Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
cartolaro 3
cartoncino 1
cartone 4
casa 328
casacca 11
casamento 2
casato 5
Frequenza    [«  »]
337 quella
333 dalla
330 senza
328 casa
327 sempre
322 quale
316 ti
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

casa

                                                         grassetto = Testo principale
                                                         grigio = Testo di commento
Pinocchio
    Capitolo
1 2 | se ne tornò zoppicando a casa.~ ~ 2 3 | 3 - Geppetto, tornato a casa, comincia subito a fabbricarsi 3 3 | monellerie del burattino.~ ~La casa di Geppetto era una stanzina 4 3 | davvero.~ ~Appena entrato in casa, Geppetto prese subito gli 5 3 | finché, infilata la porta di casa, saltò nella strada e si 6 3 | minacciosamente il capo:~ ~- Andiamo a casa. Quando saremo a casa, non 7 3 | a casa. Quando saremo a casa, non dubitare che faremo 8 3 | ragione a non voler tornare a casa! Chi lo sa come lo picchierebbe 9 4 | più presto a tornarsene a casa; e nella gran furia del 10 4 | cacciatori. Giunto dinanzi a casa, trovò l'uscio di strada 11 4 | abbandonano capricciosamente la casa paterna! Non avranno mai 12 5 | mio babbo e a fuggire di casa... Se il mio babbo fosse 13 5 | stia bene e tanti saluti a casa!~ ~Ciò detto distese le 14 5 | Se non fossi scappato di casa e se il mio babbo fosse 15 5 | chetarlo, pensò di uscir di casa e di dare una scappata al 16 6 | per cui accostò l'uscio di casa, e presa la carriera, in 17 6 | erano chiuse; le porte di casa chiuse; le finestre chiuse; 18 6 | attaccò al campanello d'una casa, e cominciò a suonare a 19 6 | giranio appassito.~ ~Tornò a casa bagnato come un pulcino 20 7 | 7 - Geppetto torna a casa, rifà i piedi al burattino 21 7 | se no quando vengo in casa, il gatto te lo do io!~ ~- 22 7 | su per il muro, entrò in casa dalla finestra.~ ~Da principio 23 7 | Arrivedella... e tanti saluti a casa» e la fame cresceva sempre, 24 7 | vero? me ne tornai subito a casa, e perché avevo sempre una 25 8 | vederti scappar di nuovo da casa tua?~ ~- Vi prometto, - 26 8 | rimendi, uscì correndo di casa.~ ~Dopo poco tornò: e quando 27 9 | di Geppetto era rimasto a casa, a tremare dal freddo in 28 12 | viaggio per tornarsene a casa sua.~ ~Ma non aveva fatto 29 12 | veduto ieri sulla porta di casa sua.~ ~- E che cosa faceva?~ ~- 30 12 | Invece di tornartene a casa tua, dovresti venire con 31 12 | venire. Oramai sono vicino a casa, e voglio andarmene a casa, 32 12 | casa, e voglio andarmene a casa, dove c'è il mio babbo che 33 12 | disgrazie, e anche ieri sera in casa di Mangiafoco, ho corso 34 12 | vuoi proprio andare a casa tua? Allora vai pure, e 35 15 | da arrivare fino a quella casa, forse sarei salvo, - disse 36 15 | altro mondo:~ ~- In questa casa non c'è nessuno. Sono tutti 37 16 | aspettando sull'uscio di casa, prese in collo il povero 38 20 | si avvia per tornare a casa della Fata; ma lungo la 39 20 | aspettato?... Ce lo troverò a casa della Fata? è tanto tempo, 40 20 | Serpente, che io vado a casa, dove c'è il mio babbo che 41 20 | a correre per arrivare a casa della Fata prima che si 42 21 | lo portò di peso fino a casa, come si porterebbe un agnellino 43 21 | fu sull'aia dinanzi alla casa, lo scaraventò in terra: 44 21 | avvertimento, il contadino entrò in casa chiudendo la porta con tanto 45 21 | lavorare, se fossi rimasto in casa col mio povero babbo, a 46 21 | il cane di guardia alla casa d'un contadino. Oh, se potessi 47 22 | libero fin d'ora di tornare a casa.~ ~E gli levò il collare 48 23 | possibile di vedere la piccola casa della bella Bambina dai 49 24 | pesce-cane grosso come una casa di cinque piani e con un 50 24 | m'aiuti a tirare fino a casa questi due carretti di carbone.~ ~- 51 24 | Se mi aiuti a portare a casa una di queste brocche d' 52 24 | porterò la brocca fino a casa!~ ~La brocca era molto pesa, 53 24 | portarla in capo.~ ~Arrivati a casa, la buona donnina fece sedere 54 27 | Cucù!~ ~- Ritornerai a casa col naso rotto!...~ ~- Cucù!~ ~- 55 27 | come farò ora a tornare a casa?... Con che coraggio potrò 56 27 | ferito nel capo. Portatelo a casa vostra e assistetelo. Domani 57 27 | passare sotto le finestre di casa della sua buona Fata, in 58 28 | viaggio e tanti saluti a casa.~ ~- Addio, Pinocchio, - 59 28 | per potermene tornare a casa mia.~ ~- Tu scherzi? Ti 60 29 | 29 - Ritorna a casa della Fata, la quale gli 61 29 | cane riprese la strada di casa: e Pinocchio, rimasto solo, 62 29 | vivo, ed è già ritornato a casa sua.~ ~- Davvero, davvero? - 63 29 | perché io possa ritornare a casa?~ ~- Ragazzo mio, in fatto 64 29 | andò diritto diritto alla casa della Fata coll'animo risoluto 65 29 | finestra dell'ultimo piano (la casa era di quattro piani) e 66 29 | quest'ora?~ ~- La Fata è in casa? - domandò il burattino.~ ~- 67 29 | burattino, quello che sta in casa colla Fata.~ ~- Ah! ho capito, - 68 29 | pedata nell'uscio della casa. Il colpo fu così forte, 69 29 | a una gran colazione in casa della Fata, per festeggiare 70 30 | ma ricordati di tornare a casa prima che faccia notte. 71 30 | uscì fuori della porta di casa.~ ~In poco più d'un'ora, 72 30 | andò subito a cercarlo a casa, per invitarlo alla colazione, 73 30 | sotto il portico di una casa di contadini.~ ~- Che cosa 74 30 | son venuto a cercarti a casa tre volte!...~ ~- Che cosa 75 30 | ti aspetto a colazione a casa mia.~ ~- Ma se ti dico che 76 30 | corri con tanta furia?~ ~- A casa. La mia buona Fata vuole 77 30 | no: voglio ritornare a casa.~ ~- Aspetta altri due minuti.~ ~- 78 30 | fatto tardi!... E tornare a casa un'ora prima o un'ora dopo, 79 31 | buon cuore della padrona di casa.~ ~Tutti i ragazzi, appena 80 31 | Io voglio tornarmene a casa mia: voglio studiare e voglio 81 31 | in capo di tornartene a casa dalla tua Fata, per perdere 82 32 | scuola. Io volevo tornare a casa: io volevo essere ubbidiente: 83 32 | Allora andò a cercarlo a casa: e arrivato alla porta bussò.~ ~- 84 34 | cattivi compagni, scappai di casa... e un bel giorno, svegliandomi, 85 35 | petto e cosi ritornai alla Casa della bella Bambina, che 86 36 | Geppetto.~ ~- In cerca di una casa o d'una capanna, dove ci 87 36 | quando, per scacciarmi di casa tua, mi tirasti un martello 88 36 | Pinocchio andò di corsa a casa dell'ortolano Giangio; ma 89 36 | scarpe. Quando tornerò a casa, - soggiunse ridendo, - 90 36 | gran signore.~ ~E uscito di casa, cominciò a correre tutto 91 36 | piede confitto nell'uscio di casa?~ ~- Mi rammento di tutto, - 92 36 | Quando Pinocchio tornò a casa, il suo babbo gli domandò:~ ~- 93 36 | improvviso cambiamento in casa nostra è tutto merito tuo, - I racconti delle fate Capitolo
94 1 | si era dovuto muovere da casa, era stato bell'e accomodato 95 1 | che fece tremare tutta la casa. La povera donna ebbe a 96 1 | così forte alla porta di casa, che Barba-blu si arrestò 97 1 | arrivare sul portico di casa. E costì colla spada lo 98 2 | fuso e di tenere fusi per casa, pena la vita.~Fatto sta, 99 2 | quella che ci stesse di casa un orco, il quale portava 100 2 | quattro nottate fuori di casa, finì col mettersi in capo 101 2 | e i suoi ragazzi in una casa in mezzo ai boschi, per 102 2 | figliuoli: ma li vedrete a casa mia, dov'io li ho nascosti, 103 2 | di lui e la sua serva di casa.~Ella aveva ordinato che 104 3 | faccende più triviali della casa: era lei che rigovernava 105 3 | Non si parlava d'altro in casa che del come si sarebbero 106 3 | sospirato. Partirono di casa e Cenerentola le accompagnò 107 3 | vento.~Appena arrivata a casa, corse a trovare la Comare, 108 3 | amore.~Cenerentola arrivò a casa tutta scalmanata, senza 109 3 | tempo perso.~Fu portata a casa delle due sorelle, le quali 110 4 | chiotto chiotto se ne tornò a casa.~Partirono, ma Puccettino 111 4 | modo sarebbero tornati a casa; perché egli, strada facendo, 112 4 | soli; ma io vi rimenerò a casa: venitemi dietro.»~Essi 113 4 | in orecchio alla porta di casa per sentire quello che dicevano 114 4 | sua moglie rientrarono in casa, trovarono che il signore 115 4 | rivedere i figliuoli in casa; ma la contentezza durò 116 4 | perché trovò l'uscio di casa serrato a doppia mandata.~ 117 4 | Arrivarono finalmente alla casa dove si vedeva questo lume: 118 4 | non sapete che questa è la casa dell'Orco che mangia tutti 119 4 | facciamo? Se non ci pigliate in casa, è sicuro che i lupi stanotte 120 4 | più di cento passi dalla casa paterna.~Essi videro l'Orco 121 4 | di scappare a gambe verso casa, mentre l'Orco dormiva come 122 4 | pochi minuti arrivarono a casa.~Puccettino intanto si avvicinò 123 4 | Eglì andò di carriera alla casa dell'Orco, dove trovò la 124 4 | ricchezze dell'Orco, tornò a casa del padre, dove fu accolto 125 4 | mangiare e bere nella stessa casa del taglialegna.~Raccontano, 126 4 | ricchezze, ritornò alla casa di suo padre, dove non è 127 5 | forestiero l'avrebbe menata a casa sua, o, regnando con essa, 128 5 | altro scampo che andare a casa della sua comare, la fata 129 6 | le fatiche e i servizi di casa toccavano a lei.~Fra le 130 6 | preziosa».~La ragazza arrivò a casa con la brocca piena, qualche 131 6 | fiasca d'argento che fosse in casa. La superbia, capite, e 132 6 | lei, «m'ha mandato via di casa e mi voleva picchiare...»~ 133 6 | stessa la cacciò via di casa; e la disgraziata dopo aver 134 7 | vede di qui, nella prima casa, al principio del villaggio.»~« 135 7 | Lupo in due salti arrivò a casa della nonna e bussò.~«Toc, 136 10 | dette.~Quando fu tornato a casa, se ne andò a letto senza 137 10 | doppi.~E invece di tornare a casa, andò difilato al palazzo, 138 10 | come sarebbe entrato in casa sua. E in meno d'un quarto 139 11 | che era stata allevata in casa della sua comare, la fata 140 11 | trovò con un vestituccio da casa, abbastanza indecente, e 141 11 | avendo veduto tornare a casa i ranocchi volanti, col 142 11 | pregò l'amico di portarlo a casa sua e di metterlo in una 143 12 | ci dovesse essere qualche casa, dove avrebbe potuto mettersi 144 12 | cui egli doveva tornare a casa, e perché egli non ci pensava 145 12 | quasi più dal letto: andò a casa di lei e le fece mille rimproveri 146 12 | Dal trist'esempio avuto in casa, essa aveva imparato a sue 147 13 | lasciò che era quasi vicina a casa; e nell'atto di dirsi addio, 148 13 | altri mortali.~Tutta la casa, nell'interno, era rischiarata 149 13 | questa cosa. Torna pure a casa e fidati alla parola della 150 13 | arriverei felicemente a casa del Principe Guerriero.»~ 151 13 | a proporgli di andare a casa di lei: difatti seppe pigliare 152 13 | questi si lasciò menare alla casa della buona donna. La trovarono, 153 13 | avvicinarsi l'ora di tornare a casa: difatti s'incamminò verso 154 13 | poco, che l'aveva presa in casa colla sua Cervia, che pagava 155 14 | che entravano in questa casa; i quali non si voltavano 156 14 | trascinavano verso questa bella casa, dove la fecero entrar per 157 14 | girò intorno a tutta la casa, e vide con gioia che c' 158 14 | Ma ebbe un bel frugare la casa in tutti i cantucci: Zelia 159 15 | rimase altro che una piccola casa assai lontana dalla città. 160 15 | tasca».~Appena arrivati alla casa di campagna, il mercante 161 15 | il pensiero di ripulir la casa e di preparare la colazione 162 15 | tutte le faccende della casa, la punzecchiavano continuamente 163 15 | trenta miglia per arrivare a casa, e già si consolava nel 164 15 | greppia: e s'avviò verso la casa, dove non trovò nessuno. 165 15 | dicendo fra sé: «Il padrone di casa e i suoi domestici mi scuseranno 166 15 | questo palazzo ci sta di casa qualche buona fata, che 167 15 | a fartelo portare fino a casa.»~Detto questo, la Bestia 168 15 | Risolvette di non dir nulla in casa di essere diventato ricco, 169 15 | gentiluomini fossero venuti per casa e come, fra questi, ve ne 170 15 | specchio, vi mirò la sua casa, e per l'appunto in quel 171 15 | non annoiarvi nella vostra casa: perché tutto quello che 172 15 | mattina dopo, si trovò in casa di suo padre; e avendo suonato 173 15 | questo partito, risalirono in casa tutt'e due e cominciarono 174 15 | notte che ella passò in casa del padre, sognò di trovarsi I ragazzi grandi Capitolo
175 tes | strada, mentre tornavo a casa.~- Sarà un po' difficile.~- 176 tes | da giovinotto, veniva per casa e che tutti si credeva che 177 tes | Sciocchezza! tu verrai a casa mia, gli risposi in tuono 178 tes | riprendermi per tornare a casa insieme. Passarono così 179 tes | riceve un dispaccio da casa. Bisognava che partisse 180 tes | più rimesso il piede in casa mia... Partita l'Emilia, 181 tes | che ho condotto Giorgio in casa! Dunque tutta l'imprudenza 182 tes | mettervi un giovinotto per casa... se non foss'altro per 183 tes | Promettetelo.~- Lo prometto.~- In casa nostra, abbiamo un piccolo 184 tes | vostra regola, in questa casa ci sono il marito e la moglie. 185 tes | famosa festa da ballo, in casa di mia zia?... ~- Vi ripeto 186 tes | diavoletto della Norina.~- Sta in casa con noi.~- Si è rimaritata?~- 187 tes | A voi, antico amico di casa, posso anche farvene la 188 tes | venuto per qualche tempo in casa nostra con molta frequenza, 189 tes | qualche giorno ospite in casa nostra.~- Lo so! - rispose 190 tes | Emilia, prima di mettersi in casa un amico pericoloso, dovrebbe 191 tes | che fosse alloggiato in casa nostra.~- Gli ho ceduto 192 tes | questi giorni ha avuto per casa una bella burrasca.~- Come 193 tes | che or ora, tornando a casa, m'è venuta per il capo 194 tes | parte interessato nella mia casa commerciale.~- Si capisce 195 tes | sta; voi siete venuto in casa mia: mi avete fatto un po' 196 tes | frattempo, venne presentato in casa nostra il marchese di Santa 197 tes | può pensare a mettersi per casa?..~- Lo so! Lo so!~- Mario, 198 tes | quartiere disponibile in casa mia. Con me, no, mille volte 199 tes | marchesa possa uscir di casa una sola volta senza portarsi 200 tes | restano libere, le passa in casa di quelle due signore (per 201 tes | giorno dopo, uscendo di casa, avrò bisogno di prendere 202 tes | Quasi tutti i giorni. La sua casa è per me un piede-a-terra, 203 tes | bricciche: e prima di tornare a casa, voglio anche passare dalla 204 tes | vi ha invitato per oggi a casa sua...~Leonetto stava per 205 tes | cui Mario venne accolto in casa di Federigo.~- Stasera si 206 tes | monologo:~- Quand'è uscito di casa, or ora, mi ha fatto il 207 tes | paura! Con un frugolo per casa come la Norina, c'è da essere 208 tes | guastiamo per sempre; o fuori di casa tu, o fuori io.~- Vieni 209 tes | educazione che ci hanno dato in casa, credi tu davvero che Federigo 210 tes | prende fuoco. Quando è in casa, non vedo il momento che 211 tes | tanto che non è tornato a casaInfame d'un uomo!... eppoi 212 tes | una scusa per rimanere in casa? dubitereste forse di me? 213 tes | un'ora di più in questa casa, e faccio giuro a Dio (che 214 tes | addosso, in atto di uscir di casa.~- Giusto te! Dove scappi 215 tes | Mario domani se ne vada di casa nostra.~- Clarenza! ci sarebbe 216 tes | ti dirò tutto. In questa casa ci sono due donne...che 217 tes | non voglio ciarle intorno casa.~- Dimmi... forse la Norina?..~- 218 tes | domattina deve uscire di casa nostra.~- Bisognerà dirglielo 219 tes | è che ha messo Mario in casa nostra?~- Io.~- E tu, allora, 220 tes | Bettina: il signor Mario è in casa? - domandò Federigo, con 221 tes | pensiero, prima di uscir di casa.~- Il signor Mario è andato 222 tes | Intendiamoci bene che in casa non ce li voglio... Hai 223 tes | stasera lo aspettassi in casa... Guai a lui, se mi capita 224 tes | paura di non trovarti in casa.~- Qualche cosa di premura? 225 tes | piedi. è inutile che in una casa ci sieno gli usci e le porte.~- 226 tes | chiamato Federigo, e in casa mia non ci debbono essere 227 tes | trovato fra i ragnateli di casa, gli par d'essere Dio sa 228 tes | di dieci anni), vado in casa Appiani a far la mia partita 229 tes | teatro per non restare in casa - soggiunse Clarenza, accentando 230 tes | di paura a restar sola in casa? - domandò il conte, sorridendo 231 tes | si voltò alla padrona di casa, dicendole:~- Scusate, signora 232 tes | questa sera, rimango in casa.~- Rimani in casa? - replicò 233 tes | rimango in casa.~- Rimani in casa? - replicò vivacemente la 234 tes | fuori. A quest'ora sarà in casa Appiani a fare la sua solita 235 tes | fiore stanno vicinissimi di casa: quasi, sotto il medesimo 236 tes | fate far la mezzanotte in casa! - soggiunse la Norina, 237 tes | spalle.~- Come! tu rimani in casa? - chiese la contessa con 238 tes | singolarissima.~- Sì rimango in casa. Non mi sento benissimo.~- 239 tes | Mario... debba tornare a casa da un momento all'altro.~- 240 tes | Appena sono entrato in casa, la Bettina mi ha detto: 241 tes | avreste trovato Mario in casa. Ormai per questa sera ci 242 tes | fatto bene a venir subito a casa a mutarmi di vestito.~- 243 tes | scherzo. Appena uscito di casa, un'ora fa, siamo andati 244 tes | naturale, corri subito a casa, sapendo che qui ti aspettava... 245 tes | come mai un amico suo di casa, come Leonetto, avesse potuto 246 tes | un po' di tranquillità in casa, e detto addio alla politica ( 247 tes | riattaccato il cappello in casa di Mario.~Questo fatto, 248 tes | trasfigurato a bussare alla casa dell'amico Fabiani.~Cos' 249 tes | quattro. Quando ritornò a casa, la prima cosa che disse 250 tes | uscir fuori dalla porta di casa, la Clarenza gli sussurrò, Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
251 omi, 1 | mostravasi contento: in casa poi era il cucco della mamma 252 omi, 2 | uccello e tornarsene volando a casa dalla sua mamma, si provò 253 omi, 2 | risate!~Appena tornato a casa, il nostro amico si chiuse 254 omi, 3 | potete immaginarvelo, tornò a casa tutto mortificato, e c'è 255 omi, 4 | la scuola, mi aspettano a casa».~Il maestro fece di tutto 256 omi, 4 | Il nostro amico tornò a casa tutto indolenzito: e lungo 257 omi, 5 | del nostro amico c'era una casa colonica abitata dalla famigliola 258 omi, 5 | tutte le sue giornate in casa del contadino, ed era diventato 259 omi, 6 | il nostro amico entrò in casa del contadino e trovò tutta 260 omi, 7 | farvi piangere.~Una sera, in casa sua, c'era festa da ballo.~ 261 pip, 1 | di essere il padrone di casa.~Dei cinque scimmiottini, 262 pip, 1 | per questa ragione che in casa e fuori di casa lo chiamavano 263 pip, 1 | ragione che in casa e fuori di casa lo chiamavano tutti in canzonatura 264 pip, 1 | se potessi tornarmene a casa, fumando come un camminetto 265 pip, 1 | vento.~Appena arrivato a casa, chiamò subito, tutt'allegro, 266 pip, 2 | foresta, dove stavano di casa Pipì e la sua famigliola, 267 pip, 2 | foresta.~Arrivato vicino a casa, vi lascio pensare come 268 pip, 4 | dire che l'avrò lasciata a casa. Sono partito con tanta 269 pip, 4 | E perché sei scappato di casa?»~«Non sono scappato... 270 pip, 4 | andarmene... voglio tornarmene a casa mia. Non voglio più questi 271 pip, 5 | lo riportò pari pari in casa del padrone.~«Perché volevi 272 pip, 5 | E quanto sei lontano da casa tua?»~«Dimolti, ma dimolti 273 pip, 5 | disse al padroncino di casa:~«Arrivedella signor Alfredo: 274 pip, 5 | viaggio, e tanti saluti a casa.»~Lo scimmiottino si avviò 275 pip, 5 | subito... voglio tornarmene a casa mia.»~«Levatevi dunque dalla 276 pip, 5 | capitare fin qui, proprio in casa, consigliandomi a prenderlo 277 pip, 8 | figlioli, e vorremmo tornare a casa nostra: che si contentano 278 pip, 8 | Penso di tornarmene a casa mia...»~«T'inganni, povero 279 pip, 8 | Pipì! Tu non tornerai a casa.»~«Pazienza! Resterò qui.»~« 280 pip, 9 | rimanesse solo in questa casa, me lo mangerebbero i lupi.»~« 281 pip, 10 | dove volete portarmi?».~«A casa della Fata dai capelli turchini.»~« 282 pip, 10 | Quanto è lontana di qui la casa della Fata?»~«Più di mille 283 pip, 10 | patate; e, nell'andare a casa, mi diventò ripieno di stoppa, 284 pip, 10 | qui... e tanti saluti a casa.»~Quando lo scimmiottino 285 pip, 11 | la strada per ritornare a casa. Una volta, quando i lupi 286 pip, 11 | dal muro di una piccola casa. Bussò, tutto contento, 287 pip, 11 | accorse di aver ricevuto in casa il suo tremendo persecutore.~ ~ ~ 288 pip, 12 | che doveva ricondurlo a casa: ma, invece, correva all' 289 pip, 13 | agli alberi una piccola casa senza finestre.~Sulla porta 290 pip, 13 | finestre.~Sulla porta della casa c'era seduto un bel coniglio 291 pip, 13 | il piede sulla soglia di casa, vide nella stanza terrena 292 pip, 14 | sulle spalle.~Poi uscì di casa, e prese la prima straducola 293 fes | apposta dal tappezziere di casa.~ ~Alberto, il fratello 294 fes | barbaccia rossa. «Lo sai che in casa non c'è un boccone di pane: 295 fes | che non è passato dalla casa dell'Orco?»~«Chi è l'Orco?»~« 296 tea | la gente, quando torna a casa, è tutta contenta, perché 297 cor, 0, 1 | condotto a villeggiare in casa di un suo zio, ricco possidente 298 cor, 0, 3 | si dette a scappare verso casa.~La sua fuga fu così precipitosa 299 cor, 0, 6 | cinque scalini della scala di casa.»~«Bella bravura davvero!», 300 cor, 0, 8 | altro entrato nell'uscio di casa, che si trovò davanti lo 301 cor, 0, 9 | lei vuol vederla, venga a casa mia e potrà levarsi questa 302 cor, 0, 9 | a letto, andò difilato a casa del guardaboschi.~Quando 303 cor, 0, 9 | più che starà meglio in casa di lor signori, che in questa 304 cor, 0, 11| un gran bacio.~Arrivati a casa, come è facile immaginarselo, 305 cor, 0, 11| voleva tornarsene subito a casa sua, dal suo babbo e dalla 306 avv | nome era Tommaso: ma, in casa e fuori di casa, lo chiamavano 307 avv | ma, in casa e fuori di casa, lo chiamavano Masino.~Masino 308 avv | mezzogiorno: poi tornerei a casa a fare uno spuntino con 309 rag | a nessun costo tornare a casa, vergognandosi a farsi vedere 310 mas, 0, 1 | bene di sé.~Nel tornare a casa, andava fantasticando:~« 311 mas, 0, 1 | alla mamma per le spese di casa... Eppure!... se avessi 312 mas, 0, 1 | avvedersene alla porta di casa, e sonò il campanello.~Orazio, 313 mas, 0, 1 | mistero appena entrato in casa.~«Che t'hanno fatto?»~«Nulla... 314 mas, 0, 1 | stampa colorita, che portò a casa l'altro giorno lo zio Eugenio...»~« 315 mas, 0, 2 | famiglia, avendo nella medesima casa anche il suo Studio di pittura.~« 316 mas, 0, 2 | o se no, rimanevano in casa. Anche noialtri si sarebbe 317 mas, 0, 2 | svolto. Appena usciti di casa, tirate giù a diritta, poi 318 mas, 0, 2 | viso e ridevano.~Tornato a casa, disse a' suoi fratelli:~« 319 mas, 0, 3 | Cesare.~«E la chiave di casa l'hai presa?», domandò Orazio.~« 320 mas, 0, 3 | Come mai siete scappati di casa?...»~«L'è una storia lunga...»~« 321 mas, 0, 3 | ragazzi, che scappano di casa, non possono esser nulla 322 mas, 0, 3 | in prigione, si sarebbe a casa a dormire ne' nostri lettini.»~« 323 mas, 0, 3 | ragazzi! Potete andarvene a casa vostra. Sveltezza nelle 324 mas, 0, 3 | padronissimi di tornarsene a casa! Non sapendo che cosa dire, 325 mas, 0, 3 | Ora, appena arrivati a casa, si sale le scale in punta 326 mas, 0, 3 | avvedersene davanti alla porta di casa.~Ma sugli scalini della 327 mas, 0, 3 | Si vorrebbe andare in casa.»~«Di qui non si passa.»~« 328 mas, 0, 3 | e i ragazzi entrarono in casa, richiudendo subito la porta.~


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA