grassetto = Testo principale
                            grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
    Vol.-Pag.
1 IV- 826 | Non ¶ è dubbio: dovete pensare ancora a questi, che Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
2 III- 203 | vi soccorrono, ma senza pensare a GesùCristo ed al Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
3 III- 115 | forma dei ¶ due un sol pensare ed un ~ ~ ./. sol ¶ 4 III- 126 | se non avesse che a pensare a te solo. In ciò ¶ 5 III- 128 | angelici che, per pensare più ¶ daddovero a Dio, 6 III- 139 | il buon figliuolo pensare come il padre, ¶ parlare 7 III- 142 | 2. ¶ Intanto procura di pensare e volere tu stesso sol 8 III- 174 | mi porgete aiuto per pensare e per voleresol Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
9 III- 446 | colla mente devi pensare a lui e col corpo devi 10 III- 460 | Fratello, ¶ puoi tu pensare a questo che ti attende 11 III- 461 | 13. Francesco Borgia in pensare a ¶ questo tremava lui e 12 III- 482 | rispondeva: "Chi può pensare ai misteri di bontà e di 13 III- 541 | si ¶ rinvigorisca a pensare a Dio.~ ~ 12. E perché 14 III- 583 | devi tu provare ¶ in pensare: "Mio padre è stato un 15 III- 586 | Signore e Padre tuo con pensare ¶ a lui e pregarlo. Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
16 II2- 281 | i voleri dei parenti e pensare e volere come essi Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
17 II2- 270 | confortavasi in ¶ pensare alla morte ed a Dio. Il Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
18 II2- 521 | il suo modo proprio di pensare o di agire, ¶ epperò Costituzioni F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
19 IV- 944 | forma e ¶ modello di un pensare retto e di un agire 20 IV- 945 | fragilità, sia nel pensare che nell'operare il bene Costituzioni F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
21 IV- 223 | Siate un ¶ solo pensare ed un solo volere, come 22 IV- 224 | distogliere dal ¶ retto pensare a Dio e da amarlo con 23 IV- 237 | spirituale. Convien pensare a Gesù Cristo e non ¶ Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
24 II1- 109 | Israele e diede a pensare a molti re, discacciò Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
25 II1- 186 | niente ci distolga da pensare a lui solo”.~ ~ Scorse 26 II1- 378 | lasciare il mondo per pensare ¶ più davvero all'anima 27 II1- 475 | Come san Nilo in pensare alla ¶ morte, così san 28 II1- 475 | si convertì con pensare allo inferno. Mutò 29 II1- 506 | lasci la Chiesa per pensare al tuo ¶ agio? Rinuncia Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
30 II1- 704 | di Gesù salvatore. In pensare a Dio ed amarlo, ¶ 31 II1- 829 | proprietà, ¶ capace a pensare". Ai quali applaudiva Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
32 III- 850 | onore. È spaventevole pensare la fuga degli uomini con 33 III- 851 | Ci è ¶ doloroso pensare alla causa di questo. Ah Il fondamento... Vol.-Pag.
34 III- 867 | insieme, avesse a ¶ pensare.~ ~ 12. Confortati, o 35 III- 880 | gongoli di gioia in pensare al Signore Iddio tuo.~ ~ 36 III- 883 | Dio.~ ~ 12. Gran cosa è pensare: "Ho offeso il mio 37 III- 901 | fedele è una con pensare e volere sol quello ~ ~ ./. 38 III- 915 | conforto ineffabile è pensare alla Genitrice diletta!~ ~ 39 III- 930 | tu, anima fedele, in pensare al Battesimo tuo piangi 40 III- 953 | semplice costume e non pensareseriamente all'esame 41 III- 966 | accarezzare il senso e pensare alle ¶ sostanze terrene In tempo sacro... Vol.-Pag.
42 I- 817 | vi pervennero con pensare di continuo alla ¶ morte 43 I- 838 | Il tuo ¶ debito è pensare bene spesso alle massime 44 I- 884 | ingoiarti? Or come puoi pensare al caso tuo e poi non Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
45 IV-1381 | sia esso ¶ costretto a pensare per provvedersene.~ ~In 46 IV-1389 | è un ¶ medesimo modo di pensare e di volere.~ ~Siamo 47 IV-1408 | per questo bisogna pensare e pregare.~ ~Intanto è Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
48 IV- 22 | avere molta carità in pensare e volere sol ¶ quello 49 IV- 30 | devonocon la mentepensare e provvedere a tutto ciò 50 IV- 53 | lui apprenda tuttodì il pensare e il volere! ¶ Effetti Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
51 I- 935 | smarrire i sensi con un pensare eterno: "Questo che io 52 I- 938 | da elevarti da terra e pensare a ¶ quello solo che vuoi 53 I- 939 | A ~ ~ ./. quello ¶ devi pensare colla mente, col cuore, 54 I- 945 | ti persuadi.~ ~ 5. Non pensa<re> agli altri, ¶ pensa a<i> 55 I- 948 | omnia communia20. Egual pensare, egual volere, mensa 56 I- 980 | che vuole lui ed a pensare quelle cose 57 I-1002 | ammirabil donna in pensare tu ¶ stesso al grave 58 I-1015 | conforta l'animo tuo in pensare, ¶ più che per te si 59 I-1019 | ti porge. Ma tu puoi pensare a tanto amore di Gesù 60 I-1028 | Desolavasi con pensare: "Ora io son priva del 61 I-1032 | da questa terra e di pensare alla <patria> celeste. Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
62 I-1152 | Ma ti ¶ conforta in pensare che Iddio è buono. Odi 63 I-1169 | anni consolavasi in ¶ pensare d'aver sollevato un 64 I-1218 | mai avrebbe potuto pensare.~ ~ Venuto alla vigilia 65 I-1239 | E come poteva ¶ pensare altrimenti mentre aveva 66 I-1242 | piacerti proponga di pensare non altrimenti che il 67 I-1246 | che ¶ ciascun deve pensare al suo interesse e non O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
68 I- 43 | Noi non sappiamo che pensare di più grande di voi. 69 I- 51 | gioisce d'allegrezza in pensare l'onore e ¶ protezione 70 I- 56 | nel condursi, nel retto pensare. ¶ È da natura che il O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
71 I- 70 | del costume comune per pensare a sé nel ritiro ¶ di una 72 I- 85 | a parlare come lui, a ¶ pensare come lui, a trattare 73 I- 92 | fanciulli incapaci ¶ di pensare come si deve delle cose 74 I- 93 | Il meschinello in pensare imita quei che ¶ sognano 75 I- 93 | de' suoi detti. Ed in pensare è ¶ così profondo e 76 I- 94 | egli a vece di pensare e poi di giudicare e poi 77 I- 94 | libertà a ciascuno di pensare come vuole". A ¶ questo 78 I- 95 | essere regolato dal pensare e dal giudicare? Or ¶ O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
79 I- 135 | distoglie la mente da pensare a Dio. Questo pensiero 80 I- 137 | Il senso distoglie da pensare a Dio.~ ~ 6. Conduce Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
81 I- 183 | vivono in quelle senza pensare a convertirsi. Oh come 82 I- 204 | dal cuore. "Io vo' pensare a ¶ cose migliori che 83 I- 206 | appena si ¶ risolvono a pensare a Dio con scarso affetto 84 I- 222 | Oggi ti dice: "Pensare al ¶ cielo lo si sa da 85 I- 222 | ha formati! ¶ Convien pensare molto anche al corpo, e 86 I- 246 | che il ¶ vostro pensare sia retto? Il solo 87 I- 246 | E voi dite ancora che ¶ pensare e far come si vuole non 88 I- 303 | par che meglio convenga pensare a Dio che alla terra?... 89 I- 313 | terra, Iddio lascia di pensare a ciascun di noi con 90 I- 348 | che con ¶ tutto il suo pensare possa crescere di un 91 I- 350 | in guardarvi ancora e pensare a quelle ne ¶ concepiva ./. 92 I- 377 | a quel ¶ modo di pensare". Che temerità è questa Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
93 I- 415 | ci ¶ facciamo talora a pensare: io sono certamente 94 I- 436 | potessero un momento pensare ¶ alla morte per ben 95 I- 436 | godimento proprio è sol pensare ¶ alle cose ed agli 96 I- 436 | non potere seriamente pensare alla morte per 97 I- 439 | poter più di proposito pensare alla morte. Quando si ¶ 98 I- 440 | 3. Onde solo in pensare alla morte 99 I- 447 | altri, non dobbiamo pensare ai lavori d'altri, ma ai 100 I- 471 | cosiffatta! In ¶ pensare e godere si accrescerà 101 I- 484 | che Abramo esultò in pensare a me". Quei giudei si 102 I- 493 | fanciulli incapaci a ¶ pensare come si deve delle cose 103 I- 494 | Il ¶ meschinello in pensare imita quei che sognano e 104 I- 494 | de' suoi detti. Ed in pensare è ¶ così profondo e 105 I- 494 | egli a vece di pensare e poi di giudicare e poi 106 I- 495 | libertà a ciascuno di pensare come vuole". A ¶ questo 107 I- 496 | e voi imparerete a pensare rettamente.~ ~ Attendete 108 I- 496 | essere regolato dal pensare e dal ¶ giudicare.Or 109 I- 498 | ancora scioccherelli in pensare e tardi in credere. Il ¶ 110 I- 516 | allora ci facciamo a pensare a Dio ed ¶ ecco che 111 I- 521 | Confortiamoci in pensare a questo: Gesù Cristo ha 112 I- 569 | Chi è di voi che con pensare ¶ possa aggiungere un 113 I- 571 | se non vi ¶ applicate a pensare alle colpe vostre e 114 I- 574 | io mi rallegro in pensare a voi. Al vostro letto 115 I- 577 | che consiste> in dover pensare: "Ho perdutoDio e il 116 I- 585 | rossi in viso ¶ a pensare che Dio li ha elevati. 117 I- 587 | discorso! Ed or che pensare è questo vostro? Non è 118 I- 591 | Ha di quelli che in pensare alla gloria che li Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
119 I- 619 | con la mente nostra pensare: che cosa farebbeGesù 120 I- 684 | in un momento omette di pensare all'anima seriamente, in 121 I- 691 | forse vi atterrite in ¶ pensare che la morte, prima di 122 I- 694 | e al sommo schivi di pensare al secolo avvenire. ./. 123 I- 719 | questi si vedono pensare più agli interessi 124 I- 766 | che con tutto il suo pensare possa crescere di un 125 I- 805 | Francesco Borgia in ¶ pensare alla morte, e più 126 I- 806 | 3. Bisogna a ciò pensare alla ¶ morte insieme ed 127 I- 806 | del cuor nostro.~ ~ 6. Pensare ai novissimiconforta 128 I- 810 | che fare ovvero che pensare, provvederà il Signore. Al Consiglio superiore - 1913 Vol.-Pag.
129 IV- 838 | spirituale nel retto pensare ¶ delle cose, sia 130 IV- 841 | Qual ¶ gioia è pensare e faticare per la casa Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
131 III-1043 | Rousseau: "Che si deve pensare di quelli che vorrebbero 132 III-1067 | della mattina sia il ¶ pensare come voi, sì povera d' 133 III-1073 | essere il vostro in pensare che eterna ¶ è la vostra Un poverello di Cristo… Vol.-Pag.
134 II2- 62 | intanto confortavasi in pensare fra sé: "Quanto è 135 II2- 70 | di contentezza in pensare alla bontà di Dio. ¶ Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
136 II2- 461 | il resto di sua vita in pensare alla eternità. Dicesi < Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
137 IV-1232 | non può contentarsi di pensare e ¶ provvedere per se 138 IV-1232 | ma deve pure pensare e provvedere al bene dei 139 IV-1255 | si può immaginare o pensare di dirigereutilmente 140 IV-1270 | che siano conformi al pensare della Regola e ¶ 141 IV-1310 | siamo costretti a ¶ pensare e dire: «Quello che voi 142 IV-1334 | fratelli in ¶ un solo pensare ed in un solo volere Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
143 IV- 412 | occasione di dire o pensare male di voi.~ ~Pensate 144 IV- 428 | sorelle13 che sono d'un pensare solo e d'un ¶ sol volere 145 IV- 478 | al proprio ¶ modo di pensare, al proprio modo di 146 IV- 538 | Voi non dovete pensare che altre suorepiù sante 147 IV- 638 | modo di vedere e di ¶ pensare. ./. È per questo che, 148 IV- 640 | deve anzitutto pensare se ed in quanto ¶ questo Regolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
149 IV- 975 | consiste ~ ~a) nel pensare di molti sostanzialmente 150 IV- 975 | generale e ¶ come lui pensare e volere.~ ~e) Questo 151 IV- 975 | e) Questo medesimo pensare e volere si deve 152 IV- 977 | dalla moda e dal comun pensare e fare, ¶ proprio dell' 153 IV-1073 | casa.~ ~e) Presto è da pensare alle loro ordinazioni.~ ~ 154 IV-1084 | n) Li distolgano da pensare ai parenti ed alla Regolamento interno F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
155 IV- 248 | e) ¶ Gran cosa è pensare che chi comanda, comanda 156 IV- 263 | A tale scopo ella deve pensare alle sue dipendenti, 157 IV- 273 | essere di un perfetto pensare e volere, unico ¶ nell' Regolamento F. s. C. - 1897 Opera, Vol.-Pag.
158 III1897, IV- 893 | il loro modo di pensare, perché ¶ bene spesso Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
159 III- 15 | che con ascoltare o pensare di poi cosa men che 160 III- 78 | un momento solo dal pensare alle celestiUn saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
161 III-1153 | della collera che pensare di ¶ servirsene con 162 III-1159 | la vanità col pensare di proposito alle 163 III-1167 | anima non consiste in pensare molto a Dio, ma ¶ nell' Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
164 I-1075 | che è quel modo di pensare e di operare dalla ¶ 165 I-1115 | e conforterò altrui in pensare a Maria che viene in ¶ 166 I-1123 | eleva alla grandezza di pensare e di volere la virtù a ¶ Statuto F. s. M. P. - 1898 Vol.-Pag.
167 IV- 196 | istituto femminile fa pensare al 1898, dal ¶ momento Statuto F. s. M. P. - 1899 Vol.-Pag.
168 IV- 210 | cfr. a p. 212) fa pensare al 1899, dal momento che 169 IV- 213 | fossero un solo pensare ed un solo volere, come Sulla tomba dei morti... Vol.-Pag.
170 I-1339 | che li coglie in pensare: "Sarò io salvo o Svegliarino... Vol.-Pag.
171 III- 632 | fonti di grazia e il pensare divotointorno ai 172 III- 633 | se fosse già ¶ duro è pensare alla morte, è meditare 173 III- 674 | Non vogliate ¶ voi pensare a quel che dicono di voi 174 III- 687 | Non ha più mente per ¶ pensare all'anima e così è 175 III- 692 | ci sospinge. Chi può pensare a queste ¶ figure o di 176 III- 704 | giova sovrat<t>utto il pensare a ¶ questo: che Gesù 177 III- 705 | dobbiamo compungerci in pensare ai patimentiatroci 178 III- 711 | viaggio già percorso e pensare alle gioie domesticheIl Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
179 II2- 121 | che vi dimora per pensare a ¶ Dio e per far 180 II2- 147 | e sentire, parlare e pensare com'essi d'una maniera 181 II2- 161 | dalla terra per pensare a Dio, il ¶ Signore Vieni meco - 1913 Vol.-Pag.
182 IV- 776 | femminile da pensare contro di voi che non 183 IV- 787 | Ha luogo per pensare e tremare, perché ¶ la Vieni meco... Vol.-Pag.
184 III- 331 | il ¶ cuor nostro in pensare a Dio e guardare al 185 III- 358 | gelano di orrore in pensare che terribile è la 186 III- 415 | Sacramento impariamo a pensare come pensa Gesù e volere Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
187 15, VI - 41 | Va, vadiceva — non pensare che io sia una 188 24, VI - 60 | che non potessi pensare restavanmi a soffrire, 189 25, VI - 64 | Difetto mio era pensare alle buone qualità di 190 41, VI - 112 | menti di saggio pensare, atte per dirigere su 191 48, VI - 129 | dar luogo alla mente di pensare a Dio, gli ­ardori del 192 49, VI - 131 | cessa di 515 godere in pensare che Iddio è l’Altissimo Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
193 , VI - 179 | fantasia mia? ». In pensare dolevasi profondamente, Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
194 1 , VI - 197 | il Signore, il quale in pensare fino ab eterno quando 195 32, 5, VI - 258 | Io lo so che devo pur pensare a Dio e pregarlo il ¶ Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
196 3, VI - 276 | misura anzitutto ¶ il pensare ed il volere del figlio La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
197 30, VI - 343 | 12. Modo semplice di pensare e di fare... « È, è; non Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
198 1, 12, VI - 398 | Sono vecchio e devo pensare a morire omai: del poco Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
199 13, VI - 468 | non trascorressero a pensare, a ricordare, a volere 200 18, VI - 485 | Mi conforto in ¶ pensare che sì, che sì dopo Deposizione C. Guanella Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
201 9 , VI - 555 | modo di vedere e di ¶ pensare della Serva di Dio Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
202 0, 1, VI - 588 | intransigente nel suo pensare ed agire da vescovo, si 203 0, 10, VI - 600 | individui e bisognava pensare ad uno sfollamento ed 204 1, 13, VI - 631 | erano schiavi del pensare, schiavi nell’operare  70 . Deposizione Bosatta Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
205 , VI - 642 | cominciò quindi a pensare di candidarla 206 3 , VI - 650 | nell’ospizio senza più pensare alle canossiane, io non 207 6, 1, VI - 673 | riluttanza nel non più pensare al convento delle Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
208 18, VI - 798 | trovava la necessità di pensare al ricovero dei figli e Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
209 Corso, 7, VI - 870| Quanto è buono pensare ad una madre che 210 Corso, 7, VI - 873| Giobbe ed Ezechia in pensare alla morte ¶ 211 Corso, 7, VI - 874| Noi vo­gliamo pensare a voi giorno e notte, 212 Corso, 9, VI - 883| tormenti. Girolamo, in pensare che ancor egli poteva 213 Corso, 14, VI - 923| solamente ./. in pensare a Dio levavansi non solo 214 Corso, 15, VI - 928| per essere santi, pensare sempre cose buone, 215 Corso, 16, VI - 933| siamo qui raccolti per pensare all’anima nostra. Noi vi L. Mazzucchi, Fragmenta Capitolo, Vol.-Pag.
216 2, VI - 968 | sostituire, per ¶ pensare all’anima sua. 28. Fa
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma