Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
La settimana con Dio
Lettura del testo

La settimana con Dio. Abbozzi (1889)

20. Difficoltà in fare il bene

«»

[- 333 -]
20.
Difficoltà in fare il bene
 1. [27] Anzitutto: « Abneges » 52.
 2. « Tolle crucem »: senza fatica si fa nulla.
 3. « Sequere »: guarda all’Esemplar supremo.
- 334 - 4. Gesù Cristo fu crocefisso dai sacerdoti, tu sopporta le difficoltà.
 5. Volere o non, Dio dispone così.
 6. « Inimici hominis domestici eius » 53, e poni quel che Dio vuole.
 7. Dopo sup..., cristiani buoni; benché buoni son tentati di gelosie, d’invidiuzze. Quid faciendum? Labora.
 8. Non confidar in amici e parenti troppo: « Maledictus homo... » 54.
 9. Le unioni tra noi non attecchiscan troppo.
10. Non ti spaventar a metterti da solo.
11. Don Bosco pur lagnavasi per Letture cattoliche.
12. Poco e di cuore accontenta.
13. Costa fatica, ma...
14. Critiche molte, ma...
15. Aiuti pochi, ma se sono almen frequenti...
16. Noie corporali, stanchezza di mente.
17. Noie degli avversari.
18. Paure dei magistrati... Fa il bene e lascia dire, non credere ai rapporti.
19. Si vince pazientando. Traona 55.
20. Si vince non accorgendosi delle lotte, credendo bene di tutti.
21. Fantasia, comprimere.
22. Cristo ascende salutato Dominus virtutum 56.




p. 333
52
Originale: abnege. Cfr. Mt 16, 24; la citazione continua ai punti 2 e 3.


p. 334
53
Mi 7, 6.


54
Ger 17, 5.


55
L’A. si riferisce alle ostilità subite da parte delle autorità civili ed ec­clesiastiche nel periodo 1878-1881, durante la sua permanenza a Traona; cfr. Le vie della Provvidenza (1913-1914), pubblicato nel presente volume, pp. +740-742.


56
Sal 46(45), 8.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma