grassetto = Testo principale
                                grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
    Vol.-Pag.
1 IV- 826(9) | ricco il pasto; / ogni mensa abbia i suoi doni; / e Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
2 III- 200 | 5~ ~ 1. ¶ Eccoti alla mensa dell'anima tua. Vi sono 3 III- 200 | Ma appunto come ad una mensa corporale sono diversi 4 III- 200 | di chi siede alla mensa dell'anima. ¶ Tu scorgi 5 III- 200 | Tu scorgi che ad una mensa preparata v'ha chi si fa 6 III- 200 | ti trovi essere alla mensa dell'anima? Se con molta 7 III- 200 | di te fanno onore alla mensa del Signore, che è ¶ 8 III- 200 | anima loro. A questa mensa vengono i missionari ed 9 III- 201 | di essere presentato a mensa dell'Agnello immacolato". 10 III- 201 | immacolato". A questa mensa ¶ dell'anima vengono i 11 III- 201 | di . A questa mensa si ¶ accostano i martiri 12 III- 201 | per ¶ gustare alla mensa dell'anima, odiano sì 13 III- 201 | la casa tua. A questa mensa benedetta si trova gente 14 III- 201 | tanto ¶ tripudio alla mensa paterna!~ ~ 3. ¶ E come 15 III- 201 | tu: ¶ ad una copiosa mensa corporale l'uomo gode 16 III- 201 | è dire: "Siedo ¶ alla mensa dello Altissimo ed ora 17 III- 201 | è che i divoti alla mensa del Signore sieno 18 III- 201 | pena a sedere a quella mensa. Domandalo al cristiano 19 III- 201 | che sedevano alla mensa universale ¶ nella terra 20 III- 202 | di chi siede ¶ alla mensa dell'anima sieno assai 21 III- 202 | dei godimenti di una mensacorporale?~ ~ 4. ¶ 22 III- 202 | ti ha invitato a questa mensa. L'ottimo e santo ¶ 23 III- 202 | di sedere poi alla mensa del Padre nel ¶ paradiso 24 III- 202 | è chi sedendo alla mensa del Signore mangia con 25 III- 202 | più assapori alla mensa dell'anima, più sarai 26 III- 202 | fino a questa ¶ mensa eletta 27 III- 206 | invitava alla sua mensa il vile assassino che 28 III- 218 | da presentarsi alla mensa dello Altissimo". Quando Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
29 III- 110 | ti ha ¶ additato la mensa splendida che il padre 30 III- 110 | nel primoposto a mensa, rifiutasse ancor di 31 III- 134 | e si assise con gioia a mensa con te. Tu ¶ gli donasti 32 III- 143 | attento e vedrai che mensaeccellente ti dispone ./. 33 III- 144 | per l'anima. Vedrai che mensaabbondante ti appresta 34 III- 144 | Quanto all'anima, la mensa che ti dispone il 35 III- 144 | quello che ci presta la mensa eucaristica. Qui il 36 III- 144 | siede ¶ ad una mensa che per eccellenza è 37 III- 144 | A questa gran mensa assiste con pompa la 38 III- 145 | è ¶ come un'altra lauta mensa sopra la quale stanno 39 III- 145 | o per servire alla mensa tua e ¶ dei fratelli, 40 III- 145 | a quell'altra della mensa per gustare ogni dono ¶ 41 III- 145 | dono ¶ di Dio. Ecco la mensa per il tuo corpo. 42 III- 145 | se vuoi che questa mensa sia ¶ abbondante per 43 III- 145 | sono per dirti. La mensa è un altare. Tu sai che 44 III- 145 | vedova del tempio. La mensa è un altare. La vittima 45 III- 145 | a faticare per lui. La mensa è un altare. ¶ All' 46 III- 145 | prega. Tu prima della mensa adora il ¶ Signore e 47 III- 145 | sue ¶ benedizioni. La mensa è un altare. Sopra l' 48 III- 145 | santa. Tu sedendo alla mensa offri al Signore l' 49 III- 145 | Pensa che andando alla mensa tu doni ¶ al corpo una 50 III- 146 | Signore ti porgerà una mensa lautissima.~ ~ ~ ~ ./. 51 III- 147 | Per giunta ti darà una mensa abbondante altresì per 52 III- 153 | intanto sedesse seco a mensa. Lo imperatore Cesare 53 III- 162 | poi ¶ sé immolò sulla mensa della santissima 54 III- 173 | che~ ~si ¶ asside alla mensa del Padre~ ~ 1. ¶ In 55 III- 177 | mi ¶ sta dinanzi, la mensa dell'altare è il vertice Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
56 III- 449 | ti fornisce una mensa eletta per varietà di 57 III- 494 | ciò li fa sedere alla mensa disposta e si rallegra ¶ 58 III- 496 | tua. Ella ¶ appresta la mensa, fa sedere te nel 59 III- 498 | Chi profitta in questa mensacomune è sovrat<t>utto 60 III- 498 | quanto può da una mensa di molti cibi attende di 61 III- 509 | è in tripudio alla mensa del suo convito ./. 62 III- 510 | tuo celeste Padre. La mensa è tutta di paradiso ¶ e 63 III- 510 | e del Sangue. A questa mensa il godimento ¶ tuo è 64 III- 510 | ne gusta.~ ~ 3. Per la mensa del tuo corpo poi ¶ il 65 III- 510 | Per ornare la stessa mensa ha disposto nelle 66 III- 510 | ad ammanirti ¶ la mensa, come fece più volte coi 67 III- 525 | farla ¶ sedere a lieta mensa e poi che la avveleni 68 III- 530 | Dio~ ~e sedere alla ¶ Mensa che gli presta il 69 III- 535 | e si ristora alla mensa che gli dispone il 70 III- 535 | sue. Qui siedi alla mensa dei Sacramenti del tuo ¶ 71 III- 536 | del Signore. A questa mensa si devonoaccostare 72 III- 537 | negli abissi.~ ~ 15. La mensa del Signore si ¶ dispone 73 III- 544 | invita alla sua real mensa, egli colla sua presenza 74 III- 544 | questa qualità, ¶ la mensa eucaristica: se tu gusti 75 III- 546 | angeli, accostati alla mensa del Signore, dove si 76 III- 546 | dispone a sedere~ ~alla mensa del ¶ reale genitore~ ~ 77 III- 548 | poi appressandoti alla mensa santissimagemi in 78 III- 549 | re si presenta~ ~alla mensa del ¶ monarca~ ~ 1. Tu 79 III- 549 | di~ ~accostarsi alla ¶ mensa del genitore non è 80 III- 550 | possibile alla mensa del celeste Padre.~ ~ 3. 81 III- 550 | inducesse a sedere alla mensa dei demoni?~ ~ 4. In 82 III- 582 | 2. Abramo invitava a mensa i ¶ viaggiatori, Tobia 83 III- 587 | corpo, ricorda che la mensa è un altare sul quale tu 84 III- 587 | prima di sedere a mensaprega Iddio e L'angelo del santuario Vol.-Pag.
85 III- 245 | gusti una dolcezza alla Mensa che disponete pei poveri 86 III- 249 | vo' farvi sedere ad una mensa di cui gustando non ¶ Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
87 II2- 30 | seco alla ¶ mensa per essere edificato5. Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
88 II2- 286 | ad> accostarsi alla Mensa degli angeli in ogni ¶ 89 II2- 298 | l'ultimo posto alla mensa, al ¶ riposo, il posto Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
90 II2- 255 | si accostava alla Mensa degli ¶ angeli. Di 91 II2- 260 | scarso pane della sua mensa. Oh, quanto godeva 92 II2- 261 | quanto poteva dalla mensa sua, dal ¶ vestito, da 93 II2- 269 | di cenere la mensa già poveramente Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
94 II2- 483 | che si portano alla ¶ mensa dello imperatore. Il 95 II2- 508 | giuoco. In sedere poi a mensa offeriva al Signore in ¶ 96 II2- 550 | invitava alla ¶ propria mensa quelli che sapeva Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
97 III-1092 | il gallo cantando: "A mensa con Dio!". Ed egli il 98 III-1092 | a> dire: "Signore, alla mensa spirituale del ¶ vostro 99 III-1092 | dabben cristiano: "Alla mensa con voi io presento il 100 III-1092 | per i ¶ peccatori. A mensa con voi, o Signore, a 101 III-1093 | volta porge a questa mensa i doni suoi, la sua ¶ Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
102 IV- 238 | Si tengono a mensa letture edificanti. Si Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
103 II1- 6 | che sarà imbandito alla mensa dello ¶ Altissimo. La 104 II1- 13 | riverenti a quella mensa sentonsi scorrere ¶ 105 II1- 39 | noia grandissima alla mensa ed al letto dello stesso 106 II1- 56 | Sansone stando a ¶ mensa propose questo 107 II1- 58 | invitavalo alla sua mensa, ma ¶ per ucciderlo. Un 108 II1- 65 | dello ¶ Stato. La mensa di Salomone è detto che 109 II1- 66 | era il luogo santo con mensa d'oro per i pani di 110 II1- 82 | a tavola.~ ~ Levata la mensa, disse lo sposo: "Il 111 II1- 85 | E stando un giorno a mensa del re, dissegli il 112 II1- 90 | Amanno sedeva a mensa ¶ della regina con 113 II1- 97 | e ¶ disputava a ./. mensa con il re Amasi146. 114 II1- 100(156) | Originale: decima della mensa e del camino avere Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
115 II1- 128 | cavallo conducevalo a mensa con sé e lo nominava 116 II1- 132 | mostra apprestata una mensa calata da ¶ alto con 117 II1- 149 | d'esser presentato alla mensa con l'Agnello”.~ ~ ./. 118 II1- 246 | In sedere a mensa teneva di ¶ fronte ai 119 II1- 246 | li voleva alla sua mensa; il proprio dispensollo 120 II1- 267 | rea. Ripudia dalla sua mensa la carne, il ¶ vino, l' 121 II1- 290 | cosa dalla propria ¶ mensa. Sidonio gli impose le 122 II1- 300(238) | un prete [...] a mensa propria.) il monaco 123 II1- 301 | perorò e il volle poi a mensa ¶ propria.~ ~ Temendo 124 II1- 309 | separavansi da mensa e dalla ¶ preghiera 125 II1- 320 | d'un pesce recatogli a mensa parve vedere una furia 126 II1- 325 | santi.~ ~ In sedere a mensa, Alboino beveva ¶ nel 127 II1- 334 | Il pontefice voleva a mensa con ¶ sé dodici poveri. 128 II1- 339 | possedevafondi della mensa di Como, rispose san 129 II1- 369 | con gusto alla sua mensa e poi facevali strozzar 130 II1- 381 | in sedere ¶ a mensa, gettò un acino d'uva 131 II1- 410 | l'un l'altro a mensa. ¶ Trattarono con 132 II1- 418 | paese i beni della ¶ mensa, della Chiesa, dei 133 II1- 452 | e porse loro una mensa copiosa. Indi continuò: “ 134 II1- 475 | deve cessare dalla ¶ mensa con qualche rimasuglio 135 II1- 476 | presso una riccamensa, li interruppe: “Volete 136 II1- 479 | li riconduce alla ¶ mensa della cristiana carità e 137 II1- 482 | di poi sotto la mensa togliesse un gioiello Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
138 II1- 570 | le ¶ rendite della mensa furono in parte 139 II1- 571 | sede; trovò che dalla mensa vescovile appena era per 140 II1- 572 | volta stando ./. a mensa s'avvide che i suoi 141 II1- 618 | mangiassero seco alla mensa ¶ sua e così li ebbe 142 II1- 651 | vedove dessero alla mensa <vescovile>173 una 143 II1- 663 | In leggere a pubblica mensa fu ¶ ammonito194 e 144 II1- 664 | con piacere alla sua mensa. ¶ Tomaso, che di 145 II1- 664 | che nel ¶ meglio della mensa battesse col pugno sulla 146 II1- 719 | il danaro nella mensa e partivano senza che ¶ 147 II1- 790 | Carlo riposa ¶ sotto la mensa di un altare d'argento 148 II1- 825 | religioso. Sedendo a mensa presso un ¶ potentato in 149 II1- 867 | facevansi invitare a mensa e poi trucidavano ¶ i 150 II1- 912 | di sparagnare sulla mensa uno o due ¶ million di Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
151 II2- 105 | XII.~ ~A ¶ mensa con Gesù nella56 capanna 152 II2- 105 | all'indigente siede a mensa con Gesù infante.~ ~ Il ¶ 153 II2- 106 | presepio, vi eresse una mensa ed ora con affetto di 154 II2- 106 | divoto grida: "Venite a mensa con Gesù! Venite tutti, 155 II2- 106 | Semprini, dispone la mensa e l'addita a tutto il 156 II2- 106 | lira di pane si siede a mensa con Gesù. Qui con una ¶ 157 II2- 106 | è bello trovarsi a mensa con Gesù nella capanna 158 II2- 106 | a voi e, sedendo a mensa ¶ nella vostra Betlemme Il fondamento... Vol.-Pag.
159 III- 874 | per essere portato alla mensaceleste presso al 160 III- 881 | che sono sensuali alla mensa, al riposo, ¶ non si 161 III- 889 | e ti allieta alla mensa de' suoi Sacramenti 162 III- 903 | lo spirito alla Mensa degli angioli e si ¶ 163 III- 920 | e poi t'accosti alla mensa con Dio e ascendi il 164 III- 931 | nell'Eucarestia siede a mensa degli angeli per ¶ 165 III- 936 | il desinare in comune mensa, versano a vicenda gli 166 III- 939 | Al banchetto d'una mensa celeste, il Padre Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
167 II1- 972 | d'esser presentato alla mensa ¶ dell'Agnello".~ ~ 168 II1- 987 | presentato alla mensa del Signore in paradiso.~ ~ In tempo sacro... Vol.-Pag.
169 I- 849 | ador<n>ata e da una ¶ mensa ricercata passò alla 170 I- 849 | ricercata passò alla mensa dello inferno, per 171 I- 854 | nel meglio di una mensa squisita e molti altri 172 I- 869 | di una ¶ splendida mensa passò al tormento dell' 173 I- 895 | divin volere hai una mensa che ti conduce ad una 174 I- 906 | conversazione, dalla mensa, dal viaggio alla morte! 175 I- 909 | per ammetterti alla mensa de' suoi ¶ Sacramenti Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
176 IV-1383 | corpo fu rifocillato a mensa.~ ~In occasione dei 177 IV-1420 | lettura spirituale a ¶ mensa, del disimpegno assiduo Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
178 IV- 22 | che poi si offre alla mensa comune per ravvivare, 179 IV- 26 | come ¶ una gran mensa, ove sono apprestati 180 IV- 26 | preparazione di una mensa graduata, cibi 181 IV- 34 | si apprestano ¶ ad una mensa e giovano per gli Il montanaro... Vol.-Pag.
182 III- 992 | in circolo a più lieta mensa, ¶ si ricorda<no> la 183 III- 993 | con loro alla mensa, conversate nei Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
184 I- 935 | è superfluo in cibo a mensa, ovvero che è di lusso 185 I- 947 | le esibizioni della mensa.~ ~ Questo costume 186 I- 948 | pensare, egual volere, mensa uguale: ecco un vincolo 187 I- 949 | di aver comune la mensa.~ ~ ./. 5. ¶ Per amarsi 188 I- 951 | fa di pascerti ad una mensa sostanziosa", e poi che 189 I- 952 | distesa per tutti una mensa, i frutti di ¶ questa 190 I- 952 | ha disposto altra mensa degna dell'anima ¶ 191 I- 959 | per rallegrare la ¶ mensa del padre suo. Pensa che 192 I- 962 | onestissime nella mensa e nel ricevimento, 193 I- 975 | alla fatica, alla mensa, al ¶ riposo medesimo. 194 I-1010 | cavate e portate alla mensa". Quelli obbedirono e i Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
195 I-1180 | le si affrettava la mensaangelica e Catterina 196 I-1181 | siedono intorno a lieta mensa e ¶ che godono i frutti 197 I-1182 | Ma come quella mensa ammirabile ci trasforma 198 I-1183 | 3. Però a questa mensa del divino volere tu 199 I-1183 | la purezza di questa mensa eletta, io son certo ¶ 200 I-1183 | con fervore alla mensa del santo voler di Dio e 201 I-1183 | è che a questa mensa come è vero il diletto 202 I-1184 | che sedendo a quella mensa ¶ faceva il volere del 203 I-1184 | Non è amarezza di mensa quaggiù che non sia 204 I-1184 | proprio in questo la mensa di quei cibi che, forse ¶ 205 I-1184 | il peggio della mensa materiale, il peggio di 206 I-1185 | appresta a' suoi la mensa del volere dell'eterno 207 I-1185 | Padre.~ ~ 1. Questa mensa ti fa vivere alla vita 208 I-1185 | 6. Pensa che siedi alla mensa del Signore e confortati 209 I-1200 | a quelle di chi siede a mensa su tavoladorata. Ma 210 I-1218 | pane che levò dalla mensa, lo benedisse e diedelo 211 I-1219 | i suoi discepoli ad una mensa più prelibata ¶ che 212 I-1219 | s'accosta a ¶ questa mensa divina ha la vita eterna 213 I-1219 | Chi s'accosta alla mensa ¶ del Signore riceve in 214 I-1220 | e convivendo alla sua mensa benedetta, tu acquisti 215 I-1220 | Stando vicino alla mensa di Gesù il tuo cuore 216 I-1220 | verace con tutti. La mensa del Corpo santissimo del 217 I-1220 | benedizioni della ¶ mensa eucaristica. A questa 218 I-1220 | eucaristica. A questa mensa, non ne dubito punto, ti 219 I-1221 | non si appressano alla mensa del Signore. Vivono220 I-1221 | perché siedono alla mensa del demonio che è il 221 I-1221 | tempo in tempo alla ¶ mensa del Signore e meritò di 222 I-1221 | quotidianamente alla mensa del Signore. Allora 223 I-1221 | epoca aveva seduto alla mensa dei godimenti carnali, ¶ 224 I-1221 | seguire Ambrogio alla ¶ mensa ed allo altare del 225 I-1222 | Ti par dunque che la mensa eucaristica produca 226 I-1231 | si ¶ dipartì dalla mensa eucaristica che per la 227 I-1262 | subito apprestare una mensa di opere sante e Dio poi 228 I-1262 | poi ti ha in pronto la mensa ¶ delle sue ispirazioni 229 I-1262 | tuo sedete ad una mensa confidentemente come due 230 I-1263 | Mantenne Gesù alla sua mensa sì ¶ lautamente con 231 I-1264 | Che giubilo sedere alla mensa che mi apprestate. 232 I-1264 | sederò ¶ alla vostra mensa nel paradiso, quando?~ ~~ ~ 233 I-1264 | Lo inviterai alla tua mensa ed ei verrà.~ ~ 7. Nove fervorini... Vol.-Pag.
234 II2- 310 | aveva offerto sulla mensa della sede di Toledo la 235 II2- 325 | dispose una parca mensa, prima di assidersi alla 236 II2- 330 | quello che si gode alla mensa e nei calici dell'altare 237 II2- 337 | infette, starò solo a mensa, separato al coro ed 238 II2- 344 | pregavano e sedevano a mensa. ¶ Carlo Borromeo O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
239 I- 10 | di continuo sulla tua mensa un calice disgustoso. Tu 240 I- 35 | te, tu appresti in una mensa il meglio di casa tua e 241 I- 40 | al tuo ospite una mensaeletta. Invece Gesù, 242 I- 40 | ne può dubitare? La mensa del Signore è mensa 243 I- 40 | La mensa del Signore è mensa perfetta, la quale 244 I- 40 | divino. Gesù la sua mensa imbandisce ai suoi figli 245 I- 41 | Gesù imbandisce la sua mensa ai figli dell'America, e 246 I- 41 | Imbandisce la sua mensa all'Europa, e ¶ qui pure 247 I- 41 | Gesù non ritira la mensa sua.~ ~ 4. Ambrogio per 248 I- 41 | il tenne alla sua mensa. Gesù invita alla sua ¶ 249 I- 41 | Gesù invita alla sua ¶ mensa te, che forse come Giuda 250 I- 41 | la casa e la mensa del proprio padre e poi 251 I- 41 | Viene per disporti una mensa perfetta.~ ~ 3. Molti 252 I- 41 | che disconoscono questa mensa.~ ~ 4. Sono ingrati che 253 I- 50 | vino nel meglio della mensa. E l'ottenne anche O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
254 I- 107 | addito, o fratelli, una mensa celeste. Eccola allo 255 I- 107 | in ¶ eterno"25. Ecco la mensa del nostro celeste Padre 256 I- 107 | di assaporare questa mensa eletta, perché ¶ nessuno 257 I- 107 | essere partecipi della mensa del Signore e della 258 I- 107 | del Signore e della mensa dei ¶ demonii"26.~ ~ 2. 259 I- 107 | Signore che dirige la mensa sua. Mensa eletta ¶ del 260 I- 107 | dirige la mensa sua. Mensa eletta ¶ del Signore è 261 I- 107 | Sacramento. ¶ Mensa del Signore sono il 262 I- 107 | uno faccia di ¶ cuore. Mensa del Signore è il patire 263 I- 107 | per amor di Dio. Che mensasalubre è questa! 264 I- 107 | anche lui la sua mensa. Mensa ¶ del Lucifero è < 265 I- 107 | anche lui la sua mensa. Mensa ¶ del Lucifero è <quella 266 I- 107 | godimenti sensibili, mensa del demonio è il ¶ 267 I- 107 | diletti carnali. La sua mensa è quella di superbia e 268 I- 108 | bene! Chi siede alla ¶ mensa del Signore non può 269 I- 108 | mai ¶ deliziarsi nella mensa degli angeli! Ma se 270 I- 108 | volete partecipare alla mensa del ¶ Signore, 271 I- 108 | rinunciate tosto alla mensa di Satana.~ ~ 4. 272 I- 108 | 4. Orribile è la mensa di Satanasso! Quelli che 273 I- 108 | sacrilego sedé alla mensa ¶ del Signore, aveva 274 I- 108 | potendo stare alla mensa del Signore ¶ vogliono 275 I- 108 | 5. E voi a quale mensa sedeste fin qui? A quale 276 I- 108 | sempre alla santa mensa del Signore.~ ~ Ed or 277 I- 109 | Riflessi~ ~ 1. La ¶ mensa di Gesù Cristo nel 278 I- 109 | Sacramento.~ ~ 2. La mensa del Signore nel mondo e 279 I- 109 | Signore nel mondo e la mensa del demonio.~ ~ 3. Non 280 I- 109 | si può sedere all'una mensa insieme ed all'altra.~ ~ 281 I- 109 | 4. Orrenda è la mensa di Satana.~ ~ 5. Ma voi 282 I- 109 | 5. Ma voi a quale mensa sedete O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
283 I- 132 | fiori, in ¶ frutta, in mensa di cibo o di bevanda? Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
284 II2- 375 | volto e sedere alla sua mensa, ed egli dolendoseneIl pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
285 I- 193 | si deliziano ad una mensa fumante. Oh che ¶ 286 I- 210 | e poi portate alla mensa". Quelli fecero così. Il 287 I- 210 | al terminare della mensa i vini ¶ meno squisiti, 288 I- 210 | case, riceviamolo alla mensa nostra. Non 289 I- 212 | invitare Gesù e Maria a mensa ¶ nella propria casa, ne 290 I- 240 | a ¶ mangiare ad una mensa, tutti a divertirsi come 291 I- 279 | che vi ospiti a quella mensa servita ¶ in vasellame 292 I- 295 | non abbia a sedere a mensa con il padre. Non 293 I- 295 | con molte istanze alla mensa del suo Corpo santissimo 294 I- 296 | beviate ¶ sopra la mia mensa nel regno mio"65. Si 295 I- 296 | giocondissimo: sedere a mensa col re. Affrettiamoci!~ ~ 296 I- 297 | o il padre siedono a mensa lieta ¶ con un crocchio 297 I- 297 | vi farò ¶ sedere a mensa mia". Ma i meschinelli 298 I- 298 | piede a quel luogo di mensa amorevole. Il ¶ Signore 299 I- 298 | Noi vogliamo la mensa della ¶ santissima 300 I- 298 | quello ¶ di sedere a mensa in paradiso con Dio.~ ~ 301 I- 298 | spirito nostro ¶ alla mensa spirituale della 302 I- 325 | Allestiva poi una mensa squisita dove si 303 I- 360 | veleno ¶ a guastare una mensa squisitamente preparata. 304 I- 373 | avanti alla mensa!", e ¶ quelli si 305 I- 373 | Signore ci invita alla mensa di ogni buon'opera 306 I- 375 | Signore? ¶ Avanti alla mensa delle buone opere, 307 I- 375 | 1. Avanti alla ¶ mensa delle opere sante!~ ~ 2. Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
308 I- 427 | Signore lo ammette alla mensa delle sue spirituali 309 I- 429 | poter sedere a mensa con i ¶ perfetti presso 310 I- 430 | casa, il servizio della mensa, il letto della propria ¶ 311 I- 431 | rallegrare la mensa di un . Gesù ¶ 312 I- 431 | così e recarono a mensa vino eccellente34. La 313 I- 431 | La felicità di quella ¶ mensa è certamente simbolo di 314 I- 432 | per satollarsi a mensa di biade dei piaceri 315 I- 433 | sentire come ad una ¶ mensa lieta di amici. Appunto, 316 I- 433 | che voi, lasciata la mensa delle sue ¶ consolazioni 317 I- 433 | dopo che, lasciata la mensa dei cibicelesti, 318 I- 437 | E se mentre ¶ siedono a mensa vedano un numero di 319 I- 451 | Hanno chiamati alla mensacompagni ed amici. 320 I- 462 | ne partecipano alla mensa, si fanno ¶ presenti 321 I- 505 | in godimento a mensa con gli amici, quando 322 I- 506 | in godimento a ¶ lauta mensa, ma sono come quei 323 I- 507 | e cadono dalla mensa e dalla casa ¶ di 324 I- 507 | godimento in terra alla mensa ed alla casa di tormento 325 I- 508 | 4. Sciagurati! Dalla mensa di lautezza alla mensa 326 I- 508 | mensa di lautezza alla mensa di disperazione cadono 327 I- 539 | Vogliono sedere ad una mensa gustosa. Qual meraviglia 328 I- 588 | i figli suoi alla mensa nella casa ¶ sua. 329 I- 589 | che dispone suntuosa la mensa e figli che rifiutano < 330 I- 603 | mai ¶ più per sedere a mensa, mai più per contare i 331 I- 605 | a> stancare. Una mensa benché squisita ed ¶ una Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
332 I- 637 | vino.~ ~ Sedevano alla mensa di quei buonisposi 333 I- 638 | e ¶ recate alla mensa". Quelli obbedirono e 334 I- 638 | di ottimo vino la ¶ mensa, sicché tutti ne 335 I- 640 | sonno, rubiamolo alla mensa. Quando una merce di ¶ 336 I- 665 | l'ultima volta ad una mensa ben condita. Mangiò e 337 I- 674 | e ¶ beviate alla mia mensa, nel regno mio" (San 338 I- 675 | eletto! Questa è la mensa nel regno del celeste 339 I- 675 | si dice già convito o mensa perché i beati non 340 I- 675 | pertanto: "Come ad una mensa lieta si contenta l' 341 I- 675 | più vicini alla ¶ mensa di Dio quelli che più da 342 I- 675 | che sederanno a mensa con lui. Poco stante 343 I- 675 | seco il Signore alla mensa nel paradiso.~ ~ Il re 344 I- 675 | nostro in trovarsi alla mensa del paradiso, e con 345 I- 676 | noi se potendo sedere a mensa con Dio in regno sì 346 I- 676 | Voi sederete con me a mensa nel mio regno", non 347 I- 677 | infra noi! Sedere alla mensa con Gesù nel regno 348 I- 695 | in casa e sedere a mensa, come fanno le ¶ mosche 349 I- 718 | Dio invita <a> sedere a mensa di godimento altissimo, 350 I- 724 | Lo alimentava alla sua mensa, lo ammaestrava alle sue 351 I- 785 | che di sedere ¶ alla mensa di un sovrano santo. Noi Al Consiglio superiore - 1913 Vol.-Pag.
352 IV- 852 | pare vedervi sedute a mensa corporale ed anche a 353 IV- 852 | corporale ed anche a mensa spirituale.~ ~ Come ¶ 354 IV- 852 | dovete diportarvi? Alla mensa corporale con sobrietà e 355 IV- 852 | così ¶ diportatevi alle mensa spirituale di Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
356 III-1051 | presto a quella mensa beata29.~ ~* ~ 1. ¶ I 357 III-1064 | chi s'accosta alla mensa mia, questi vivrà della Un poverello di Cristo… Vol.-Pag.
358 II2- 59 | quando fu a vista della mensa della sua ¶ passione Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
359 II2- 382 | disporrai <ad> essergli mensa e ¶ abitazione". Ed or 360 II2- 384 | rimantiabitazione e mensa ai nipoti che verranno. 361 II2- 388 | si scomunica dalla mensa in comune, dalla7 Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
362 IV-1246 | pascono alla medesima mensa della ¶ dottrina degli 363 IV-1276 | Si permette ¶ che alla mensa si aggiunga un segno 364 IV-1278 | sé il posto ultimo alla mensa, nelle vestimenta, ¶ nel 365 IV-1302 | sera, quando siedono a mensa per ristorare il corpo, 366 IV-1311 | durante la parcamensa, sentendo leggere i nomi 367 IV-1318 | delle anime ed anche a mensacorporale nei 368 IV-1349 | distribuisce poi sulla mensa e dei grandi e dei Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
369 IV-1159 | riunioni ordinarie a mensa, a cena, a ¶ ricreazione Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
370 IV- 580 | che si presenta sulla mensa tanto del povero come Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
371 IV- 975 | un pane che si mangia a mensacomune, così dei 372 IV-1014 | la ¶ prima volta alla mensa degli angeli.~ ~s) 373 IV-1025 | maggiore letizia alla mensa del mezzogiorno 374 IV-1034 | l'altro.~ ~f) Stando a mensa, non omettanomai la 375 IV-1034 | agli orari della ¶ mensa come agli orari delle 376 IV-1043 | nella chiesa, 5) alla mensa, ¶ 6) al dormitorio.~ ~1 377 IV-1044 | sensibili.~ ~5. Alla mensa.~ ~a) si studia l' 378 IV-1067 | posti distinti alla mensa, alla chiesa e alla ¶ Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
379 IV- 290 | perché in ciò e a ¶ mensa soprattutto è l'abbicci 380 IV- 291 | ma poi, levata la mensa, tosto raccolgono i 381 IV- 291 | avanzo di cibo e la mensa di ogni briciola di pane Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
382 III- 44 | in tanto alla sacra Mensa, pensò di avvicinarsi Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
383 I-1054 | il giovedì grasso. Una mensa più ¶ abbondante del 384 I-1093 | si ¶ accostano alla mensa divina e ne partono come 385 I-1097 | la prima volta alla Mensa degli ¶ angeli. Di poi 386 I-1098 | tempo si accostino alla Mensa con gli angeli del Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
387 IV- 917 | nell'abitazione, alla mensa, ai viaggi e simili.~ ~ Statuto per l'Opera maschile - 1893 o, Vol.-Pag.
388 IV- 66 | applicano Missa pro mensa.~ ~5. In caso di morte Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
389 I-1292 | sonosi accostate alla mensa del santissimo Corpo di 390 I-1298 | come noi adesso, alla mensa del Corpo santissimo di 391 I-1301 | fedele quando è alla mensa ne toglie parte del suo 392 I-1304 | cadute dalla vostra mensa vi dimena la coda 393 I-1308 | si pasce affamato alla mensa di caritàcristiana è 394 I-1310 | animo. Siedono poi a mensa lieta. A questa mensa 395 I-1310 | a mensa lieta. A questa mensa son ¶ distribuiti i 396 I-1311 | a> sedere a quella lor mensa ¶ di savia 397 I-1312 | che saporino una stessa mensa di godimento ¶ 398 I-1314 | i vivi si pascono a mensa con i defunti. In questo 399 I-1314 | ricevono conforto dalla mensa con i vivi. Santa 400 I-1314 | Vivi e morti siedono a mensa amichevole e vivono gli 401 I-1332 | Calvario è diventato e mensa e cibo nello stesso 402 I-1333 | al cuore. Sedere ¶ alla mensa con Gesù nel Santissimo 403 I-1334 | di ¶ venire alla mensa con i giusti della terra Svegliarino... Vol.-Pag.
404 III- 630 | gli affamati alla mensa. I savi cristiani ¶ 405 III- 632 | su, ristoratevi alla Mensa degli angeli ¶ nella 406 III- 644 | Invitollo poi alla sua mensa e ¶ tanto fece finché lo 407 III- 661 | Essere nutriti alla mensa divina ¶ di tanti 408 III- 661 | poi sedere altresì alla mensa di tanti demoni? Ah, un ¶ 409 III- 721 | per rallegrare la mensa dei ¶ ghiottoni. Colombe Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
410 II2- 119 | che mangino alla mia mensa. Questo re, beatissimo 411 II2- 119 | che fo parte della mia mensa e de' miei tesori ¶ ai 412 II2- 223 | né si levino ¶ dalla mensa senza avere piamente Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
413 IV- 795 | voi e mettelo a ¶ mensa con voi e fatevelo Vieni meco... Vol.-Pag.
414 III- 268 | la ¶ salutava come una mensa che il Signore ha 415 III- 347 | che abitiamo è come una mensa che Dio ci ha ¶ disposta 416 III- 351 | sedessero alla sua mensa. Tobia aveva il ¶ 417 III- 352 | il Grande, sedeva a mensa ogni in mezzo a 418 III- 380 | il vostro cuore alla mensa del Corpo santissimo del 419 III- 381 | Chi si accosta alla mensa del Corpo e del Sangue 420 III- 391 | fama, sappia che questa mensa cibo a lui non dispensa". 421 III- 437 | i primi a sedere alla Mensa degli angeli. Nella ¶ Visita ad un pers. illustre. S.Girolamo Emiliani Vol.-Pag.
422 II2- 10 | anche a mio pro dalla mensa che imbandisce i cibi Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
423 1, VI - 8 | bricciole che cadono da mensa del proprio ­padrone » 8 . 424 21, VI - 53 | enumerati è come una mensa a cui mangiano più 425 29, VI - 82 | fiori e i frutti della mensa vostra son cresciuti nel 426 30, VI - 84 | priora e ricevere a mensasfoggio di vivande. 427 45, VI - 120 | in pane sarà posto alla mensa del ­principe, così tu, 428 50, VI - 131 | 50. Alla mensa col gran Re Altra 429 50, VI - 131 | Orsù, sediamo a lieta mensa e tu vi porti il buon 430 50, VI - 132 | mangiamo e beviamo a mensa e 516 in ciò fare tu 431 50, VI - 132 | guisa di chi stando a mensa mesce bicchiere a ¶ 432 50, VI - 133 | dell’anima che siede a mensa col gran Re. Misteri 433 50, VI - 133 | per istare finalmente a mensa con lui, son ¶ forse Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
434 , VI - 175 | umana è una gran mensa atta per tutti quanti i Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
435 8 , VI - 210 | alla cucina, alla mensa, alle camere, ché nulla 436 20 , VI - 234 | che dispongono la mensa ¶ al Salvatore. Mi metto 437 20 , VI - 235 | parteciperai a quella mensa e gli altri in saperne 438 20 , VI - 235 | che in quella mensa è come in dono del 439 20 , VI - 235 | offre in ¶ quella gran mensa che ‹è› questa terra, 440 20 , VI - 235 | il Signore! E da questa men­sa 140 corporale, ripassa 441 20 , VI - 235 | ripassa al gusto della mensa spirituale che Iddio 442 20 , VI - 235(140)| Originale: mensa /spiritua‹le› 443 20 , VI - 235 | ali di aquila 141 alla mensa beata del santo paradiso 444 22 , VI - 238 | il condimento d’una mensa. Che bei frutti e quanto La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
445 1, VI - 313 | un periodico è come una mensa che si presta all’amico 446 1, VI - 313 | ‹Mol›to 2 più che in mensa con ‹gli› amici l’uno si 447 31, VI - 345 | squisita o come una mensa disposta con varietà di Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
448 18, VI - 488 | con maggior ansia alla mensa dei dolori e ¶ delle Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
449 1, 18, VI - 637 | costoro alla mia mensa, nel regno mio, perché i 450 1, 18, VI - 638 | rifiutano di sedere a mensa nel ¶ regno di Dio. Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
451 5, 2, VI - 668 | accostarsi alla sacra Mensa. Io stesso poi, come già Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
452 12, VI - 750 | don Guanella lo tenne a mensa propria per oltre un Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
453 Corso, 1, VI - 823 | più onorevole della mensa. Il pericolo era grave 454 Corso, 1, VI - 826 | Qui ¶ vi si prepara la mensa eucaristica, presso la 455 Corso, 3, VI - 844 | sedevi alla celeste mia mensa!... » 72 . Ah peccatore, 456 Corso, 7, VI - 874 | i figli suoi alla mensa ¶ ed al lavoro, e nel 457 Corso, 11, VI - 899 | con me, io stenderò una mensa e così cenerò con voi e 458 Corso, 11, VI - 900 | intanto imbandisce una mensa copiosa, perché tutti si L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
459 2, VI - 968 | del giugno 1906 alla mensa di Como, me presente.
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma