Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Deposizione Bosatta
Lettura del testo

Deposizione sulla serva di Dio suor Chiara Bosatta (1912)

‹Vita religiosa›

Sessione VII - 17 agosto 1912

«»

[- 657 -]
Sessione VII - 17 agosto 1912
XXVIII.
a) [114v]So che qualche tempo dopo il loro arrivo a Pianello, l’istessa suor Marcellina, che [115r] assisteva la Serva di - 658 -Dio nell’istessa camera, fu presa da una polmonite doppia così grave che respirava con tanto stento d’affanno da far pietà ai sassi. Il giudizio del medico fu bentosto decretorio, così che dietro un consulto non ci si lasciò speranza di guarigione ed allora io mi affrettai a somministrarle gli olii santi.
b) Intanto la Serva di Dio si offeriva un’altra volta al Signore perché volesse togliere lei, che si credeva di peso, e guarire la sorella superiora, che ben comprendeva di quanto vantaggio sarebbe stata alla casa, curandosi del bene soltanto della casa e punto desiderando che la sorella fosse conservata al suo affetto.

«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma