grassetto = Testo principale
                               grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
    Vol.-Pag.
1 IV- 831 | Il ¶ nostro servo della Carità, don Cesare Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
2 III- 186 | rendepronto il fedel servo. Ha di più il monte 3 III- 199 | e l'altro guarito il servo per la ¶ misericordia Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
4 III- 145 | devilavorare come un servo del Signore, e come una 5 III- 148 | Figurati che ad un servo sia stato consegnato un ¶ 6 III- 149 | come le ¶ lagrime del servo che piange per il male 7 III- 172 | parlate che il vostro servo vi ascolta53. Io ¶ Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
8 III- 444 | ascetico-morali del servo di Dio D. Luigi ¶ 9 III- 478(31) | ascetico-morali del servo ¶ di Dio Don Luigi 10 III- 501 | 2. Tu sei qui servo del Signore ¶ perché 11 III- 541 | a me, indegno suo ¶ servo!". Tu che sei all'atto 12 III- 554 | ovvero a ¶ modo del servo che si affligge perché 13 III- 554 | duoli anche a mo' di ¶ servo, purché le tue sieno Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
14 II2- 25 | creda~ ~devotissimoservo~ ~sac<erdote> Luigi 15 II2- 32 | io sono semplicemente servo". Allora si fece a ¶ Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
16 II2- 256 | compagno come vi sono servo; vi accompagno però 17 II2- 262 | pietà del vostro povero servoGiovanni". In 18 II2- 269 | al suo corpo: "Triste servo e infedele, mi hai già Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
19 II2- 510 | è sì buono che si fa servo a tutti e gode di stare 20 II2- 512 | Signore, che il vostro servo vi ascolta"83. E ripete 21 II2- 516 | Suvvia, bravo e fedel servo, entra pure nel ¶ 22 II2- 528 | dica di cuore: "Io sono servoinutile"102. Cristiano 23 II2- 544 | con Dio e col suo fedel servo, quando al mattino udì 24 II2- 555 | nostro.~ ~ Buon servo del Signore e predicator 25 II2- 568 | per mezzo di questo suo servo devoto, ¶ tanto in vita 26 II2- 571 | a Dio ed al beato suo ¶ servo".~ ~ Fecero dunque capo 27 II2- 581 | del ¶ venerabile servo di Dio nel libro del 28 II2- 591 | per mediazione del servo vostro Andrea. Noi Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
29 III-1089 | Credi <che> tu sia vero servo del Signore... figlio 30 III-1118 | con soavità al vostro servo, il vescovo nostro... 31 III-1133 | profitto l'imparare, servo prima della ¶ scuola a Costituzioni S. d. C. - 1907 Vol.-Pag.
32 IV-1201 | semplice divozione un servo della Carità può in ¶ Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
33 IV- 237(25) | discepolo; vittima; servo fedele; supplicante; ¶ Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
34 II1- 34 | venire Eliezer suo ¶ servo, disse: "Io sono vecchio 35 II1- 34 | Promise il ¶ fedel servo e, venuto in Mesopotamia 36 II1- 47 | vii. Un figlio d'un servo inglese sarà ¶ Adriano 37 II1- 58 | aiutava il suo fedel servo. Saulle pure invitavalo 38 II1- 69 | Israele, di cui io son servo; non verrà né rugiada ¶ 39 II1- 98 | dicendo che al servo si deve un pane per 40 II1- 105 | Canaan170, ei sarà servo dei servi a' suoi ¶ Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
41 II1- 127 | vii. Un ¶ figlio di servo inglese, Adriano iv, e 42 II1- 151 | rispose: “Da 86 anni servo al mio Dio ed egli mi ha 43 II1- 188 | Egli poi si faceva servo a tutti e diceva: “L' 44 II1- 243 | e rifiutandosi il servo, il popolo furibondo ¶ 45 II1- 260 | si conviene ¶ al servo che rinnega il padrone 46 II1- 300(238) | governato da un servo di Dio nominato Felice [... 47 II1- 373 | un cristiano fatto servo, che le molte sue ¶ 48 II1- 383 | illustre dice: “Io sono servoinutile. Chi opera è 49 II1- 467 | Cristo; io sono l'umile servo del pontefice ./. sommo 50 II1- 492 | si abbatté in un servo, in ./. una vedova, in 51 II1- 514 | tributi e tu abbimi per servo”. Sapendo di ciò, san Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
52 II1- 565 | non abborrisca il servo di Dio ¶ l'anima mia". 53 II1- 594 | Cristo è vostro vil servo?..." e si ¶ allontanò da 54 II1- 619 | il re di Inghilterra, servo della Santa Sede e ¶ 55 II1- 633 | attonita un servo di Dio e questi le 56 II1- 640 | Io sono un ¶ servo inutile". Richiesto dove 57 II1- 666 | che udire il suo servo parlarne le ore intiere". 58 II1- 769 | Maria Zaccaria, fedelservo del Signore, istituì la 59 II1- 816 | ad insegnare. Io sono servo inutile. ¶ ./. Il 60 II1- 854 | Concedi al servo le pretese che ti 61 II1- 936 | e gli si ¶ protestò servo fedele e protettore 62 II1- 940 | contro il vostro servo". Il padre di questo 63 II1- 942 | Tomaso col ¶ proprio servo. Le potenze ne mossero Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
64 II2- 79 | perché io son qui servo dei servi del ¶ Signore 65 II2- 104 | Ripeteva in cuor suo: "Servo inutile io vi sono55, o ¶ Il fondamento... Vol.-Pag.
66 III- 912 | nostro. Benché sia servo misero e ricalcitrante, 67 III- 913 | sino alla fine. Un servo od un ¶ figlio che, a 68 III- 946 | te ne duoli sol come un servo che si affligge del male Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
69 II1- 959 | Israele, di cui io son servo; non verrà né rugiada 70 II1-1016 | Altra volta un servo cristiano, Scanderbeg114, 71 II1-1021 | dicendo: "Io sono un servo inutile"125.~ ~ Di ¶ 72 II1-1053 | Son tuo figlio e tuo servo... Se in nulla io ti 73 II1-1061 | intorno al vostro <servo> che vi parla, servo dei 74 II1-1061 | servo> che vi parla, servo dei servi del Signore, i 75 II1-1096 | dire a Dio: "Son vostro servo, o Signore; son servo 76 II1-1096 | servo, o Signore; son servo inutile, salvatemi, o ¶ 77 II1-1097 | della Provvidenza, il servo inutile de' suoi ¶ 78 II1-1097 | i gemiti del suo servo, ¶ benché immeritevole?" 79 II1-1097 | per essere amico e servo de' poverelli, i più ¶ In tempo sacro... Vol.-Pag.
80 I- 839 | da dissodare, che il servo è contento ¶ quando ha 81 I- 865 | Signore, e qual nobile servo e ¶ fratello diletto ti 82 I- 880 | lo esibisce al suo servo e poi gli pone nella 83 I- 893 | 1. Eliezer, fedel servo di Abramo, fu dal 84 I- 898 | di una ¶ vipera.~ ~ Servo del Signore era il Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
85 IV-1412 | invierà, sia da ogni servo della Carità conservata, 86 IV-1415 | lettera il venerabile servo di DioGiovanni Bosco Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
87 IV- 19 | vaso dell'anima e il ¶ servo dello spirito. Ma questo 88 IV- 19 | dei cibi e ¶ questo servo non è da impinguare, 89 IV- 19 | Non accondiscendere al servo, il corpo tuo, perché 90 IV- 19 | a vincerti...»2.~ ~Il ¶ servo dell'anima tua trattalo 91 IV- 45 | pratici: si pensi al ¶ servo, al figlio, ai Mezz'ora di buona preghiera... Vol.-Pag.
92 III-1176 | vada in pace il ¶ tuo servo". Ave.~ ~ Predice alla 93 III-1177 | il più della vita servo dei servi del Signore.~ ~ Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
94 I- 916 | ascetico-morali del Servo di Dio Don Luigi ¶ 95 I- 949 | celeste porge al ¶ suo servo e la divisa e le regole 96 I-1041 | il suo fedelservo. Un giorno più degli Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
97 I-1174 | da qui ¶ il vostro servo, perché i miei occhi 98 I-1191 | Il corpo come servo ribelle sostenga le sue 99 I-1191 | Che importa che il servo sostenga il ¶ castigo, 100 I-1199 | è di opprimere il servo suo ¶ per cavarne 101 I-1207 | Se piangi come un servo interessato che ha più 102 I-1216 | esempio~ ~ Il venerabil servo di Dio Giovan d'Avila 103 I-1217 | tu unirti a quel divoto servo? ¶ Piangi dapprima le 104 I-1228 | confortò il suo servo per farlo ascendere alla 105 I-1239 | stava ginocchione quasi servo inutile. E come poteva ¶ 106 I-1247 | tanta festa". Allora il servo di Dio si ¶ offerì al 107 I-1258 | particolare. E di quel servo che suda bensì, ma non ¶ 108 I-1259 | dello Altissimo come un servoinutile e di sclamare: " 109 I-1273 | la liberazione di quel servo gli è ¶ carissima.~ ~ Norme - 1915 Vol.-Pag.
110 IV-1357 | 1. Bisogna che ogni servo della Carità, vivamente ¶ 111 IV-1358 | perciò deve essere un servo della Caritàprovato e 112 IV-1358 | la sorveglianza di un servo della Carità.~ ~4. Il Nove fervorini... Vol.-Pag.
113 II2- 318 | ministri e di qualche servo. Ma ¶ nelle fatiche 114 II2- 333 | allora così: "Io sono servo inutile60 e peccator ¶ 115 II2- 338 | me, povero vostro servo, ed esaudite ¶ le voci O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
116 I- 18 | dominante, ma come servo affettuoso pronto a 117 I- 24 | un delitto commesso dal servo o dal ¶ figlio tu avessi O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
118 I- 114 | muoia pure il vostro servo, perché i suoi occhi O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
119 I- 131 | è l'anima nostra. Il servo è il ¶ corpo e con lui Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
120 II2- 369 | pietà del vostro servo...~ ~Datemi in ¶ aiuto 121 II2- 375 | che io sono peccatore e servoinutile?".~ ~ Eresse Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
122 I- 226 | proferì : "Questo buon servo del Signore fu ¶ massimo 123 I- 232 | la quale bravava un servo che veniva con grave 124 I- 241 | uomini, io non sarei servo del ¶ Signore"31.~ ~ 3. 125 I- 242 | a perdizione. Il gran servo di Dio Giovanni da ¶ 126 I- 250 | e ¶ potente dica al servo suo: "Sostieni per amor 127 I- 250 | Vi pare che quel servo paziente ¶ sarebbe pazzo 128 I- 263 | che vuol dire ¶ da un servo, quanto <gli> spiacerà 129 I- 295 | della cena mandò un suo servo a dire agli ¶ invitati 130 I- 295 | venire. E tornato il servo, ¶ riferì queste cose al 131 I- 295 | famiglia disse ¶ al suo servo: Va tosto per le piazze 132 I- 295 | e gli zoppi. E disse il servo: Signore, ¶ si è fatto 133 I- 295 | E disse il padrone al servo: Va ¶ per le strade e 134 I- 319 | fattore iniquo è il servo maligno delle nostre ~ ~ ./. 135 I- 345 | di premio?...". E il servo al suo Signore: "Voi, ¶ 136 I- 359 | scanno umilissimo del servo. Crediamolo, ¶ 137 I- 359 | chi ¶ è fedele. Un servo fedele giunge a 138 I- 359 | campo del lavoro. Un servofedele e ~ ~ ./. 139 I- 360 | Filippi. Il venerabile servo di Dio BenedettoLabre 140 I- 381 | il debito. Ma il servo prostrato lo ¶ 141 I- 381 | padrone a pietà di quel servo, lo liberò condonandogli 142 I- 381 | Ma partito di ¶ , il servo trovò uno dei conservi 143 I- 381 | a sé e gli disse: Servo iniquo, io ti ¶ ho Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
144 I- 402 | giudizio ¶ col vostro servo, perché al vostro 145 I- 409 | del suo ~ ~ ./. fedelservo Davide. Questi 146 I- 414 | a dare in mano di un servo le ¶ chiavi dei vostri 147 I- 414 | meglio, ad un servofedele ~ ~ ./. ovvero ¶ 148 I- 437 | morire che ha fatto un servo, un contadino, un ¶ del 149 I- 438 | sé all'altro mondo un servo per suo ¶ comodo, un 150 I- 461 | agli uomini non sarei servo di Cristo"56.~ ~ 151 I- 475 | che fa il peccato è servo del ¶ peccato".~ ~ 3. 152 I- 475 | Sapore teneva come servoValeriano accanto a sé 153 I- 477 | da Nola era venuto servo in mano dei barbari. Era 154 I- 478 | ne libertà". Paolino servo riacquistò dunque ¶ 155 I- 478 | Chi fa il peccato si fa servo del peccato.~ ~~ ~ 156 I- 499 | vostra ¶ entri un servo poltrone il quale, per 157 I- 539 | si convenga ad ¶ un servo~ ~ Da un pezzo s'ode un 158 I- 540 | delicatamente il suo servo, lo sentirà di ¶ poi 159 I- 540 | di ¶ poi contumace"123. Servo è il nostro corpo. Se lo 160 I- 540 | si ribella.~ ~ 2. Un servo presto accontenta il 161 I- 540 | cibo che si addice al ¶ servo, pane e poco companatico 162 I- 540 | è la condizion del servo. Il padrone deve ¶ 163 I- 540 | accostumarlo così il servo suo. Se lo nutre 164 I- 540 | servigio utile.~ ~ Quel servo è il corpo nostro. 165 I- 540 | assuefarlo al cibo del servo, il pane mal condito, l' 166 I- 541 | Lo ¶ stesso accade del servo che si infinge per 167 I- 541 | Non gli credere al servo od al figlio maligno.~ ~ 168 I- 541 | contener le voglie del servopretendente. Facciamo 169 I- 541 | presto, perché un servo che si ¶ nutre 170 I- 541 | 4. Specialmente se il servo sia ancor giovine. Un 171 I- 542 | Anzi, se verso ad un servo ¶ è lecito essere più 172 I- 542 | perché il corpo è un servo troppo interessato per i 173 I- 542 | si convenga ad un servo.~ ~ 2. Al servo, il 174 I- 542 | ad un servo.~ ~ 2. Al servo, il corpo nostro, si 175 I- 571 | me, o Signore, sono un servo inutile"147. Ascoltate 176 I- 590 | Figurate che un servo od un figliuol vostro 177 I- 595 | soddisfacesse. E il servo prostrandosigli dinanzi 178 I- 595 | il padrone di quel servo, ¶ lasciollo e gli 179 I- 595 | condonò il debito. Quel servo uscendo si abbatté ¶ in 180 I- 595 | suo ¶ e gli disse: Servo sciagurato, tu mi hai Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
181 I- 619 | al padre, salvo è il servo che ¶ sclamando si volge 182 I- 619 | attenzioni ¶ che usa un servo verso al padrone suo. 183 I- 620 | ed egli ci esaudirà. Un servo, che abbisogna dal 184 I- 620 | Finalmente dovere del servo è di prestar all'ottimo ¶ 185 I- 620 | Un figlio ovvero un servo che geme, è di ¶ subito 186 I- 671 | postutto: "Io sono ¶ un servo inutile, o Signore. 187 I- 683 | innanzi felicemente il servo del proprio corpo.~ ~ 188 I- 689 | domenica della Palme~ ~Servofedele~ ~ 1. Siamolo 189 I- 690 | servifedeli. Esser servo fedele vuol dire aver il 190 I- 690 | padrone a riguardo del servo è assai più. ¶ Quando 191 I- 690 | i ¶ zoccoli del servo che le vestimenta nobili 192 I- 690 | patto uno si assume in servo fedele e gli si poi 193 I- 692 | quando di questo dabben servo ne scorse la ¶ fedeltà 194 I- 692 | Riflessi~ ~ 1. Servo fedele.~ ~ 2. Da fedeli 195 I- 713 | Il venerabile servo di DioGiovanni d' 196 I- 713 | dei cristiani!". Il servo di Dio sentissi mancare ¶ 197 I- 718 | ora della cena mandò un servo suo per dire agli 198 I- 718 | venire. E tornato il servo, riferì queste cose al 199 I- 718 | famiglia disse al suo servo: Va tosto per ¶ le 200 I- 718 | gli zoppi. E disse il servo: Signore, si è ¶ fatto 201 I- 718 | E disse il padrone al servo: Va per ¶ le strade e 202 I- 729 | L'avreste veduto servo coi ¶ servi per 203 I- 733 | un padrone dica al ¶ servo: "Dissodami il giardino 204 I- 733 | di rovi". E quel ¶ servo dica: "Sissignore". Poi 205 I- 737 | se venga da un ¶ servo ignobile, da un incivile 206 I- 749 | Il corpo esteriore è il servo dell'anima, è il vaso 207 I- 749 | si ha da avere per un servo troppo vile, per un ¶ 208 I- 752 | Che? Dunque ¶ Dio è il servo dei vostri capricci? Per 209 I- 753 | Dio faccia ¶ loro da servo per poter essi sfogar 210 I- 753 | Signore".~ ~ Ah, se un servo qualsiasi usasse ¶ 211 I- 754 | già fatto le ¶ parti di servo nell'alto mistero della 212 I- 793 | il debito. Ma il servoprostrato lo 213 I- 793 | padrone a pietà di quel servo, lo liberò condonandogli 214 I- 793 | Ma partito di , il servo trovò uno dei conservi 215 I- 793 | a sé e gli disse: ¶ Servo iniquo, io ti ho Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
216 III-1069 | dalle stimmate del suo servo, laonde ella ¶ Un poverello di Cristo… Vol.-Pag.
217 II2- 54(9) | lo zelo ammirabile del servo di Dio 218 II2- 68 | Francesco, eccolo il servo del Signore, ma ¶ Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
219 II2- 382 | la padrona e quello il servo. Chi ¶ sorregge l'una e 220 II2- 405 | non abbor<r>isca il servo di Dio ¶ l'anima mia". E Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
221 II2- 436 | per udire.~ ~Buonservo di Dio Lodovico da 222 II2- 436(7) | 20 si dice: "Buonservo di Dio Lodovico da 223 II2- 459 | aiuto con offerirsi servo e amico e fratello 224 II2- 460 | di subito si rese servo, amico, fratello, padre 225 II2- 477 | 20 ¶ si dice: "Buon servo di Dio Lodovico da Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
226 IV-1228 | 236) fu curata dal servo della Carità don Martino 227 IV-1231 | si ottiene da ¶ ciascun servo della Carità con seguire 228 IV-1231 | ogni buon servo della Carità deve ¶ 229 IV-1231 | necessario che ogni servo della Carità entri ¶ con 230 IV-1251 | che il buon laico servo ¶ della Carità rifugga 231 IV-1251 | al divinMaestro! Il servo della Carità deve avere 232 IV-1251 | e però ¶ deve il buon servo fare di sé sacrificio 233 IV-1251 | volonteroso a Dio.~ ~Un servo della Carità 234 IV-1252 | di più proficuo che un servo della Carità laico, ¶ in 235 IV-1252 | può di leggeri il servo della Carità concepire ./. 236 IV-1266 | L'abito ¶ del servo della Carità è il 237 IV-1266 | che passa sul collo del servo della ¶ Carità.~ ~E qui 238 IV-1267 | giorni nostri. ./. Il servo della Carità laico veste 239 IV-1267 | è da ¶ augurarsi che il servo della Carità laico si 240 IV-1267 | di tempo.~ ~Presso il servo della Carità vale l' 241 IV-1267 | cristiano, da semplice servo, diventaamico nella 242 IV-1283 | Bisogna pertanto che il servo della Carità sia uomo di 243 IV-1283 | Piaccia al Cielo che il servo della Carità impari a 244 IV-1289 | tale argomento ogni ¶ servo della Carità può e deve 245 IV-1293 | plasmi il ¶ religioso servo della Carità e che lo 246 IV-1293 | pertanto che ogni servo della Carità 247 IV-1295 | se per Regola il servo della Carità ¶ sia 248 IV-1296 | Sacramento~ ~ ~ ~Il servo della ¶ Carità deve 249 IV-1301 | II.~ ~Il servo della Carità nello 250 IV-1301 | essere ordinato.~ ~Il servo della Carità si 251 IV-1303 | È bene che ¶ il servo della Carità, avanti 252 IV-1303 | l'indizio del vero servo del Signore.~ ~Il suo 253 IV-1305 | convincerà ciascun servo della Carità a starne 254 IV-1306 | Il malatoservo della Carità deve fare 255 IV-1307 | in argomento.~ ~ Il servo della Carità caduto in 256 IV-1322 | di tempo nel quale un servo della Carità ¶ può 257 IV-1332 | del buonconsigliere servo della Carità? I doveri 258 IV-1332 | nell'animo del ¶ servo della Carità pensieri di 259 IV-1337 | Regola promessa da ogni servo della Carità.~ ~Bisogna 260 IV-1338 | si trascuri da verun servo della Carità 261 IV-1344 | si ¶ è scorto che un Servo sia di retta intenzione, 262 IV-1344 | ambito ¶ della quale il servo della Carità deve 263 IV-1345 | semplice e viva del ¶ servo della Carità che è Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
264 IV-1172 | b) ¶ Talvolta un servo della Carità per 265 IV-1187 | Ogni ¶ buon servo della Carità si deve Regolamento F. s. M. P. (Frammento) Vol.-Pag.
266 IV- 321 | Il ¶ corpo è il servo dell'anima; bisogna pur Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
267 IV-1007 | il venerabile servo di DioGiuseppe 268 IV-1013 | sono il ¶ venerabile servo di Dio Cottolengo e don Regole S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
269 IV-1116 | semplice divozione un servo della Carità può in ¶ Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
270 III- 62 | tal padrone, tal servo! Tutti così i clericali!". 271 III- 91 | si trova che il servo del ¶ Signore, avendo Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
272 III-1145 | virtù.~ ~ 20. L'essere servo di Dio consiste nell' Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
273 I-1044 | ascetico-morali del ¶ Servo di Dio Don Luigi 274 I-1045 | figlio e riconoscente servo vostro~ ~sac<erdote> 275 I-1074 | crurale avvenuta al servo del medico Tamèr di 276 I-1101 | di cuore: "Io sono servo inutile e povero Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
277 III- 759 | l'invitò dicendo: "Buon servo del Signore, Luigi, sali 278 III- 783 | sibbene amico e ¶ servo. Or io domando il Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
279 IV- 922 | per gli altri e servo di tutti.~ ~4. Deve Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
280 I-1346 | gli apparve al suo servo Simone e ¶ disse: "Tutti Svegliarino... Vol.-Pag.
281 III- 667 | verga ed un peso, al servo poi si ¶ deve il pane e 282 III- 667 | ed ¶ un peso, così al servo si deve il pane, la 283 III- 667 | in senso morale quel servo? È il corpo nostro. Lo 284 III- 670 | mantenevano un servo perché ad ogni momento, Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
285 II2- 111 | e il cuore dell'umile servo di DioFrancesco d' 286 II2- 113 | umilissimo e miserabile servo nel Signore, vi saluta 287 II2- 115 | supplicavano: "Servo di Dio Francesco, 288 II2- 116 | nell'onorare il suo servo con istupendi ¶ prodigi, 289 II2- 133 | e percosse da un servo, che altresì gli rubò il 290 II2- 137 | di me, suo indegno servo. Io non mi attribuisco ¶ 291 II2- 137 | per bocca del suo servo. ¶ Nessun potrebbe senza 292 II2- 143 | poiché io ¶ sono suo servo, lo prego di fare in me 293 II2- 153 | per i meriti del suo servo Francesco, a lode e a 294 II2- 159 | dalla stimmate del suo servo, laonde ella conferisce 295 II2- 165 | miracolosamente il suo servo. La trista poi ¶ gridò 296 II2- 166(115) | Francesco, p. 420: “Il servo di Dio insegnava a' ¶ 297 II2- 177 | Fratelli, quando un servo di Dio ¶ 298 II2- 189 | buone opere del suo servo Francesco. Questi aveva 299 II2- 193 | e chi son io, vostro servo e misero vermic<c>iuolo? 300 II2- 194 | i suoi si professava servo umile dei sacerdoti che 301 II2- 197 | poiché io sono suo servo, lo prego di ¶ fare in 302 II2- 206 | onori straordinarii al servo di ¶ Dio. Si è già 303 II2- 212 | umilissimo e miserabile servo nel Signore, vi ¶ saluta 304 II2- 216 | fervorosi del suo fedel servo ¶ e figlio san Francesco 305 II2- 216 | pietà del suo ¶ fedel servo Francesco. Frattanto 306 II2- 218 | Leonevescovo~ ~servo dei ¶ servi di Dio a Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
307 IV- 799(56) | Colombi ¶ (1872-1940), servo della Carità. Dopo sette Vieni meco... Vol.-Pag.
308 III- 289 | ma quando ¶ un servo ed una fantesca vennero 309 III- 313 | subito: "Suvvia buon servo e fedele, entra nel 310 III- 323 | volto". E ¶ Dio al suo servo rispose: "Nessuno può 311 III- 365 | tutti. Pietro fu dunque servo a tutti. Si prestava 312 III- 366 | a sé e ripete: "Io son servo inutile168. Nulla posso 313 III- 399 | po' di paglia, così al servo un lavoro, una ¶ 314 III- 416 | Gesù! Al venerabile servo di Dio Giovan d'Avila ¶ 315 III- 428 | anima di questo vostro servo N., perché morto al 316 III- 428 | risplenda in volto al servo vostro". Indi, levandosi Visita ad un pers. illustre. S.Girolamo Emiliani Vol.-Pag.
317 II2- 13 | si professa di cuore servoinvisibile9 del 318 II2- 14 | si fece ¶ mendicante e servo. Girolamo fu mondo di 319 II2- 15 | Parvegli al ¶ buon servo di avere ancora adesso 320 II2- 17 | alla spoglia del buon servo di Dio e ¶ ne desiderano 321 II2- 17 | che dicono: "Buon servo del Signore, dove voi ¶ Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
322 12, VI - 32 | ma amici, perché il servo non sa quello che faccia 323 23, VI - 59 | in nome di quel fedel servo mi ¶ avrebbe esaudita in 324 27, VI - 72 | per farsi nostro 279 servo? Le buone opere Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
325 31 , VI - 254 | e la figura di servo 189 , e non quella di un Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
326 1, VI - 370(5) | del venerabile servo di Dio don Giovanni Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
327 1, 12, VI - 398 | da padrone si fece servo ed entrò nella famiglia 328 2, 7, VI - 413 | i delitti del tuo servo... le ignoranze mie non Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
329 , VI - 586 | si assicura dettato dal servo di Dio sac. Luigi 330 0 , VI - 588(1) | con riferimento al servo della Carità Luigi 331 0, 27, VI - 613 | patria del venerabile servo di Dio Biagio Verri... 332 1 , VI - 621(51)| con riferimento al servo della Carità Santino 333 1, 5, VI - 624 | di qualche sacerdote Servo della Carità. Vi fu 334 1, 6, VI - 625 | che dirige il ¶ servo della Carità don Luigi 335 1, 8, VI - 627 | del sacerdote e così un servo della ‹arità›, 336 1, 9, VI - 628 | continua da un nostro Servo della Carità la cura d’ 337 1, 9, VI - 628 | Da anni parecchi il servo ¶ della Carità Giovanni 338 1, 15, VI - 634 | il corpo. Così un Servo o pochi Servi della 339 1, 15, VI - 634 | perché ogni Servo della Carità dev’essere 340 1, 18, VI - 638 | che il venerabile Servo di Dio che denominò Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
341 , VI - 704 | originale « dettato dal Servo di Dio Sac. Luigi 342 7, VI - 722 | con don Bosco, ora servo di Dio, e con il 343 7, VI - 723 | Ciccio! — il suo fedel servo Francesco — e gli dettai 344 8, VI - 726 | di martirio del nostro servo di Dioarciprete 345 9, VI - 730 | per dire: « Eccomi servo fedele ». Nelle vacanze 346 9, VI - 731 | caro ». Risposi: « Servo fedele, benché io nulla 347 11, VI - 744 | ed all’ospizio, il servo della Carità Leonardo 348 12, VI - 750(62) | Autore della Vita del Servo di Dio Don Luigi 349 13, VI - 757 | il nostro servo della Carità Martino 350 14, VI - 772 | una buona guida nel servo della Carità sacerdote 351 17, VI - 791 | finché si provvide col servo della Carità Giovanni 352 18, VI - 797 | ampliate dal servo della Carità Giacinto 353 28, VI - 810 | di Fratta e si fece Servo della Carità ed ivi morì Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
354 , VI - 818 | ascetico-morali del ¶ Servo di Dio D. Luigi Guanella 355 , VI - 818 | dietro dettatura dal servo di Dio Don Luigi 356 Corso, 10, VI - 892 | dimorare come un ¶ servo che conserva le mani ed 357 Corso, 10, VI - 895 | Parte seconda Il servo fedele che sommamente 358 Corso, 14, VI - 919 | ivi accanto starà il servo liberato, perché il 359 Corso, 15, VI - 932 | del Signore? Il servo fedele è quello che L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
360 Int, VI - 962 | da confidenze del Servo di ¶ Dio negli ultimi 361 2, VI - 966(10) | videro protagonista il servo della Carità don 362 19, VI - 981(22) | qualità morali del servo della Carità don
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 Èulogos SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma