Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Deposizione Bosatta
Lettura del testo

Deposizione sulla serva di Dio suor Chiara Bosatta (1912)

Fama di santità dopo la morte

Sessione XVII - 23 agosto 1912

«»

[- 700 -]
Sessione XVII 60 - 23 agosto 1912
[178r]Dichiaro di aver letto tutti gli articoli 61 e per parte mia, sia per vista come per udito [178v] e fama pubblica, li confermo tutti. Vorrei si aggiungesse in particolare quella dichiarazione che io raccolsi più volte dalla bocca della Serva di Dio: « Io ebbi nella mia vita due giorni di immensa consolazione: il giorno della mia prima Comunione e il giorno della mia professione religiosa; ed ebbi pure tre massimi dolori: quello di non aver ricevuto la patente di maestra, quello di non aver potuto far parte delle madri canossiane di Gravedona e quello di aver dovuto fare la scuola a Dongo ».







p. 700
60
La xvi, tenuta nel mattino del 23 agosto 1912, fu riservata al giuramento dei testi successivi.


61Si tratta delle posizioni in 151 articoli presentati dal postulatore Leonardo Mazzucchi e trascritti nei ff. 33-86.

«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma