Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
medoro 1
megera 1
megere 1
meglio 94
melagrane 3
melagrano 1
melampo 9
Frequenza    [«  »]
94 dai
94 degli
94 hanno
94 meglio
94 sia
94 so
93 quest'
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

meglio

Pinocchio
   Capitolo
1 5 | farò una frittata?... No, è meglio cuocerlo nel piatto!... 2 7 | bucce.~ ~Mangiate o, per dir meglio, divorate le tre pere, Pinocchio 3 8 | anzi mi manca il più e il meglio.~ ~- Cioè?~ ~- Mi manca 4 16 | mezza voce: «Ora mi sento meglio!».~ ~Allora la Fata, battendo 5 19 | Pazienza! Mi spiegherò meglio, - soggiunse il Pappagallo. - 6 23 | giacchettina nuova? Oh! sarebbe meglio, cento volte meglio, che 7 23 | sarebbe meglio, cento volte meglio, che morissi anch'io! Sì, 8 24 | tirato il carretto!...~ ~- Meglio per te! - rispose il carbonaio. - 9 27 | avvezzi a cibarci molto meglio!»~ ~Intanto il combattimento 10 27 | Granchio dell'uggia!... Faresti meglio a succiare due pasticche 11 27 | nascondermi?... Oh! quant'era meglio, mille volte meglio che 12 27 | quant'era meglio, mille volte meglio che fossi andato a scuola!... 13 28 | essere del fuoco. Tanto meglio! Anderò a rasciugarmi e 14 28 | è per me un pesce nuovo! Meglio così! Ti mangerò più volentieri.~ ~- 15 28 | piangendo diceva: - Quant'era meglio, che fossi andato a scuola!... 16 33 | ma quanto sarebbe stato meglio che avessi continuato a 17 34 | naturale, all'osso... o per dir meglio, arrivarono al legno, perché, 18 34 | Chi lo sa?... è meglio non pensarci neppure!~ ~ 19 36 | sono come i gatti: ci vedo meglio di notte che di giorno.~ ~ I racconti delle fate Capitolo
20 2 | mezzo ai boschi, per poter meglio soddisfare le sue orribili 21 3 | pettinature, che tornassero loro meglio a viso. E questa fu un'altra 22 3 | vestì e le accomodò come meglio non si poteva fare.~Per 23 4 | mangeranno. E in tal caso, è meglio che ci mangi questo signore. 24 4 | a quest'ora? non sarebbe meglio aspettare a domani?».~«Chetati, 25 5 | Principessa più bella e fatta meglio di me. Giuratemelo, e morirò 26 5 | mogile più bella e fatta meglio della sua sposa buon'anima; 27 5 | Principe che cominciava a star meglio, faceva da se stesso la 28 7 | Gli è per abbracciarti meglio, bambina mia.»~«O nonna 29 7 | avete!»~«Gli è per correr meglio, bambina mia.»~«O nonna 30 7 | avete!»~«Gli è per sentirci meglio, bambina mia.»~«O nonna 31 7 | avete!»~«Gli è per vederci meglio, bambina mia.»~«O nonna 32 7 | avete!»~«Gli è per mangiarti meglio.»~E nel dir così, quel malanno 33 9 | occhi, perché ci vedessi meglio d'una volta.»~«Se un uomo 34 9 | bell'uomo della terra, e il meglio formato, e il più amabile 35 9 | Principessa, avendo ripensato meglio alla costanza del suo cuore 36 10 | discorso come non si poteva dir meglio, e pregò la Principessa 37 10 | Avvenente non desiderava di meglio. Si alza, si veste, scende 38 11 | bambino.~Egli la ricevé meglio di tutti gli altri: e le 39 11 | partenza. Trotona rispose, come meglio poté, a tutte queste calorose 40 11 | Intanto il Re Grazioso, o per meglio dire, il bell'uccello turchino, 41 11 | s'era posato, ci vedeva meglio di una lince e udiva ogni 42 11 | sarabanda e il minuetto meglio di tutte le ballerine della 43 11 | ventura e sapevano di medicina meglio di Esculapio. La Regina 44 11 | ed egli vi risponderà: meglio diventare uccelli turchini, 45 12 | sentir freddo e che era meglio aspettare che fosse dinanzi 46 12 | di legno, che caracollava meglio di quelli delle scuole d' 47 12 | come non avrebbe saputo far meglio, la più celebre ballerina 48 12 | che forse ella già sapeva meglio di lui; e venne a dire come 49 12 | sarebbe dimenticato bene e meglio. Alla vigilia della partenza 50 12 | mortalità infieriva di bene in meglio, e quanti andavano contro 51 12 | spenzolai in fuori per vederlo meglio; e più lo guardavo e più 52 12 | che gli era capitato di meglio da portar seco, era una 53 13 | Appena si sentì un po' meglio, partì dalla Corte, lasciando 54 13 | diceva la Principessa, «meglio la morte, che questa vita 55 14 | fosse cattivo? Voi sapete meglio di me che sarebbe un disgraziato, 56 14 | un'ingiustizia, è sempre meglio far sapere che siete ingiusto, 57 14 | rabbia, mentre avrebbe fatto meglio a riconoscere che quel castigo 58 15 | quello che ho perso: dunque è meglio cercare di essere felici, I ragazzi grandi Capitolo
59 tes | Credevo qualche cosa di meglio - fece la Norina, torcendo 60 tes | giorno. Pensateci un po' meglio e forse vi ricorderete che 61 tes | Brava! E per vederla meglio hai abbassato il lume.~- 62 tes | pittura, e che per goderla meglio, sei anche capace di montare 63 tes | meschina figura? O non sarebbe meglio parlargli francamente e 64 tes | che cosa penserebbe. È meglio strapparla, sì: è meglio 65 tes | meglio strapparla, sì: è meglio strapparla... Ecco fatto: 66 tes | così dicendo, riunì alla meglio insieme i due pezzi lacerati 67 tes | crudeltà».~- Se è stanco, tanto meglio: sono stanca anch'io, e 68 tes | scanso di pentimenti, è meglio che ci provveda da me e 69 tes | molto?~- Se si potesse, meglio stasera: se no, domattina 70 tes | stazione. D'altra parte, meglio così: se per disgrazia lo 71 tes | ancora, credo che sarebbe meglio di aspettare e non dirgli 72 tes | di scrivere - non sarebbe meglio di dargli un po' d'Eccellenza.~- 73 tes | E non credi che sarebbe meglio detto «all'alto onore?».~- 74 tes | alla stazione: o per dir meglio, li ho accompagnati tutti Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
75 omi, 1 | saperlo?»~«Chi può saperlo meglio di me? Gli anni sono miei, 76 omi, 2 | Cappellone!... tu ragioni meglio d'un libro stampato... e 77 omi, 3 | pezzo e ricucitolo alla meglio con pochi punti, lo ridusse 78 omi, 3 | infelice cappello a tuba, pensò meglio di scendere giù nel giardino. 79 omi, 3 | Dio ci liberi tutti?»~«È meglio che me ne vada, senza risponderti... 80 omi, 5 | abbiamo, ma sarebbe quasi meglio di non averlo. Di quei cavallacci 81 omi, 6 | un mazzo di sigari, sto meglio di prima. E tu, Cecco, sei 82 omi, 6 | sé: «Quanto avrei fatto meglio a fumare un sigaro di cioccolata!...»~ ~ ~ 83 pip, 5 | rispose Pipì. «O non sarebbe meglio che partissi questa sera 84 pip, 5 | Padronissimo di fare come credi meglio.»~E nel dir così, Alfredo 85 pip, 5 | camminare. O non sarebbe meglio che partissi domattina, 86 fes | vita, lo rivestirò alla meglio a primavera.»~Alberto stette 87 fes | voialtri che li avrà spesi meglio, riceverà da me, a titolo 88 fes | credevo... ma poi ho creduto meglio... e così oramai l'affare 89 cor, 0, 2| mangiavano, o, per dir meglio, divoravano il rancio, mentre 90 cor, 0, 6| facciamo con te a chi salta meglio la gora del mulino», dissero 91 cor, 0, 9| volentieri: tanto più che starà meglio in casa di lor signori, 92 avv | cose andarono di bene in meglio.~Quando Masino qualche volta 93 avv, 2 | così, ma mi risponderai meglio un'altra volta. Eccoti intanto 94 mas, 0, 3| si chiusero in camera.~«È meglio che ci vestiamo subito»,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA