Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Appunti Casa Provvidenza
Lettura del testo

Appunti sulla storia della Casa di Provvidenza. Bozzetti (1910-1911)

Bozzetto 27. A Barzio

«»

[- 613 -]
Bozzetto 27.
A Barzio
La casa di Barzio, composta di asilo, scuole professionali e di discreto ricovero, sorse per un felice malinteso: si confuse Barzio di Valsassina con la patria del venerabile servo di Dio Biagio Verri... Per ansia di trovarsi presso la tomba di un eroe cristiano, don Guanella accettò la fondazione e venne a Barzio, andò al cimitero credendo di poter celebrare sulla tomba del Verri. Quale caso, avendo confuso Valsassina con Valassina, e Barzio con Barni!
- 614 - Essendo venuto a celebrare le nozze d’oro col venerando parroco Fortunato Rizzi, ebbe a soggiungere: « La Provvidenza mi ha scambiato le carte in mano, ma non me ne dolgo; in Valassina non avrei trovato quel che |...| in Valsassina in feste di più giorni continui per il trionfo del venerando parroco ottantenne ». Grazie, o venerando pastore, che con grande vostra cooperazione è sorta in Barzio l’opera che sarà dedicata alla divina provvidenza con affetto di gratitudine al venerando parroco Fortunato Rizzi.

«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma