grassetto = Testo principale
                            grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
    Vol.-Pag.
1 IV- 823 | pensiero e di un ./. sol modo di fare? 2 IV- 832 | cuore prende riposo sol quando è con Dio? E che Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
3 III- 187 | san Giacomo: "Beato è sol colui che dopo avere ¶ 4 III- 189 | tu venga a gustare un sol grado di contentezza. 5 III- 192 | ben muniti perché sono sol come servitimorosi. 6 III- 194 | eretici furono in una sol volta guadagnati dal 7 III- 196 | pianto di chi si duole sol perché peccando ammalò 8 III- 209 | fratelli che furono o sol mediocremente istruiti 9 III- 209 | del sofferente non sol rugiade, ma irrigazioni 10 III- 214 | e tu, con ¶ essere non sol pacifico per te ma 11 III- 220 | e , senza posare un sol momento, riprende a ¶ Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
12 III- 110 | ma prendono di cibo sol quanto basta per ¶ non 13 III- 114 | Noi vogliamo sol quello che volete voi. 14 III- 115 | si forma dei ¶ due un sol pensare ed un ~ ~ ./. 15 III- 116 | pensare ed un ~ ~ ./. solvolere. Quando poi 16 III- 139 | il padre e desiderare sol quello che anche 17 III- 139 | pensa Iddio e volendo sol quello che vuole ¶ Iddio 18 III- 140 | intendere e di volere sol quello che il Signore 19 III- 140 | intendere e volere sol quello che intende e 20 III- 142 | e volere tu stesso sol quello che intende e che 21 III- 147 | capace a soddisfarne un sol centesimo. ¶ Considera 22 III- 148 | reputileggiero sia sol tale?~ ~ 3. ¶ Ma tu devi 23 III- 149 | perdonati. ¶ Guardati sol di non farne dei nuovi"35. 24 III- 159 | campo.~ ~ 4. ¶ Rimane sol che tu obbedisca e che 25 III- 163 | fatte.~ ~ 5. ¶ Appo Dio sol che tu dica: "Amen!" di 26 III- 167 | gloria celeste, ti par sol che ¶ resti loro a dire: " 27 III- 174 | pensare e per voleresol quello che pensate e che Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
28 III- 462 | arrivare lassù basta sol che ¶ tu il voglia. Da 29 III- 464 | terracredevano un sol Dio ed un sol pontefice. 30 III- 464 | un sol Dio ed un sol pontefice. In quel 31 III- 464 | Voi siete Pietro, un sol Dio ed un sol pontefice". 32 III- 464 | un sol Dio ed un sol pontefice". Ai quali ¶ 33 III- 473 | tu nascondere a Dio un sol peccato?~ ~ 9. 34 III- 476 | cosa è dimorare un sol giorno nella inimicizia 35 III- 478 | allora tu appari non ¶ sol come cristiano pietoso 36 III- 487 | con rassegnazione un sol torto grave che ti 37 III- 496 | del Signore disse: "Un sol Dio ed un solo pontefice 38 III- 496 | con giubilo: "Un sol Dio ed un solo ¶ 39 III- 496 | sparsi ripeterono: "Un sol Dio ed un solo pontefice 40 III- 497 | in eterno non darai un sol passo in ¶ fallo.~ ~ 16. 41 III- 499 | che ¶ era non sol peccatore ma pagano, 42 III- 508 | per impedire ¶ che un sol figlio ancora scenda 43 III- 511 | per il corpo chiedi sol quanto ¶ ti è necessario 44 III- 518 | Se tu perdessi un ¶ sol comando divino tu 45 III- 521 | lo interessato era non sol avaro ma ladro.~ ~ 5. 46 III- 534 | trasfigurazione è sol quegli che segue i 47 III- 536 | operi meraviglie, basta sol che tu apra bocca in 48 III- 539 | 12. Rallegrati adunque: sol che ¶ tu il voglia, tu 49 III- 541 | del suo sovrano è non sol uomo ordinario ma ¶ 50 III- 547 | bene elettobasta sol che ti accosti come deve 51 III- 556 | del peccatore basta sol che questi ¶ si dolga e 52 III- 562 | tu ¶ sei figliuolo non sol debole ma infermo.~ ~ 10 53 III- 573 | posto di ¶ onore tu non sol devi evitare ogni ombra 54 III- 584 | E se le tue colpe sono solveniali, guarda ai L'angelo del santuario Vol.-Pag.
55 III- 239 | santuario massimo, ma sol per tener dietro a quei ¶ 56 III- 244 | può ¶ intendervi. Sol vi intende Iddio eterno. Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
57 II2- 33 | ai piedi in un sol . I popoli correvano a Statuto Crocine - 1893 Capitolo, Vol.-Pag.
58 3, IV- 83 | non devono avere o sol quanto è strettamente 59 6, IV- 85 | il Signore che non sol caste, ma vergini siano 60 2, IV- 91 | Si ¶ scelgono sol quelle che più 61 4, IV- 103 | o assai raramente o sol quando, studiata l' Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
62 II2- 291 | in un'impresa che sol ¶ rimirata da lungi 63 II2- 293 | giorni di poi e con un sol funeraleCento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
64 II2- 505 | de' suoi figli. ¶ Basti sol ricordare che in un 65 II2- 525 | Né ¶ sol contento alle 66 II2- 531 | di se medesimo che non solbatteva, ma che 67 II2- 540 | apostoli avessero fatto sol ¶ questo e non altro. Ma 68 II2- 551 | corpo con ¶ accordargli sol quanto è strettamente 69 II2- 572 | siete cristiani voi, o sol voi siete pellegrini da ¶ Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
70 III-1113 | via, di guardare al sol nascente, di respirare 71 III-1116 | fino ad oggidì: "Un sol Dio ed un sol ¶ papa!". 72 III-1116 | Un sol Dio ed un solpapa!". Perché per il Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
73 II1- 6 | più in Europa un sol trono in piedi. ¶ Quando 74 II1- 11 | sotto il cielo in un sol luogo e l'arida 75 II1- 22 | prima ne aveva solbisogno per meritare. 76 II1- 28 | No, si dannarono sol quelli che vollero, o 77 II1- 50 | del popolo, gelosi che sol due fratelli Aronne e ¶ 78 II1- 54 | vivere intorno un sol popolo idolatra, per ¶ 79 II1- 86 | nome> Belo, che in un sol giorno divora molte 80 II1- 98 | venti volte in un anno sol per ¶ ricordar loro che 81 II1- 99 | è il godimento; amico è sol quegli che può153 82 II1- 100 | 108 grossi volumi, che sol si possono ¶ trasportare 83 II1- 109 | santo?...". Trovò sol tre mila che ¶ gli Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
84 II1- 142 | cadaveri fuori da una sol porta. Gli altri si ¶ 85 II1- 154 | i ¶ sansimoniani. Né sol questi, ma Valentino 86 II1- 159 | crudissimi. Di tanti, sol due o tre ¶ morirono di 87 II1- 163 | quel ¶ che egli espose sol come opinione, e così 88 II1- 178 | e condannato, allora sol si duole quando pieno di 89 II1- 178 | veniva massacrata sol perché non vollero 90 II1- 179 | armi, vendicato in un sol combattimento dall' 91 II1- 183 | anni venti, ricevendo sol due volte l'anno tanto 92 II1- 196 | Costanzo. Si contenne sol quando, venuto ¶ di 93 II1- 207 | vivere onesto bensì, ma soldiscretamente 94 II1- 210 | sua barba che dicevasi sol buona per intrecciare 95 II1- 240 | a Valentiniano non sol gli Stati che già ¶ 96 II1- 244 | di idropisia. Aveva ¶ sol cinquant'anni di vita, 97 II1- 271 | Le turbe come un sol uomo applaudirono alla 98 II1- 274 | di mangiare una sol volta la ¶ settimana, si 99 II1- 331 | a Pietro sclamando: “Un sol Dio in cielo, un 100 II1- 347 | migliaia di ¶ percossi sol dieci si dice che 101 II1- 352 | con tanta gravità, essi sol badavano alle ¶ 102 II1- 396 | vescovi: “La prima sede sol Dio la giudica”. Rispose 103 II1- 400 | che Gesù Cristo è sol figlio adottivo del 104 II1- 443 | sommo e sclamano: “Un sol Dio, un sol pontefice”. 105 II1- 443 | Un sol Dio, un sol pontefice”. Il pontefice 106 II1- 443 | Ungari ossequiosi non sol ricevevano la fede ¶ 107 II1- 467 | sclama: “Chi è grande è sol Dio ed il Vicario del 108 II1- 490 | Enrico. Egli non ¶ fu sol santo, ma eroe. Mosse 109 II1- 494 | con ¶ dire: “Un sol Dio ed un sol pontefice”.~ ~ 110 II1- 494 | dire: “Un sol Dio ed un sol pontefice”.~ ~ 4. 111 II1- 499 | sua sede di Lione fu sol utile quando morì. I 112 II1- 501 | generale si dovessero sol punire i ¶ delinquenti 113 II1- 515 | mondo son legati da un sol vincolo di carità, così ¶ 114 II1- 515 | gli uomini parlaron una sol lingua, e nella Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
115 II1- 548 | meno e ritornò, ma sol quando fu minacciato ¶ 116 II1- 602 | Filippo Augusto aveva sol sedicianni. Nondimeno 117 II1- 604 | I crociati perdevano sol quando, ¶ sfiniti dalla 118 II1- 606 | dei pedoni poi sol Dio ne conosceva il 119 II1- 640 | ricoperti con una sol tonaca, ¶ erano chiamati 120 II1- 658 | al di , io farò sol quelle ¶ mosse che mi 121 II1- 680 | In Africa rimaneva un sol vescovo e ¶ risiedeva 122 II1- 713 | i giusti, dei ¶ quali sol Dio può giudicare. Non 123 II1- 718 | sangue. Dimoravano un sol giorno in un paese. Se 124 II1- 738 | Isabella licenziollo sol ¶ tre anni di poi, onde 125 II1- 741 | 1. Cammina bene sol chi dirige verso a ¶ Dio 126 II1- 753 | possibiletrovare un sol principe il quale non 127 II1- 771 | e tace. Se ne difenderà sol quando avrà ¶ compagni 128 II1- 894 | ginocchione come un sol uomo. Pio vii sporgendo 129 II1- 914 | commesso dinanzi al ¶ sol d'Europa, tu accusare la Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
130 II2- 87 | predicava sol per la gloria di Dio. Il Il fondamento... Vol.-Pag.
131 III- 883 | persona, se tanto è non sol possibile ma opportuno.~ ~ 132 III- 901 | con pensare e volere sol quello ~ ~ ./. che è ¶ 133 III- 908 | domandate quanto è sol strettamente necessario, 134 III- 935 | bensì ma ¶ fragile. Un sol peccato veniale di atto 135 III- 935 | la consacrazione è sol pane materiale, così tu 136 III- 939 | digiuna non sol di cibo, ma d'ogni 137 III- 946 | Ovvero tu te ne duoli sol come un servo che si 138 III- 977 | 13. Per un sol peccato, e commesso col 139 III- 982 | paradiso".~ ~ 17. Né sol questo nel corso di un Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
140 II1- 967 | predilezione divina. Un solDio in cielo, un sol 141 II1- 967 | sol ¶ Dio in cielo, un sol papa sulla terra, eccolo 142 II1- 974 | tutti quanti che un sol è infallibile, il ¶ 143 II1- 974 | armi, vendicato in un sol combattimento dall' 144 II1- 978 | il Cristo?"51.~ ~ Né ¶ sol meschino, ma fu vile 145 II1- 986 | in Gesù Cristo è una sol natura, il pontefice 146 II1- 991 | più che ¶ 500 città. Né sol ciò, ma nel 531 una 147 II1-1010 | Chi è grande è sol Dio ed il Vicario del 148 II1-1012 | Satanassi! Addietro! Un sol Dio è ed un ¶ sol papa! 149 II1-1012 | Un sol Dio è ed un ¶ sol papa! Santo padre, 150 II1-1015 | puniti". Intanto in un sol vortice di fiamme 151 II1-1023 | al pontificato sol perché in discorrere 152 II1-1024 | il confessore sol perché gli aveva 153 II1-1038 | ginocchione come un soluomo. Pio vii sparge 154 II1-1042 | hai commesse dinanzi al sol d'Europa, tu osi ¶ 155 II1-1068 | battezzati ¶ in un sol corpo e tra la Chiesa e 156 II1-1075 | o incarcerati od uccisi sol perché avevano assistito 157 II1-1078 | al governo di un sol ¶ pascialato, eccitarono 158 II1-1081 | indefesso. ./. Aveva sol ¶ 12 anni e già scriveva 159 II1-1090 | adunar ¶ in un sol cuore di padre tutti gli In tempo sacro... Vol.-Pag.
160 I- 817 | è sciocchezza vivere un sol momento nello stato in 161 I- 830 | Se tu fai sol ciò, credilo pure, 162 I- 836 | a praticare sol quello che più davvicino 163 I- 845 | Tu che devi non sol governare uno stato 164 I- 858 | Satanasso, gli basta sol che tu gli resista. Però 165 I- 865 | Or non è vero che, sol che tu il voglia, puoi 166 I- 870 | E si acquietò sol quando Iddio gli 167 I- 872 | esaltato quando ¶ in un sol combattimento avesse 168 I- 874 | vergognosa che si fermò sol quando, arrivato in 169 I- 876 | fonti di grazia! Basti sol ricordare che ¶ essi 170 I- 877 | e ¶ non ti staccare un sol momento di , perché 171 I- 882 | Borromeo che in un sol giorno, nella carestia 172 I- 884 | florida sanità, in un ¶ sol giorno fu coperto da una 173 I- 887 | e si mostrarono non sol ciechi, ma cattivi al 174 I- 891 | sebben scorgessi non ¶ sol pochi, ma moltissimi in Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
175 IV- 22 | in pensare e volere sol ¶ quello che si sa 176 IV- 52 | si ¶ tolleri che sieno sol discrete.~ ~In ¶ tanta Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
177 III- 809 | Il palazzino è d'un sol piano, con unica sala, Metodo semplice di meditazione... Vol.-Pag.
178 III- 102 | orazione ¶ che un sol vizio per ogni volta, e Mezz'ora di buona preghiera... Vol.-Pag.
179 III-1190 | figli?... Per noi, sol che la ¶ invochiamo, che Il montanaro... Vol.-Pag.
180 III-1000 | tu mi ami vieppiù! ¶ Né sol questo, ma il figlio del Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
181 I- 932 | fedelmente. Eseguendo sol questo, Iddio ti 182 I- 946 | di salute. Amarsi sol per convenienza o per 183 I- 946 | e ¶ sempre, questo è sol proprio dei cristiani 184 I- 949 | paradiso.~ ~ 2. Basta sol che ami di cuore.~ ~ 3. 185 I- 951 | potrai sì certamente, sol che lo voglia tu.~ ~ 2. 186 I- 959 | questa terra, bastano sol cinque soldi di 187 I- 960 | ogni diletto.~ ~ ./. 3. Sol rimane che tu abbia a 188 I- 975 | che diresti tu? E Gesù, sol che tu lo voglia ¶ 189 I- 979 | studiato abbastanza non sol per te, ma anche per ¶ 190 I- 980 | ti sforzi a voler sol quello che vuole lui ed 191 I- 999 | tu in combattere sol perché ti è di vantaggio 192 I-1002 | persino di ¶ casa, ma sol quando sa che entrando 193 I-1003 | Il mondo curalo sol tanto quando hai fondata 194 I-1005 | e così la preservò non sol da caduta, ¶ ma perfino 195 I-1019 | del divin Salvatore non sol commoveva sé, ma faceva ¶ 196 I-1032 | terra ella prendeva sol quanto ¶ bastava per 197 I-1036 | Maria benedettasol ieri fu da Gesù Cristo, 198 I-1040 | paradiso. Esterminio è sol quello degli iniqui. Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
199 I-1166 | 4. A tanto uopo basta sol che tu muova fervorosi i 200 I-1168 | 4. A ciò basta sol che tu muova fervoroso i 201 I-1187 | tua pertanto che ¶ sol volendolo puoi senza 202 I-1194 | Gesù: "L'uomo non vive sol di pane, ma di ogni 203 I-1205 | fa così. Egli ti è non solfratello o padre, ma 204 I-1205 | ad incontrarti. Né ¶ sol si muove una, ma cento 205 I-1209 | 5. A ciò basta sol che tu dica: "Ho peccato 206 I-1221 | legò a sé gli animi non sol di ¶ Milano, ma di tutta 207 I-1235 | con quel passo che sol ti è possibile e nello 208 I-1241 | in eterno strappare un sol grado di grazia divina. Nella scuola… Vol.-Pag.
209 III- 611 | nella sua scuola sol quelli che sono ¶ idonei 210 III- 612 | sieno comodi e lunghi sol quanto basta perché due Nove fervorini... Vol.-Pag.
211 II2- 313 | Si sosteneva con un ¶ sol pasto al giorno e questo 212 II2- 336 | ma molte, e non per un sol giorno ma per molti O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
213 I- 10 | in una ~ ~ ./. grottasol perché si è assunto di 214 I- 12 | Ed or basta che sol tu medesimo nelle mani 215 I- 15 | sicché tu medesimo, sol che ti lasci disporre ¶ 216 I- 17 | passa innanzi non sol dolente, ma lagrimoso. 217 I- 19 | mostrano potenti, ma sol perché sono circondati o 218 I- 20 | è generoso.~ ~ 4. Basta sol che tu lo invochi.~ ~ 5. 219 I- 24 | diresti tu? Ma non è sol uomini ovvero angeli, 220 I- 24 | nell'animo suo! Basti solricordare che la 221 I- 30 | era coperto come da una sol piaga dal capo ai piè, O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
222 I- 94 | sempre detto: un sol Dio in cielo, un sol 223 I- 94 | un sol Dio in cielo, un sol papa su questa ¶ terra. 224 I- 95 | massime evangeliche. Né sol pensate, ma meditate i 225 I- 95 | santa religione. Né sol meditateli, ma 226 I- 98 | del Padre nostro! Non è sol come le reggie dei 227 I- 102 | non ci abbandonerà sol che ne supplichiamo ¶ 228 I- 105 | Sapere per praticare sol quello che è 229 I- 113 | grazia di Maria non è sol come un mare, ma come un 230 I- 117 | da Maria; uopo è non solricevere, ma è O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
231 I- 156 | Quest'è il dovere non sol degli uomini santi, ma 232 I- 158 | molto ¶ bene. Preghiamo sol con sincero cuore a fine 233 I- 160 | dona alle anime. Basta sol che aprano il cuore a ¶ 234 I- 161 | Quanta ne ¶ ebbe un sol Ignazio, un sol 235 I- 161 | ebbe un sol Ignazio, un sol Francesco, un sol 236 I- 161 | un sol Francesco, un sol Saverio, un sol Gregorio 237 I- 161 | un sol Saverio, un sol Gregorio o ¶ Basilio! E 238 I- 170 | di ¶ grazia. Ma non sol piena come un vaso di Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
239 II2- 371 | di Pietro! Un sol Dio è in cielo ed un Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
240 I- 187 | procacciate. Si dannano sol quelli che lo vogliono 241 I- 194 | il paradiso, ma di un solgrado di gloria lassù, 242 I- 196 | non vogliono perdere un sol grado di gloria ¶ nel 243 I- 196 | Giovanni, ¶ così noi un sol tesoro abbiamo a cercare 244 I- 206 | casa, e a Dio pensano sol qualche volta in un , 245 I- 209 | cristiani sensuali, ma sol ciò che eseguiscono i 246 I- 211 | palesemente, il fanno ¶ sol per rispetto umano? Non 247 I- 215 | Signore, meritevoli sol di castigo eterno. Ma 248 I- 217 | salvarci.~ ~ 3. Aspetta sol che lo invochiamo.~ ~ 4. 249 I- 219 | atto di virtù, è sol perché Dio ci ha porto250 I- 233 | se vi limitate a far sol questo, voi siete in ¶ 251 I- 246 | che gli uomini, con far sol quello che vogliono, 252 I- 258 | La carità cattolica è sol quella che libera ¶ dai 253 I- 271 | una sola greggia, un solpastore"46.~ ~ Quante 254 I- 294 | ai poveri è obbligo sol quando si scorge che ¶ 255 I- 314 | come non avesse che un sol di noi al quale ¶ 256 I- 330 | luoghi di trastullo non sol pericolosi ma tristi. Il 257 I- 339 | di cuore che qui si può soldesiderare ma non 258 I- 363 | Signore avesse ¶ usato sol questa misericordia all' 259 I- 367 | divenga santo. Bastasol che egli eseguisca con 260 I- 367 | Quando uno faccia sol questo, può ottenere che 261 I- 371 | gli si presenta. Basta sol che egli ¶ indirizzi 262 I- 378 | noi cattolici: "Un sol Dio ed un sol pontefice...". 263 I- 378 | Un sol Dio ed un sol pontefice...". Quello Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
264 I- 412 | vi reputino altri, ma sol quello che vi trova Dio < 265 I- 415 | assicura di essere non sol migliori di altri, ma 266 I- 416 | umili.~ ~ 2. Noi siamo sol quello per cui tanto in 267 I- 419 | ad un di voi toccasse sol quel misero aiuto, vi 268 I- 436 | il godimento proprio è sol pensare ¶ alle cose ed 269 I- 446 | che si amano, ma sol perché son di carattere270 I- 463 | Se al mondo vi donate sol ¶ per metà, egli non sa 271 I- 484 | Fossero almeno sol quelli ¶ gli stolti che 272 I- 495 | sempre detto: un sol Dio in cielo, un sol 273 I- 495 | un sol Dio in cielo, un sol papa su questa ¶ terra. 274 I- 495 | massime evangeliche. Né sol pensate, ma ¶ meditate i 275 I- 495 | santa religione. Né sol meditateli, ma ~ ~ ./. 276 I- 503 | buone nostre toglierà sol quello che è 277 I- 503 | pretendere altri sol ¶ tanto per sé. Nel caso 278 I- 504 | del ¶ Signore troveremo sol quello e tutto quello 279 I- 524 | non ci abbandonerà sol che ne supplichiamo280 I- 544 | padre? ¶ Perciò basterà sol che dica: "Comandate, 281 I- 548 | con Cristo in cielo sol coloro che con Cristo 282 I- 550 | la temporale.~ ~ Chi è sol cieco negli occhi del 283 I- 559 | 6. Iddio intende sol che ci adoperiamo per 284 I- 560 | santi sia uopo compier sol opereportentose? 285 I- 568 | consegnato a morte Gesù sol perché figurava ¶ esser 286 I- 568 | peccatore.~ ~ 6. ¶ Un sol riparo gli rimane al 287 I- 569 | ci vestiremo? Questo è sol proprio dei pagani 288 I- 574 | oggidì vi allieta sol quanto è necessario per ¶ 289 I- 578 | del Mazzini? Basti sol ricordare che ancor dopo 290 I- 590 | il petto, questo ¶ sol basta perché gli sieno 291 I- 603 | un ¶ pezzo. N'uscirai sol quando verrà la fin del Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
292 I- 640 | per non perdere un sol momento di tempo. 293 I- 647 | proprio capitano? E non sol <si> deve obbedire nelle 294 I- 652 | della religione poi non sol lodano, ma esaltano quei 295 I- 662 | sarà morto, vivrà, ma sol per sentire tutte e ¶ 296 I- 669 | Gesù: "L'uomo non vive sol di pane, ma ¶ d'ogni 297 I- 670 | volendo> che adoperiate sol tanta cura per servirlo, ¶ 298 I- 671 | nome del Signore e sol meritevole di involgere 299 I- 672 | questa grazia potrà non sol correre, ma volare, come 300 I- 676 | a Gesù medesimo. Ha ¶ sol questa differenza, che 301 I- 676 | quando il distacco è ¶ sol di un istante, si 302 I- 676 | La quale peraltro fu sol come lo ~ ~ ./. 303 I- 682 | pesci, ossia quanto è sol strettamente necessario ¶ 304 I- 690 | che a ¶ questo sol patto noi potremo 305 I- 709 | del Signore! Se ¶ foste sol devoti così, non 306 I- 720 | tenne di questo ufficio sol quanto fu di ~ ~ ./. 307 I- 721 | Fu padre a Gesù ¶ ma sol quanto valse per coprire 308 I- 721 | In ¶ vita apparve sol poche volte, quando 309 I- 730 | superiore. Noi vogliamo sol quello che ¶ ci soddisfa 310 I- 746 | sforzo. Ogni cristiano, sol che lo voglia, può 311 I- 751 | o l'altra: chi curasol la carne morte all' 312 I- 752 | prossimo?... Ma ¶ non è sol quegli. Trova compagni 313 I- 767 | se voi apriste ¶ per un sol momento il vaso, allora 314 I- 803 | resto di giorno basta sol che ve ne ricordiate ¶ 315 I- 809 | quella malattia che sol Dio sa. Se ¶ qualcuno si Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
316 III-1059 | di confessarmi una sol volta ad un prete 317 III-1065 | sacramentale, né sol quella che compiesi ¶ 318 III-1071 | Voi, Filotea, non sol dovete esser divota e ¶ Pie pratiche in ossequio... Vol.-Pag.
319 II2- 603 | grandi con dire: "Una sol cosa è necessaria, ¶ Un poverello di Cristo… Vol.-Pag.
320 II2- 49 | il mondo sarà salvo, ma sol quando con me ritornerà Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
321 II2- 383 | ché l'occhio ¶ di Dio è sol di giustizia il quale 322 II2- 419 | raccolti in un sol luogo e per una volta Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
323 II2- 439 | Tu es Petrus12... Un sol Dio è ed un ¶ sol 324 II2- 439 | Un sol Dio è ed un ¶ sol pontefice... Il 325 II2- 447 | con fervore. Né sol terziario francescano, 326 II2- 458 | all'indomito figlio sol quando vede che omai non Regola F.s.M.P. - 1902 Vol.-Pag.
327 IV- 331 | tenersi unita in un sol cuore ed in una ¶ sola Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
328 IV-1352 | di molti fratelli in un sol cuore72.~ ~Pure S. 329 IV-1353 | anche in un solpunto, si faccia per Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
330 IV-1174 | suoi pargoli.~ ~e) Né ¶ sol questo, ma i novizi Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
331 IV- 418 | Che fare dunque? Fate sol quello e tutto quello 332 IV- 428 | pensare solo e d'un ¶ sol volere puro e santo, 333 IV- 592 | divina giustizia.~ ~ Un sol peccato mortale cagiona 334 IV- 624 | morte85, che abbiamo sol di volo accennato.~ ~ 335 IV- 638 | crescerete tutte di un sol stampo, con un sol modo 336 IV- 638 | un sol stampo, con un sol modo di vedere e di ¶ 337 IV- 660 | ti avvolgono...~ ~Né sol questo, ma quel leone Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
338 IV- 969 | umano e ricevere sol quelli e tutti quelli 339 IV- 975 | supremo, formavano un solcorpo di direzione.~ ~ 340 IV- 975 | relativi se ne fa un sol cibo, al quale 341 IV- 991 | nella ¶ casa; ammetta sol quelli che si sono resi 342 IV- 998 | sacerdoti non sol pubblicamente, ma anche 343 IV-1030 | ricordi ¶ il detto: «Sol non occidat super 344 IV-1056 | sia; ~ ~d) si rifondano sol quelli che sono Ricordo dell'anno santo 1886 Vol.-Pag.
345 III-1080 | dolcezza è fontana,~ ~sol ¶ d'eterna beltade~ ~al 346 III-1082 | ed ama~ ~il voler ¶ tuo sol brama:~ ~solo nel ¶ tuo 347 III-1082 | Sai che ¶ per te sol vivo, o dolce Amore.~ ~ Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
348 III- 15 | pensato assai. Né sol così, ma dopo di ¶ 349 III- 21 | al pontefice il quale sol ieri disse tai parole 350 III- 25 | tutto il ¶ mondo in un sol mare di sangue.~ ~ 351 III- 32 | egli ~ ~ ./. è non sol ¶ certo ma di fede che 352 III- 32 | sollevare per un sol momento lo sguardo, 353 III- 41 | l'un l'altro non sol le legna, il fieno, ¶ le 354 III- 45 | pubbliche. Né sol questo, ma si ¶ 355 III- 46 | il combattimento. Né sol questo, ma noi abbiamo ¶ 356 III- 47 | Attila fissò una sol volta gli ¶ occhi suoi 357 III- 49 | in un Dio solo ed in un sol pontefice nella ¶ 358 III- 57 | indisciplinati, capaci sol di produrre ai genitori ¶ 359 III- 59 | specchiata, divoti sol della Chiesa, delle ¶ 360 III- 62 | e soprat<t>utto in una sol volta i ¶ 30 mila dello 361 III- 63 | è dispostissimo a farlo sol che ci rivolgiamo a lui. ¶ 362 III- 66 | lasciando gli altri non sol confusi ma sbalorditi. E 363 III- 78 | rapido come un ¶ lampo, sol che egli l'avesse 364 III- 86 | riguardo all'anima non sol è89 così ma ¶ peggio 365 III- 86(89) | Originale: non sol non è; cfr. ed. 1930, p. 366 III- 88 | come ¶ tra il sol del mezzogiorno e le 367 III- 90 | all'amo, son forse sol trattenuti dal non ¶ 368 III- 91 | Ma ciò ¶ sarà sol dopo che insieme avremo 369 III- 91 | la ¶ condotta di un sol pastore supremo"93.~ ~ Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
370 I-1083 | si ¶ all'anima sol dopo che ella ha patito Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
371 III- 793 | più in Europa un ¶ sol trono in piedi. Quando Statuto Vittime del divino Amore - 1893 g.
372 p> | chi può disporre sol di dote minore.~ ~Al ¶ Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
373 I-1294 | viziosa.~ ~ Né sol castiga le ingiurie 374 I-1301 | Ed or eccolo come una sol piaga, e ¶ piaga fetida, 375 I-1311 | anche a stare una ¶ sol'ora dippiù nella pena di Svegliarino... Vol.-Pag.
376 III- 623 | commesso anche un sol peccato mortale, come è 377 III- 627 | apostoli avessero avuto sol zelo cotanto! Povera 378 III- 631 | stento. Si piegano, ma sol a costo di non fare un 379 III- 634 | che praticano e credono sol quanto loro ¶ suggerisce 380 III- 645 | come membri di una solfamiglia volete 381 III- 648 | noi dobbiamo non sol pregare ma ¶ supplicare 382 III- 650 | anima. Il Signore non è solpadre naturale, ma 383 III- 650 | 8. Un padre terreno sol che indovini i bisogni 384 III- 668 | Poi all'asino non sol si ¶ poca paglia e 385 III- 689 | quanto, volendolo sol voi, possiate al Signore 386 III- 712 | a più riprese in un sol . Che vi sembra? ¶ 387 III- 719 | fare". E ricevete non sol con rassegnazione, ma 388 III- 723 | rispondere: "Facciamo sol quello che si può...", e 389 III- 725 | abbiamo sollecitudine sol quanto è necessario per 390 III- 728 | e attendono sol che abbiate a riposare 391 III- 731 | mezzo di esso levano sol ¶ quanto è necessario a 392 III- 736 | il passo. Basta sol che vi andiamodietro Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
393 II2- 142 | verrà senza fallo, sol ¶ che l'umana famiglia 394 II2- 168 | Chi ¶ obbedisce è non sol uomo121 comune ma 395 II2- 175 | al Calvario, coronato sol di rose.~ ~Il ¶ 396 II2- 191 | pel nostro ¶ paese a sol cocente, con bastoni Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
397 IV- 786 | Professarsi povere sol quando nulla vi mancaVieni meco... Vol.-Pag.
398 III- 265(2) | nel libro si potevano sol di volo accennare. Prega 399 III- 267 | Quest'astro del sol che ¶ illumina e quella 400 III- 267 | non è spirito ma che è sol <elemento> semplice 401 III- 278 | a prò de' suoi. Né sol questo, ma soggiogare i 402 III- 294 | al mio sposo Gesù!". E solieri un fanciullo si 403 III- 299 | buttati fuori da una sol porta, e due ¶ milioni e 404 III- 303 | che avete inteso. Né sol ciò, ma lo Spirito Santo 405 III- 306 | e diceva: "Un sol Dio ed un sol ¶ 406 III- 306 | Un sol Dio ed un solpontefice. Il Vicario 407 III- 316 | di cento anni, né sol di cento o di mille, ma 408 III- 321 | del paradiso! ¶ Chi non sol vide ma vi entrò, benché 409 III- 321 | felicissima. Scorgetene sol la casa che abita. È la 410 III- 350 | corpo ¶ e vederlo sol quanto si può dalla 411 III- 352 | Carlo Borromeo in un sol distribuiva ¶ nella 412 III- 372 | noi abbiamo di merito sol quello che di bene 413 III- 377 | i sensuali? Si perdono sol quelli che, non volendo, 414 III- 441 | benedizioni in un sol giorno. Voi state ¶ Visita ad un pers. illustre. S.Girolamo Emiliani Vol.-Pag.
415 II2- 20 | aita.~ ~ Scese di sol vestita~ ~ nel ¶ carcer Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
416 2, VI - 9 | per seppellirla. Né sol questo, ma chi la 417 3, VI - 12 | l’esser rimirato da sol cocente e l’esser 418 10, VI - 28 | santo, dunque chiamate sol persone che aspirino 419 10, VI - 28 | suo chiamate entro sol quelle persone 89 che 420 12, VI - 33 | che cioè ella cercava sol quello di bene che è il 421 18, VI - 47 | non tenga‹no› le anime sol come uccelli palustri e 422 21, VI - 51 | un paradiso. Ma viene sol di tempo in tempo, 423 24, VI - 62 | due anni pareva vivere sol per aiutar Teresa nella 424 31, VI - 86 | obbligò con voto a far sol ciò che le par più 425 32, VI - 89 | questo di Teresa non è sol 346 linguaggio d’uomo, 426 32, VI - 89(346) | Originale: sol /un ragionar 427 38, VI - 105 | come un Giobbe... Sol gli duole 404 dei 428 42, VI - 113 | le affezioni e si ami sol dessa la virtù, o si 429 43, VI - 117 | recitando anche per una sol volta 453 . Via i 430 46, VI - 124 | la trattenga. Ella una sol cosa brama: morire per 431 47, VI - 126 | che tu commetta un sol peccato di fragilità. Ma 432 48, VI - 128 | alla sua presenza! Né sol questo, ma ravviviamo la 433 48, VI - 128 | atti di sudditanza. Né sol questo, ma giù quegli 434 50, VI - 133 | accadrà che il faccia sol più tardi, dopo aver tu Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
435 , VI - 139 | quasi per dire: « Un sol è il padre mio, e voi Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
436 6 , VI - 206 | famiglia che possegga sol fortuna discreta, o 437 11 , VI - 217 | procurati sol quel lavoro che alle tue 438 19 , VI - 233 | ora che tu operando sol questo, tu raggiungi la 439 21, 0, VI - 237 | fate che io me ne giovi sol in tanto in quanto giovi 440 25 , VI - 243 | puoi ad esso mostrarti sol di tempo in ¶ tempo, 441 27 , VI - 247 | amano e sperano. Basta sol che tu a lei pensi, ed Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
442 1, VI - 270 | desso vuol fruttare. Sol vi prega ché, essendo ./. 443 2, VI - 274 | i terreni. Il sol di mezzodì se troppo non 444 4, VI - 281 | per vivere. Da 85 una sol porzione della città di 445 6, VI - 289 | di buttargli dinanzi un sol pugno di paglia e poi 446 9, VI - 299 | da arte, da fuoco. Sol le ­ferrate, quanto non 447 10, VI - 302 | e diletto. 3. Né sol questo, ma hanno delle La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
448 5, VI - 320 | e ricevere quello che sol ponno dare 449 50, VI - 360 | G‹esù› C‹risto› chiamò sol Gio‹vanni› amico del suo 450 50, VI - 360 | 5. Il cristiano ha sol bisogno d’amare G‹esù› 451 50, VI - 360 | 6. Chi trascura un sol precetto della Chiesa Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
452 31, VI - 380 | in animo di esporre sol vagamente, già che il Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
453 2, 2, VI - 404 | del patimento. 9. Sicut sol stat 44 nella fermezza 454 4 , VI - 430 | ventre. Tossendo sol lamento era: « 455 4 , VI - 433 | Ho inteso che sol la nostra... ». « D‹on› Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
456 2, VI - 445 | il piccolo papà non sol di Pianello ma dei paesi 457 5, VI - 453 | e l’ammirazione non sol delle giovani studenti 458 9, VI - 459 | parochiali; guardava sol da lungi l’ospizio e, Deposizione C. Guanella Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
459 7, 1, VI - 546 | e ¶ sarebbe stato un sol convento. Faceva scuola Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
460 5, 2, VI - 669 | detto famigliare: « Un sol Dio in cielo, un sol 461 5, 2, VI - 669 | Un sol Dio in cielo, un sol papa in terra ». Quando Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
462 Corso, 2, VI - 833| e beati »? Perciò sol che il vogliano, il 463 Corso, 5, VI - 858| fogli corrompitori, che sol quelli bastarono a ¶ 464 Corso, 9, VI - 888| condannati per un sol peccato di ¶ pensiero, 465 Corso, 9, VI - 888| ovvero di omissione? Un sol peccato mortale basta 466 Corso, 15, VI - 930| aver ancora pescato un sol pesciolino. Quest’è il 467 Corso, 16, VI - 940| tranquilli. Né sol questo, ma dovete di più 468 Rifl, 9, VI - 951| Parte seconda 8. Non è sol luogo di malinconia. 9. 469 Rifl, 9, VI - 951| malinconia. 9. Basta un sol peccato di pensiero. 10.
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma