Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
lettiga 6
lettini 1
lettino 4
letto 109
lettori 6
lettura 2
leva 5
Frequenza    [«  »]
111 parole
110 alfredo
109 cose
109 letto
108 cui
108 grande
108 voleva
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

letto

                                                     grassetto = Testo principale
                                                     grigio = Testo di commento
Pinocchio
    Capitolo
1 3 | una seggiola cattiva, un letto poco buono e un tavolino 2 12 | ne vai tranquillamente a letto. Intanto, durante la notte, 3 13 | Pinocchio fu entrato nel letto, si addormentò a colpo e 4 16 | il burattino: lo mette a letto, e chiama tre medici per 5 16 | medici riuniti intorno al letto di Pinocchio, - vorrei sapere 6 16 | che fece scuotere tutto il letto.~ ~- Quel burattino , - 7 17 | tutto impaurito a sedere sul letto.~ ~- Siamo venuti a prenderti, - 8 17 | Pinocchio saltò giù dal letto, bell'e guarito; perché 9 17 | qui batteva il naso nel letto o nei vetri della finestra, 10 21 | tardi e voglio andare a letto. I nostri conti li aggiusteremo 11 21 | paglia che ha servito di letto per quattr'anni al mio povero 12 22 | il contadino saltò dal letto e, preso il fucile e affacciatosi 13 27 | O si sarà buttato sul letto per far un sonnellino, - 14 27 | di gola. Vai piuttosto a letto e cerca di sudare!~ ~In 15 30 | sera. La sera poi si va a letto, e la mattina dopo si ricomincia 16 36 | di paglia che ci serva da letto.~ ~Non avevano ancora fatti 17 36 | Fata giace in un fondo di letto allo spedale!...~ ~- Allo 18 36 | fece sedici.~ ~Poi andò a letto e si addormentò. E nel dormire, 19 36 | elegante. Saltando giù dal letto, trovò preparato un bel I racconti delle fate Capitolo
20 2 | appartamento del palazzo, sopra un letto tutto ricami d'oro e d'argento.~ 21 2 | era accanto a lei, sul suo letto. Appena li ebbe toccati, 22 2 | dorata, e vede sopra un letto, che aveva le cortine tirate 23 4 | sera che i bambini erano a letto, e che il taglialegna stava 24 4 | rassegnarvisi, e andò a letto piangendo.~Puccettino aveva 25 4 | discorsi: e avendo capito, dal letto, che ragionavano di affari, 26 4 | visto.~Quindi ritornò a letto, e non chiuse un occhio 27 4 | li nascose tutti sotto il letto ed andò ad aprire.~L'Orco 28 4 | e andò difilato verso il letto.~«Ah!», egli gridò, «tu 29 4 | li tirò fuori di sotto il letto, uno dietro l'altro.~Quei 30 4 | a smagrire, e portali a letto.»~Quella buona donna, fuor 31 4 | fu obbligato ad andare a letto.~L'Orco aveva sette figliuole, 32 4 | tutte e sette in un gran letto, ciascuna con una corona 33 4 | stessa camera c'era un altro letto della medesima grandezza. 34 4 | grandezza. Fu appunto in questo letto che la moglie dell'Orco 35 4 | stessa.~Saltò dunque il letto bruscamente, e prendendo 36 4 | figlie, e si avvicinò al letto dove erano i ragazzi, i 37 4 | Allora andò all'altro letto, e avendo sentito i berretti 38 7 | La buona nonna, che era a letto perché non si sentiva troppo 39 7 | porta e andò a mettersi nel letto della nonna, aspettando 40 7 | burro sulla madia e vieni a letto con me».~Cappuccetto Rosso 41 7 | si spogliò ed entrò nel letto, dove ebbe una gran sorpresa 42 10 | un po' di paglia a uso di letto: e certo vi sarebbe morto, 43 10 | tornato a casa, se ne andò a letto senza prendere nemmeno un 44 11 | nascondeva dentro al saccone del letto.~In questo modo scorsero 45 11 | La sua camera e il suo letto erano seminati di fiori, 46 11 | Principessa si gettò sul suo letto tutta piangente, e il Re 47 11 | del solito. Infatti andò a letto di prima sera, e russava 48 11 | cristalline rimbalzavano sopra un letto di sassolini minutissimi, 49 11 | dal Re quando si trovava a letto nella sua camera; per cui 50 11 | quando la sera andava a letto, gli davano dell'oppio per 51 11 | questi sospetti si alzò dal letto, si vestì in fretta e furia, 52 12 | amorini.~Il Principe entrò a letto senza fare una parola, perché 53 12 | tirarono subito fuori del letto e gli messero addosso un 54 12 | accanto al capezzale del suo letto. Si maravigliò che le sue 55 12 | signora Regina e scappo a letto.»~«Per quanto sia dura la 56 12 | la tengono inchiodata nel letto». A queste parole le parve 57 12 | si levava quasi più dal letto: andò a casa di lei e le 58 13 | appetito: quindi andarono a letto, ma appena giorno, Desiderata 59 13 | in camera, si buttò sul letto, rifinita e grondante di 60 13 | aspettava. Si gettò di nuovo sul letto; sopravvenne la notte, la 61 13 | spasimo, e preparò un nuovo letto di rami e di foglie. Egli 62 14 | del Re, mentre Amato era a letto, Candida gli apparve e gli 63 15 | camera dove c'era un buon letto: e perché era mezzanotte 64 15 | stupito di trovarlo al piè del letto. Risolvette di non dir nulla 65 15 | uno e l'altro andarono a letto, coll'idea che in tutta 66 15 | sere, avanti di andare a letto, il mostro le domandava 67 15 | la tavola nell'andare a letto. Addio, Bella.»~La Bestia, 68 15 | solito, e la Bella andò a letto, tutta dispiacente di avergli 69 15 | il campanello accanto al letto, vide venire la serva, la 70 15 | sulla tavola e ritorna a letto. Appena coricata si addormentò I ragazzi grandi Capitolo
71 tes | fargli capire che aveva letto i Masnadieri di Schiller.~- 72 tes | provenienza, e dopo aver letto sulla sopraccarta «Al cavalier 73 tes | che la sera dopo andò a letto alle dieci, e si svegliò Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
74 omi, 3 | sera, quand'è entrato a letto, vuol sempre la candela 75 pip, 9 | i lumi e se ne andava a letto.~E una volta entrato a letto, 76 pip, 9 | letto.~E una volta entrato a letto, non apriva più a nessuno, 77 pip, 9 | da bravo! Salta subito il letto e preparami da cena.»~Moccolino 78 pip, 11 | Moccolino, saltando giù dal letto e affacciandosi a capo della 79 pip, 12 | vostra residenza e il vostro letto.»~Pipì, a queste parole, 80 pip, 12 | fatto finora, che sopra un letto imperiale». Tant'è vero 81 pip, 12 | sé. «Ora me ne anderò a letto, e dormendo, mi dimenticherò 82 pip, 12 | ad accovacciarsi sul suo letto imperiale.~Ma in quel mentre 83 pip, 13 | dare un'occhiata sotto il letto imperiale. Volete crederlo? 84 pip, 13 | appunto nascosto sotto il letto e se la dormiva saporitamente. 85 pip, 13 | forse dimenticata sotto il letto», rispose ingenuamente Pipì, 86 pip, 13 | hanno voglia di andare a letto».~Nel tempo che Pipì faceva 87 fes | tutte le sere andando a letto, e ripensando a quel povero 88 tea | otto, per poi mandarci a letto. Cenare alle otto mi pare 89 tea | quest'ora saremmo tutti a letto da un bel pezzo? Invece 90 cor, 0, 5 | idea.~Quella sera andò a letto tutto contento: e prima 91 cor, 0, 9 | cugini, che erano sempre a letto, andò difilato a casa del 92 cor, 0, 10| cugini, appena alzati da letto, domandarono subito di Leoncino: 93 avv | pare, ti sei alzato ora dal letto, non è vero?»~_»Sì, mamma.»~« 94 rag | che sulle materasse del letto.~Un giorno Silvano venne 95 mas, 0, 1 | di Cento lire.~ ~Appena letto quel cartello, il nostro 96 mas, 0, 1 | donna è mobile~Col fiume a letto...»~ ~«S'è capito, s'è capito», 97 mas, 0, 2 | Quella sera andarono a letto mogi mogi. Cesare dormiva 98 mas, 0, 2 | mentre lo zio era sempre a letto, e da una vecchia cassapanca 99 mas, 0, 3 | guarisce presto! Andate a letto e non se ne parli più.»~ 100 mas, 0, 3 | E poi?»~«E poi s'entra a letto.»~«E quando viene la mamma 101 mas, 0, 3 | sentire quando la mamma va a letto. Attenti, dunque, e non 102 mas, 0, 3 | trovarono tutti e tre nel letto, mascherati!~«Meno male», 103 mas, 0, 3 | Lesti lesti saltarono il letto, lesti lesti si spogliarono 104 mas, 0, 3 | sua camera, saltarono dal letto e si posero a girandolare 105 mas, 0, 3 | per tua regola, è andato a letto prima di noi.»~E, per esserne 106 mas, 0, 3 | ragazzi! Via i ragazzi! A letto i ragazzi!»~A questo grido 107 mas, 0, 3 | ragazzi!»~«Via i ragazzi!»~«A letto i ragazzi!»~Figuratevi il 108 mas, 0, 3 | ingegnere e la mamma l'è a letto, che dorme...»~«E che cosa 109 mas, 0, 3 | nascondiamo questi panni sotto il letto.»~«E domani si fa vista


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA