grassetto = Testo principale
                            grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
    Vol.-Pag.
1 IV- 827 | Li ¶ allieterete a conoscere più presto Gesù bambino Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
2 III- 143 | la sapienza per ¶ conoscere la maestà vostra e per 3 III- 154 | lume alla mente per conoscere e forza all'animo ¶ per 4 III- 167 | dia scienza a te per conoscere i divini voleri come la Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
5 III- 460 | se impari per tempo a conoscere che quaggiù tutto è ¶ 6 III- 462 | che chiaramente ti fa conoscere quello che è a ¶ farsi 7 III- 468 | la mente tua per conoscere il da farsi 8 III- 483 | l'intelletto a conoscere, la memoria a disporre, 9 III- 491 | da Dio il ¶ dono di conoscere a prima vista i buoni 10 III- 558 | della persona.~ ~ 12. Conoscere se stessi è tanto ¶ Statuto Crocine - 1893 Capitolo, Vol.-Pag.
11 3, IV- 92 | il suo carattere e far conoscere intimamente le 12 7, IV- 95 | e fa studio e a conoscere le proprie inclinazioni, Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
13 II2- 287 | Cuore di Gesù si a conoscere alle anime dilette. In ¶ Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
14 II2- 248 | quasi esclusiva per conoscere la vita di Francesca Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
15 II2- 587 | lume ¶ d'intelletto a conoscere le arti maligne della Costituzioni F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
16 IV- 952 | ho ¶ fiducia di poterla conoscere e praticare anche meglio Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
17 IV- 228 | ingegno aperto, atte a conoscere ¶ da una parte le 18 IV- 238 | diretti specialmente a conoscere le obbligazioni della Costituzioni F. s. M. P. - 1909 Vol.-Pag.
19 IV- 387 | apriredevono conoscere le lettere che le Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
20 II1- 22 | della grazia, ¶ conoscere le verità naturali, fare 21 II1- 41 | 1.> Se ¶ bramate conoscere un legislatore perito, 22 II1- 87 | il Signore si faceva ¶ conoscere agli imperatori delle 23 II1- 87 | continuava <a> farsi conoscere in più altri modi e ¶ 24 II1- 94 | dell'uman genere. ¶ Conoscere Dio e non adorarlo, Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
25 II1- 117 | al ¶ tempo di darsi a conoscere in Israele”. Mosè per 40 26 II1- 234 | poi con desiderio ¶ di conoscere il vero. Era avvolto nei 27 II1- 394 | Onde datosi a ¶ conoscere ./. sclamò: “Io sono 28 II1- 399 | amò ¶ appena ti tolse a conoscere”.~ ~ 4. Carlomagno 29 II1- 428 | 1. Chi vuol ¶ conoscere da quale spirito uno sia 30 II1- 439 | definir nulla innanzi conoscere ¶ qual460 fosse l'avviso 31 II1- 439(460) | Originale: conoscere, e qual 32 II1- 448 | che Dio faccia conoscere in ciò chiaramente la Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
33 II1- 536 | pontificio diessi a conoscere. Partì da corte e venne 34 II1- 587 | perfino ¶ in far conoscere i propri torti. "Che 35 II1- 664 | rabbini ebrei a conoscere ed abbracciare il 36 II1- 771 | i ¶ caratteri a conoscere un buon ./. pensante 37 II1- 795 | nostro re lo vogliamo conoscere ed ¶ eleggere noi come 38 II1- 808 | i contadini per non conoscere altra religione ¶ 39 II1- 822 | mio, tu mi hai fatto conoscereIddio".~ ~ ~ Alfonso 40 II1- 823 | ovvero arte ¶ di conoscere le cose antiche. Edmondo 41 II1- 940 | colui che vi ha fatto conoscere la sua divinità".~ ~ Il fondamento... Vol.-Pag.
42 III- 882 | quanto è ¶ in te per conoscere te stessa e dolerti e 43 III- 882 | però supplica di cuore. Conoscere se stesso è difficil 44 III- 888 | Più difficile è conoscere il cammino ¶ che, 45 III- 898 | e della memoria a ben ¶ conoscere Iddio, e non dubita<re> 46 III- 901 | di molte virtù si fa conoscere a tutti.~ ~ 6. ¶ Come la 47 III- 945 | Credilo, o Filotea: conoscere i propri falli e 48 III- 948 | alla perfezione.~ ~ 13. Conoscere se stessi è impresa di Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
49 II1-1089 | pontefice, Dio solo può conoscere quali esse sieno; lasci In tempo sacro... Vol.-Pag.
50 I- 891 | Salvatore li faceva conoscere per ¶ quei lupi astuti Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
51 IV- 24 | beni grandi.~ ~Per ¶ conoscere il meglio dell'anima Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
52 III- 812 | Per vedere la persona e conoscere le virtù di una eroina 53 III- 819 | forte, atto per far conoscere con i fatti che il ¶ Metodo semplice di meditazione... Vol.-Pag.
54 III- 99 | sono stato creato per conoscere Iddio, per amarlo, per Mezz'ora di buona preghiera... Vol.-Pag.
55 III-1185 | e si diede loro ¶ a conoscere nella frazione del pane. Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
56 I- 923 | Non cercò mai di far ¶ conoscere la discendenza sua 57 I- 988 | di Maria si diede a conoscere Bernardo fin 58 I-1011 | voi un segnale ¶ per conoscere che molti almeno Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
59 I-1157 | dell'Onnipotente, ma conoscere la mentecreatrice di 60 I-1157 | finché vivi entrare per conoscere la sapienza e la potenza 61 I-1162 | in questo stato per conoscere ¶ se tu gli saresti 62 I-1171 | tu pur troppo dai a conoscere di avere per Iddio e per 63 I-1173 | un padre, ¶ chi lo può conoscere ben addentro?".~ ~ 64 I-1212 | si fece chiaramente conoscere per ¶ la persona 65 I-1266 | Dio, beato il cuore in conoscere di possedere il Signore. Nella scuola… Vol.-Pag.
66 III- 594 | differenza è tra il conoscere per sé e il dover 67 III- 594 | scolastico a fine di conoscere il progresso ¶ didattico 68 III- 595 | La quale ¶ consiste nel conoscere quello che conviensi di 69 III- 596 | ammaestrare con far ¶ conoscere le nozioni più facili e 70 III- 599 | e poi gli si danno a conoscere i doveri che abbiamo 71 III- 600 | in altro capitolo, a conoscere le vocali e poi la ¶ Norme - 1915 Vol.-Pag.
72 IV-1359 | immagini che facciano conoscere le nostre opere, di 73 IV-1360 | casa, ch'egli vien a conoscere sia ¶ con le sue O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
74 I- 34 | della terra per far conoscere da ¶ tutti Gesù Cristo e 75 I- 46 | Non possiamo poi conoscere se non applichiamo la ¶ O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
76 I- 71 | ragione, si elevava a conoscere nel ¶ Verbo incarnato la 77 I- 72 | del Redentore. ¶ Conoscere chi è Dio non si può da 78 I- 98 | quanto più ci consolerà conoscere il ¶ mistero della 79 I- 104 | di aquila. Vogliono conoscere tutto il meglio che ¶ 80 I- 104 | che bramano altamente conoscere delle cose di Dio sono 81 I- 120 | Il bambino sa egli conoscere ed apprezzare i ¶ O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
82 I- 160 | di salute ad altri, fa conoscere di averne almeno in ¶ 83 I- 160 | replico: il segno a ¶ conoscere è vedere se riusciamo ad Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
84 II2- 372 | tampoco potuto conoscere molte verità di ordine Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
85 I- 193 | disponetevi per poterlo conoscere, perché il Salvatore è 86 I- 210 | fossero coraggiosi. Per conoscere ricorse a ¶ questo 87 I- 235 | loro: A voi è dato di conoscere i misteri ¶ del regno 88 I- 260 | per sé e lo fanno conoscere a chi lo vuole un 89 I- 262 | con parole a farsi ¶ conoscere il vero Messia salvatore 90 I- 265 | i miseri. Pretesero di conoscere tutti i misteri delle 91 I- 347 | e dell'anima.~ ~ 3. Conoscere Dio è dono dello ¶ 92 I- 357 | ma non mi darò a conoscere. Supplicherò che mi si ¶ Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
93 I- 409 | Questi danno chiaro a conoscere di non averla intesa 94 I- 409 | punto, perché conoscere una dottrina celeste e 95 I- 420 | anni che mi faceste conoscere che alta grazia è il ¶ 96 I- 485 | che studia a conoscere che si intende di quel 97 I- 498 | dietro, ma senza farsi conoscere, e ascoltava i discorsi 98 I- 501 | Attendiamo per ¶ conoscere quello che Dio vorrà un 99 I- 512 | beati in cielo bisogna conoscere i misteri del Signore su 100 I- 519 | esser vivo, che giova conoscere una via benedetta, se 101 I- 529 | se gli altri dieno a ¶ conoscere, come il fratello del 102 I- 530 | noi siamo chiamati a conoscere Iddio, ad amarlo, a 103 I- 533 | domandò a Dio di poter conoscere ¶ la bellezza delle 104 I- 533 | di una scienza infusa a conoscere i misteri del Signore, 105 I- 533 | dello ¶ intelletto a conoscere Iddio! Se potremo 106 I- 534 | dei cristiani quaggiù: conoscere ed amare Dio ¶ per 107 I- 595 | Un lume di lucerna fa conoscere le persone e le cose. 108 I- 597 | manifestamente danno a conoscere sé non credere che siavi Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
109 I- 679 | tardi con la mente a conoscere le vie del Signore! ¶ 110 I- 688 | a mano a ¶ mano. Conoscere Dio e ossequiarlo e poi 111 I- 738 | medicina si per ¶ conoscere se uno ha visceri sani. 112 I- 738 | un re di esaminare per conoscere chi debbaassumere per 113 I- 780 | Una prova per ¶ conoscere gli uomini~ ~ 1. Una 114 I- 780 | 1. Una prova per ¶ conoscere il valor delle cose è 115 I- 781 | non meno ¶ sicura per conoscere le persone. Benché non a 116 I- 781 | Volete finalmente ¶ conoscere quali siate voi stessi e 117 I- 781 | tenere. La prova per conoscere gli uomini ¶ sono i loro 118 I- 783 | 1. Una prova per ¶ conoscere gli uomini.~ ~ 2. Quali Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
119 III-1050 | fervore, non lo date a conoscere ¶ senza gravi ragioni. " 120 III-1060 | questo le fu fatto conoscere, all'idea di dover Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
121 II2- 384 | bisogni. Fateviconoscere, o padre e maestro Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
122 II2- 462 | paterna e non si fece conoscere; chiese per altaRegolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
123 IV-1251 | loro la grazia di ¶ conoscere il valore e la pratica 124 IV-1274 | con studio per conoscereGesù Cristo ed i suoi 125 IV-1284 | quando cerca di conoscere i ¶ voleri ed i desideri 126 IV-1286 | sa e poco s'intende di conoscere le ¶ inclinazioni ed i 127 IV-1286 | e poco si curano di conoscere gli intimi desideri del 128 IV-1287 | della mente ¶ per conoscere i voleri di Dio in 129 IV-1289 | ometta poi anche di far conoscere che il sacramento della 130 IV-1298 | religioso s'innalza a conoscere ¶ l'altissima santità 131 IV-1307 | diritto e ¶ dovere di conoscere il grado di infermità 132 IV-1317 | al padre e cercano di conoscere intimamente lo spirito 133 IV-1320 | essere illuminati per conoscere, devono essere forniti 134 IV-1322 | della Carità ¶ può conoscere minutamente l'istituto e 135 IV-1325 | mio intelletto a ben ¶ conoscere, movete il mio cuore per 136 IV-1325 | i primi passi e far conoscere ¶ a tutti la sua retta 137 IV-1329 | come buon pastore, deve conoscere le pecorelle sue e le ¶ 138 IV-1329 | e le ¶ pecore devono conoscere il pastore.Il superiore 139 IV-1329 | di consiglieri per conoscere i dipendenti suoi; ha 140 IV-1329 | al proprio padre, e conoscere le intenzioni della ¶ 141 IV-1329 | Studiare il modo di conoscere perfettamente i Consigli 142 IV-1333 | cuore materno.~ ~Deve conoscere dei confratelli i 143 IV-1348 | come si è detto Deveconoscere chi entra e chi esce, 144 IV-1348 | tiene una tessera per ¶ conoscere l'ingresso o l'uscita o 145 IV-1348 | può, il portinaio deve conoscere non solo il nome, ¶ ma Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
146 IV-1171(23) | agricole, che ¶ diede a conoscere attraverso numerosi Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
147 IV- 424 | e dovetesaper conoscere ed osservare tutto il 148 IV- 494 | bene.~ ~Ai parenti fate conoscere che siete contente e 149 IV- 564 | che voi dovete saper conoscere e ¶ seguire.~ ~Iddio, 150 IV- 582 | all'uopo, ¶ può conoscere e certamente desidera 151 IV- 586 | avete ¶ intelletto per conoscere le loro miserie e cuore 152 IV- 594 | Supplicate per conoscere il merito della croce e 153 IV- 606 | colpe che io nemmeno so conoscere, saranno tante... Oh, se 154 IV- 634 | e deve sforzarsi di conoscere tutto ¶ ciò che è buono 155 IV- 644 | e meno atta a conoscere ed a curare i bisogni 156 IV- 646 | e mente di madre per conoscere e soccorrere ai bisogni 157 IV- 648 | malattia; importante è conoscere il male, le sue cause, 158 IV- 662 | capace nella mente, per conoscere almeno ¶ in massima ed 159 IV- 674 | di madre e attendono a conoscere tutti i vostri ¶ bisogni 160 IV- 700 | saper ben fare e ¶ ben conoscere, vi si aggiunga la 161 IV- 706 | al solo ¶ scopo di conoscere qualche cosa di meglio e Regolamento F. s. M. P. (Frammento) Vol.-Pag.
162 IV- 323 | generali. ./. 1. ¶ Conoscere la volontà di Dio, che è 163 IV- 323 | per il pellegrino conoscere la via ¶ e seguirla per 164 IV- 325 | apre l'intelletto a ¶ conoscere i bisogni propri e del 165 IV- 325 | dall'ansia di ¶ far conoscere ai superiori i propri Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
166 IV- 980 | a) sappiano conoscere e stimare la bontà delle 167 IV- 984 | è padre ¶ ed egli deve conoscere ad uno ad uno i 168 IV- 992 | le merci veda di conoscere il prezzo e ¶ poi 169 IV-1000 | assistente. Deve conoscere gli individui 170 IV-1002 | superiori.~ ~b) Devono conoscere la persona e le 171 IV-1004 | sufficientemente per conoscere almeno ¶ alla generale 172 IV-1054(52) | nei quali faceva conoscere le sue esperienze 173 IV-1066 | praticanti che bramano conoscere la casa; ~ ~e) 174 IV-1068 | per quanto si può conoscere, meritevoli del ¶ Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
175 IV- 245 | or ¶ che avete potuto conoscere il sentiero privilegiato 176 IV- 277 | Potendo, dovrebbe pur conoscere ad una ad una tutte le 177 IV- 281 | frequentemente, per ¶ conoscere intimamente la capacità 178 IV- 282 | Devonoconoscere almeno i principi di 179 IV- 284 | 3) la ¶ suora deve conoscere dei medicamenti le 180 IV- 301 | d'età provetta, atta a conoscere i molteplici bisogni di Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
181 III1897, IV- 910 | persone che lo devono conoscere; anzi ¶ intendiamo che Ricordo dell'anno santo 1886 Vol.-Pag.
182 III-1078 | umile strumento per far conoscere la nuova istituzione Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
183 III- 7 | ben presto si diedero a conoscere, ¶ perché si meritarono 184 III- 14 | assassini!", e facciamo conoscere ad ognuno che i compagni 185 III- 36 | lume, affine di poter conoscere l'orrende nostre ¶ Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
186 III-1143 | uniforme, per dar a conoscere la ¶ stabile risoluzione 187 III-1154 | che ci danno sempre ¶ a conoscere cosa cerchi e pretenda 188 III-1156 | Dio che ci a conoscere cosa ci manca e ¶ cosa 189 III-1158 | esperienza mi ha fatto conoscere ¶ l'indicibile efficacia 190 III-1160 | ogni passo, si danno a conoscere per capricciosi ed ¶ Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
191 I-1054 | mortali. Oh, ¶ fateci conoscere come è bello esser 192 I-1127 | sue compagne e faccia conoscere l'illustre compito Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
193 III- 744 | io devo intimamente conoscere l'animo che ¶ intende Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
194 IV- 921 | generale sono:~ ~a) conoscere partitamente così i 195 IV- 922 | consigliere intimo per conoscere meglio la divina volontà 196 IV- 936 | ispettore~ ~ ~ ~1. Deve conoscere ad una ad una l' 197 IV- 936 | suo.~ ~2. Deve conoscere ad uno ad uno gli 198 IV- 936 | uffici.~ ~3. Deve conoscere di ogni casa lo stato 199 IV- 937 | generale deve conoscere intimamente lo ¶ spirito Statuto F. s. M. P. - 1898 Vol.-Pag.
200 IV- 196 | Luigi Guanella venne a conoscere, tramite il suo vescovo, Statuto F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
201 IV- 217 | di lavoro, per conoscere se una figlia sia 202 IV- 217 | dar chiaramente a ¶ conoscere che vuole con proposito Svegliarino... Vol.-Pag.
203 III- 620 | dei quali possano farsi conoscere e operare il bene in 204 III- 625 | troveremo di conoscere più intimamente la ¶ 205 III- 638 | come si fanno conoscere presto di essere stolti 206 III- 666 | sì, ma è ¶ difficile conoscere, ed è perciò che in 207 III- 686 | vi faccia meglioconoscere.~ ~ 2. Si trovano 208 III- 687 | opera senza farsi conoscere. Morte a quello ¶ 209 III- 697 | tutte? La norma a ¶ conoscere son le vostre opere. Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
210 II2- 122 | Signore mi ha fatto conoscere che se si viene alle ~ ~ ./. 211 II2- 123 | me, acciocché mi faccia conoscere la religione che più gli 212 II2- 128 | avvenimenti profetici. Conoscere quello che a tutti è 213 II2- 129 | ha ¶ fatto chiaramente conoscere che con la sua 214 II2- 135 | si è degnato di farmi conoscere che ¶ vuole aumentare la 215 II2- 137 | e che ci ha ¶ fatto conoscere la sua volontà con tanti 216 II2- 146 | di molti dubbii. Non conosceredecisamente la via a 217 II2- 179 | studiatevi di far conoscere e pregiare ¶ come merita 218 II2- 188 | acciocchè mi facciaconoscere la religione che più gli 219 II2- 195 | che arrivino a ben conoscere la virtù di lui; ¶ ella 220 II2- 211 | opere di bene.~ ~ Per conoscere il cuore di Francesco Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
221 IV- 770 | ma ¶ non datevi a conoscere che voi volete limitarvi 222 IV- 782 | con presumere ¶ di conoscere le abitudini intime e lo Vieni meco... Vol.-Pag.
223 III- 272 | creazione, chi potrebbe conoscere la immensità vostra? A 224 III- 300 | di crogiuolo che fa conoscere l'oro puro dal falso. ¶ 225 III- 300 | è la prova che fa conoscere gli amici. Sicché venuta 226 III- 399 | che Dio per farsi conoscere usi ad ogni tratto 227 III- 399 | profezie e ¶ quello di conoscere gli spiriti. Ha di Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
228 21, VI - 53 | una libertà tale da non conoscere più se medesima. Oh come 229 25, VI - 67 | Vidi la verità che è conoscere che quanto a Dio non 230 26, VI - 69 | Il Signore mi fece conoscere l’alto grado di gloria 231 27, VI - 73 | e quanto ¶ studio per conoscere le vie del cuore e ben 232 33, VI - 92 | di dargli lume, onde conoscere quanto io sia ¶ povera 233 34, VI - 95 | in virtù e le diede a conoscere il valore dei tre gradi 234 34, VI - 95 | voglio solamente farti conoscere quanto ¶ poco è quello 235 34, VI - 95(365) | Teresa ben chiaro a conoscere qual fosse la santità 236 47, VI - 127 | ti viene di far conoscere Dio da tutti. Tu, come Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
237 3 , VI - 200 | la tua mente per conoscere i bisogni di tutti 238 6 , VI - 206 | che abbia fatta ¶ conoscere la tua poca attitudine, Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
239 4, VI - 282(91) | desideriamo far conoscere che i principii 240 5, VI - 286 | stimolo a virtù. Volete conoscere quanto vale un 241 6, VI - 288 | dell’agnello ei darà a conoscere G‹esù› C‹risto›, mitezza 242 6, VI - 288 | evangelisti furon fatti conoscere in ispirito al ¶ profeta 243 9, VI - 296 | distinto e costante per conoscere in quanto e ¶ come La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
244 31, VI - 344 | mondo e si faccian ¶ conoscere e dian esempio di carità Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
245 3, VI - 371(9) | Saggio mostra di ben conoscere i tempi: ha chiarezza di Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
246 , VI - 384 | l’A. ebbe modo di conoscere a fondo ed apprezzare il 247 , VI - 386 | parroco per 7 anni poté conoscere da vicino l’uomo di Dio » ( 248 , VI - 387 | Costui poteva quindi conoscere lo ¶ schema ben prima 249 2, Int, VI - 402 | parroco per 7 anni poté conoscere da vicino l’uomo di Dio 250 2, 5, VI - 410 | È un predicatore che fa conoscere il buon cristiano, e ‹a› Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
251 9, VI - 460 | Guanella poteva conoscere lo spirito che animava ¶ 252 19, VI - 490 | e Dio si faceva conoscere da lei. « Beati i mondi Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
253 0, 1, VI - 590 | Voleva don Guanella conoscere davvicino l’ammirabile Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
254 5, 1, VI - 662 | un sommo desiderio di conoscere le verità della fede, 255 5, 1, VI - 663 | onde viemeglio conoscere Dio ed amarlo più 256 15 , VI - 694 | di non ¶ lasciarla conoscere e si doleva se per Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
257 11, VI - 741 | di Stato per far ¶ conoscere le sue ragioni, ma di 258 13, VI - 763 | che chi ‹vuole› conoscere 86 l’avvenire deve 259 16, VI - 783 | Come poteva allora conoscere i divini voleri? Il Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
260 Corso, 1, VI - 823| i filosofi romaniconoscere che bisogna fare agli 261 Corso, 3, VI - 838| più che prima doveva conoscere ed amare Davide, il 262 Corso, 4, VI - 846| dateci lume per conoscere le infelicità che dona 263 Corso, 10, VI - 891| tempo avete imparato a conoscere Dio, ¶ aiutateci. Santi 264 Corso, 14, VI - 924| dal suo concepimento di conoscere Iddio e di amarlo. Tenne L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
265 13, VI - 976 | a settant’anni per conoscere il mondo ». Se ne 266 22, VI - 985 | Don Guanella si fece conoscere e l’altro restò ; ma 267 47, VI -1006 | quantunque fatti già conoscere — o minuziosi o
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 Èulogos SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma