Costituzioni F. s. M. P. - 1909
    Vol.-Pag.
1 IV- 399 | delle novizie; ./. f) nella proroga parziale16 Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
2 III- 802 | della lettera F spezzata, e gettandola Regola F.s.M.P. - 1902 Vol.-Pag.
3 IV- 352 | ultimascaduta.~ ~f) Fanno parte del 4 IV- 359 | delle novizie; ~ ~f) nella proroga parziale, Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
5 IV-1151 | potersi riabilitare.~ ~f) ¶ Sembrano molteplici 6 IV-1152 | dei confratelli.~ ~f) ¶ Convien vivere ed 7 IV-1153 | sono pure miserie.~ ~f) Son ¶ da vincere sopra 8 IV-1165 | nella buona condotta.~ ~f) Ne ¶ informa i genitori 9 IV-1168 | festivo ecc.~ ~f) Si ¶ tengano informati 10 IV-1169 | vengono facendo.~ ~f) Si ¶ espone qui il 11 IV-1171 | dell'ortaglia. ./. f) Le ¶ suore convivono in 12 IV-1171 | stesse e simili.~ ~f) ¶ Quando la divina 13 IV-1175 | non venga disturbato.~ ~f) si ¶ tollera nei primi 14 IV-1180 | sufficiente.~ ~f) Età ¶ dai quindici ai 15 IV-1182 | per ¶ l'istituto.~ ~f) ¶ Non però bisogna 16 IV-1183 | è ¶ indispensabile.~ ~f) ¶ Sarebbe pure buon 17 IV-1184 | loro semplicità. ./. f) Ai ¶ principi dell' 18 IV-1185 | e ¶ prosperino.~ ~f) ¶ Ove sia uopo, per la 19 IV-1189 | cattivo o pericoloso.~ ~f) In ¶ camera propria i Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
20 IV- 968 | la lode del Signore.~ ~f) All'offesa di Dio si fa 21 IV- 971 | della passione; ~ ~f) devono poi per 22 IV- 971 | propri dipendenti; ~ ~f) si guardino sovrattutto 23 IV- 972 | danno nello spirito.~ ~f) Il comunicare con i 24 IV- 973 | di Gesù Cristo.~ ~f) In questo anzi consiste 25 IV- 974 | libro dei Proverbi.~ ~f) Molti fratelli insieme 26 IV- 978 | particolare ufficio.~ ~f) Si profitta di più 27 IV- 979 | degli intermediari.~ ~f) De minimis non curat 28 IV- 979 | nell'ufficio suo.~ ~f) È facile l'abitudine ad 29 IV- 981 | alla vista.~ ~comune.~ ~f) Preghino di cuore per i 30 IV- 983 | superiore generale. ./. f) Tali conferenze non 31 IV- 984 | del Consiglio; ~ ~f) si abbia per norma di 32 IV- 985 | non te praetereat»11.~ ~f) Viva di fede e operi 33 IV- 986 | l'ufficio suo.~ ~f) Per mezzo della 34 IV- 988 | amare e da aiutare.~ ~f) Il maestro dei novizi 35 IV- 990 | di fede e di pietà.~ ~f) Sia facile e soave in 36 IV- 992 | che sia ¶ superfluo.~ ~f) Si guardi sovrattutto 37 IV- 993 | volta dei diritti.~ ~f) Si insinui loro molte 38 IV- 995 | loro conservazione. ./. f) I combustibili provvede 39 IV- 996 | ed orali di ¶ esame.~ ~f) Eccita fra gli scolari 40 IV- 997 | possano profittare.~ ~f) A tale scopo conferisce 41 IV- 998 | conferire sovente.~ ~f) E con giusto criterio 42 IV- 999 | della congregazione; ~ ~f) possono in casi gravi 43 IV-1001 | allievi compagni.~ ~f) Un viceassistente aiuta 44 IV-1002 | Sorveglia le latrine.~ ~f) L'assistente è ultimo a 45 IV-1004 | da mali attaccaticci.~ ~f) La guardaroba degli 46 IV-1004 | le cure delle stesse.~ ~f) Devono tener dietro 47 IV-1006 | aiutare con carità.~ ~f) L'età e le inclinazioni 48 IV-1007 | solennità dell'anno.~ ~f) Si consulti in 49 IV-1009 | letti nel libro.~ ~f) Il ¶ Gersone20 bene 50 IV-1010 | in ogni sera; ~ ~f) le orazioni della sera 51 IV-1012 | straordinari.~ ~f) In occasione di 52 IV-1013 | di regola generale.~ ~f) Ringraziamento prossimo 53 IV-1015 | coi propri superiori.~ ~f) Badi alla perfetta 54 IV-1017 | benevolo alla casa.~ ~f) Le solennità suddette 55 IV-1018 | massima eterna28.~ ~f) Nel giorno del ritiro 56 IV-1020 | le sacre cerimonie.~ ~f) Negli ultimi giorni di 57 IV-1022 | e tutta clemente. ./. f) Non poche grazie 58 IV-1024 | semplice imitazione.~ ~f) Si raccomanda pur anche 59 IV-1025 | della casa.~ ~f) Ogni famiglia della 60 IV-1026 | delle sacre funzioni.~ ~f) Si distribuisce per 61 IV-1027 | in preghiere fervide.~ ~f) Per compiere più 62 IV-1028 | sei candele accese.~ ~f) Per mezz'ora da tutta 63 IV-1030 | in ¶ furore di zelo.~ ~f) Il castigo deve 64 IV-1031 | al bene della carità.~ ~f) E come la carità e l' 65 IV-1031 | più nol ¶ ricordano.~ ~f) Anzi danno prove al 66 IV-1032 | cui sono rivestiti.~ ~f) Considerino le angustie 67 IV-1032 | parole ed in opere.~ ~f) Si abbia in mente 68 IV-1033 | della santa Messa.~ ~f) Non permettano che sul 69 IV-1034 | l'un l'altro.~ ~f) Stando a mensa, non 70 IV-1035 | ed alla casa.~ ~f) Di tempo in tempo e 71 IV-1035 | visita della casa.~ ~f) Quando si crede 72 IV-1036 | della loro superiora.~ ~f) I servizi loro di 73 IV-1037 | di beneficenza.~ ~f) Dovendo scrivere si 74 IV-1038 | e da avvilire.~ ~f) si usi bontà sempre 75 IV-1038 | armonia della ¶ casa.~ ~f) Lo studio della 76 IV-1039 | e di abnegazione.~ ~f) A poco a poco 77 IV-1039 | il pane della mente.~ ~f) Come il maestro, così 78 IV-1040 | a voti di perfezione.~ ~f) I censori, che hanno 79 IV-1041 | dei divinivoleri ~ ~f) Il confessore che è 80 IV-1041 | di compagni santi.~ ~f) Insista molto sulla 81 IV-1042 | di ¶ nostalgia.~ ~f) Quando il giovane sia 82 IV-1042 | vocazione speciale.~ ~f) Dallo studio del fin 83 IV-1044 | alla ricreazione. ./. f) Dopo o nel mezzo d'una 84 IV-1044 | la santaComunione.~ ~f) Le compagnie dei 85 IV-1044 | qualunque ¶ cibo.~ ~f) Il fanciullo crescerà 86 IV-1045 | vestirsi e ¶ lavarsi.~ ~f) Sorvegli l'assistente 87 IV-1045 | ad ogni momento.~ ~f) Per tante ragioni si 88 IV-1046 | a provvedersi.~ ~f) Divengono altra volta 89 IV-1046 | della casa.~ ~f) Parlano e sentono 90 IV-1047 | straordinariamente.~ ~f) Importa che gli 91 IV-1048 | costantemente.~ ~f) Bisogna poi sostenere 92 IV-1049 | con qualche regalo.~ ~f) Bisogna tener alto al 93 IV-1049 | periodi inferiori.~ ~f) Quanto men popolati i 94 IV-1050 | di canto e di suono.~ ~f) Ma non vi si possono 95 IV-1051 | all'uopo in discorso.~ ~f) Un servizio religioso 96 IV-1052 | ed invogliarli. ./. f) si eccitano alla gara 97 IV-1052 | della propria fatica.~ ~f) In modo singolare son 98 IV-1055 | quanto si può.~ ~f) Le provviste si fanno 99 IV-1056 | addetto alla casa.~ ~f) Nella officina si dia 100 IV-1057 | alla buona moralità.~ ~f) Danno resoconto 101 IV-1059 | e d'intarsio.~ ~f) La qualità di tali 102 IV-1059 | a Campodolcino54.~ ~f) I cappelli si cuciscono 103 IV-1060 | nostri benefattori.~ ~f) Se ne lavora per uso 104 IV-1060 | civile condizione.~ ~f) Il lavoro d'intarsio 105 IV-1061 | di tutta la casa.~ ~f) Attirano le celesti 106 IV-1061 | di buona condotta.~ ~f) Con i ricoverati son da 107 IV-1061 | da riprendere.~ ~f) Ricoverati di 108 IV-1062 | fra gli artigiani.~ ~f) Celebra con pompa la 109 IV-1063 | e per amor di quiete.~ ~f) Taluni per buono 110 IV-1063 | di anticipazione.~ ~f) Si fanno anche 111 IV-1063 | una lira giornaliera.~ ~f) Non conviene per altro 112 IV-1064 | accordare a veruno.~ ~f) Non si protrae l' 113 IV-1065 | breve di tempo.~ ~f) Nei giorni di loro 114 IV-1066 | conveniente; ~ ~f) i parenti dei 115 IV-1066 | sia sempre pulita.~ ~f) Il mobilio della camera 116 IV-1066 | a chi ne ha l'uso.~ ~f) Se sono persone 117 IV-1067 | e alla ¶ ricreazione.~ ~f) Un sacerdote è 118 IV-1068 | dei protetti.~ ~f) Specialmente se sia 119 IV-1070 | dell'ordinario suo.~ ~f) Deve poi attenersi a 120 IV-1070 | accettazione dubbia.~ ~f) Non si ammettono le 121 IV-1071 | degli altri.~ ~f) La casa usi 122 IV-1072 | non di fissazione.~ ~f) Le lotte che i chierici 123 IV-1073 | loro ordinazioni.~ ~f) Per lo più e stante le 124 IV-1074 | ufficio della casa.~ ~f) Con qualche facilità si 125 IV-1075 | in servigi manuali.~ ~f) Gli ammessi accelerano 126 IV-1076 | di giovare alla casa.~ ~f) Ogni artigianello per 127 IV-1077 | fede e di ¶ costume; ~ ~f) non sieno di carattere 128 IV-1078 | previ accordi.~ ~f) Per quanto si può e per 129 IV-1079 | ed a ¶ compatire.~ ~f) Ma non conviene che a 130 IV-1080 | e ¶ libri pericolosi.~ ~f) Commendevoli le 131 IV-1081 | dalla loro superiora.~ ~f) Indirettamente 132 IV-1082 | od assistente.~ ~f) Procurino i Figli del 133 IV-1083 | al canto sacro.~ ~f) A due a due si inviano 134 IV-1084 | non sia gravata.~ ~f) Dagli esercizi di 135 IV-1086 | tentazioni di gola.~ ~f) Curi l'economia del 136 IV-1086 | ragionevole.~ ~f) Ma badi che 137 IV-1087 | fin dove si ¶ può.~ ~f) Nessun uomo, fosse pur 138 IV-1090 | alla ¶ casa.~ ~f) Tiene separate le 139 IV-1091 | i ¶ rattoppamenti.~ ~f) Le lingerie che si 140 IV-1092 | egualmente utili.~ ~f) Il pane di carlone71 è 141 IV-1092 | ceste ¶ ben disposte.~ ~f) Si faccia molto uso di 142 IV-1093 | facile digestione.~ ~f) I "buoni figli" si 143 IV-1094 | vengono sviluppando.~ ~f) Abbia cuor di madre per 144 IV-1094 | nemmen fra loro.~ ~f) Si tengono separate e 145 IV-1095 | buonestagioni.~ ~f) Giova lasciarle Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
146 IV- 247 | Superiore della casa~ ~f) ¶ Sono pure superiore 147 IV- 247 | della lavanderia, ~ ~f) ¶ del forno,~ ~g) ¶ 148 IV- 248 | altrimenti giammai.~ ~f) E ¶ però le superiore 149 IV- 249 | atto in mano a Dio.~ ~f) Né ¶ vi spaventino le 150 IV- 250 | leggermente offesa.~ ~f) Il ¶ tentatore di tempo 151 IV- 253 | carità e per carità.~ ~f) Si ¶ promuova l' 152 IV- 254 | ne vantaggerà.~ ~f) Sieno specialmente 153 IV- 255 | avuto esplicito.~ ~f) ¶ Quando una superiora 154 IV- 256 | alla professione;~ ~f) lo ¶ studio, il lavoro 155 IV- 257 | poco la risoluzione;~ ~f) ¶ durante la 156 IV- 258 | deliberazioni prese;~ ~f) ¶ queste vengono 157 IV- 259 | le ¶ circostanze; ~ ~f) abbiano ¶ cura della 158 IV- 260 | della istituzione; ~ ~f) si ¶ guardino come da 159 IV- 260 | superiore;~ ~f) il ¶ conferire, lo 160 IV- 261 | dell'Altissimo.~ ~f) ¶ tratti con egual 161 IV- 262 | nemico d'ogni bene;~ ~f) ¶ quando possa 162 IV- 263 | e ¶ prudente;~ ~f) ad ¶ altra suora di 163 IV- 264 | relative; ~ ~f) ¶ accompagni il medico 164 IV- 265 | nella ¶ casa;~ ~f) ha ¶ particolar premura 165 IV- 267 | non è troppa;~ ~f) la ¶ prova si richiede 166 IV- 268 | della famiglia.~ ~f) ¶ Nel caso dubbio 167 IV- 269 | in Domino sempre. ./. f) ¶ Ami e sarà amata.~ ~ 168 IV- 269 | e per ben meditare; ~ ~f) si ¶ mostri allegra, 169 IV- 271 | a piedi scalzi.~ ~ ~ ~f) In ¶ altre stagioni 170 IV- 273 | noie e perditempi. ./. f) Il ¶ corredo che le 171 IV- 273 | unico nel modo.~ ~f) Accorgendosi in date 172 IV- 274 | quasi da attendere; ~ ~f) ¶ giudichino con 173 IV- 277 | parte de' superiori.~ ~f) ¶ Mostra con tutte un 174 IV- 278 | lodato Gesù Cristo.~ ~f) ¶ Curi parimente il 175 IV- 280 | e per causa santa.~ ~f) Il ¶ rispetto al giorno 176 IV- 281 | delle allieve.~ ~f) ¶ Non permetta che 177 IV- 282 | Consiglio superiore.~ ~f) ¶ Sovrattutto si 178 IV- 284 | di fede e di carità; ~ ~f) provveda perché presto 179 IV- 284 | dalle grosse ditte; ~ ~f) si ¶ preferiscano le 180 IV- 285 | speciale del medico; ~ ~f) ¶ badi la suora 181 IV- 286 | in genere; ~ ~f) ed ¶ una classe di 182 IV- 287 | in dannimaggiori; ~ ~f) si ¶ raccomanda la 183 IV- 287 | stagioni opportune; ~ ~f) ma ¶ si badi parimente 184 IV- 288 | alquanto variato; ~ ~f) le ¶ confezioni di 185 IV- 288 | dei ricoverati; ~ ~f) ¶ bisogna che di tempo 186 IV- 289 | occorresse; ~ ~f) i ¶ pasti sono al 187 IV- 289 | in tempo opportuno; ~ ~f) i ¶ vini che son da 188 IV- 290 | per quanto si può; ~ ~f) ¶ dovendo illuminare i 189 IV- 290 | e duratura; ~ ~f) ¶ specialmente per 190 IV- 291 | divina Provvidenza.~ ~f) Ma ¶ nel medesimo tempo 191 IV- 292 | mura della ¶ casa.~ ~f) Si ¶ benedicano dalla 192 IV- 293 | o di curiosità.~ ~f) Il ¶ segreto versa 193 IV- 293 | possa dar evasione.~ ~f) ¶ Alla segretaria 194 IV- 294 | norma opportuna.~ ~f) ¶ Una suora segretaria 195 IV- 296 | gli abiti di colore; ~ ~f) ¶ certe lingerie od 196 IV- 296 | buone figlie", ~ ~f) delle ¶ pensionanti in 197 IV- 298 | a ¶ carriere alte.~ ~f) ¶ S'attenda per farne 198 IV- 299 | molto è da perdonare.~ ~f) E ¶ dove è colpa, 199 IV- 300 | loro soddisfazione.~ ~f) ¶ Un'assistente 200 IV- 301 | letto delle inferme.~ ~f) Un ¶ manoscritto è pur 201 IV- 302 | inconvenienti.~ ~f) ¶ Sarebbe soprattutto 202 IV- 303 | quanto è possibile.~ ~f) A ¶ tale intento 203 IV- 305 | fede e di moralità; ~ ~f) i ¶ loro interessi 204 IV- 307 | e più abbandonati.~ ~f) La ¶ prestazione di 205 IV- 307 | lettura spirituale.~ ~f) A tale ¶ intento la 206 IV- 309 | poche coperture; ~ ~f) ¶ non smetterle con 207 IV- 309 | e con modestia pari.~ ~f) ¶ Nei dormitori si 208 IV- 310 | da nessuna si legga; ~ ~f) ¶ che da nessuna si 209 IV- 310 | all infermeria; ~ ~f) ¶ dai dormitori e dai 210 IV- 311 | e più gravi.~ ~f) E ¶ affatto 211 IV- 312 | nello stipendio.~ ~f) ¶ Le serventi di questa 212 IV- 313 | alla vita religiosa.~ ~f) L'opera della Casa 213 IV- 314 | casi straordinari.~ ~f) Si ¶ tollera l' 214 IV- 315 | religiose della casa.~ ~f) Dataoccasione e 215 IV- 315 | delle ¶ stesse.~ ~f) ¶ Queste pratiche sono Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
216 III1897, IV- 894 | giornale dell'Opera2;~ ~f) paga le piccole spese;~ ~ 217 III1897, IV- 896 | direttore generale; ~ ~f) sorveglia direttamente 218 III1897, IV- 898 | il ¶ bisogno; ~ ~f) tiene un registro per 219 III1897, IV- 900 | per scrivere; ~ ~f) convoca i docenti 220 III1897, IV- 901 | con sollecitudine; ~ ~f) sorveglia il consumo Regole S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
221 IV-1110 | facile e popolare.~ ~f) Ed estende le sue cure 222 IV-1112 | in altro istituto; ~ ~f) chi non è atto a pagare 223 IV-1114 | Consiglio superiore.~ ~f) Fissata la sede del 224 IV-1128 | professi; ~ ~f) e di più scelgono a Statuto F. s. C. - 1898 Vol.-Pag.
225 IV- 915 | buona salute fisica; ~ ~f) che sono di capacità 226 IV- 921 | maestro degli studi; ~ ~f) di un sacerdote economo 227 IV- 921 | al suo successore.~ ~f) Una volta all'anno 228 IV- 925 | suo voto per procura.~ ~f) Il direttore generale La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
229 5, VI - 319 | come in molte classi; f) poi sfrenatezza, Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
230 33, VI - 381 | 33. In all‹egato› F unisco copia di lettere Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
231 1, 2, VI - 620| e sono la lettera F ripetuta quattro volte Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
232 2 , VI - 647| e di virtù cristiana. f) So che a quei tempi di 233 6 , VI - 672| si richiedono quattro F: fame, freddo, fumo, 234 8 , VI - 681| circa una dozzina. f) Della sua speciale 235 8 , VI - 682| declinando l’offerta. f) Fu sempre ed unicamente 236 9, 1, VI - 684| docilità e con diletto. f) Riferendomi anche a 237 18 , VI - 696| santissima Eucaristia. f) Certamente la Serva di 238 18 , VI - 697| stesso del ¶ cimitero. f) So che le ossa della Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
239 13, VI - 755 | dice da noi la lettera F ripetuta 4 volte per 240 13, VI - 756 | pratico delle quattro F, né il senso pratico
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma