grassetto = Testo principale
                            grigio = Testo di commento
Andiamo al monte della felicità…
    Vol.-Pag.
1 III- 194 | in amarlo gustavano tal consolazione che poi sclamavano: "Se 2 III- 196 | che non ¶ trovi maggior consolazione che in effondersi in 3 III- 199 | fino a vedere la consolazione degli angeli e la 4 III- 201 | In ¶ questo la consolazione è ineffabile. La mente 5 III- 205 | così la maggior consolazione è ¶ sollevarlo dalle sue 6 III- 210 | te quanto ¶ basterà la consolazione di vederti in seno al 7 III- 212 | 3. ¶ Intanto quale consolazione per te! In qualunque 8 III- 221 | passioni. Gode poi ¶ consolazione altissima, perché già 9 III- 222 | mentre ti è di consolazione e di godimentoandare 10 III- 223 | i gradi di celeste consolazione che son ¶ promessi nella Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
11 III- 139 | e di procurargli ¶ consolazione. Quest'ultimo figliuolo 12 III- 140 | per Gesù Cristo, ¶ qual consolazione per te medesimo! Quanto 13 III- 141 | del cielo. Quale consolazione! Tu obbedisci a Dio e 14 III- 156 | Ricorda pur qui per tua consolazione l'esempio dei martiri Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
15 III- 475 | del penitente sono la consolazione degli angeli, e che i 16 III- 494 | della terra. Qual ¶ consolazione a trovarsi nel seno di 17 III- 521 | agl'infermi, la consolazione agli afflitti, e tutti 18 III- 553 | a donare notizie di ¶ consolazione, così tu inchinati a 19 III- 559 | 2. Che consolazione n'avrà il tuo ¶ celeste Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
20 II2- 286 | Ma per ¶ non perdere la consolazione di comunicarsi in ogni 21 II2- 292 | e per non perdere tanta consolazione facevansi portare o dai ¶ 22 II2- 298 | Ma non si trovando consolazione più efficace, noi Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
23 II2- 261 | maggiore. Diceva: "Qual consolazione a fare parte ad altri Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
24 II2- 508 | giovinetto crescerà a consolazione dei genitori e della ¶ 25 II2- 510 | Chiesa si guadagna la consolazione del cuore ¶ e dalla 26 II2- 512 | Obbedire a ¶ voi è consolazione ineffabile, perché torna 27 II2- 522 | innondare il cuore di consolazione ineffabile. Sclamò: " 28 II2- 535 | i medesimi sensi ¶ di consolazione e di dolore. 29 II2- 548 | di presenza era una ¶ consolazione viva al cuore dei nostri 30 II2- 548 | ho al cuore un colmo di consolazione per ogni ¶ beneficio di 31 II2- 565 | LXXV.~ ~Un ¶ colmo di consolazione e di dolore~ ~ Andrea 32 II2- 565 | provava un colmo di consolazione e ¶ di dolore. Parevagli 33 II2- 569 | intorno e un soave di consolazione scese in cuore ai Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
34 III-1099 | virtù innocente... Che consolazione un quando, o sposi Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
35 II1- 80 | loro di sovente una consolazione. Nabuccodonosorre aveva ¶ Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
36 II1- 156 | impediti dalla misera consolazione di poter piangere sulla 37 II1- 181 | avran gaudio e ¶ consolazione ed il dolore ed il 38 II1- 239 | mani e piangevane di consolazione.~ ~ Sant'Ambrogio poi, 39 II1- 296 | Della penitenza e Della consolazione. Asclepio232, vescovo 40 II1- 314 | e versavano lagrime di consolazione in ¶ vedere ed ascoltare Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
41 II1- 528 | di ¶ altrettanta consolazioneil santo monaco Brunone, 42 II1- 638 | in affetto di viva consolazione e ¶ disponiamoci ad 43 II1- 872 | a> noi lo è di consolazione ineffabile. Bellissimo è 44 II1- 875 | nostre prove ci la consolazione ¶ di godere della 45 II1- 902 | con immensa loro consolazione.~ ~ 12. In seguito si 46 II1- 940 | Io non chiedo altra consolazione. Perché ¶ piangete? La Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
47 II2- 93 | Dio ci ha data la consolazione di spedirci la testa del 48 II2- 97 | Però vi dico a vostra consolazione ¶ che io non mi curo di Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
49 III- 834 | altre parole di ¶ consolazione ed egli nuovamente: Vi Il fondamento... Vol.-Pag.
50 III- 865 | con ¶ il nome proprio. Consolazione più viva all'anima 51 III- 903 | del Salvatore.~ ~ 2. ¶ Consolazione ineffabile! Un'eletta di 52 III- 911 | ti si volgono in consolazione ¶ per il cuore ed in 53 III- 926 | meritato. L'unica consolazione per chi ha fatto del 54 III- 945 | la terra.~ ~ 7. ¶ Quale consolazione è ricevere un castigo 55 III- 949 | tormento ed è insieme consolazione ineffabile. Duro 56 III- 949 | le lagrime tue sono la consolazione degli angeli. Aduna però 57 III- 959 | lo sai che la più viva consolazione quaggiù al cuore è avere 58 III- 962 | hai ¶ provato più viva consolazione di quella che ti venne Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
59 II1- 962 | Signore!25"~ ~ Qual consolazione! Dopo che il mondo è, 60 II1- 980 | avran gaudio e ¶ consolazione, ed il dolore e il 61 II1-1021 | piangendone di ./. consolazione quei padrivenerandi. 62 II1-1034 | nostre prove ci la consolazione di godere della presenza 63 II1-1052 | che è grande nostra consolazione in vita ¶ ed unica 64 II1-1074 | la sua ¶ forza e la sua consolazione". E quei del clero, 65 II1-1079 | Iddio ci ha ¶ dato consolazione collo spedirci la testa 66 II1-1090 | prova di dolore e di consolazione adunar ¶ in un sol cuore In tempo sacro... Vol.-Pag.
67 I- 847 | questi miseri, la mia consolazione ¶ è liberar tutti e 68 I- 879 | in un pelago di consolazione senza confine. Gli 69 I- 883 | XXVIII.~ ~La consolazione dei ¶ patimenti~ ~Questa 70 I- 883 | Questa sia la mia consolazione, che affliggendomi ¶ con 71 I- 884 | discorso e ne proverai consolazione grande.~ ~ Il 72 I- 884 | Questo ¶ mi sia di consolazione, o Signore, che nello 73 I- 885 | della terratrovano consolazione ineffabile in ricordare 74 I- 885 | le ¶ mandava sorsi di consolazione, subito ella sclamava 75 I- 885 | Riflessi~ ~ 1. La ¶ consolazione quaggiù è patire.~ ~ 2. 76 I- 885 | e non altro: "La mia ¶ consolazione quaggiù è patire 77 I- 894 | andava in estasi di ¶ consolazione. E Catterina, che per lo 78 I- 912 | Giov<anni> 182~ ~ 1. La consolazione che rimane in cuore a Mezz'ora di buona preghiera... Vol.-Pag.
79 III-1174 | raggi di sapienza e di consolazione celeste, insegna che 80 III-1190 | e di verità... Qual ¶ consolazione vivere e morire nel Il montanaro... Vol.-Pag.
81 III- 993 | utile insegnamento e consolazionesalutare 82 III- 994 | eleva ad un grado di ¶ consolazione e di grandezza sovrana. Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
83 I- 953 | il nostro vescovo è una consolazione ineffabile; quanto più ¶ 84 I- 969 | più reca di ¶ consolazione.~ ~ 4. Ma se non ti sia 85 I-1013 | 250~ ~ 1. Questa consolazione altissima ebbe per sé 86 I-1016 | anch'io riporre la mia consolazione in guardare a' ¶ miei 87 I-1017 | ebbe più un momento di consolazione. Guardava al suo Gesù la 88 I-1025 | e poi per una viva consolazione che gli scese in cuore, 89 I-1027 | troppo triste, che ¶ consolazione sarebbe per il tuo 90 I-1028 | di Torino, gloria e ¶ consolazione alta.~ ~ 5. Maria Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
91 I-1164 | quella luce di celeste consolazione nella quale spesso <si> 92 I-1167 | riferisco cosa di alta consolazione: in Betlemme ¶ è nato il 93 I-1169 | e mi paretrovar consolazione".~ ~ Santissima carità 94 I-1174 | Dio per quel colmo di consolazione che già fecemi provare ¶ 95 I-1186 | perché ti sarà di consolazione giocondissima.~ ~ 1. Il 96 I-1198 | una piena maggiore di consolazione 97 I-1219 | del cuore di Gesù. Che consolazionealtissima è poter dire 98 I-1247 | gli porga una misera consolazione. Gridagli almeno tu: " 99 I-1260 | tuo ne riboccherà di ¶ consolazione altissima.~ ~ Figurati 100 I-1261 | come un fanciullo. Che consolazione al Cuor di Gesù! Che 101 I-1263 | Dio ti sarà prodigo di consolazione come lo ¶ è a tutti i 102 I-1280 | in questa terra. La ¶ consolazione che provò nell'animo fu Nove fervorini... Vol.-Pag.
103 II2- 341 | di Ginevra, è sì gran consolazione, che non sarà ¶ esser 104 II2- 350 | quale ¶ consolazione al cielo ed alla terra O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
105 I- 18 | tuo guardo a Dio. ¶ Che consolazione proverai in dire: "Il 106 I- 45 | il Salvatore e n'ebbe consolazione prima di morire. Noi ¶ O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
107 I- 121 | subito che la più bella consolazione dei figli è contemplare O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
108 I- 160 | fin del mondo. Che alta consolazione poter bere alle acque di Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
109 I- 199 | sempre il Signore"! Che consolazione ¶ il poter soggiungere: " 110 I- 199 | qui che per quella consolazione da voi ¶ data a Dio in 111 I- 208 | ricchi che ¶ avete la consolazione vostra! Guai quando ne 112 I- 268 | di Dio e riponete la consolazione vostra ¶ nello eseguire 113 I- 268 | delle belve.~ ~ Che consolazione trovarsi in ¶ cammino 114 I- 269 | sua pace.~ ~ 4. Altra consolazione l'avremo ¶ nello imitare 115 I- 297 | assicurarvi quella consolazione benedetta.~ ~ 4. 116 I- 300 | a ¶ questa consolazione angelica. Gli angeli 117 I- 301 | terra la migliorconsolazione che aver si possa è fare 118 I- 324 | quali avete la vostra ¶ consolazione"79. Ecco il guaio 119 I- 325 | ricchezze pone la sua ¶ consolazione"? Ah sì, guai a lui, 120 I- 326 | ripongono la propria consolazione!"83.~ ~ Il santo 121 I- 327 | che ¶ mettono la loro consolazione nei beni della terra 122 I- 335 | E questa è l'alta consolazione ¶ che infine deve 123 I- 336 | poi le sue grazie di ¶ consolazione, nelle quali il 124 I- 337 | cielo~ ~ 1. La più viva consolazionequaggiù è incontrare 125 I- 339 | e di figlio. Sono una consolazione ineffabile al pellegrino Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
126 I- 409 | con dire: "Abbiamo la ¶ consolazione delle Sante Scritture, e 127 I- 409 | sì gran bisogno ¶ di consolazione. Cerchiamola con affetto 128 I- 433 | un ¶ celestial fuoco di consolazione che tutto lo circondava, 129 I- 470 | un discorso di consolazioneineffabile, addita il 130 I- 515 | promessa di ineffabile consolazione.~ ~ 2. Uno ci dispiega 131 I- 519 | Pietro poi, per propria consolazione e d'altrui, ¶ scriveva: " 132 I- 526 | altamente.~ ~ Noi per consolazione comune e per ottima 133 I- 528 | riempirà il cuore di ¶ consolazione ineffabile.~ ~ L' 134 I- 529 | verità di ineffabile consolazione. Lo dico a voi, sarà < 135 I- 547 | scende nell'animo una consolazione viva ¶ e una voce gli 136 I- 547 | stesso sarò la vostra ¶ consolazione, io, il Signore, vi 137 I- 574 | del Signore. Che bella consolazione poter dire: "Ho ¶ 138 I- 574 | del Signore, ¶ che consolazione!~ ~ I martiri muoiono 139 I- 575 | sue operebuone. Che consolazione in rimirare! E noi, se 140 I- 575 | nel Signore.~ ~ 3. Consolazione viva è morire nel 141 I- 605 | Io, io stesso sarò la consolazione vostra". L'anima beata Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
142 I- 647 | e non ne sentiteconsolazione. Fate del bene e avete 143 I- 674 | mostrarvi cosa di molta consolazione". Li ¶ condusse dunque 144 I- 707 | vi strapperà lagrime di consolazione.~ ~ "Gesù disse a' suoi ¶ 145 I- 716 | peccata tua"91. Qual ¶ consolazione per un'anima che tutta 146 I- 723 | ma non gli ¶ recano una consolazione di sorta. Sono scorretti 147 I- 760 | prosperato. Non è ciò ¶ consolazione ineffabile al cuore? Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
148 III-1059 | provare una grande consolazione, una grande felicità Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
149 II2- 411 | ma gaudenti per tanta consolazione che provano ¶ in Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
150 IV-1322 | di essere salutati la consolazione di un popolo, la gioiaRegolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
151 IV- 678 | abbiano argomento di consolazione e di ¶ ringraziarne Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
152 IV-1031 | sudditi può ¶ essere la consolazione ovvero la prova di Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
153 IV- 267 | ascolta la parola della consolazione! Dopo che nel Signore, Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
154 III- 44 | in un mar di ¶ consolazione. Però vedendo il buon 155 III- 59 | del paradiso. Qual consolazione di noi come di voi, non 156 III- 89 | lor pene li riempie di consolazione ¶ e di forza celeste.~ ~ Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
157 III-1139 | fatti con ¶ tenerezza e consolazione.~ ~ ~ ~ ./. 17. La 158 III-1142 | Eccovi una grande consolazione per quando si provano.~ ~ 159 III-1145 | in paradiso si trova la consolazione e la quiete nel suo 160 III-1147 | 14. Ogni piccola consolazione5 che nasce dalla 161 III-1149 | gli è utile per sua ¶ consolazione.~ ~ 21. Siamo pur sicuri 162 III-1152 | ma ¶ anche maggior consolazione che non dalle vostre 163 III-1153 | operan tanto di eterna consolazione, non vogliamo 164 III-1154 | di ¶ Dio.~ ~ 19. Qual consolazione di morir con Gesù nel Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
165 I-1082 | un'onda soavissima di consolazione e da ¶ altr'onda 166 I-1083 | da un torrente di consolazione, levossi dunque di e 167 I-1083 | ché una grandissima consolazione celeste si ¶ all' 168 I-1088 | molte grazie", è una consolazione ineffabile al ¶ cuore. 169 I-1119 | lagrime di dolore e di consolazione! Sono il linguaggio170 I-1120 | il tempio santo, qual ¶ consolazione, o Signore! Ma voi non 171 I-1141 | Vergine immacolata, che consolazione il poter dire: Sono con 172 I-1142 | carne umana, formava la consolazione di tutti <quelli> che la Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
173 I-1293 | terra una voce di consolazione. Noi siamo ¶ inteneriti 174 I-1302 | angustiato che riceveconsolazione in versare il cuore 175 I-1308 | presso al paradiso. Consolazioneineffabile! La nostra 176 I-1316 | al paradiso. Quale consolazione! Quelle sono le ¶ anime 177 I-1318 | paradiso, ne provavano consolazione da ¶ morirne poi presto 178 I-1333 | i propri peccati è una consolazione viva al cuore. Sedere ¶ 179 I-1337 | le tue ¶ lagrime sono consolazione al cospetto degli angeli 180 I-1341 | argomento di altissima consolazione ai cuori nostri. Noi ¶ Svegliarino... Vol.-Pag.
181 III- 621 | oh come proverete consolazione al cuore su questa ¶ 182 III- 621 | terra! La più alta consolazione che si possa avere 183 III- 621 | e del prossimo. Quest'è consolazione verace, ¶ perché è 184 III- 625 | avveniva cosa di molta consolazione. Obbedientissimo sempre 185 III- 674 | sacrificio. Che consolazione ne avrete ¶ quando il 186 III- 674 | Il momento di più viva consolazione quaggiù è quando il 187 III- 705 | orto, oh che miseraconsolazione davano a Gesù! Le cinque 188 III- 719 | Da Dio ne avrete consolazione non ¶ poca, dagli uomini Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
189 II2- 149 | ma ebbe poi alta consolazione in dire: "Sono venuto 190 II2- 172 | che è fonte di tutta consolazione129. Dice il pontefice 191 II2- 173 | di Giudea". Vivissima consolazioneprovava altresì 192 II2- 194 | salvezza e per nostra consolazione,col quale ¶ voi, eterno 193 II2- 194 | Questi pianse di consolazione e venne in luogo Vieni meco... Vol.-Pag.
194 III- 275 | del tempo antico, di consolazione per la salute venuta a 195 III- 292 | Gesù Cristo vive. Quale consolazione!~ ~ 3. Dippiù, Gesù 196 III- 303 | più mai. Quale consolazione! Si opponevano ¶ bensì 197 III- 306 | Spirito80.~ ~ Quale consolazione! ¶ Un'acqua che si 198 III- 306 | E ¶ poi dite che non è consolazione altissima esser seguaci 199 III- 313 | Cristo Gesù. Che consolazione a ricalcare quelle orme200 III- 317 | III.~ ~Una consolazione dopomorte~ ~ 1. Vi do 201 III- 317 | qui contezza di ¶ una consolazione che a primo dire vi 202 III- 317 | è al tutto ¶ vera. La consolazione viene subito dopo la 203 III- 318 | vivi.~ ~ 2. La prima consolazione ¶ dell'anima che esce 204 III- 320 | per esse ne abbiamo consolazione. ¶ Sì, la consolazione 205 III- 320 | consolazione. ¶ Sì, la consolazione che proviamo testé, 206 III- 320 | Riflessi~ ~ 1. Una consolazione dopomorte.~ ~ 2. 207 III- 320 | 2. Molteplici capi di ¶ consolazione che sono nel purgatorio 208 III- 323 | non poteva trovar consolazione che con dire: "Paradiso! ¶ 209 III- 324 | io sarò la vostra ¶ consolazione"104. Dio non muore mai. 210 III- 346 | provandoneineffabile consolazione, prendeva a scrivere 211 III- 347 | che sarà in eterno ¶ la consolazione dell'anima nostra. Iddio 212 III- 350 | vita~ ~ 1. La nostra consolazionequaggiù sarebbe di 213 III- 350 | della terra. Che altaconsolazione: proviamoci a scrutarla, 214 III- 360 | e vengono per riceverne consolazione, sono ¶ stanchi nello 215 III- 391 | volga discorso di alta consolazione e che ci saluti dicendo: " 216 III- 401 | più caro di nostra ¶ consolazione.~ ~ 2. Iddio perdona. 217 III- 406 | dogliamo di ¶ cuore che consolazione ne avrà il cuore di Gesù 218 III- 409 | Gesù Signor nostro. Che consolazione allo stesso nostro cuore 219 III- 414 | che invero è di ¶ consolazione ineffabile. La nostra 220 III- 435 | altare sono fonte di ¶ consolazione e meritano l'affetto 221 III- 437 | fonte di ineffabile consolazione. Il mondo vi ¶ grida 222 III- 437 | fin qui? Ma la vostra consolazione crescerà a larga ¶ 223 III- 438 | 4. Sono fonti di ¶ consolazione e meritano il nostro Visita ad un pers. illustre. S.Girolamo Emiliani Vol.-Pag.
224 II2- 10 | ripetere: "La più gran consolazione quaggiù è ¶ fare un po' 225 II2- 14 | si ama ¶ è la più dolce consolazione quaggiù.~ ~ Girolamo 226 II2- 19 | cristiana e dite: "Consolazioneineffabile è morire Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
227 11, VI - 29 | grado a grado è una consolazione di paradiso. 228 11, VI - 32 | sei adorabile, quale consolazione presti a’ tuoi quaggiù! 229 12, VI - 32 | Padre mio » 116 . Qual consolazione pertanto! Teresa 230 12, VI - 33 | l’altre ». Qual consolazione trovasi presso a persone 231 13, VI - 35 | una stilla di celeste consolazione scesa testé in cuor a 232 13, VI - 35 | Un’ora di celeste consolazione, che succede di poi un 233 13, VI - 35 | Dio e supplicarlo! Che consolazioneascendere in alto con 234 19, VI - 48 | alto, e da un colmo di consolazione interna che ti parla con 235 24, VI - 61 | della Croce: « È la consolazione e la provvidenza di 236 32, VI - 89 | cristianamente. Qual consolazione! Ma in ¶ questo di 237 36, VI - 99 | di doni preziosi. Che consolazione vedere che Dio si vale 238 37, VI - 103 | è una sì gioconda consolazione come in guardare entro 239 39, VI - 107 | un Diobuono, quale consolazione! Quel giorno in cui ci 240 40, VI - 110 | dell’atmosfera. Qual consolazione mai! Consola perché 420 241 42, VI - 113 | le meschinelle altra consolazione che questa dell’anima, 242 42, VI - 114 | si hanno a ricevere per consolazione di loro e non mai della ¶ Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
243 , VI - 146 | tuttodì e sono la consolaz‹ione› delle famiglie, il buon 244 , VI - 169 | siate voi l’onore e la consolazione della casa che vi ospita Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
245 18 , VI - 231 | quasi angelo di consolazione, e ¶ suggerite qualche 246 30 , VI - 252 | che alto pro e che ¶ consolazione all’animo è fare un po’ 247 31 , VI - 255 | di cuore, quanta ¶ consolazione ne avrebbe il cuor mio, 248 32, 7, VI - 261 | misera quaggiù. Che consolazione giovare al prossimo Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
249 2, VI - 275 | che matura si ha ¶ consolazione grande. Praticare la 250 4, VI - 279 | perfezione e tesoro di consolazione 71 , apogeo di santità. 251 4, VI - 279(71) | Originale: consolazione /e 252 5, VI - 287 | della gioventù sono la consolazione della vecchiaia. Il buon La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
253 30, VI - 343 | Coloro che cercano la consolaz‹ion›e fuori del suo luogo, Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
254 19, 1, VI - 700 | due giorni di immensa consolazione: il giorno della mia ¶ Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
255 Corso, 1, VI - 827| del Signore ne avrà consolazione per tutta la vita, e 256 Corso, 5, VI - 853| rivelò cose di molta consolazione ed altre di spavento 257 Corso, 6, VI - 866| ogni fonte di divina consolazione. Quanti peccati? - 258 Corso, 6, VI - 866| smarrito ogni senso di consolazione; confessatelo voi ¶ 259 Corso, 8, VI - 882| essere la vostra ¶ consolazione io stesso, io sarò il 260 Corso, 9, VI - 889| tuttavia ¶ con molta consolazione. Il conforto è questo: 261 Corso, 11, VI - 897| del Signore è ~la consolazione del cristiano Movete 262 Corso, 11, VI - 897| recarvi notizia di alta consolazione. Qual gioia anche ¶ per 263 Corso, 11, VI - 897| un argomento di troppa consolazione. ./. O buon Gesù, 264 Corso, 11, VI - 900| stille ¶ di vivissima consolazione e speranza, perché 265 Corso, 11, VI - 901| mostra coll’esempio la consolazione che gli recano i 266 Corso, 12, VI - 905| egli abbia dato la ¶ consolazione di una madre. Mille 267 Corso, 12, VI - 909| Rifugio dei peccatori e Consolazione degli ¶ afflitti, perché 268 Corso, 14, VI - 920| abbandonato da ogni consolazione, ora si trova circondato 269 Corso, 14, VI - 921| nostro Re ». Ma quale consolazione, o fratelli! L’eco di 270 Corso, 15, VI - 931| il bene è una grande consolazione e voi ne godrete 271 Corso, 16, VI - 936| a Tirano, riempì di consolazione l’animo di quel santo 272 Corso, 16, VI - 939| e ¶ gran santi. Qual consolazione intanto, quando volta a
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma