grassetto = Testo principale
                            grigio = Testo di commento
Andiamo al Padre…
    Vol.-Pag.
1 III- 118 | ti punge colla sua lingua trisulca e ti ¶ insinua 2 III- 161 | latino, che non è la lingua parlata nel tuo ¶ paese. 3 III- 161 | parole di senso e di lingua che tu non giungi ad 4 III- 171 | a voi mentre con la lingua ho recatogran danno Andiamo al paradiso… Vol.-Pag.
5 III- 514 | 7. In congiungere la lingua tua ¶ colla lode L'angelo del santuario Vol.-Pag.
6 III- 232 | con lo sguardo e con la lingua entro la terra della Cenni intorno alla vita di A. Succetti... Vol.-Pag.
7 II2- 292(23) | Grande Dizionario della linguaitaliana, xiv, Torino Cinquanta ricordini... Vol.-Pag.
8 III-1109 | a ¶ soccorrerlo, non lingua a difenderlo Costituzioni S. d. C. - 1907 Vol.-Pag.
9 IV-1199 | studio di ¶ qualche lingua, delle rubriche e di Da Adamo a Pio IX (I)... Vol.-Pag.
10 II1- 85 | popolo, tribù o lingua, che proferirà bestemmia 11 II1- 107 | che parleranno la lingua di Canaan e giureranno 12 II1- 110 | e strappatagli quella lingua sacrilega la tagliò in Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
13 II1- 117 | lui” ed ecco che la lingua del padre si scioglie ed 14 II1- 131 | Santo Iddio in forma di lingua di fuoco scende ¶ 15 II1- 144 | d'ogni tribù, lingua e nazione. Nel settimo 16 II1- 168 | bestemmia, si morse la lingua e morì in disperazione. ¶ 17 II1- 182 | di studiare ¶ la lingua materna, l'egiziana. 18 II1- 210 | di un nome che in lingua <greca> denotava ¶ il 19 II1- 213 | luna e sotto ¶ alla lingua un nodo a guisa di 20 II1- 223 | di studio della lingua ebraica.~ ~ ./. Fra i 21 II1- 226 | eran d'una medesima lingua ed eran venuti ¶ fin da 22 II1- 250 | il latino in città e la lingua punica alla campagna. 23 II1- 254 | nuovo alfabeto e lingua propria, per ¶ impedire 24 II1- 276 | testé Nestorio con la lingua corrosa dai vermi.~ ~ Al 25 II1- 286 | con forbitezza la lingua del Lazio. Fu pregato a 26 II1- 295 | quali fu strappato la lingua, pure parlarono 27 II1- 357 | s'abbia tagliata la lingua. Ad Eracleona si amputi 28 II1- 360 | ebbe tagliata la ¶ lingua e la mano destra. Fu 29 II1- 363 | loro, gli tagliano la lingua ¶ ed il naso e così 30 II1- 365 | alla ¶ radice della lingua e nelle labbra. Coperto 31 II1- 388 | orecchie, il naso, la lingua. Protestava di ¶ farla 32 II1- 415 | costumi propri e una ¶ lingua propria composta dell' 33 II1- 424 | questa l'alfabeto della lingua slava.~ ~ Tefrica435, 34 II1- 443 | parte la stessa ¶ lingua latina nella liturgia 35 II1- 515 | così ¶ da una sola lingua, la latina, che è la 36 II1- 515 | uomini parlaron una sol lingua, e nella Pentecoste del 37 II1- 515 | il prodigio di una lingua comune a tutti”.~ ~ 6. Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
38 II1- 577 | l'oracolo della sua ¶ lingua. In questo concilio fu 39 II1- 695 | erano erudite nella lingualatina. Quest'ultima 40 II1- 706(297) | la sua tavolozza fu la lingua italiana [...] E questo 41 II1- 726 | natali, ¶ francese per lingua, si mostrò sempre 42 II1- 750 | è ¶ cognome che in lingua tedesca vuol dire 43 II1- 843(529) | ed anche di lingua 44 II1- 866 | di lui: "Non è <del>la lingua che ho bisogno, è Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
45 II2- 80 | Adunco o Dongo quella lingua di terra che il fiume, 46 II2- 103 | ed ¶ epigrammi tanto in lingua latina che cinese. A Un fiore di riviera... Vol.-Pag.
47 III- 842 | alterato ¶ il viso, la lingua diviene bianca e fredda, Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
48 II1- 964 | che parleranno la lingua di Canaan e giureranno 49 II1- 964 | popolo, tribù o lingua che proferirà bestemmia 50 II1-1032 | dicevasi: "Non è la lingua di cui ho ¶ bisogno, è In tempo sacro... Vol.-Pag.
51 I- 825 | a mettere la propria ¶ lingua in cielo e bestemmiare e Nella scuola… Vol.-Pag.
52 III- 603 | X.~ ~Della lingua~ ~ 1. Si ammaestra il 53 III- 603 | il fanciullo nella lingua quando sappia eseguire ¶ 54 III- 603 | con vocaboli di ¶ lingua italiana.~ ~ 3. In Nove fervorini... Vol.-Pag.
55 II2- 324 | latini o ¶ greci ed in lingua ebrea.~ ~Ma molto ¶ 56 II2- 340 | più riconoscere, la lingua era bianca e fredda, la O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
57 I- 34 | sopra ciascun di sé una lingua di fuoco, che è segnale O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
58 I- 85 | volte si acuisce la ¶ lingua per mordere con più O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
59 I- 144 | seducenti, se la lingua che voglia discorrere in Il pane dell'anima (I corso) Vol.-Pag.
60 I- 253 | Ha intorbidata la lingua perché ¶ non abbiano a 61 I- 256 | quando scioglie la ¶ lingua, ma per sparlare con 62 I- 316 | vengono innanzi ¶ con lingua acuta per ferire l'onor 63 I- 332 | e della ¶ saliva sulla lingua, quindi alzati gli occhi 64 I- 332 | si ¶ apersero, la lingua si sciolse ed egli 65 I- 359 | siamo pazzi! La nostra lingua si muove, il braccio si ¶ Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
66 I- 408 | ovvero le bellezze di ¶ lingua e di stile più eminenti12 67 I- 438 | con strapparvi la lingua, con rendervi a guisa di 68 I- 475 | mai por freno alla sua lingua troppo mordente e 69 I- 510 | mandano giù fiori di lingua, olezzo di concetto 70 I- 554 | blasfema si enfiasse la lingua! Se per ¶ ogni carnalità 71 I- 556 | di lui e si snodò la lingua sua e parlava poi ¶ 72 I- 580 | Quel ¶ polledro è la lingua nostra. Non si può 73 I- 580 | Fratelli miei, la lingua è corriera utile, se è 74 I- 581 | frenando ~ ~ ./. la ¶ lingua sua, ma ingannando il 75 I- 581 | bisogno di frenare la lingua, perché un discorso ¶ 76 I- 581 | la pace e un frizzo di lingua è sufficiente per ¶ 77 I- 581 | por freno alla lingua per non impedire nella 78 I- 581 | polledro sfrenato della lingua. Com'è possibile ¶ che i 79 I- 581 | altri e poi che con la lingua è ¶ insaziabile in 80 I- 582 | buono.~ ~ 3. La lingua è come un polledro. È 81 I- 582 | non pecca ¶ mai con la lingua è un santo. Dirò anzi 82 I- 582 | domare perfettamente la lingua. Si contenta che l' 83 I- 582 | Frenare poi la lingua, questo è dovere che 84 I- 582 | può trascurare.~ ~ La lingua lasciata a sé è un 85 I- 582 | dove arriva. La lingua non frenata è come una 86 I- 582 | che mostra ¶ la sua lingua armata a tre punte. Con 87 I- 582 | punte. Con una punta la lingua offendeDio, con altra 88 I- 582 | medesimo l'uomo dalla ¶ lingua mordace. La lingua è una 89 I- 582 | lingua mordace. La lingua è una mitragliatrice 90 I- 582 | numero di persone. La lingua è una università158 di ¶ 91 I- 582 | contenersi? Freniamo la lingua, che arresteremo un ¶ 92 I- 582 | nel difetto della ¶ lingua. Ha di quelli che 93 I- 583 | della vita.~ ~ 3. La lingua non si può domare Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
94 I- 664 | professarla con la lingua, eseguirla con l'opere 95 I- 671 | nel fango la ¶ lingua sua e di aggiungere 96 I- 678 | e gli sciolse la ¶ lingua. Ma, il credereste?, le 97 I- 755 | e della saliva sulla lingua, quindi alzati gli occhi 98 I- 755 | si aprirono, la lingua si sciolse ed egli Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
99 III-1035 | dal voler mettere la lingua per tutto e ~ ~ ./. Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
100 II2- 456 | altre preghiere in lingua volgare. Tre della ¶ Regolamento S. d. C. - 1910 Vol.-Pag.
101 IV-1298 | bisogna ¶ castigare la lingua, la loquela, perché è 102 IV-1298 | colui che per la ¶ lingua giammai è caduto in Regolamento S. d. C. - 1905 Vol.-Pag.
103 IV-1169 | Prendono pratica della lingua e dei costumi delle Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
104 IV- 430 | negli occhi, nella lingua, ¶ nella persona tutta e 105 IV- 554 | mente, di cuore, di ¶ lingua del confessore non 106 IV- 628 | del ¶ gusto, della lingua, dell'olfatto.~ ~Costa Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
107 III- 12(12) | Dizionario ¶ della lingua italiana, xvii, 1994, p. Un saluto al nuovo anno 1889 Vol.-Pag.
108 III-1141 | Portare Iddio nella lingua con belle parole, Un saluto alla Immacolata di Lourdes... Vol.-Pag.
109 I-1098 | ancora usare della lingua e pativa tuttavia al 110 I-1105 | apoplessia ¶ alla lingua, che appena le Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
111 III- 754 | copiosissimo da ogni lingua, da ogni popolo, da ogni Svegliarino... Vol.-Pag.
112 III- 672 | reo si ¶ appestasse la lingua! Se per ogni tratto Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
113 II2- 166 | il cuore e la ¶ lingua. Chi vuol vivere delle 114 II2- 167 | sono ¶ in potere della lingua"117. In questo modo 115 II2- 180 | sono in potere della ¶ lingua"154.~ ~FrancescoVieni meco - 1913 Vol.-Pag.
116 IV- 770 | perché l'inglese è lingua ¶ dello Stato, del 117 IV- 770 | ripudia lo studio della lingua, che è detta degli 118 IV- 770 | alla cura e quindi alla lingua ¶ degli italiani, perché 119 IV- 770 | ed alla pratica della lingua inglese.~ ~Soggettatevi ¶ 120 IV- 771 | di una vernice di lingua, di costumi, di 121 IV- 771 | vostro studio un po' di lingua italiana, onde possiate ¶ 122 IV- 772 | pratico di un po' di linguainglese ed eccovi 123 IV- 773 | bene lo studio della lingua inglese? A quella 124 IV- 775 | conversando, della lingua italiana e a ¶ mano a 125 IV- 775 | e a ¶ mano a mano della lingua inglese, finché fra di 126 IV- 775 | faccia uso che della ¶ lingua inglese.~ ~Vi ¶ costerà 127 IV- 800 | che conoscono la lingua ed i costumi del paese. Vieni meco... Vol.-Pag.
128 III- 273 | la destra in fare, la ¶ lingua in parlare è come un 129 III- 303 | da ascoltatori di ogni lingua differente, Pietro 130 III- 328 | ha sotto alla ¶ sua lingua il veleno delle vipere, 131 III- 374 | le orecchie, non la lingua. Il corpo è divenuto un 132 III- 381 | Custodite anche la lingua e le ¶ orecchie, perché 133 III- 387 | furiamaligna della lingua della menzogna! Vediamo 134 III- 387 | prevaricare l'uomo. La lingua della donna è ¶ spesso 135 III- 388 | commettere la ~ ~ ./. lingua maledica di donna 136 III- 388 | delle arti, della lingua, ¶ dell'industria per 137 III- 391 | qualsiasi ¶ difetto di lingua. La sorella di Mosè, per 138 III- 391 | non cadde per fallo di lingua".~ ~~ ~Riflessi~ ~ 1. Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
139 17, VI - 44 | ma il volli poscia. La lingua ./. mia era ¶ tutta in 140 38, VI - 104 | riservatissimo nella lingua, caso che qualcuno le Fiore di virtù Capitolo, Vol.-Pag.
141 , VI - 189 | Vit‹ale›, recando sulla lingua mia la santissima Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
142 30 , VI - 252 | l’ambizione, modera la lingua, non sia curiosa dei Pensieri intorno a d. Bosco Capitolo, Vol.-Pag.
143 32, VI - 380(25) | di nuovo genere? La lingua è spagnuola. Credo che Cenni biografici C. Bosatta Capitolo, Vol.-Pag.
144 17, VI - 484 | meglio posso, dalla lingua mia passerà alla tua e Deposizione C. Guanella Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
145 8, 1, VI - 553 | sporcare la nostra lingua ». LXXXII. Dove la Serva Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
146 7, VI - 724 | una grammatica sulla lingua ebraica: la stampa ¶ del 147 12, VI - 752(64) | universale della lingua italiana, i, Milano [ Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
148 Corso, 5, VI - 855| di aspidi e la sua lingua è trisulca a modo delle 149 Corso, 6, VI - 862| colori snoda la sua lingua ad un linguaggio 150 Corso, 6, VI - 867| occhi, le orecchie, la lingua e gli altri ¶ sensi del 151 Corso, 9, VI - 885| perda gli occhi, la lingua, l’udito, il potersi 152 Corso, 10, VI - 890| E sciogliendo la lingua in grandi bestemmie 153 Corso, 12, VI - 905| Il bambino scioglie la lingua, ripete: « Mamma! Mamma! ». 154 Corso, 14, VI - 925| e venne a posarsi sulla lingua di Imelda. La giovinetta 155 Rifl, 5, VI - 946| mente, cuore, occhi, lingua, persona, etc. 2.
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma