Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
La settimana con Dio
Lettura del testo

La settimana con Dio. Abbozzi (1889)

21. Ogni spirito loda il Signore

«»

- 335 -
21.
Ogni spirito loda il Signore 57
 1. [28] Meno critiche, mettete opere. « Orazione e azione scrive Pio ix salvano il mondo ».
 2. E l’azione è secondo il carattere.
 3. Variato placet: l’uno corregge l’altro.
 4. Specie distinguonsi due caratteri: il focoso Savonarola e il mite san Filippo Neri.
 5. Il focoso: estrosità, |...|, grida, allarme; è un capitano di battaglia.
 6. Il mite san Filippo è un Salesio, fortiter et suaviter; ma ogni carattere piace.
 7. Focoso più pericoloso, cavallo senza freni; bada se è obbediente.
 8. Se al cospetto di superiori benché non al tutto angelici pure obbedisca.
 9. Se censura costumi e persone, ma modis et formis.
10. Difficoltà maggiori che incontra il focoso.
11. Sarà detto |...|, come Gregorio vii; buoni cattolici il contraddiranno più facilmente.
12. Il mite avrà meno contraddizioni interne.
13. Vita più sicura.
14. Riuscita più lenta ma più sicura.
15. Non scandalizzarsi a varietà di carattere.
16. Saper misurare e temperare tutto.
17. Così si spiegano molti |...|.
18. È cosa naturale, ragionevole nell’uomo della |...|.
19. È di utile comune.
20. Già si osserva in pratica, ma non quanto basta.




p. 335
57
Cfr. Sal 150, 6.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma