Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Regolamento interno - F. s. C. - 1899
Lettura del testo

REGOLAMENTO INTERNO DEI FIGLI DEL SACRO CUORE NELLA CASA DIVINA PROVVIDENZA (1899)

Sezione sesta. DELLE SUORE IN SERVIZIO NELLA CASA

V. DELLA SUORA LAVANDAIA

«»

[- 1090 -]

V.

DELLA SUORA LAVANDAIA

 

La suora in lavanderia è responsabile delle lingerie e degli abiti che le si consegnano ed essa deve aver attenzione 1) alla lavanderia, 2) agli abiti, 3) al bucato, 4) allo stendaggio.

1. Quanto alla lavanderia occorre

a) luogo chiuso e riparato dalle intemperie;

b) [293]quantità sufficiente d'acqua;

c) buone braccia di aiutanti per lo spurgo.

2. Gli abiti

a) si ricevono in ogni lunedì e quando è bisogno, chiusi in un fardello con titolo proprio di ogni persona.

b) Sollecita il ripulimento senza produrvi molto guasto.

c) Non lascia in macero le lingerie con danno delle stesse.

 3. Il bucato si fa

a) coll'uso della cenere di preferenza.

b) Se si usano altri disinfettanti, s'abbia cura ad adoperarli con gran parsimonia per non bruciare le lingerie.

c) Si levino dal bucato presto.

d) Presto si sciorinino nelle acque correnti.- 1091 -

4. Lo stendaggio si faccia

a) all'aperto fin che si può.

b) [294]Più tardi si provvederà ad un asciugatoio per le stagioni piovose.

c) Non si lasciano sparse nottetempo le lingerie.

d) Allo avvicinarsi di una pioggia si ritirano in tempo.

e) Per tempo si portino alla guardarobiera per i rattoppamenti.

f) Le lingerie che si ricevono al lunedì si restituiscano verso la fine della settimana.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma