grassetto = Testo principale
                            grigio = Testo di commento
Alle F. s. M. P. negli asili - 1913
    Vol.-Pag.
1 IV- 823 | Non siete padrone voi di andare ad un 2 IV- 830 | duello; il padrone della vita, morto, regna Andiamo al monte della felicità… Vol.-Pag.
3 III- 185 | come il comando del padrone che ~ ~ ./. rendeAndiamo al Padre… Vol.-Pag.
4 III- 137 | così rimane egli solo ¶ padrone del terreno intorno. Il Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
5 III- 508 | e di Evadiventò padrone del mondo. Allora venne 6 III- 523 | che ¶ Iddio solo è il padrone della tua esistenza. 7 III- 533 | tenero, non avidità di padrone interessato. In tutto 8 III- 554 | teme la severità del padrone. Quanto a ¶ te, meglio è 9 III- 569 | alla ¶ porta del suo padrone.~ ~ 13. E in donare sia L'angelo del santuario Vol.-Pag.
10 III- 233 | a mo' di lettere che un padronebenevolo manda ai 11 III- 233 | Signore non solo come padrone, ma come padre li ¶ Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo Vol.-Pag.
12 II2- 39 | ora. Quando venne il ¶ padrone disse: "Ho terminato il 13 II2- 41 | nostro. Iddio è il padrone de' suoi ¶ doni. Egli li Statuto Crocine - 1893 Capitolo, Vol.-Pag.
14 7, IV- 86 | di valore.~ ~Sono ¶ padrone del vitto frugale di cui Cenni intorno alla vita di F. Morello da T. Vol.-Pag.
15 II2- 266 | con dire: "Io sono padrone del corpo di cento 16 II2- 266 | di ¶ uomini, ma non son padrone dei loro cuori".~ ~ Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
17 III-1122 | fratelli adunati. Il padrone di casa ovvero il 18 III-1133 | la Messa porto al padrone dello stesso re, anzi al Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
19 II1- 9 | e custodita dal padrone nel suo orto. I 20 II1- 18 | per chiamare il suo padrone, e allato ad esso 21 II1- 18 | del gregge. Quando il padrone è divenuto cieco, il 22 II1- 19 | proboscide uccise un ¶ padrone crudo; la moglie in 23 II1- 19 | mio condottiere e padrone". Riconoscente è il 24 II1- 23 | in atto più di padrone che di padre, li cacciò 25 II1- 82 | famiglia tua, il ¶ padrone godrà". Intanto ei si Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
26 II1- 134 | che in casa del proprio padrone procacciava non lieve 27 II1- 214 | il tempio, mi farò padrone del mondo, lo che fia 28 II1- 260 | al servo che rinnega il padrone suo?...”. E Giacomo 29 II1- 262 | farsi re d'Africa e poi padrone ¶ dell'impero. Il re, 30 II1- 285 | fratelli. Il padrone volle che Massima si ¶ 31 II1- 345 | ed ei la cedette; ¶ il padrone la ricomperò più volte 32 II1- 346 | Eraclio non si fa padrone di tutta ¶ la Persia? 33 II1- 486 | minacciava <di> farsi padrone di tutta l'isola inglese 34 II1- 495 | in ¶ cuor suo: “Questo padrone non è assai affezionato Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
35 II1- 567 | di colpa un'ammenda dal padrone al quale si ¶ 36 II1- 582 | discorso: "Il Signore è padrone di due parti ¶ dell' 37 II1- 616 | uomini ¶ della terra. Padrone più universale della 38 II1- 672 | mia al re, vostro ¶ padrone, che vorrei, tanto io 39 II1- 719 | senza che ¶ il padrone s'avvedesse e nessun 40 II1- 723 | gli parlò: "Sire, mio ¶ padrone, non vel dissi già che 41 II1- 738 | inquisire sui figli, un padrone sui servi, un ¶ governo 42 II1- 824 | ansa490 a dirsi padrone assoluto dei beni della 43 II1- 824 | dei beni della corona, padrone dei beni delle chiese, 44 II1- 824 | dei beni delle chiese, padrone perfino delle argenterie 45 II1- 878 | lui: "Voi ne siete il ¶ padrone; non vi domando che un 46 II1- 904 | leghe, e il governo, padrone di tutto, disponendo del Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
47 III- 836 | bene che il nostro padrone è Dio, che dobbiamo 48 III- 839 | Si ha di un ricco padrone che scampato alla rovina Il fondamento... Vol.-Pag.
49 III- 866 | dei giorni ed è il padrone assoluto dei secoli 50 III- 911 | permetti che Iddio come padrone entri nella casa del 51 III- 913 | casa o del padre o del padrone, ¶ sono e l'uno e l' 52 III- 917 | quando la severità del padrone quando la bontà del 53 III- 961 | Considera che Dio è il padrone e noi i suoi servi. Non Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
54 II1- 954 | domandando pietà pel padrone divenutocieco. La 55 II1- 985 | e ¶ formidabile, il padrone del mondo.~ ~ Genserico, 56 II1- 996 | perché non è desso ¶ il padrone di tutta la terra?"~ ~ 57 II1-1035 | a lui: "Voi ne siete il padrone, non vi domando che un In tempo sacro... Vol.-Pag.
58 I- 816 | altrimenti operano il padrone severo, il giudice 59 I- 816 | teco il rigore del padrone o del giudice, ma la ¶ 60 I- 839 | con forza a favore del padrone o <la> sovrano. Or come 61 I- 880 | a tuo pro come quel padrone che, volendo ¶ dare un 62 I- 893 | l'ambasciata del padrone suo. Appena l'ebbe Lettere circolari S. d. C. Vol.-Pag.
63 IV-1376 | son pochi: preghiamo il Padrone della messe che ci ¶ Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
64 IV- 19 | tua trattalo come il padrone tratta il suo giumento, Memorie passate e presenti... Vol.-Pag.
65 III- 803 | Liberi i tuoi e tu padrone della contea ¶ di Il montanaro... Vol.-Pag.
66 III- 996 | Signore, che è buonpadrone, e passiamo il suo Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
67 I- 987 | nella vigna del suo padrone ottenne, come ¶ gli Nel mese del fervore... Vol.-Pag.
68 I-1154 | tuo. Il Signore è il padrone ¶ dei secoli, e tu nato 69 I-1199 | soffrire. Il cuore del padrone tirannico è di opprimere Nove fervorini... Vol.-Pag.
70 II2- 316 | tutti gli altri, sono padrone del mondo... io ¶ godo 71 II2- 317 | terra... io son ¶ quasi padrone di queste regioni...". O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
72 I- 24 | sulla croce. Se tu sei padrone ¶ e padre e che per O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
73 I- 140 | uccisi ¶ i figli del padrone, ma si dannano alla 74 I- 176 | Signoreoperò qui da padrone assoluto. Quando si Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
75 I- 221 | servi lo ¶ contarono al padrone dicendo: "Volete che la 76 I- 231 | campo. Ed ecco un buon padrone che esce di buon mattino 77 I- 234 | Iddio poi è così buon padrone che ¶ premia perfino i 78 I- 252 | tutti i secoli. O buon padrone, comandate, comandate, 79 I- 278 | duca di ¶ Carinzia52, padrone di fede e di pietà 80 I- 295 | queste cose al suo padrone. Allora sdegnato il 81 I- 295 | ancor luogo. E disse il padrone al servo: Va ¶ per le 82 I- 319 | sé: Che farò mentre il padrone mi leva la fattoria? Non 83 I- 319 | i ¶ debitori del suo padrone, disse al primo: Di 84 I- 319 | tu debitore al mio ¶ padrone? E quegli disse: Di 85 I- 319 | scrivi ottanta. Ed il ¶ padrone lodò il fattore infedele 86 I- 319 | quaggiù. Quel ricco padrone è Dioottimo e potente 87 I- 322 | maturo nel granaio del padrone, il nostro cuore in un 88 I- 333 | una ¶ similitudine. Un padrone ha più <di> un polledro 89 I- 333 | a tutta possa dal ¶ padrone. Ma già s'approssima la 90 I- 333 | Ed ecco che in breve il padrone ~ ~ ./. chiama alla 91 I- 334 | la sua preda, come un padrone il suo polledro con la 92 I- 335 | esser tutto ¶ vostro, o padrone mio buono".~ ~ Vi porgo 93 I- 346 | Quegli invocò il suo padrone Satanasso e poi per un 94 I- 350 | a me, io ti vo' far padrone di tutti i regni della 95 I- 359 | la fiducia del suo ¶ padrone; nelle sue mani poi 96 I- 360 | cura ¶ le cose del suo padrone. Noi trattiamo con 97 I- 370 | Iddio è sì buon padrone che ci ricompensa a 98 I- 381 | soddisfare, comandò il padrone che fosse venduto esso e 99 I- 381 | interamente. Mosso il ¶ padrone a pietà di quel servo, 100 I- 381 | e riferirono al padrone tutto quello che ¶ era 101 I- 381 | era avvenuto. Allora il padrone lo chiamò a sé e gli 102 I- 381 | di te? E sdegnato il ¶ padrone lo diede in mano di Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
103 I- 420 | pregare per quel ricco padrone. Si scusava ¶ presso 104 I- 434 | di casa, allora il padrone grida: "Credo, credo; ¶ 105 I- 445 | strappare, ma il padrone: No, disse, ¶ non fate 106 I- 453 | Dunque io non sono padrone di dare ad altri quel ¶ 107 I- 462 | Si fanno schiavi di un padrone licenzioso, e perché uno 108 I- 502 | tagliare le ¶ messi. Un padrone benevolo l'invita al suo 109 I- 540 | presto accontenta il padrone quando si adatti a fare 110 I- 540 | condizion del servo. Il padrone deve ¶ accostumarlo così 111 I- 541 | ottenere riguardi dal padrone. ¶ Ottenuti che li abbia 112 I- 546 | la sostanza del proprio padrone, quando questi se n' 113 I- 546 | tenevano aperti col padrone e ¶ così riuscì ad 114 I- 551 | bisogna credergli. Il ¶ padrone del tempo e della ~ ~ ./. 115 I- 562 | che grida pietà dal padrone. A questo punto si 116 I- 595 | che pagare, comandò il padrone che fossevenduto lui 117 I- 595 | N'ebbe compassione il padrone di quel servo, ¶ 118 I- 595 | narrarono al proprio padrone tutto l'accaduto. Allora 119 I- 595 | Allora chiamollo il padrone suo ¶ e gli disse: Servo 120 I- 595 | te? E ¶ indignato quel padrone consegnollo ai carnefici 121 I- 603 | 2. Si trovò un ricco padrone il quale si edificò una Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
122 I- 619 | si volge pietoso al padrone.~ ~ 3. E qui badate alle 123 I- 619 | usa un servo verso al padrone suo. Paolino vescovo di 124 I- 619 | le brame del proprio padrone. ¶ Levavasi per 125 I- 620 | abbisogna dal proprio ¶ padrone? Specialmente ha bisogno 126 I- 620 | di prestar all'ottimopadrone tutti quei segni di 127 I- 620 | dal genitore o dal padrone; oh quanto più sollecito 128 I- 649 | e la zizzania. Quel padrone lascia che s'avanzino 129 I- 657 | E ¶ fu un ottimo padrone il quale, uscendo a 130 I- 657 | dolersene, ma il padrone aggiunse: "I denari sono 131 I- 690 | gli interessi del padrone che i propri.~ ~ Quando 132 I- 690 | cui tratta i propri. Un padrone a riguardo del servo è 133 I- 690 | per gli interessi del ¶ padrone che son di molto rilievo 134 I- 718 | scusami presso al padrone. E un altro disse: Ho 135 I- 718 | queste cose al suo ¶ padrone. Allora sdegnato il 136 I- 718 | ancor luogo. E disse il padrone al servo: Va per ¶ le 137 I- 719 | anche qui un riccopadrone e buon padre, che sia 138 I- 719 | e padre loro94. Povero padrone! ¶ E se gli s'aggiungano 139 I- 719 | è amareggiato!~ ~ Quel padrone o padre è Dio ¶ medesimo 140 I- 733 | Figuratevi che un padrone dica al ¶ servo: " 141 I- 744 | sé: Che farò mentre il padrone mi leva la fattoria? Non 142 I- 744 | i ¶ debitori del suo padrone, disse al primo: Di 143 I- 744 | vai debitore al mio ¶ padrone? E quegli disse: Di 144 I- 744 | e scrivi ottanta. E il padrone lodò il ¶ fattore 145 I- 793 | soddisfare, comandò il padrone che fosse venduto esso e 146 I- 793 | intieramente. Mosso il padrone a pietà di quel servo, 147 I- 793 | e riferirono al padrone ¶ tutto quello che era 148 I- 793 | era avvenuto. Allora il padrone lo chiamò a sé e gli 149 I- 793 | di te? E sdegnato il padrone lo diede in mano dei Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
150 II2- 392 | eleggeste in signore e padrone ¶ di tutti chi aveva Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
151 IV-1249 | Il Signore è il padrone dei cuori, padrone di 152 IV-1249 | è il padrone dei cuori, padrone di affidare ad ¶ ognuno 153 IV-1351 | mia autorità, diverrai padrone del cuore di tanti ¶ Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
154 IV-1154 | Il ¶ Signore, che è il padrone dei cuori, è pure libero 155 IV-1156 | ammessi più avanti dal padrone di casa.~ ~2) ¶ Tosto si Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
156 IV- 450 | Dico vere signore e padrone, perché il Signore le ha 157 IV- 450 | le dico quasi signore e padrone, perché la provvidenza 158 IV- 600 | Ma il Signore, che è il padrone delle menti e dei cuoriRegolamento interno - F. s. C. - 1899 Vol.-Pag.
159 IV-1021 | Patrono, custode, padrone e signore della casa è Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
160 III- 41 | corse difilato al padrone per chiedergli perdono e 161 III- 62 | tal figlio; ¶ tal padrone, tal servo! Tutti così i 162 III- 92 | altresì il fieropadrone, che minacciando gridava 163 III- 92 | cavallo dell'istesso padroneestinto e venne a Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
164 I-1089 | del comune, egli da padrone può disporre come vuole, Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
165 III- 793 | e venuto dinanzi al suo padrone disse: "A GerusalemmeSvegliarino... Vol.-Pag.
166 III- 620 | empireo! ¶ Iddio è il padrone della terra. Quante 167 III- 623 | non sarà dunque ¶ padrone il Signore di mandare 168 III- 667 | calci rabbiosi al padrone che lo invita alla ¶ 169 III- 667 | all'asino obbedire al padrone, ¶ non il padrone all' 170 III- 667 | al padrone, ¶ non il padrone all'asino suo. Tocca Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
171 II2- 125(29) | Originale: padrone; cfr. C. Chalippe, Vita 172 II2- 128 | farà che il ¶ celeste Padrone sia glorificato per 173 II2- 134 | come mio signore e padrone". Scrivendogli ¶ poneva 174 II2- 168 | che io ti ¶ faccio padrone del cuor mio". Chi Vieni meco... Vol.-Pag.
175 III- 270 | riconoscono il proprio padrone. ¶ Gli uomini che non 176 III- 332 | per Iddio: "Il ¶ padrone manderà certamente il 177 III- 372 | intese dire: "Padrone della vita vostra sono ¶ Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
178 1, VI - 8 | da mensa del proprio ­padrone » 8 . Intanto il ciel ci 179 42, VI - 112 | è proprio del ricco padrone; spigolar poscia nel Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
180 , VI - 173 | vuol spiacere al suo padrone ¶ ma che intanto sta in Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
181 21 , VI - 236 | l’altrui e poni il padrone in condiz‹ione› di 182 21 , VI - 237 | 3. Ma quando il padrone al ricorrere delle 183 31 , VI - 254 | il timore al vostro padrone, sia ¶ questi buono e 184 31 , VI - 254 | o servi, al vostro padrone corporale in ogni cosa, Eccolo il Signore! Capitolo, Vol.-Pag.
185 6, VI - 289 | muso allo incontro del padrone quasi per salutarlo con La settimana con Dio Capitolo, Vol.-Pag.
186 2, VI - 315(13) | Originale: un /padrone 187 41, VI - 353 | Filippo Neri si fece padrone dell’animo dei Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
188 19, VI - 377 | dire: « Mi faccio padrone della casa, se devo Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
189 1, 1, VI - 389 | I. Un 2 padrone del mondo Mi incontrai 190 1, 1, VI - 389 | padre Pàmondo era padrone del mondo? ». « Sì, 191 1, 1, VI - 389 | interrogò: « Chi è il padrone del mondo? ». E il 192 1, 1, VI - 389 | Bisogna ben essere padrone del mondo... Guai a noi 193 1, 1, VI - 390 | voglio essere un vero padrone ¶ del mondo. Volere o 194 1, 2, VI - 390 | sia Raimondo Masanti ~padrone del mondo Raimondo 195 1, 3, VI - 391 | il Masanti fu profeta e padrone del mondo. Passarono 196 1, 9, VI - 396 | vinceva sé e facevasi padrone del mondo 197 1, 12, VI - 398 | figli. Raimondo da padrone si fece servo ed entrò 198 1, 14, VI - 400 | XIV. Raimondo padrone del mondo ~perché 199 1, 14, VI - 400 | del mondo ~perché padrone di sé 200 2, 4, VI - 408 | Pàmondo, quasi padre e padrone del mondo, perché niente 201 2, 4, VI - 408 | di Dio. Egli era vero padrone del mondo perché sapeva 202 3, 1, VI - 416 | da cupidigia. 4. Fu padrone di sé. 5. Fu padrone di 203 3, 1, VI - 416 | Fu padrone di sé. 5. Fu padrone di Dio, perché ne 204 4 , VI - 430 | Quel lassù è il padrone, è il Padre eterno. Lui Appunti Casa Provvidenza Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
205 1, 17, VI - 636 | Il Signore è lui il padrone dei cuori e sceglie chi Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
206 15, VI - 779 | pochi. Preghiamo il padrone della messe che mandi 207 17, VI - 792 | Preghiamo pertanto il padrone della messe che mandi Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
208 Corso, 2, VI - 831| il Signore ti fece padrone del mondo e dispose che 209 Corso, 3, VI - 842| per piacere al suo padrone che si è scelto, inchina 210 Corso, 5, VI - 854| il Satanasso primo padrone del mondo fosse 211 Corso, 10, VI - 892| legati pel proprio padrone, l’ingegno e la volontà
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma