Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
scuderie 3
scudi 3
scudiere 1
scuola 107
scuole 11
scuopre 1
scuoprire 3
Frequenza    [«  »]
108 voleva
108 volte
108 vostra
107 scuola
107 testa
106 fa
106 terra
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

scuola

                                                       grassetto = Testo principale
                                                       grigio = Testo di commento
Pinocchio
    Capitolo
1 4 | vale a dire mi manderanno a scuola e per amore o per forza 2 4 | non ti garba di andare a scuola, perché non impari almeno 3 8 | Vi prometto che anderò a scuola, studierò e mi farò onore...~ ~- 4 8 | voglio subito andare a scuola.~ ~- Bravo ragazzo!~ ~- 5 8 | ragazzo!~ ~- Ma per andare a scuola ho bisogno d'un po' di vestito.~ ~ 6 8 | burattino, - per andare alla scuola mi manca sempre qualcosa: 7 9 | la strada che menava alla scuola: e strada facendo, fantasticava 8 9 | solo diceva:~ ~- Oggi, alla scuola, voglio subito imparare 9 9 | Peccato che io debba andare a scuola, se no...~ ~E rimase 10 9 | prendere una risoluzione: o a scuola, o a sentire i pifferi.~ ~- 11 9 | sentire i pifferi, e domani a scuola: per andare a scuola c'è 12 9 | domani a scuola: per andare a scuola c'è sempre tempo, - disse 13 12 | comprarmi l'Abbecedario della scuola dovè vendere l'unica casacca 14 12 | perché voglio andare a scuola e mettermi a studiare a 15 25 | perbene vanno volentieri alla scuola...~ ~- E a me la scuola 16 25 | scuola...~ ~- E a me la scuola mi fa venire i dolori di 17 25 | comincerai coll'andare a scuola.~ ~Pinocchio diventò subito 18 25 | che oramai per andare a scuola mi pare un po' tardi...~ ~- 19 26 | va co’ suoi compagni di scuola in riva al mare, per vedere 20 26 | dopo Pinocchio andò alla scuola comunale.~ ~Figuratevi quelle 21 26 | videro entrare nella loro scuola un burattino! Fu una risata, 22 26 | simpatia di tutti i ragazzi di scuola: e tutti gli facevano mille 23 26 | il primo a entrare nella scuola, sempre l'ultimo a rizzarsi 24 26 | ultimo a rizzarsi in piedi, a scuola finita.~ ~Il solo difetto 25 26 | Quei tuoi compagnacci di scuola finiranno prima o poi col 26 26 | mentre camminava verso scuola, incontrò un branco dei 27 26 | Io, no: voglio andare a scuola.~ ~- Che t'importa della 28 26 | Che t'importa della scuola? Alla scuola ci anderemo 29 26 | importa della scuola? Alla scuola ci anderemo domani. Con 30 26 | anderò a vederlo dopo la scuola.~ ~- Povero ciucco! - ribattè 31 27 | Quello di farti perdere la scuola e di farti venire con noi. 32 27 | prendere a noia, anche tu, la scuola, la lezione e il maestro, 33 27 | fagotti loro libri di scuola, cominciarono a scagliare 34 27 | del suo povero compagno di scuola. E intanto piangendo dirottamente 35 27 | meglio che fossi andato a scuola!... Perche ho dato retta 36 27 | Assisto questo mio compagno di scuola.~ ~- Che gli è venuto male?~ ~- 37 28 | meglio, che fossi andato a scuola!... Ho voluto dar retta 38 29 | Un suo compagno di scuola: un certo Pinocchio...~ ~- 39 29 | che invece di andare a scuola, va coi compagni a fare 40 29 | essere il più bravo della scuola; e i suoi portamenti, in 41 29 | suoi amici e compagni di scuola dovevano essere invitati 42 30 | suoi amici e compagni di scuola, ne aveva uno prediletto 43 30 | più birichino di tutta la scuola: ma Pinocchio gli voleva 44 30 | mai. Il giovedì non si fa scuola: e ogni settimana è composta 45 31 | voglio farmi onore alla scuola, come fanno tutti i ragazzi 46 31 | faccia né un libro, né una scuola, quando una mattina Pinocchio, 47 32 | Un mio compagno di scuola. Io volevo tornare a casa: 48 32 | Perché vuoi andare alla scuola? Vieni piuttosto con me, 49 35 | Abbecedario per andare a scuola, io scappai a vedere i burattini, 50 36 | Un mio compagno di scuola!...~ ~- Come?! - urlò Giangio 51 36 | dei somari per compagni di scuola!... Figuriamoci i belli Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
52 omi, 1 | dirsi un buon figliuolo. A scuola non faceva miracoli, ma 53 omi, 1 | permaloso co' suoi compagni di scuola, e fanatico dei balocchi 54 omi, 2 | darei tutti i miei libri di scuola.»~«O perché non se la fa 55 omi, 2 | giorno di vacanza per la scuola) il nostro Gigino, frugando 56 omi, 2 | cappello dai miei compagni di scuola!... Chi lo sa come m'invidierebbero!... 57 omi, 2 | Scommetto che, se andassi a scuola con questo cappello, anche 58 omi, 4 | segreto per i compagni di scuola del nostro amico Gigino.~ 59 omi, 4 | sta, che fra i compagni di scuola di Gigino trovavasi un certo 60 omi, 4 | volte che nell'andare a scuola s'imbatteva in lui, affibbiavagli 61 omi, 4 | posso stare, perché dopo la scuola, mi aspettano a casa».~Il 62 omi, 4 | tue sguajataggini: dopo la scuola ci batteremo».~Detto fatto, 63 omi, 7 | perduto inutilmente un anno di scuola, volete sapere come rispose?~« 64 pip, 13 | studiare e di farsi onore alla scuola... e poi? E poi, appena 65 tea | anche il nostro maestro di scuola qualche volta, specialmente 66 avv | implacabile dei libri e della scuola.~La mamma lo sgridava: il 67 avv | lo puniva, i compagni di scuola lo canzonavano della sua 68 avv | dinanzi a' miei compagni di scuola. Oh che bella cosa se i 69 avv | tutt'al più che vadano a scuola... Ma pretendere che vadano 70 avv | pretendere che vadano a scuola e che studino, mi pare una 71 avv | si ostinano a mandarmi a scuola! Un momento: e che cosa 72 avv | genitori~e per i maestri di scuola.~ ~Poi seguitò così:~Masino 73 avv | colazione prima di andare a scuola.~Ma venne finalmente un 74 avv | avresti dovuto andare a scuola...»~«Che vuoi? Avevo sonno, 75 avv | aiuta la digestione. E a scuola ci vuoi andare oggi?»~«Senti, 76 avv | volevo dirti io. Per andare a scuola c'è sempre tempo. Sai piuttosto 77 avv, 1 | non voglio più andare a scuola.»~«Io farei come te. A che 78 avv, 1 | come te. A che serve la scuola? La scuola non è altro che 79 avv, 1 | che serve la scuola? La scuola non è altro che un supplizio 80 avv, 1 | data all'uomo, perché a scuola stesse zitto? Lascia fare 81 avv, 2 | 2 - A scuola~ ~E il babbo andò davvero 82 avv, 2 | che quando Masino tornò a scuola, il maestro gli si fece 83 avv, 2 | quella di sciupare i libri di scuola. Ti darò cinque meriti per 84 avv, 2 | Se domani poi, venendo a scuola, ne perderai qualcuno per 85 rag | andare tutti i giorni alla scuola, salvo il giovedì e la domenica. 86 rag | giorni.~Anch'io andavo a scuola: ma non saprei dirvi se 87 rag | non saprei dirvi se la mia scuola fosse elementare, o ginnasiale, 88 rag | ossia a' miei tempi, la scuola si chiamava semplicemente 89 rag | si chiamava semplicemente scuola, e quando noi altri ragazzi 90 rag | altri ragazzi si diceva scuola, s'intendeva parlare di 91 rag | scrivere e a far di conto.~La scuola, alla quale andavo io, era 92 rag | indovinate un po', in tutta la scuola, chi fosse lo scolaro più 93 rag | volentieri sulle panche di scuola che sulle materasse del 94 rag | Un giorno Silvano venne a scuola con un paio di calzoni nuovi 95 rag | compagni.~ ~Peraltro, finita la scuola, il povero Silvano non voleva 96 rag | indimenticabile.~Appena entrato nella scuola, il maestro, con un cipiglio 97 rag | solitario in fondo alla scuola:~«Prendi i tuoi libri e 98 rag | segno ai miei compagni di scuola di stare attenti, perché 99 rag | che scoppiò in tutta la scuola, quando la mia testa fu 100 rag | garbato co' suoi compagni di scuola? Non vedete, poverino, come 101 rag | I romani, però della mia scuola, invece di darmi il titolo 102 mas, 0, 1| Cesarino andava o tornava dalla scuola, aveva preso il vizio di 103 mas, 0, 2| Cesare, invece di andare a scuola, girò per tutta la città; 104 mas, 0, 2| voialtri a vendere i libri di scuola?»~«Magari!... e poi come 105 mas, 0, 2| vendere i loro libri di scuola, facevano un'operazione 106 mas, 0, 3| ragazzi che andassero a scuola, camminavano sul marciapiede: 107 mas, 0, 3| mattine...»~«E poi si va a scuola...»~«E i libri?...»~«Si


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA