Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Andiamo al paradiso…
Lettura del testo

ANDIAMO AL PARADISO BREVI ESORTAZIONI IN MASSIME ED IN ESEMPII CHE ACCOMPAGNANO CIASCUNA RISPOSTA DEL CATECHISMO

Parte terza I COMANDAMENTI DI DIO NOSTRO PADRE E DELLA CHIESA NOSTRA MADRE

Lezione quarta I Comandamenti di santa Chiesa madre pia

I. La gioia del figlio è ascoltare la Madre che parla

«»

[- 526 -]

Lezione quarta

I Comandamenti di santa Chiesa madre pia

I.

La gioia del figlio è ascoltare la Madre che parla

  1. Santa Chiesa con immenso amore venne a te mentre ti affogavi nel torrente di inferno. Allora tu gridasti: "Salvatemi, o pietosa!". Ella fu a te e ti liberò alle onde battesimali. Ti baciò poi in fronte dicendo: "Or tu mi sei figlio, amami ch'io ti amo".

  2. Tu la riguardasti con grato affetto. La scorgesti or desolata per te come una immagine di dolore ed ora in gioia come una madre in tripudio. Sulla fronte di lei vedesti brillare un raggio di divina sapienza e dal cuore della stessa

 - 527 -

udisti partire un fuoco di celeste amore. Tu attonito rispondesti [148]alla pia: "Vi amo, o Madre, vi amo". Or l'hai tu sempre amata?

  3. Se tu ami Dio Padre, devi anche amare la Chiesa che è tua Madre. La diletta è figlia del cielo e da Gesù Cristo fu costituita regina di tutta la terra. La Sposa del divin Salvatore accompagna tuttodì il celeste sposo da Betlemme al Calvario. Ella sospira con affetto più pietoso quando, a guisa di Maria, desolata geme a' piè della croce. Possibile che tu non amigran Madre?

  4. Ma se l'ami dimostralo con l'opera. Ella sovrat<t>utto desidera che eseguisca con diligenza i voleri del Padre, perché questo è che più di tutti preme ad ogni madre.

  5. Santa Chiesa come una genitrice pia ti accompagna a Dio nei giorni festivi, ti abbellisce il corpo con le mortificazioni e ti arricchisce lo spirito con i frutti di un digiuno salutare. Nel giorno delle tue nozze carnali vuol che attragga su di te lo sguardo del cielo e che, per offerire i tuoi presenti allo Altissimo, doni con ilarità ai ministri suoi in terra le primizie del tuo campo.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma