Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Costituzioni S. d. C. - 1907
Lettura del testo

COSTITUZIONI DELL'ISTITUTO DEI SERVI DELLA CARITÀ (1907)

Parte TERZA

Capo VII. DELLE PROVINCE E DEI LORO DIRETTORI

«»

[- 1223 -]

Capo VII.

DELLE PROVINCE E DEI LORO DIRETTORI

 

194. Quando per divina grazia l'istituto crescesse e avesse bisogno di più noviziati o che il solo direttore generale a troppo grave stento vi possa accudire, allora l'istituto si dividerebbe per province.

195. Ma sia per dividere l'istituto in province sia per aggiungerne delle nuove, si richiede il permesso della Santa Sede.

196. [54]Conviene che ogni provincia abbia il suo noviziato.

 I postulanti ed i novizi si ricevono e si dirigono dal superiore della provincia in un col suo Consiglio.

Il superiore generale poi conferma tali ammissioni.

197. I Capitoli provinciali si regolano come si è detto del Capitolo generale ed i beni della provincia pure si amministrano come si è detto a suo luogo.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 Èulogos SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma