Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Appunti Casa Provvidenza
Lettura del testo

Appunti sulla storia della Casa di Provvidenza. Bozzetti (1910-1911)

BREVI CENNI STORICI INTORNO ALL’ISTITUTO ED ALLE OPERE DEI SERVI DELLA CARITÀ

Bozzetto 5. Istituto San Gaetano di Milano

«»

[- 624 -]
Bozzetto 5.
Istituto San Gaetano di Milano
La chiesa di sant’Ambrogio ad Nemus e l’assistenza al numeroso ricovero delle Figlie di santa Maria della Provvidenza richiedeva il ministero di qualche sacerdote Servo della Carità. Vi fu assegnato il sacerdote Silvio Vannoni, il quale estese oratorio festivo, scuole serali, ripetizioni dopo la scuola ai fanciulli figli del popolo. E da questi primi lavori si estese l’affitto di altri locali in casa Lanzani, e così si diede principio al ricovero maschile.
Il locale era occupato nella 62 maggior parte dalla manifattura di aste dorate 63 le quali si portarono altrove, e così rimase vendibile tutto il vastissimo locale capace di oltre trecento persone. [40] Il nostro buon consigliere e papà Antonio Annoni, capomastro, ci incoraggiò a farne l’acquisto, come avvenne in seguito a molte pratiche che allo stesso signor Annoni ed al signor cavalier Luigi Morandi, da molti anni amico e benefattore nostro, costarono le noie di molte pratiche 64.
Il vasto locale, che ora è popolato da oltre trecento ricoverati, sarà per essere atterrato per dar luogo al piano regolatore nella larga via di circonvallazione all’ingiro del Sempione.




p. 624
62
Originale: dalla.


63
Si tratta dello stabilimento della Cooperativa per la Produzione di Aste Dorate, che fabbricava cornici per quadri e profilati vari in legno.


64
Probabilmente: fatiche.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma