: "Sia tu sempre il 499 II2- 6 | vennero <a> trovarlo dicendo: "Il ¶ padre di noi 500 II2- 10 | l'approssima alla bocca dicendo: "Conviene bene che un ¶ Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
501 9, VI - 26 | volta la incoraggiava dicendo: « Che temi? Quando mai 502 12, VI - 33 | che Gesù li encomiava dicendo: « Or se tu sapessi 503 14, VI - 37 | E Gesù confortavala dicendo 133 : « Non aver paura, 504 14, VI - 37 | a quella ed a Dio dicendo: « Guardate, o Signore, 505 15, VI - 40 | confortava tutti dicendo « che non era in potere 506 26, VI - 69 | la confortò ./. dicendo: « Figlia mia, l’ 507 29, VI - 82(312) | Gesù/ e la guarisce /dicendo 508 31, VI - 85 | gli aprì il cuore dicendo: « Eccolo il cuor mio. 509 38, VI - 105 | e conchiudeva dicendo: « V‹ostra› m‹aestà› è Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
510 , VI - 154 | d’avanzo e le accomiatò dicendo che avrebbe riferito, e 511 , VI - 167 | e pregava per lei dicendo: « Chissà che qualche 512 , VI - 180 | staccavasene puredicendo: « Non son degna... io Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
513 9 , VI - 213 | festivo, si lagni talun dicendo che tu non hai cuore per 514 9 , VI - 213(64)| si lagni talundicendo che tu non hai cuore per 515 31 , VI - 255 | modestia rimandolli dicendo: « Io sono ricca 516 32, 5, VI - 258 | amorevole ai padroni dicendo: « Ecco l’oggetto del La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
517 30, VI - 344 | poi fare i profeti dicendo: Tale infermo guarirà e Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
518 14, VI - 375 | d‹on› Bosco li confortò dicendo: « Io credo che nel più 519 16, VI - 376 | il Vigliocco dicendo: « Tu sei vigliacco ». Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
520 2, 4, VI - 408 | snocciolava dei rosari dicendo: « Quando non si può più Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
521 8, VI - 457 | superiora dell’ospizio dicendo: « Dopo di me verrà 522 13, VI - 469 | Piangeva lei dicendo 89 : « Più forte, più 523 13, VI - 469(89) | Originale: lei e dicendo 524 14, VI - 470 | scusa alla superiora dicendo94 : La santa Messa è 525 16, VI - 476 | tutto e come ¶ meglio, dicendo sempre: « Dio provvederà 526 17, VI - 483 | sorrise e si partì dicendo tra sé: « Anche questa è 527 21, VI - 501 | dai quali scherzavadicendo: « Mi pareva di esser 528 22, VI - 502 | x aveva emanato decreti dicendo: « Quelle persone che da Deposizione C. Guanella Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
529 3, 3, VI - 526 | accorsi dirigeva, dicendo: « La mamma è così buona 530 3, 4, VI - 529 | pur una volta, dicendo: « Voi altri avete 531 5, 1, VI - 534 | a pregare per loro dicendo: « Se faranno bene, 532 6 , VI - 540 | che parole di paradiso, dicendo: « Quaggiù tutto finisce 533 6, 1, VI - 543 | poi tanto me stesso dicendo: « Tu che sei sempre in 534 9 , VI - 554 | alle grandi feste dicendo: « A me non piace 535 11 , VI - 559 | ed Officio al ¶ curato, dicendo: « Questo per una Messa 536 12 , VI - 564 | se ne contristava dicendo: « Pare impossibile che 537 13 , VI - 565 | a Savogno, si presentò dicendo: « Mi han detto i 538 17, 1, VI - 574 | mi incoraggiava sempre dicendo: « Quando si fa una cosa 539 17, 1, VI - 575 | da Fraciscio, mi salutò dicendo: Sii buono, prega che tu Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
540 0, 16, VI - 606 | di cuore si presentò dicendo: « Eccomi qua: son due Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
541 3, 1, VI - 653 | al ¶ suo Pianello dicendo che ella si sentiva bene 542 3, 4, VI - 660 | che si allontanassero dicendo: « Via, via, che non mi 543 3, 4, VI - 661 | il mio desiderio dicendo: « No, no, che crederei 544 5, 2, VI - 669 | non lieve sacrificio, dicendo: I confessori talvolta 545 8 , VI - 681 | perché pregassero dicendo: « Stiamo attente, 546 9, 1, VI - 684 | avvertiti i superiori dicendo che se ne guardassero, 547 11 , VI - 687 | avvisare le consorelle dicendo: « State attente alla 548 11, 1, VI - 688 | licenza di vegliare dicendo che essa non avrebbe 549 13 , VI - 691 | le stesse ¶ ricoverate dicendo: « In questa casa noi Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
550 4, VI - 710 | zuccherini e li diede dicendo: « Fa’ anche tu, Luigi, 551 6, VI - 716 | Bolzani scusò la cosa dicendo: « Gli articoli del 552 9, VI - 733 | fe’ tacere il giornale dicendo: « Tu che con l’aiuto 553 12, VI - 747 | quale poi se ne scusava dicendo: « Io era insinuata così 554 12, VI - 749 | Guanella li accomiatò dicendo: « Se vi invitassi per 555 12, VI - 754 | e Giuseppe Roncoroni, dicendo: « Ecco le prime 556 14, VI - 763 | Ospizio del sacro Cuore dicendo: « Verrà un altro dopo 557 15, VI - 779 | e selvaggi dell’America dicendo: « Fate vostri i 558 17, VI - 790 | vescovo di Como, dicendo: « Da circa quarant’anni Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
559 Corso, 2, VI - 829 | mia beatitudine ». Così dicendo creò le ./. miriadi 560 Corso, 2, VI - 831 | disposto, rallegrossi dicendo: « Tutto questo è buono 36 . 561 Corso, 2, VI - 836 | di ¶ paradiso ». Sì dicendo, Tomaso ribaciò le sue 562 Corso, 3, VI - 838 | presentò a mano armata dicendo: « Una del­le due ormai: 563 Corso, 3, VI - 839 | Perciò supplicava tutti dicendo: « Io vi raccomando 564 Corso, 5, VI - 857 | stesso Jacopo Ortis dicendo: « Vi ringraziamo, buon 565 Corso, 5, VI - 857 | vivere quaggiù ». Così dicendo correvano agli 566 Corso, 11, VI - 903 | al Signore dicendo: « Noi siamo pronti al 567 Corso, 12, VI - 910 | e poi l’incoraggia dicendo: « Affrettati, ch’io 568 Corso, 13, VI - 915 | ne prese le difese dicendo: « Lasciate che il 569 Corso, 13, VI - 917 | sacrifizio ­dicendo: « Mi affretto, mi 570 Corso, 14, VI - 924 | ora, vi verrò ancora dicendo che noi quaggiù non 571 Corso, 16, VI - 938 | a baciarlo sul petto dicendo: « Tu sei il santuario 572 Corso, 16, VI - 939 | ondeggianti al cielo dicendo: « Si faccia non la mia, L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
573 15, VI - 977 | farina ¶ ossia sabbia, dicendo: « Così ne diamo ai 574 19, VI - 981 | li mandava nell’America dicendo: « C’è bisogno di fare ». 575 23, VI - 986 | se ne lamentava dicendo: « Sono rozzi, non sanno 576 28, VI - 991 | di idee rosminiane, dicendo di tenere la cosa ¶ 577 40, VI -1000 | distribuirla ai poveri dicendo: « Grandi, faremo così... ».
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma