Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Cinquanta ricordini...
Lettura del testo

CINQUANTA RICORDINI DELLE SANTE MISSIONI IN OSSEQUIO AI CINQUANT'ANNI DI SACERDOZIO DEL SANTO NOSTRO PADRE LEONE XIII

X. Ai padri cristiani

«»

- 1096 -

X.

Ai padri cristiani

  Voi padrifamiglia siete nella vostra casa quasi piccoli re. Sulle vostre fronti è scritto pei figli: "Obbeditemi per amor di Dio". Padri cristiani, comandate poi sempre [22]con dolcezza, anzi non comandate giammai ma pregate come Giuseppe nella casa di Nazaret. Alle scappate innocenti dei figli chiudete l'un occhio e a mezzo l'altro pure. Ma scuotetevi allora che scorgete in pericolo la loro innocenza: nel terribile frangente chiamate in aiuto tutti i santi del cielo, tutti i giusti della terra. Quella quasi aureola di reale comando che vi circonda in fronte, nessun osi offuscarla, non la compagna, non i figli, non gli altri membri della casa. Voi siete nella famiglia quasi sacerdoti: precedete coll'offerta di incessante preghiera, con la oblazion di voi stessi a Dio. S'avete figlie che attendono a pietà non le impedite, e se in casa è l'angioletto di un figlio che vuol essere tutto del Signore lasciatelo irsene, e il Signor buono riempirà di benedizioni la casa vostra. Padri cristiani, pregate che tutti i genitori battezzati riconoscano tanta loro dignità.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma