Luigi Guanella: Opere edite e inedite
Luigi Guanella
Un fiore di riviera...
Lettura del testo

UN FIORE DI RIVIERA SPARSO SUI CAMPI DELLE ATTUALI CALAMITÀ

Dedica

«»

- 823 -

Dedica

  [3]Sopraggiunti noi ed oppressi da calamità che si avvicendano, io mi faccio a raccogliere dei semprevivi, a spargerli sul campo di molti dolori. Faccio questo allo scopo che, come il semprevivo, umilissimo fiore di riviera, tanto più si fa rigoglioso quanto più tiene in copia umori da emettere, così il cuor nostro divenga gagliardo e maestoso in quella che gemendo soffre. E perché non molti al pari del sacerdote Giovanni Fogliani in Dervio e de' suoi parrocchiani ebbero a sostenere lo strappo [4]di immense sciagure, però a quel carissimo prevosto, e per esso a que' derviesi, io presento rispettoso questo modesto fior di riviera.

  E così con molto affetto di fede mi professo

dev<otissi>mo confratello ed amico

sac<erdote> Luigi Guanella.

Venerdì santo 1885.


«»

IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma