grassetto = Testo principale
                               grigio = Testo di commento
Costituzioni S. d. C. - 1907
    Vol.-Pag.
1 IV-1212 | dello stesso; ~ ~c) il segretario generale; ~ ~ Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
2 IV- 223 | di GesùCristo3.~ ~c) Sorge allora il Costituzioni F. s. M. P. - 1909 Vol.-Pag.
3 IV- 368 | fascicolo del 1907 ¶ (C 1907) presentano 4 IV- 373(2) | Il ms e le C 1907 concludono: 5 IV- 374(3) | questo punto il ms e le C 1907 inseriscono: Non si 6 IV- 376(5) | Il ms e le C 1907 concludono: dopo 7 IV- 378(7) | Il ms e le C 1907 iniziano: Per 8 IV- 379(8) | Il ms e le C 1907 presentano questa 9 IV- 381(10) | Il ms e le C 1907 continuano 10 IV- 391 | Consiglio superiore; ~ ~c) la segretaria generale; ./. 11 IV- 398 | Vescovi e Regolari; ~ ~c) nella fondazione dei 12 IV- 399(16) | questo punto il ms e le C 1907 inseriscono: Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
13 IV-1393 | di essere nominati; ~ ~c) i confratelli laici non Regola F.s.M.P. - 1902 Vol.-Pag.
14 IV- 352 | Consiglio superiore; ~ ~c) la segretaria generale; ~ ~ 15 IV- 359 | Vescovi e Regolari; ~ ~c) nella fondazione di Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
16 IV-1149 | et sanando omnes3; ~ ~c) lo ¶ spirito di 17 IV-1150 | eum Dominus»9.~ ~c) ¶ Gravissimo dovere a' 18 IV-1152 | vigna del Signore.~ ~c) Nel ¶ caso di vocazioni 19 IV-1153 | alla mente, devono ~ ~c) ¶ avere scienza 20 IV-1153 | casti a tutta prova.~ ~c) È ¶ necessario che 21 IV-1164 | e dell'affarismo.~ ~c) ¶ Tratti con persone 22 IV-1164 | facili a deperire.~ ~c) ¶ Dipenda dal superiore 23 IV-1165 | gli artigianelli; ~ ~c) ¶ scuole ginnasiali 24 IV-1165 | corredo delle scuole.~ ~c) Deve ¶ col Consiglio 25 IV-1166 | e straordinarie; ~ ~c) e ¶ aiutare il 26 IV-1168 | coll'esempio; ~ ~c) ¶ devono saper amare e 27 IV-1168 | propria missione.~ ~c) Si ¶ valgano poi di 28 IV-1168 | alla casa madre; ~ ~c) ¶ corrispondano più 29 IV-1169 | cristiana prescrive.~ ~c) Se ¶ suora è la 30 IV-1169 | delle regioni.~ ~c) Non ¶ entrano in 31 IV-1170 | tecnica dei lavori; ~ ~c) i ¶ sacerdoti prendono 32 IV-1170 | di capacità relativa.~ ~c) I "buoni figli", i 33 IV-1171 | un agronomo esperto.~ ~c) ¶ L'uso insegnerà più 34 IV-1174 | ad esercitarsi.~ ~c) Nel ¶ frattempo i 35 IV-1176 | dei ¶ nuovi fratelli.~ ~c) E ¶ non solo, ma 36 IV-1177 | conforta ed edifica.~ ~c) ¶ Devono aprirsi 37 IV-1178 | creatura fragile.~ ~c) ¶ Appunto perché 38 IV-1179 | e da ¶ compatire.~ ~c) Si ¶ danno difetti di 39 IV-1179 | sua persona molesta.~ ~c) Sono ¶ egualmente da 40 IV-1180 | aderire alla vite; ~ ~c) ¶ fra i due ordini di 41 IV-1180 | Vergine immacolata.~ ~c) ¶ Fermezza di proposito 42 IV-1181 | dell'istituto. ./. c) Si ¶ scelgano da ogni 43 IV-1181 | dei sacerdoti; ~ ~c) un ¶ buon cristiano 44 IV-1181 | e sante letture; ~ ~c) si richiedepure una 45 IV-1181 | figliuoletti.~ ~c) Gli ¶ errori, le 46 IV-1182 | elementare.~ ~c) ¶ Si curino come aiuto 47 IV-1183 | della vitaattiva.~ ~c) La ¶ prova pei laici 48 IV-1184 | pieni di opere buone.~ ~c) ¶ Si attende dolcemente 49 IV-1185 | ed agli ammalati.~ ~c) Sovrattutto ¶ i 50 IV-1185 | e di fratellanza; ~ ~c) di ¶ aiuto allo spirito 51 IV-1186 | virtù e nel merito.~ ~c) ¶ Devono saper 52 IV-1186 | ammirazione veruna.~ ~c) ¶ Non si lascino 53 IV-1187 | alla longevità.~ ~ ~ ~c) Non ¶ tengano in camera 54 IV-1188 | non ¶ si mescolano.~ ~c) La ¶ camera tengano 55 IV-1188 | ricevere in eredità; ~ ~c) ¶ possono e devono far 56 IV-1188 | la professione; ~ ~c) ¶ sovrattutto se sono 57 IV-1189 | trovi disoccupati; ~ ~c) dopo ¶ questo, ne quid 58 IV-1189 | con donne; ~ ~c) e ¶ con donne tuttavia 59 IV-1190 | che è della Regola; ~ ~c) che ¶ comandano <come> 60 IV-1190 | dell'atto; ~ ~c) si ¶ ricordi che siamo 61 IV-1191 | per quanto si può; ~ ~c) ovvero ¶ che si esponga 62 IV-1191 | loquetur victoriam34;~ ~c) ¶ importa che molte Regolamento F. s. M. P. (Frammento) Vol.-Pag.
63 IV- 326 | malizia di cuore.~ ~ ~ ~c) Molto bisogna perdonare Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
64 IV- 968 | provvidente.~ ~c) Il superiore <generale> 65 IV- 970 | proprio ¶ ufficio; ~ ~c) sono in modo speciale 66 IV- 970 | posto che occupano; ~ ~c) cosi potranno anche 67 IV- 971 | elevati a tal grado; ~ ~c) se ne rendono 68 IV- 972 | patriarcali; ./. c) chiamino col loro nome 69 IV- 972 | tosto di buon animo; ~ ~c) se abbiano a dire no, 70 IV- 973 | quomodo se diligunt».~ ~c) Devono avere la 71 IV- 974 | giubilo del paradiso.~ ~c) È utile a tutti i 72 IV- 974 | vita di Dio medesimo.~ ~c) Ed i mezzi sono le 73 IV- 975 | superiore legittimo.~ ~c) Ovvero dal superiore 74 IV- 976 | di Gesù Cristo.~ ~c) Si sta ottimamente 75 IV- 976 | con la sua grazia.~ ~c) Osservino in proposito 76 IV- 977 | male del liberalismo.~ ~c) Bisogna esser persuasi 77 IV- 977 | a ben battagliare; ~ ~c) colla ferma fiducia di 78 IV- 978 | sull'animo altrui.~ ~c) I superiori devono 79 IV- 979 | in caso di ¶ bisogno.~ ~c) Onde ogni superiore in 80 IV- 979 | vi ripugna.~ ~c) I superiori porgano 81 IV- 980 | di egoismo; ~ ~c) reputino insigne grazia 82 IV- 980 | lo spirito.~ ~c) Si lascino guidare 83 IV- 981 | attriti vicendevoli; ~ ~c) si guardino dagli 84 IV- 981 | come fratelli; ~ ~c) mostrino di amare i 85 IV- 982 | pianascente.~ ~c) ¶ Nel consiglio dei 86 IV- 982 | che crede.~ ~ ~ ~c) Il sacerdote assistente 87 IV- 982 | è esaurita la prima.~ ~c) Nel caso dubbio si 88 IV- 983 | del proprio ufficio.~ ~c) In questo hanno di mira 89 IV- 984 | civiltà e di carità.~ ~c) Non danno luogo a 90 IV- 984 | abbiano ad abusare; ~ ~c) si ascolta con carità i 91 IV- 985 | di ¶ farsi temere.~ ~c) Prega di continuo per i 92 IV- 986 | maggiori a farsi.~ ~c) Visita in ogni i 93 IV- 987 | Vergine immacolata.~ ~c) Li pascoli con brevità 94 IV- 989 | e ¶ fratello a tutti.~ ~c) Sia austero con sé, 95 IV- 989 | vie di perfezione.~ ~c) Dopo aver studiato e 96 IV- 990 | sesto comandamento.~ ~c) Distingua fra lebbra e 97 IV- 991 | e di mortificazione; ~ ~c) di molto spirito di 98 IV- 993 | ad mortem crucis16. ~ ~c) Ai più poveri ed ai più 99 IV- 994 | la guida del medico.~ ~c) Usi speciale semplicità 100 IV- 995 | ingegno capace; ~ ~c) e volontà ferma per ben 101 IV- 997 | Ginnasio superiore.~ ~c) Rudimenti di filosofia.~ ~ 102 IV- 998 | cose e delle persone.~ ~c) Nel caso dubbio abbia 103 IV- 999 | sia ¶ benvoluta; ./. c) che in ogni buon atto 104 IV-1001 | soavità insieme.~ ~c) Deve saper dominare lo 105 IV-1002 | di ogni ¶ allievo.~ ~c) Disporre gli allievi al 106 IV-1003 | fa sangue buono.~ ~c) Si mantiene ben scopato 107 IV-1004 | alto di lana animale.~ ~c) Si usano coltrici e 108 IV-1004 | di soverchiopeso.~ ~c) Sovrattutto tengansi 109 IV-1004 | pazienza e di merito.~ ~c) Se i malati sono gravi, 110 IV-1005 | e si ¶ angustiano.~ ~c) Per altro spesso sono 111 IV-1007 | modo di giovar loro.~ ~c) La casa si è già 112 IV-1008 | ben comprendere; ~ ~c) nell'immergersi nella 113 IV-1010 | comuni nella chiesa; ~ ~c) la terza parte del 114 IV-1011 | divina misericordia.~ ~c) Importante è che, 115 IV-1012 | nelle ¶ esortazioni.~ ~c) Sia discretissimo in 116 IV-1013 | e don Giovanni Bosco.~ ~c) Tengano dietro allo 117 IV-1013 | compiacenze sante.~ ~c) Frequentano la santa 118 IV-1015 | cielo e purgatorio.~ ~c) Sacerdos alter Christus 119 IV-1016 | archivio della casa.~ ~c) Le maggiori solennità 120 IV-1018 | di obbedienza; ~ ~c) si discute l'esame 121 IV-1019 | spirito della casa.~ ~c) Il predicatore deve 122 IV-1020 | ufficiesteriori.~ ~c) Devono assecondare 123 IV-1021 | Cuore sacrosanto.~ ~c) Devono insinuare in 124 IV-1024 | atti al buon esempio.~ ~c) Il sacerdote assistente 125 IV-1025 | straordinari; ~ ~c) con invitare oratori 126 IV-1026 | carriera sacerdotale.~ ~c) Il numero de' suoi 127 IV-1026 | Sacramento.~ ~c) Si passa l'Ora di 128 IV-1028 | noia in proseguire; ~ ~c) le tentazioni nel 129 IV-1028 | di ¶ premio in cielo.~ ~c) Un'ora di adorazione in 130 IV-1029 | le cure nostre; ~ ~c) che molti difetti che 131 IV-1030 | salvezza delle anime.~ ~c) Tanto più è l'efficacia 132 IV-1031 | lo si turbasse.~ ~c) Gli inferiori sono 133 IV-1031 | impazientarsi punto.~ ~c) I dipendenti preghino 134 IV-1032 | omni specie mala45; ~ ~c) nello sguardo, nelle 135 IV-1033 | i riti sacri; ~ ~c) serbino silenzio nella 136 IV-1034 | o sussiego qualsiasi.~ ~c) Si parli e si tratti 137 IV-1035 | non mai o quasi mai; ~ ~c) usino il tratto 138 IV-1035 | delle circostanze.~ ~c) Coi visitatori si usano 139 IV-1036 | atto o buona virtù.~ ~c) Si usi con loro 140 IV-1037 | donne di chiesa. ./. c) Non si perda tempo per 141 IV-1037 | vocazione santa, ~ ~c) dal merito presente 142 IV-1038 | quale ¶ aspirano. ./. c) Onde si hanno da 143 IV-1038 | chiuso non ¶ mai.~ ~c) Deve poter il chierico 144 IV-1038 | carità domestica.~ ~c) È proprio da applicare 145 IV-1039 | animi dei discenti.~ ~c) La parola del maestro è 146 IV-1040 | maggiore di ¶ carità.~ ~c) Allora si otterrà il 147 IV-1041 | della ¶ casa. ./. c) Di che il confessore 148 IV-1041 | così ben preparato.~ ~c) Ma bisogna lavorare con 149 IV-1042 | massima suddetta.~ ~c) Sarà per altro assai, 150 IV-1042 | compagni frequentati.~ ~c) Talvolta una malattia 151 IV-1043 | e di ¶ attitudine; ~ ~c) nel suo profitto di 152 IV-1043 | e d'intenzione.~ ~c) Nelle tenere menti si 153 IV-1043 | inclinazioni viziose.~ ~c) Si reprimano e si 154 IV-1044 | b) affetto di cuore.~ ~c) Si dia loro cibo di 155 IV-1044 | e non ¶ animalesco.~ ~c) Il fanciullo in 156 IV-1044 | calori estivi.~ ~c) Dorma più tanto che 157 IV-1045 | compatimento.~ ~c) Bisogna guardarli, più < 158 IV-1045 | ad ogni giorno; ~ ~c) i sensi medesimi e le 159 IV-1046 | e ¶ sospettosi.~ ~c) Smarriscono la fibra 160 IV-1046 | presi con dolci modi.~ ~c) Di una pazienza facile 161 IV-1046 | i ¶ languenti.~ ~c) Soprattutto bisogna 162 IV-1048 | ufficio particolare.~ ~c) A questa vocazione come 163 IV-1048 | apprendista.~ ~c) Lo sviluppo 164 IV-1049 | che vi si eserciti.~ ~c) Sotto questo rapporto è 165 IV-1049 | per tutto l'anno.~ ~c) Le scuole devono essere 166 IV-1050 | non si accudiscono.~ ~c) Convien usar loro 167 IV-1051 | arti, molte rovine».~ ~c) Si scelga un'arte come 168 IV-1052 | con assiduità; ~ ~c) che abbia buoni maestri 169 IV-1054 | in altro ufficio; ~ ~c) che sono piccoli di 170 IV-1054 | conosciuti.~ ~c) Il maestro di sartoria 171 IV-1054 | vengono assegnati.~ ~c) Non assuma lavori 172 IV-1054 | pei ricoverati.~ ~c) Nella casa si insinua 173 IV-1056 | considerevoli. ./. c) Si adotta il lavoro d' 174 IV-1056 | e solo a ¶ quelle; ~ ~c) son da riparare tosto i 175 IV-1056 | non produrre guasti; ~ ~c) non si disperdano come 176 IV-1057 | di ortografia. ./. c) Sappiano estimare il 177 IV-1057 | attento l'azienda.~ ~c) Il protocompositore è 178 IV-1057 | degli stessi; ~ ~c) legatura di libri e 179 IV-1058 | manuale analogo.~ ~c) È applicazione di 180 IV-1058 | almeno per poche ore.~ ~c) Si usano loro quelle 181 IV-1059 | delle corone; ~ ~c) la lavorazione degli 182 IV-1059 | si può gratuitamente.~ ~c) Si fanno le pratiche a 183 IV-1059 | di ¶ lavorazione.~ ~c) Si porgono ad uso dei 184 IV-1060 | un piccolo deposito; ~ ~c) si lavorano curadenti 185 IV-1060 | alle ¶ chiese; ~ ~c) si commendano le 186 IV-1060 | vari di divozione; ~ ~c) ed anche oggetti di 187 IV-1061 | di qualche guadagno.~ ~c) Procacciano credito 188 IV-1061 | che non comandare.~ ~c) Si devono far 189 IV-1061 | opere più proficue.~ ~c) Si raccomanda l' 190 IV-1062 | apprenderemeglio.~ ~c) Deve saper invogliare 191 IV-1062 | ma professionale.~ ~c) Ponno essere celibi o 192 IV-1063 | di loro condizione; ~ ~c) dal trattamento 193 IV-1063 | confezionato.~ ~c) Si dia al mattino caffè 194 IV-1064 | galateo suggerisce.~ ~c) Ma senza venir meno a 195 IV-1064 | alloggio di albergo.~ ~c) Sono braccianti od 196 IV-1064 | con molta semplicità.~ ~c) Se ha dubbio, non si 197 IV-1065 | proprie del caso; ~ ~c) se mancano di vesti, si 198 IV-1065 | e loro conveniente; ~ ~c) religiosi di passaggio 199 IV-1066 | molto opportuni; ~ ~c) perché i forastieri 200 IV-1066 | che mancare.~ ~c) Una pietanza in più del 201 IV-1067 | dei modi. ./. c) Si offrono i primi 202 IV-1068 | si giudicano ¶ tali.~ ~c) L'accettante è il 203 IV-1070 | proprio ordinario.~ ~c) Dev'essere veramente 204 IV-1070 | questo stato di vita.~ ~c) Potrebbero presentarsi 205 IV-1071 | rettaintenzione.~ ~c) Si badi allo stato 206 IV-1072 | difettipericolosi.~ ~c) Ma se il difetto o 207 IV-1073 | vario nelle diocesi.~ ~c) Nella casa i discorsi 208 IV-1074 | molta libertà.~ ~c) Il fanciulletto, come 209 IV-1075 | la retta mensile; ~ ~c) o che per qualsiasi 210 IV-1076 | loro buona condotta.~ ~c) Si ricevono fra i 211 IV-1077 | di ¶ condizione; ~ ~c) non sieno troppo amanti 212 IV-1077 | stato della casa; ~ ~c) nel resto si applicano 213 IV-1077 | e pazienza pari.~ ~c) Si distinguono in varie 214 IV-1079 | loro bisogni. ./. c) Ma ciò non toglie che 215 IV-1079 | assistiti.~ ~c) Si ammettono i giuochi 216 IV-1080 | poco di ginnastica.~ ~c) Ai vecchi conviene 217 IV-1080 | strumenti da giuoco.~ ~c) Devono le diversi 218 IV-1080 | di santa Maria61.~ ~c) Dipendono in modo 219 IV-1082 | del santuario.~ ~c) Ma devono stare in tale 220 IV-1082 | della professione.~ ~c) Non devono conferire 221 IV-1083 | le tenere menti; ~ ~c) attendono per inserire 222 IV-1084 | indole della stessa.~ ~c) Si procede sempre dalle 223 IV-1085 | lucidi e ben lavati.~ ~c) Una cucina pulita 224 IV-1085 | stato di cottura; ~ ~c) non sia mai carico di 225 IV-1086 | di refettorio.~ ~c) Il pranzo e la cena dei 226 IV-1086 | confusione.~ ~c) Spesso preghino avanti 227 IV-1088 | se è ¶ possibile; ~ ~c) si deve sovrattutto 228 IV-1089 | e da polvere.~ ~c) Si richiede un locale 229 IV-1089 | delle varieclassi.~ ~c) Le suore hanno un 230 IV-1089 | i vecchi e cronici; ~ ~c) un compartimento per 231 IV-1089 | per ¶ averne cura.~ ~c) Corrisponda colle 232 IV-1090 | sufficiente d'acqua; ~ ~c) buone braccia di 233 IV-1090 | molto guasto.~ ~c) Non lascia in macero le 234 IV-1090 | bruciare le lingerie.~ ~c) Si levino dal bucato 235 IV-1091 | le stagioni piovose.~ ~c) Non si lasciano sparse 236 IV-1091 | a tutti i locali.~ ~c) I locali devono essere 237 IV-1091 | volte ¶ all'anno; ~ ~c) lo si riscaldi all'uopo 238 IV-1091 | forzate oltre; ~ ~c) che non si affretti la 239 IV-1092 | in luogo pulito; ~ ~c) badi alle differenti 240 IV-1092 | e per i vecchi.~ ~c) Si dia alla pasta 241 IV-1093 | alquanto sottilmente.~ ~c) Se ne a sufficienza 242 IV-1094 | il paradiso. ./. c) Abbia per essi sensi di 243 IV-1094 | e ¶ carità grande.~ ~c) Tosto si affidano a 244 IV-1095 | gli insetti ¶ tutti.~ ~c) Le bestie devono essere 245 IV-1095 | di incendio; ~ ~c) provvista di fieno si 246 IV-1095 | moderno di pulizia; ~ ~c) deve avere un cortile 247 IV-1096 | detta acqua; ~ ~c) meglio servendosi di Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
248 IV- 246 | cammino della virtù,~ ~c) si ¶ distingue dalla 249 IV- 246 | ai diversi uffici.~ ~c) Si ¶ estende a tutte le 250 IV- 246 | della istituzione,~ ~c) e ¶ raggiungere più 251 IV- 247 | suora assistente, ~ ~c) la ¶ suora maestra 252 IV- 247 | della sagrestia,~ ~c) della ¶ infermeria,~ ~d 253 IV- 248 | Consiglio superiore.~ ~c) Le ¶ superiore 254 IV- 248 | le erbette in giro.~ ~c) ¶ Devono vivere alla 255 IV- 249 | di poter ¶ fare.~ ~c) Se ¶ vi ha chiamate 256 IV- 250 | che vi circondano.~ ~c) ¶ Quando amiate Dio e 257 IV- 251 | Consiglio superiore,~ ~c) le ¶ suore che dal 258 IV- 252 | e di ¶ consiglio.~ ~c) ¶ Queste direzioni 259 IV- 252 | cucina e simili. ~ ~c) ¶ Talvolta sono uffici 260 IV- 252 | confidenza insieme, ~ ~c) ¶ che sappiano 261 IV- 254 | pedagogia religiosa.~ ~c) ¶ Devono guardarsi 262 IV- 254 | della Regola ~ ~c) ed ¶ a questo spirito 263 IV- 255 | le principali cose;~ ~c) che ¶ s'approfondiscano 264 IV- 255 | si vuole ¶ imporre.~ ~c) Si ¶ tratti con loro 265 IV- 256 | Consiglio superiore;~ ~c) le ¶ cose a trattarsi 266 IV- 256 | dei voti religiosi;~ ~c) ¶ circa le regole 267 IV- 256 | essa apre le sedute; ~ ~c) ¶ conferisce per ordine 268 IV- 257 | l'opportunità;~ ~c) ¶ talvolta si tengono 269 IV- 258 | esaurito il primo;~ ~c) la ¶ superiora parli 270 IV- 258 | opportuni; ~ ~c) ¶ possono in caso di 271 IV- 259 | per ¶ ufficio; ~ ~c) le ¶ prime hanno voto 272 IV- 259 | nella carità;~ ~c) ¶ mettano cura massima 273 IV- 260 | il bene della ¶ casa;~ ~c) si ¶ guardino 274 IV- 260 | cui vengono trattate;~ ~c) ¶ dalla opportunità e 275 IV- 261 | di ¶ vanagloria;~ ~c) ¶ conservi entro di sé 276 IV- 261 | a tutti in Domino,~ ~c) ma ¶ nel medesimo tempo 277 IV- 262 | convenienza di modi; ~ ~c) ¶ molto rispetto e 278 IV- 262 | di fede e di carità;~ ~c) ¶ sbrighi in brevi 279 IV- 263 | censore o di giudice;~ ~c) ¶ quando ne sia proprio 280 IV- 264 | che le ¶ dipendono.~ ~c) Di ¶ qui il bisogno che 281 IV- 264 | oculata e ¶ prudente;~ ~c) ¶ abbia l'accortezza di 282 IV- 265 | persone equivoche; ~ ~c) ¶ riceva con gran 283 IV- 266 | della congregazione;~ ~c) ¶ sarebbe male pessimo 284 IV- 267 | operi con franchezza.~ ~c) Si ¶ scelga persona 285 IV- 268 | animo delle allieve; ~ ~c) si ¶ manifesti tosto 286 IV- 268 | umana fragilità; ~ ~c) ¶ nemmeno si perda d' 287 IV- 269 | colle anime sue.~ ~c) ¶ Nel resoconto mensile 288 IV- 270 | povertà religiosa; ~ ~c) ¶ essa medesima dev' 289 IV- 270 | condotto con ordine; ~ ~c) ¶ giova che 290 IV- 271 | ricoverate e simili.~ ~c) ¶ Specialmente si 291 IV- 272 | tempo troppo lungo.~ ~c) ¶ Sarà bene che le 292 IV- 272 | meglio si adattano; ~ ~c) ¶ sia larga di mente e 293 IV- 273 | continuamente; ~ ~c) convien che abbiano l' 294 IV- 274 | case succursali; ~ ~c) assumino, se 295 IV- 274 | ai singoli; ~ ~c) ¶ sappiano con giusta 296 IV- 275 | nel medesimo ufficio.~ ~c) ¶ Esercitino sempre l' 297 IV- 276 | dev'essere oculata; ~ ~c) ¶ deve poter intuire le 298 IV- 277 | casesuccursali.~ ~c) ¶ Nel locale della 299 IV- 277 | da cui provengono.~ ~c) Le ¶ suore della casa 300 IV- 278 | a evaderle ¶ subito.~ ~c) ¶ Risponda con garbo, 301 IV- 279 | è preghiera assidua.~ ~c) ¶ Con il lavoro si 302 IV- 279 | e con religione; ~ ~c) il ¶ lavoro e la 303 IV- 280 | ammalati sovrattutto.~ ~c) ¶ Seguono i lavori 304 IV- 280 | sempre allegro.~ ~c) E ¶ con alacrità 305 IV- 281 | volersi applicare; ~ ~c) ¶ deve amare lo studio 306 IV- 281 | e dell'applicazione; ~ ~c) ¶ deve saper mostrare 307 IV- 282 | cura degli infermi.~ ~c) ¶ Devono anche le suore 308 IV- 282 | quanto è possibile; ~ ~c) di ¶ robustezza per 309 IV- 283 | degli infermi; ~ ~c) ¶ deve essere accorta e 310 IV- 283 | non perdere il tempo.~ ~c) La ¶ donna facilmente 311 IV- 283 | e di infermiera; ~ ~c) ¶ deve profondamente 312 IV- 284 | la chiave; ~ ~c) la ¶ piccola farmacia 313 IV- 285 | responsabilità.~ ~c) ¶ Sarebbe pur 314 IV- 285 | profittare; ~ ~c) a ¶ ciò sarà utile che 315 IV- 285 | delle inferme; ~ ~c) la ¶ dose è da 316 IV- 286 | di ¶ persone; ~ ~c) le ¶ suore e le novizie 317 IV- 287 | e da ogni lordura; ~ ~c) a ¶ tale scopo si 318 IV- 287 | sia sanitario; ~ ~c) si ¶ riparino in tempo 319 IV- 287 | e ben usato; ~ ~c) ¶ nel tempo invernale 320 IV- 288 | o da vegetali; ~ ~c) ¶ vino si usa pure 321 IV- 288 | divina Provvidenza; ~ ~c) ¶ sia pur relativa alla 322 IV- 289 | per quanto si può; ~ ~c) ¶ nessun pone piede in 323 IV- 289 | e nel pavimento; ~ ~c) si ¶ devono levare gli 324 IV- 290 | convenienza; ~ ~c) le ¶ lingerie di 325 IV- 290 | in qualsiasi modo; ~ ~c) ¶ non si lascino 326 IV- 291 | ultimi arrivati.~ ~c) Di ¶ regola generale 327 IV- 292 | amene ed edificanti; ~ ~c) il ¶ refettorio porti 328 IV- 293 | degli affari; ~ ~c) ¶ violare il segreto 329 IV- 293 | dell'ufficio ¶ suo.~ ~c) ¶ Diligenza adopera nel 330 IV- 294 | immediate! ~ ~c) ¶ Sarà minor male che 331 IV- 295 | se ne studi la vita~ ~c) il ¶ locale è bene che 332 IV- 295 | caldaie del bucato; ~ ~c) si ¶ rinnovi la tinta 333 IV- 295 | vengano asciugate;~ ~c) quando ¶ sia possibile 334 IV- 296 | tale operazione; ~ ~c) si ¶ tengano in pronto 335 IV- 296 | più ferma ¶ ancora; ~ ~c) ¶ che sono di mente 336 IV- 296 | femminile in abiti: ~ ~c) ¶ delle suore e delle 337 IV- 298 | alla cura spirituale.~ ~c) ¶ L'assistenza delle 338 IV- 298 | Consiglio superiore.~ ~c) Lo ¶ stesso si fa nelle 339 IV- 298 | di zelo e di carità.~ ~c) Le ¶ suore è bene che 340 IV- 299 | ma di serve umili.~ ~c) ¶ Una suora è 341 IV- 300 | di responsabilità; ~ ~c) che sono d'educare 342 IV- 301 | compagna e sorella; ~ ~c) ¶ incoraggi alla 343 IV- 301 | ad ogni quarto d'ora.~ ~c) ¶ Son da munire il più 344 IV- 302 | economia dei lavori.~ ~c) In ¶ tal caso devono 345 IV- 303 | stipendio.~ ~c) E ¶ sia assegnato un 346 IV- 304 | che vi cooperino, ~ ~c) ¶ che l'accordo tra le 347 IV- 304 | dello stabilimento.~ ~c) ¶ Questo per l'unico 348 IV- 305 | nella casa.~ ~c) ¶ Col nostro personale 349 IV- 305 | della famiglia; ~ ~c) si ¶ fanno patti chiari 350 IV- 306 | virtù sperimentata; ~ ~c) si ¶ mandano in 351 IV- 306 | dubbia e pericolosa; ~ ~c) o, ¶ che sarebbe peggio 352 IV- 306 | necessarie all'uopo; ~ ~c) se ¶ devono curare 353 IV- 307 | ovvero ¶ nell'orario.~ ~c) Nel medesimo tempo 354 IV- 307 | che le morali.~ ~c) ¶ Quanto all'orario di 355 IV- 308 | e ben arieggiati.~ ~c) ¶ Devono essere 356 IV- 308 | stagioni calde; ~ ~c) i ¶ letti colla retina 357 IV- 309 | di sorta; ~ ~c) i ¶ gabinetti son da 358 IV- 310 | del proprio letto; ./. c) ¶ che non vi siano 359 IV- 310 | le lingerie sucide; ~ ~c) ¶ compiuta la pulitezza 360 IV- 310 | ed igienico; ~ ~c) ¶ capace per tutte l' 361 IV- 311 | comune proprio; ./. c) ¶ non si usano i 362 IV- 311 | scopo dei loro studi.~ ~c) Le ¶ orfanelle basta 363 IV- 311 | forza di volontà.~ ~c) Si ¶ devono con buon 364 IV- 312 | quali hanno servito.~ ~c) Rimangono ¶ per qualche 365 IV- 313 | piccoli guadagni. ./. c) ¶ Infermando, le 366 IV- 313 | vocazione religiosa.~ ~c) ¶ Devono emergere nello 367 IV- 314 | casa permettono; ~ ~c) si ¶ deve tenere monda 368 IV- 314 | anche dei ricoverati.~ ~c) Si ¶ ospitano quelle 369 IV- 315 | discorsi ricreatiVi.~ ~c) Se ¶ fa uopo, tenga 370 IV- 315 | si porge loro invito.~ ~c) ¶ Dove non possono 371 IV- 316 | ai poveri; ~ ~c) ¶ siano del tutto 372 IV- 316 | giornata nella casa; ~ ~c) ¶ donne inferme che 373 IV- 316 | tutta per i poveri; ~ ~c) ¶ deve curare i bisogni Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
374 III1897, IV- 891 | grado d'apprenderlo;~ ~c) a procacciare un onesto 375 III1897, IV- 894 | il loro ufficio; ~ ~c) ha il dovere di 376 III1897, IV- 896 | di ciascun novizio; ~ ~c) accompagna i novizi 377 III1897, IV- 897 | della sua ¶ carica; ~ ~c) spiega il catechismo 378 III1897, IV- 898 | della casa; ~ ~c) sovraintende a tutti 379 III1897, IV- 900 | convenientemente; ~ ~c) sorveglia perché le ore 380 III1897, IV- 901 | delle spedizioni; ~ ~c) fa le compere da buon 381 III1897, IV- 902 | una volta al ¶ mese;~ ~c) di attendere a qualche 382 III1897, IV- 903 | ~ ~C) Degli infermi e di chi 383 III1897, IV- 905 | avviso, allontanato.~ ~c) Chi risponde presso la 384 III1897, IV- 906 | per la cantina; ./. c) per l'ora di tavola si 385 III1897, IV- 906 | un apposito registro;~ ~c) raccoglie ogni lunedì 386 III1897, IV- 907 | che da lui dipendono;~ ~c) sorveglia la bussola Regole S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
387 IV-1110 | i vecchi, i cronici.~ ~c) Esercitano pure viva la 388 IV-1112 | di matrimonio; ~ ~c) chi ha valicato il 389 IV-1113 | sanità mentale; ~ ~c) difficoltà di carattere 390 IV-1114 | ascritti professi.~ ~c) Si permette che 391 IV-1127 | dello stesso, ~ ~c) il segretario generale, ~ ~ Statuto F. s. C. - 1896 Vol.-Pag.
392 IV- 880 | della Provvidenza;~ ~c) ¶ tutti gli assistenti Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
393 IV- 915 | di sedici anni; ~ ~c) che non sono vincolati 394 IV- 915 | le spese di ¶ studio.~ ~c) Si ricevono sacerdoti, 395 IV- 921 | nella casa madre; ~ ~c) di un sacerdote maestro 396 IV- 921 | per ¶ l'istituzione.~ ~c) Conserva pure i 397 IV- 924 | in ogni casa; ~ ~c) tutti i confratelli 398 IV- 931 | di ¶ origine; ~ ~c) di incriminalità e di 399 IV- 933 | di disciplina; ~ ~c) un maestro degli 400 IV- 935 | diversecase; ~ ~c) i sacerdoti professi ed Statuto F. s. M. P. - 1898 Vol.-Pag.
401 IV- 198 | età e condizione;~ ~c) perché son molto varie 402 IV- 198 | provvidenza;~ ~c) perché nella pratica di 403 IV- 199 | e la mansuetudine;~ ~c) perché dalla divozione 404 IV- 199 | delle sue ancelle;~ ~c) di studiare e imitare 405 IV- 199 | Sacra Famiglia;~ ~c) perché colla virtù 406 IV- 200 | di buon esempio;~ ~c) è specchio perché le 407 IV- 200 | nascosti e più umili;~ ~c) mediante la semplicità 408 IV- 203 | affatto gli ornati.~ ~c) Per mobilio della casa 409 IV- 203 | ed ¶ alla sera.~ ~c) Si escludono i cibi Statuto F. s. M. P. - 1896 Vol.-Pag.
410 IV- 189 | della Provvidenza,~ ~c) ¶ tutti gli assistenti La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
411 5, VI - 319 | madre; b) al paroco; c) al vescovo, al 412 6, VI - 320 | colpa; b) e il laico; c) prepara la Chiesa come 413 18, VI - 332 | b) per ufficii; c) per scuole; d) per 414 36, VI - 348 | la santa Co­m‹union›e. c) E confermata da povertà 415 43, VI - 355 | non troppo magro. c) In un buon amico. Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
416 3, VI - 371(9) | a quello dell’allegato C (fogli 22-23); cfr. nota 417 7, VI - 373 | congiunge in all‹egato› C Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
418 2 , VI - 646 | b) Ut supra 7 . c) Per confessione di 419 3 , VI - 649 | volontà a suo riguardo. c) Per circa un anno ella 420 3, 4, VI - 658 | ‹Continuazione›~ c) Depongo che a seguito 421 5, 1, VI - 663 | altro movimento. c) In questa avidità delle 422 5, 1, VI - 665 | propria santificazione. c) Mentre la Serva di Dio 423 5, 1, VI - 666 | le sacrefunzioni. c) La Serva di Dio poi si 424 5, 2, VI - 669 | il papà della casa ». c) Assolutamente poi 425 6 , VI - 670 | unione d’amore con Dio. c) La Serva di Dio quanto 426 6 , VI - 670 | Oh bel paradiso! ». c) So pure come alla morte 427 6 , VI - 672 | fumo, fastidi ». c) Dichiaro che 428 6, 1, VI - 673 | strazii del ¶ corpo. c) Mi risulta che la Serva 429 7 , VI - 674 | di Gesù suo sposo. c) So che la Serva di Dio 430 7 , VI - 675 | risposi in passato 24 . c) Già risposi 431 7 , VI - 675(25)| c) quo majora patiebatur 432 7 , VI - 676 | dell’affetto umano ». c) Ho già anche accennato 433 7 , VI - 676(27)| c) patefecisse externe vim 434 7 , VI - 676(28)| sed non morbi causa; c) decumbentem in lecto 435 7, 1, VI - 678 | sola e senza visite. c) Oltre a quello che ho 436 8 , VI - 679 | la divina misericordia. c) Come già deposi, ella 437 8 , VI - 680 | ce n’è che una ». ./. c) Depongo, oltre il già 438 8 , VI - 681 | b) Ho già deposto. c) Ho già detto. d) Ho già 439 8 , VI - 681(32)| ordinem caritatis; c) ingeniose effecisse ut 440 9, 1, VI - 683 | quelli delle suore ». c) Aggiungo al già detto 441 10 , VI - 685 | il già detto 38 . c) Oltre il già detto, non 442 11, 1, VI - 688 | mai esserne sazia. c) A quel che ho detto 443 12 , VI - 689 | la propria perfezione. c) Ho già risposto 42 . 444 12 , VI - 689(42)| c) cognita sua vocatione 445 12 , VI - 690 | Maria, eccetera. c) Ho già fatto ampia fede 446 12 , VI - 690(45)| c) propter Deum solum 447 14 , VI - 692 | mai raggiungerla. c) Oltre quanto già 448 15 , VI - 693 | b) Ho già risposto 49 . c) Nelle lettere ho già 449 15 , VI - 693(50)| c) fiduciae in Dei 450 18 , VI - 696 | stretta unione con Dio. c) In addietro ho 451 18 , VI - 697 | di spirito profetico. c) Come risulta dall’atto 452 19 , VI - 698 | Ho già risposto testé. c) Ho già altra volta 453 19 , VI - 698(58)| occasione ad Hospitium; c) propositum tunc fuisse L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
454 24, VI - 988 | quaranta operette. c) Annegatosi nel lago
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma