Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
La settimana con Dio
Lettura del testo

La settimana con Dio. Abbozzi (1889)

42. Laboremus

«»

- 354 -
42.
Laboremus
 1. [50] Lavoriamo allo studio. Riferiscono i giornali che il 50% furon bocciati agli esami ancor nel corrente 1889.
 2. « Initium sapientiae timor Domini » 78. Non imparano, perché...
 3. E noi non abbiam paura di certe scienze pretese.
 4. Studiamo o confutiamo, e lavoriamo.
 5. Costringiamoli colle dottrine sode, colla dialettica del Bellarmino.
 6. Di qui non isfuggiranno.
 7. Costringiamoli a confessar la verità.
 8. E non manchiamo in carità ed umiltà.
 9. Studiar la storia, le scienze, specie le scienze nuove.
10. La geologia e le altre scienze che si riducono a ben poco.
11. E sta bene almeno i principii di tutte le altre scienze; ingannare il mondo perché « mundus vult decipi ».
12. Studio dei moderni: Capecelatro, Alimonda, Civiltà Cattolica, Unità Cattolica, le opere dei gesuiti e di altri assai.




p. 354
78
Sir 1, 16.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 Èulogos SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma