Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
mezze 1
mezzi 6
mezzina 1
mezzo 171
mézzo 1
mezzogiorno 10
mi 966
Frequenza    [«  »]
179 uno
176 poco
175 piedi
171 mezzo
170 quanto
167 buona
166 invece
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

mezzo

Pinocchio
    Capitolo
1 3 | per sé, rimanendovi sotto mezzo affogato.~ ~A quel garbo 2 3 | coraggiosamente a gambe larghe in mezzo alla strada, coll'animo 3 6 | tranquillamente.~ ~Dopo mezzo minuto la finestra si riaprì 4 9 | Quand'ecco che si trovò in mezzo a una piazza tutta piena 5 10 | che Pinocchio ricevè in mezzo a tanto arruffio dagli attori 6 11 | rassegnerò a mangiare il montone mezzo crudo, ma un'altra volta, 7 12 | Ma non aveva fatto ancora mezzo chilometro, che incontrò 8 13 | gli pareva di essere in mezzo a un campo, e questo campo 9 14 | cascarono giù nel bel mezzo del fosso. Pinocchio che 10 15 | occhi all'intorno vide fra mezzo al verde cupo degli alberi 11 15 | affibbiarono due colpi nel mezzo alle reni.~ ~Ma il burattino 12 16 | erba un povero burattino mezzo morto. Raccoglilo con garbo, 13 17 | certa polverina bianca in un mezzo bicchier d'acqua, e porgendolo 14 17 | l'uscio di camera, che è mezzo aperto.~ ~La Fata andò e 15 18 | di aver sentito gente fra mezzo alle frasche. Difatti vide 16 18 | perdute per sempre.~ ~In mezzo a questa folla di accattoni 17 20 | quale, allontanatosi più di mezzo chilometro, si mise a sedere 18 20 | e senza mettere tempo in mezzo, fece l'atto di scavalcarlo, 19 21 | trovarsi solo e al buio in mezzo a quei campi, il burattino 20 21 | non mi troverei qui, in mezzo ai campi, a fare il cane 21 23 | Volpe e il Gatto: vide, fra mezzo agli alberi, inalzarsi la 22 24 | di terra. Era un'isola in mezzo al mare.~ ~Allora fece di 23 24 | trovarsi solo, solo, solo in mezzo a quel gran paese disabitato, 24 26 | toccandosi coll'indice in mezzo alla fronte, come per dire: « 25 27 | e dopo averlo messo in mezzo a loro due, gl'intimarono 26 27 | sola parola. Eppure, in mezzo a quella specie di stupidità 27 27 | della sua buona Fata, in mezzo ai carabinieri. Avrebbe 28 27 | finestre e si affollava in mezzo alla strada, ansiosa di 29 28 | ranocchio, e andò a cascare in mezzo all'acqua. Alidoro invece 30 28 | perché se indugi un altro mezzo minuto, son bell'e morto.~ ~ 31 28 | dentro a una grossa rete in mezzo a un brulichio di pesci 32 28 | grotta buia e affumicata, in mezzo alla quale friggeva una 33 29 | nel rigagnolo d'acqua in mezzo alla strada.~ ~- Ah, sì? - 34 29 | penetrò nel legno fino a mezzo: e quando il burattino si 35 29 | Difatti dopo tre ore e mezzo Pinocchio la vide tornare 36 31 | scaraventò il povero burattino in mezzo alla strada sopra un monte 37 31 | mai...~ ~Fatto un altro mezzo chilometro, Pinocchio sentì 38 31 | si ficcarono subito in mezzo alla gran baraonda, e in 39 31 | più contento di loro?~ ~In mezzo ai continui spassi e agli 40 31 | amico e dandogli un bacio in mezzo agli occhi.~ ~Intanto era 41 33 | del ciuchino Pinocchio in mezzo al Circo. Egli era tutto 42 33 | Rizzatosi da terra, in mezzo a uno scoppio di applausi, 43 34 | un bel salto e schizzò in mezzo all'acqua. E nuotando allegramente 44 34 | nuotava alla ventura, vide in mezzo al mare uno scoglio che 45 35 | si mosse brancolando in mezzo a quel buio, e cominciò 46 36 | fondo a una viottola in mezzo ai campi una bella capanna 47 36 | una pasqua di rose.~ ~In mezzo a tutte queste meraviglie, 48 36 | incrocicchiate e ripiegate a mezzo, da parere un miracolo se I racconti delle fate Capitolo
49 avv | libera mi sarebbe parso un mezzo sacrilegio. A ogni modo, 50 avv | vocabolario.~Peccato confessato, mezzo perdonato: e così sia.~ ~ 51 1 | raccomandarmi a Dio.»~«Vi accordo un mezzo quarto d'ora: non un minuto 52 2 | cena, senza metter tempo in mezzo, il grande elemosiniere 53 2 | che ci doveva essere di mezzo qualche amoretto. Perché 54 2 | Regno, dov'ella entrò in mezzo ai suoi due figli.~Di 55 2 | suoi ragazzi in una casa in mezzo ai boschi, per poter meglio 56 2 | mattina dipoi fosse portata in mezzo alla corte una gran vasca, 57 4 | vitello, un montone e un mezzo maiale...»~«Hai ragione», 58 4 | che ieri sera ne ho bevuto mezzo dito di più».~Allora andò 59 4 | E senza mettere tempo in mezzo, gettò una brocca d'acqua 60 5 | scuderie, era che nel bel mezzo di esse e nel luogo più 61 5 | nuovi piagnistei. Messe di mezzo il giuramento fatto alla 62 5 | quale, non vedendo più alcun mezzo per sottrarsi alla sua disgrazia, 63 5 | tutta la città e bandire col mezzo dei suoi araldi che non 64 5 | sposare suo figlio; quindi in mezzo alle più matte risate, la 65 6 | distante più d'un miglio e mezzo, e ne riportasse una brocca 66 9 | d'acqua senza versarselo mezzo sul vestito.~Sebbene la 67 10 | Senza metter tempo in mezzo quei malanni risoffiarono 68 10 | sentimento.»~Avvenente rimase mezzo intontito a questa risposta: 69 10 | Caprioletto sgattaiolò fra mezzo alle gambe della folla, 70 11 | la più piccola pesava un mezzo chilogrammo: insomma, dacché 71 11 | tentarono di mettermi in mezzo: che, valendosi del vostro 72 11 | sfaccettato e bucato nel mezzo per potervi passare la mano 73 11 | e senza mettere tempo in mezzo attaccò i suoi ranocchi 74 11 | poteva immaginare un miglior mezzo di questo, per potergli 75 12 | gran rovescio d'acqua nel mezzo d'una foresta, dove non 76 12 | figurina non più alta di mezzo braccio. Questa specie di 77 12 | fratelli un canucciaccio mezzo spelacchiato, dicendo che 78 12 | che il Principe trovò il mezzo di metterli d'accordo, cavando 79 12 | dei cortigiani. Aprì in mezzo la mandorlina, e ci trovò 80 12 | e che questo era l'unico mezzo per impedire ai fratelli 81 12 | notte, mentre era in un mezzo dormiveglia, aprì gli occhi 82 12 | frutta; ma perché ci va di mezzo la tua vita preziosa, le 83 12 | essa non possa avere per mezzo nostro, in una parola sarà 84 12 | crescevano in un giardino o in mezzo a una gran foresta. Il Re 85 12 | stendeva le braccia e col mezzo del portavoce mi disse non 86 12 | mandai a dire al Re col mezzo di Pappagallo. Egli, di 87 12 | e veramente crudele.~Col mezzo di Pappagallo mandai a dire 88 13 | e senza mettere tempo in mezzo, la fece prendere per una 89 13 | confidenza, «che c'è di mezzo la vita mia, e che io perdo 90 13 | non era da sfigurare in mezzo a quella magnificenza.~Quando 91 13 | Principessa, avrebbe trovato il mezzo di comprare qualcuna delle 92 13 | drappello di cavalleria, e in mezzo due portantine luccicanti 93 13 | addarsene: ed essa la passò in mezzo a spaventi così terribili, 94 13 | per dormire. Restare in mezzo alla foresta, esposte a 95 13 | trovandomi sola sola in mezzo a questa foresta?»~Ella 96 13 | Senza mettere tempo in mezzo, egli andò a bussare con 97 13 | fra i mutoli, c'entrò di mezzo e li persuase tutti e due 98 14 | sposare, fatela morire in mezzo ai tormenti, non foss'altro 99 14 | stesso tempo si trovò in mezzo a un gran bosco, proprio 100 14 | non ci fosse entrata di mezzo, non l'avrei trattata con 101 15 | abbracciandola e baciandola, «io son mezzo morto dalla paura. Fai a I ragazzi grandi Capitolo
102 tes | subitaneo. Senza metter tempo in mezzo, mi presentai a mia moglie, 103 tes | cavaliere?~Mario aprì la bocca a mezzo sbadiglio, tanto per nascondere 104 tes | coll'indice della mano in mezzo alla fronte. Poi continuò:~- 105 tes | sottoveste e mettendosi fra mezzo alle due giovani donne.~- 106 tes | Federigo, mettendosi in mezzo ai due fidanzati. - Già 107 tes | affacciandosi sulla porta di mezzo.~- Caro Federigo; io sono 108 tes | precise.~- Sono le due e mezzo - disse Mario, guardando 109 tes | figliuola! Ne ha trentatré e mezzo: a quaranta non ci arriva!~ 110 tes | disse Federigo, facendosi in mezzo - in compenso di un matrimonio 111 tes | gran lume a moderatore, in mezzo alla tavola.~- Le cinque 112 tes | attaccato nella parete di mezzo) -...Già, di queste lettere 113 tes | lusingarlo? Perché metterlo in mezzo? perché fargli fare, a sua 114 tes | denti «Son venuta qui con un mezzo dubbio, e me ne vado con 115 tes | e senza mettere tempo in mezzo. Intanto cominceremo dal 116 tes | fatto malissimo a entrar di mezzo in questo pasticcio.~- Perché?~- 117 tes | spero di no. Nell'esser di mezzo a questa faccenda, mi son 118 tes | che ci farà sapere, per mezzo del telegrafo, il giorno 119 tes | aveva posati sulla tavola di mezzo.~- Senti vieni un momento 120 tes | Governo, c'è un oceano di mezzo.~- Per carità - disse Mario, 121 tes | Federigo andò al tavolino di mezzo, e preso un foglio da lettere, 122 tes | stasera col treno delle otto e mezzo per San Giusto.~- Senti!~- 123 tes | dovrebbe passare alle otto e mezzo, e ritarda sempre nove o 124 tes | rimasti sempre a trentanove e mezzo, oppure in questo tempo 125 tes | partiva col treno delle otto e mezzo per San Giusto. Accompagnava Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
126 omi, 2 | dopo due minuti era giù in mezzo alla strada, con in testa 127 omi, 2 | sul naso, raccapezzato in mezzo a quel gran parapiglia.~ ~ ~ 128 omi, 3 | vergognerebbe a farsi vedere in mezzo alla strada con quella cupola 129 omi, 3 | lasciato per dimenticanza nel mezzo, e cadde lungo disteso sulla 130 omi, 5 | cavaliere staccò subito un mezzo galoppo. Figuratevi Gigino! 131 omi, 5 | Cecco, a gambe larghe in mezzo alla strada, godendosi la 132 omi, 6 | toscano, e spezzandolo nel mezzo col garbo di un vecchio 133 omi, 6 | coraggio da leoni e ficcatosi mezzo sigaro fra le labbra, cominciò 134 omi, 6 | se ne tornò alla villa mezzo intontito: e salendo le 135 omi, 7 | accompagnamento d'un bel corno in mezzo alla testa, e le fumate 136 omi, 7 | vogliamo, un po' lunga... ma in mezzo a quella folla di ballerini 137 omi, 7 | svenuta.~Allora nacque un mezzo scompiglio.~Il pianoforte 138 omi, 7 | la quadriglia rimase a mezzo, e tutti si affollarono 139 pip, 1 | un albero gigantesco, in mezzo a una foresta, e pagava 140 pip, 3 | gropponata, scaricò il sacco in mezzo a una solitaria campagna.~ 141 pip, 3 | ruzzolare sull'erba per un mezzo chilometro. Figuratevi quante 142 pip, 3 | perché gli fu troncata a mezzo da un lunghissimo e sonoro 143 pip, 7 | indicato, e vide difatti in mezzo alla profonda oscurità della 144 pip, 8 | Allora Pipì, avanzandosi in mezzo, disse con bella maniera:~« 145 pip, 8 | che era rimasto solo in mezzo al cerchio formato dagli 146 pip, 9 | capo-masnada) si fermò in mezzo a un campo e, voltandosi 147 pip, 9 | tanti complimenti, saltò in mezzo alla tavola e si pose a 148 pip, 10 | fondo a quella tasca un mezzo gallettino di primo canto. 149 pip, 11 | giorni e cento notti in mezzo ai boschi, senza incontrar 150 pip, 12 | Allora Pipì, entrato in mezzo alla folla, accennò di voler 151 pip, 12 | mani.~Fu portata subito in mezzo alla piazzetta una vecchia 152 pip, 13 | giornate intere, trovò in mezzo agli alberi una piccola 153 pip, 14 | volse verso Pipì che era mezzo morto di fame e di stanchezza, 154 pip, 14 | e senza mettere tempo in mezzo, con quella sua vociona, 155 fes | c'era un povero bambino mezzo nudo, che dal freddo tremava 156 fes | ripensando a quel povero bambino mezzo nudo e tremante dal freddo, 157 fes | Alberto vi trovò nove lire e mezzo.~«Il tuo salvadanaio», gli 158 fes | hai speso le nove lire e mezzo, che hai trovate nel tuo 159 cor, 0, 1| Leoncino quando si trovò in mezzo a quegli altri cinque monelli.~ 160 cor, 0, 2| strada, facevano alto in mezzo a un prato, e , sdraiati 161 cor, 0, 2| smontato, corse subito in mezzo ai compagni, per farsi dare 162 cor, 0, 4| la voce. Stava ritto in mezzo alla sala, con la testa 163 cor, 0, 5| senza mettere tempo in mezzo, andò subito in fondo alla 164 cor, 0, 5| non ci fosse entrato di mezzo con le buone maniere, dando, 165 avv, 2 | Italia di sotto, Italia nel mezzo, e Italia...»~«Italia come?...»~« 166 rag | senza mettere tempo in mezzo, inzuppai ben bene la penna 167 rag | vergognandosi a farsi vedere in mezzo alla strada con quella pittura, 168 rag | fu vista campeggiare in mezzo a quella tenda verdona, 169 mas, 0, 3| Entrati in platea, fra mezzo alla folla, credevano di 170 mas, 0, 3| un momento all'altro. In mezzo a quel pigia-pigia si sentì 171 mas, 0, 3| quando si trovarono in mezzo alla strada, padronissimi


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA