Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
ragazze 4
ragazzetti 4
ragazzetto 8
ragazzi 184
ragazzina 1
ragazzino 13
ragazzo 88
Frequenza    [«  »]
185 vedere
184 capo
184 clarenza
184 ragazzi
184 volta
183 stato
182
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

ragazzi

                                                       grassetto = Testo principale
                                                       grigio = Testo di commento
Pinocchio
    Capitolo
1 1 | miei piccoli lettori.~ ~No, ragazzi, avete sbagliato. C'era 2 2 | aveva nome Geppetto; ma i ragazzi del vicinato, quando lo 3 3 | Pinocchia la madre e Pinocchi i ragazzi, e tutti se la passavano 4 3 | ma è un vero tiranno coi ragazzi! Se gli lasciano quel povero 5 4 | Grillo-parlante, dove si vede come i ragazzi cattivi hanno a noia di 6 4 | loro.~ ~Vi dirò dunque, ragazzi, che mentre il povero Geppetto 7 4 | spicciati.~ ~- Guai a quei ragazzi che si ribellano ai loro 8 4 | avviene a tutti gli altri ragazzi, vale a dire mi manderanno 9 5 | appetito.~ ~Ma l'appetito nei ragazzi cammina presto; e di fatti 10 8 | sarò buono...~ ~- Tutti i ragazzi, - replicò Geppetto, - quando 11 8 | farò onore...~ ~- Tutti i ragazzi, quando vogliono ottenere 12 8 | non sono come gli altri ragazzi! Io sono più buono di tutti 13 8 | intendono tutti: anche i ragazzi.~ ~- Pazienza! - gridò Geppetto 14 9 | e non compro nulla dai ragazzi, - gli rispose il suo piccolo 15 12 | ragione quando diceva: «I ragazzi disobbedienti non possono 16 13 | avanti.~ ~- Ricordati che i ragazzi che vogliono fare di loro 17 14 | disgraziati noialtri poveri ragazzi! Tutti ci sgridano, tutti 18 14 | babbi, per far paura ai ragazzi che vogliono andare fuori 19 17 | beverla?~ ~- Egli è che noi ragazzi siamo tutti così! Abbiamo 20 17 | del male.~ ~- Vergogna! I ragazzi dovrebbero sapere che un 21 18 | fare come fanno tutti i ragazzi senza un fil di giudizio 22 20 | ormai ho bell'e visto che i ragazzi, a essere disubbidienti, 23 24 | il vizio di attaccare i ragazzi ai rami degli alberi; ma 24 25 | mamma come tutti gli altri ragazzi!... Ma come avete fatto 25 25 | sono?~ ~- Tutt'altro! I ragazzi perbene sono ubbidienti, 26 25 | non ubbidisco mai.~ ~- I ragazzi perbene prendono amore allo 27 25 | vagabondo tutto l'anno.~ ~- I ragazzi perbene dicono sempre la 28 25 | io sempre le bugie.~ ~- I ragazzi perbene vanno volentieri 29 25 | avevi il cuore buono: e dai ragazzi buoni di cuore, anche se 30 25 | guarirla subito, fin da ragazzi: se no, quando siamo grandi, 31 26 | Figuratevi quelle birbe di ragazzi, quando videro entrare nella 32 26 | a muso duro:~ ~- Badate, ragazzi: io non son venuto qui per 33 26 | e la simpatia di tutti i ragazzi di scuola: e tutti gli facevano 34 27 | allora il più grande di quei ragazzi, andandogli sul viso. - 35 27 | per ricordo.~ ~Allora i ragazzi, indispettiti di non potersi 36 27 | Queste guerre manesche fra ragazzi e ragazzi raramente vanno 37 27 | guerre manesche fra ragazzi e ragazzi raramente vanno a finir 38 27 | sudare!~ ~In quel frattempo i ragazzi, che avevano finito oramai 39 27 | vista di quel morticino, i ragazzi spaventati si dettero a 40 30 | Bada, Pinocchio! I ragazzi fanno presto a promettere: 41 30 | Perché?~ ~- Perché i ragazzi che non danno retta ai consigli 42 30 | più salubre per noialtri ragazzi? non vi sono scuole: 43 30 | Solo? Saremo più di cento ragazzi.~ ~- E il viaggio lo fate 44 30 | burattino, - che in quel paese i ragazzi non hanno mai l'obbligo 45 31 | padrona di casa.~ ~Tutti i ragazzi, appena lo vedevano, ne 46 31 | scuola, come fanno tutti i ragazzi perbene.~ ~- Buon pro ti 47 31 | sgangherata di tutti quei ragazzi presenti alla scena.~ ~Ma 48 31 | salto fu così bello, che i ragazzi, smesso di ridere, cominciarono 49 31 | galoppavano, il carro correva, i ragazzi dentro al carro dormivano, 50 31 | a mente, grullerello! I ragazzi che smettono di studiare 51 31 | popolazione era tutta composta di ragazzi. I più vecchi avevano quattordici 52 31 | teatrini di tela, affollati di ragazzi dalla mattina alla sera, 53 31 | Lucignolo e tutti gli altri ragazzi, che avevano fatto il viaggio 54 32 | sapienza, che tutti quei ragazzi svogliati che, pigliando 55 32 | Alla parola tre! i due ragazzi presero i loro berretti 56 33 | e a Lucignolo:~ ~- Bravi ragazzi! Avete ragliato bene, e 57 33 | promesse e con moine tutti i ragazzi svogliati, che avevano a 58 33 | Quando poi quei poveri ragazzi illusi, a furia di baloccarsi 59 33 | servire di lezione a tutti i ragazzi disobbedienti e che non 60 33 | bambini, di bambine e di ragazzi di tutte le età, che avevano 61 33 | pubblico, cavalieri, dame e ragazzi!~ ~Pinocchio, ubbidiente, 62 33 | e segnatamente tutti i ragazzi che erano in teatro.~ ~Allora 63 33 | ciuchino! - gridavano i ragazzi dalla platea, impietositi 64 33 | Lascio pensare a voi, ragazzi, il bel piacere che fu per 65 34 | vogliono un gran bene ai loro ragazzi e non li perdono mai d'occhio, 66 34 | disgrazia, anche quando questi ragazzi, per le loro scapataggini 67 34 | fossero più ghiotti anche dei ragazzi! Chi mi mangiò gli orecchi, 68 36 | hai fatto fino a oggi. I ragazzi che assistono amorosamente 69 36 | Perché quando i ragazzi, di cattivi diventano buoni, I racconti delle fate Capitolo
70 2 | quale portava dentro tutti i ragazzi che poteva agguantare, per 71 2 | mandò la nuora e i suoi ragazzi in una casa in mezzo ai 72 2 | Regina sua moglie e i suoi ragazzi .~Una sera che la Regina 73 4 | erano molto poveri, i sette ragazzi davano loro un gran pensiero, 74 4 | messe a tagliar legne, e i ragazzi a raccogliere delle frasche 75 4 | fuori di mano.~Quando i ragazzi si videro soli, si misero 76 4 | disse così forte, che i ragazzi, che erano dietro l'uscio, 77 4 | Puccettino disse che erano poveri ragazzi che s'erano spersi nella 78 4 | messe a dormire i sette ragazzi; e dopo andò a coricarsi 79 4 | avvicinò al letto dove erano i ragazzi, i quali dormivano tutti, 80 4 | avendo sentito i berretti dei ragazzi:~«Eccoli», disse, «questi 81 4 | per l'appunto quei poveri ragazzi, che erano forse distanti 82 4 | sopra la roccia, dove quei ragazzi si erano nascosti.~E siccome 83 4 | tanto fracasso, che i poveri ragazzi ebbero la stessa paura di 84 4 | unicamente per dare la caccia ai ragazzi.~Questi tali accertano di 85 5 | ci saranno nonne, mamme e ragazzi, se la ricorderanno tutti 86 13 | servono per baloccare i ragazzi. Dacché al mondo ci sono 87 13 | età, nella quale gli altri ragazzi sanno appena chiamare babbo 88 15 | boccon di pane a' miei poveri ragazzi».~E tornò nella camera dove 89 15 | ucciderlo.»~«Non lo sperate, ragazzi miei», disse loro il mercante, « I ragazzi grandi Capitolo
90 | I RAGAZZI GRANDI~ ~ 91 tes | pur troppo. È un perché da ragazzi. A voi, antico amico di 92 tes | detto sempre: fra quei due ragazzi ci dev'essere un equivoco, 93 tes | parsi sempre balocchi per i ragazzi...~- Eppure, se te ne mandassero 94 tes | sui canapè, come fanno i ragazzi.~- Ah! se io fossi una gran 95 tes | o siamo uomini, o siamo ragazzi...~- Basta, basta; il resto 96 tes | dovuto persuadere che quei ragazzi, in fin dei conti, si vogliono 97 tes | che stasera recitavano i Ragazzi grandi.~- Allora ho capito - Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
98 omi | LA STORIA DI TUTTI QUEI RAGAZZI CHE VOGLIONO PARERE UOMINI 99 omi, 2 | quanto la vuole, ma a me i ragazzi vestiti da ominini grandi 100 omi, 2 | come noi, sarebbero tanti ragazzi... Che cosa pagherei di 101 omi, 3 | mente, sor Gigino, che i ragazzi bisogna che vestano da ragazzi: 102 omi, 3 | ragazzi bisogna che vestano da ragazzi: se no, c'è da scambiarli 103 omi, 3 | comunissimo del resto a molti ragazzi, quello, cioè, che quando 104 omi, 4 | sanno anche tutti gli altri ragazzi. Così sapessero tutti l' 105 omi, 4 | alle spalle degli altri ragazzi. Inventava per tutti qualche 106 omi, 5 | Il maggiore di questi due ragazzi aveva forse la stessa età 107 omi, 5 | Codesti mi paiono balocchi da ragazzidisse Gigino, pigliando 108 omi, 5 | La si figuri!»~I due ragazzi, senza far altre parole, 109 omi, 6 | sua moglie Betta, e i due ragazzi Cecco e Formicola, quest' 110 omi, 7 | un vestito adattato per i ragazzi della sua età?»~«Quanti 111 omi, 7 | prepotenza! Dunque, perché siamo ragazzi, dovremo sempre vestire 112 omi, 7 | tempo.~E fece bene: perché i ragazzi, vestiti da ragazzi, figurano 113 omi, 7 | perché i ragazzi, vestiti da ragazzi, figurano molto più di quel 114 pip, 1 | in cerca di nidi, come i ragazzi: era ghiottissimo delle 115 pip, 1 | delle frutta acerbe, come i ragazzi: mangiava ogni cosa e mangiava 116 pip, 1 | mangiava sempre, come i ragazzi: e dopo aver mangiato ben 117 pip, 1 | con le mani, come fanno i ragazzi e segnatamente i ragazzi 118 pip, 1 | ragazzi e segnatamente i ragazzi poco puliti.~Ma la più gran 119 pip, 4 | il perché, come ridono i ragazzi un po' giuccherelli, quando 120 pip, 5 | stettero allegrissimi come due ragazzi alla vigilia delle vacanze 121 pip, 11 | Eppure è così: anche fra i ragazzi, se ne trovano pur troppo 122 pip, 13 | saperlo. Io sono come certi ragazzi figlioli degli uomini: ripeto 123 pip, 13 | per giù come fanno certi ragazzi figliuoli degli uomini, 124 fes | che è proprio di molti ragazzi, cominciò a mettersi nella 125 fes | tanto la bambina, come i due ragazzi erano padronissimi di comprarsi 126 fes | più fame...».~ ~Quando i ragazzi furono tornati alla villa, 127 tea | per tutti. Per noi altri ragazzi, però, questi anni benedetti 128 tea | calde dell'estate, ci dice: «Ragazzi, siate buoni e non fate 129 tea | ancora no!~GINO: Spicciatevi, ragazzi, perché io voglio andare 130 cor, 0, 2 | mandava in terra, i sei ragazzi, dopo aver preso con sé 131 cor, 0, 2 | d'armata composto di sei ragazzi, non si trovò più un soldato 132 cor, 0, 2 | quasi volesse dire:~«Poveri ragazzi! Lasciamoli fare! Hanno 133 cor, 0, 3 | entrarono in sala i cinque ragazzi, che si buttavano via dalle 134 cor, 0, 5 | battaglia!».~A questo comando, i ragazzi si posero tutti in fila, 135 cor, 0, 5 | Eppure è così: i ragazzi vendicativi spesse volte 136 cor, 0, 6 | 6-~ ~Indovinate un po', ragazzi, quale fu la bellissima 137 cor, 0, 6 | soldatesca.~Quando ognuno dei ragazzi ebbe detta la sua, Leoncino 138 cor, 0, 6 | gamba», rispose uno dei ragazzi.~«Nemmen'io; c'è da spaccarsi 139 cor, 0, 7 | bonino!».~E tutti gli altri ragazzi a ripetere in coro con la 140 cor, 0, 7 | amor proprio anche per i ragazzi: molte volte è un amor proprio 141 cor, 0, 7 | rompersi il collo); ma i ragazzi hanno avuto sempre il brutto 142 cor, 0, 8 | pochissimo giudizio di voialtri ragazzi!»~A questa parlantina fatta 143 cor, 0, 10| Tentennino», urlarono i cinque ragazzi.~«Bravi! la macchia di Tentennino. 144 cor, 0, 10| indietro anche tu», dicevano i ragazzi, raccomandandosi e allontanandosi 145 cor, 0, 11| questo racconto, i cinque ragazzi si erano tanto riscaldati, 146 cor, 0, 11| Dove?», gridarono i ragazzi a una voce. «Nella macchia 147 avv | AVVOCATINO DIFENSORE DEI RAGAZZI SVOGLIATI E SENZA AMOR PROPRIO~ ~ 148 avv | che debbono fare tutti i ragazzi. La colpa, dunque, non è 149 avv | si persuadessero che dai ragazzi si può pretendere tutt'al 150 avv | facessi il difensore dei ragazzi come me? Se scrivessi un 151 avv | scusa di condurre noialtri ragazzi al teatro, vanno sempre 152 avv, 1 | tormentare voialtri poveri ragazzi.»~«Capisci? Mettermi in 153 avv, 2 | meriti per gli scarabocchi. I ragazzi di buona volontà, come te, 154 avv, 3 | oramai ci vuol pazienza! e i ragazzi, con la scusa di farli studiare, 155 rag | scuola, e quando noi altri ragazzi si diceva scuola, s'intendeva 156 mas, 0, 1 | come una calandra:~«Ditemi, ragazzi, si fa a mosca-cieca?».~« 157 mas, 0, 1 | Sentiamola.»~«Ditemi, ragazzi; le volete davvero queste 158 mas, 0, 1 | suoi fratelli:~«Scusate, ragazzi, e i quattrini per comprare 159 mas, 0, 2 | fratelli gridando:~«Allegri, ragazzi, allegri!... Ho bell'e trovato 160 mas, 0, 2 | fratello della mamma dei ragazzi, e stava con gli altri in 161 mas, 0, 2 | sola, ed è questa: che i ragazzi, anche quelli di poca levatura, 162 mas, 0, 2 | Banca de' Monchi.»~I tre ragazzi stettero attentissimi: ma 163 mas, 0, 3 | se ne parli più.»~I tre ragazzi non se lo fecero ripetere: 164 mas, 0, 3 | fino al collo...»~I tre ragazzi, in un batter d'occhio, 165 mas, 0, 3 | Rigoletti e si rivestirono da ragazzi, e lesti lesti nascosero 166 mas, 0, 3 | sei uggioso! Benedetti i ragazzi e chi ci s'impiccia!», brontolò 167 mas, 0, 3 | per la mano come tre buoni ragazzi che andassero a scuola, 168 mas, 0, 3 | anche lui.~Allora i tre ragazzi, per non compromettersi, 169 mas, 0, 3 | un modo spiritato.~I tre ragazzi impauriti si dettero a correre: 170 mas, 0, 3 | Chiù-chiù!... Fuori i ragazzi! Via i ragazzi! A letto 171 mas, 0, 3 | Fuori i ragazzi! Via i ragazzi! A letto i ragazzi!»~A questo 172 mas, 0, 3 | Via i ragazzi! A letto i ragazzi!»~A questo grido sonoro 173 mas, 0, 3 | ripetere in coro:~«Fuori i ragazzi!»~«Via i ragazzi!»~«A letto 174 mas, 0, 3 | Fuori i ragazzi!»~«Via i ragazzi!»~«A letto i ragazzi!»~Figuratevi 175 mas, 0, 3 | Via i ragazzi!»~«A letto i ragazzi!»~Figuratevi il chiasso, 176 mas, 0, 3 | gridavano piangendo quei poveri ragazzi.~«Fra poco ne riparleremo», 177 mas, 0, 3 | una storia lunga...»~«I ragazzi, che scappano di casa, non 178 mas, 0, 3 | Ma la creda che siamo ragazzi perbene... e incapaci...»~« 179 mas, 0, 3 | le guardie spinsero i tre ragazzi dentro la porta di Questura: 180 mas, 0, 3 | Che c'è di nuovo?»~«Tre ragazzi arrestati al veglione...»~« 181 mas, 0, 3 | arrestati al veglione...»~«Ragazzi?», ripeté il Delegato, sbadigliando. « 182 mas, 0, 3 | avesse gridato.~«Su, su, ragazzi! Potete andarvene a casa 183 mas, 0, 3 | il ladro del vezzo, i tre ragazzi, riconosciuti innocenti, 184 mas, 0, 3 | diavolo si tirò da parte, e i ragazzi entrarono in casa, richiudendo


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA