Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Regolamento interno - F. s. C. - 1899
Lettura del testo

REGOLAMENTO INTERNO DEI FIGLI DEL SACRO CUORE NELLA CASA DIVINA PROVVIDENZA (1899)

APPENDICE. DELL'ADORAZIONE

DELLE ACCETTAZIONI IN PARTICOLARE

Articolo II. Dell'accettazione dei chierici

«»

[- 1099 -]

Articolo II.

Dell'accettazione dei chierici

 

1. [6]Si accettano chierici, i quali hanno compiuto un corso di studi, ma è da badare che, oltre le condizioni accennate sopra, consti veramente e assolutamente che sieno di buono spirito e di moralità inconcussa.

2. Talvolta accade che un chierico sia licenziato da altro istituto per mancanza di relativa scienza o per difficoltà di mezzi o per vivacità di carattere, onde può avvenire che nel secolo od in un istituto non possa essere tollerato, e che faccia bene in un altro istituto e sotto un particolare indirizzo.

3. Non si accetta per altro veruno senza documenti ben espliciti, comprovanti la vocazione ecclesiastica o religiosa del ricorrente.

4. Si accettano di regola generale dietro il compenso di una retta mensile.

5. È colla condizione che rimangano nella casa anche nelle vacanze autunnali.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma