Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
saggio 2
sagrando 1
sai 49
sala 81
salamandre 1
salame 3
salamelecchi 3
Frequenza    [«  »]
82 persona
81 fiorina
81 miei
81 sala
80 fame
80 tanta
79 insieme
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

sala

Pinocchio
   Capitolo
1 19 | tac, come un orologio da sala, quando corre davvero. E I racconti delle fate Capitolo
2 2 | la scala ed entra nella sala delle guardie, che erano 3 3 | carrozza, e la condusse nella sala dov'erano gl'invitati.~Si 4 5 | ecco che il soffitto della sala si aprì, e la fata Lilla, 5 8 | primo, entrarono in una gran sala, dove trovarono imbandita 6 10 | Principessa passò nella sala dei grandi specchi per rimirarsi 7 10 | Avvenente fu condotto nella sala di udienza, restò così fuori 8 11 | rincattucciarsi in un angolo della sala.~La Regina lo ricevé con 9 11 | il Re le aspettava in una sala, le cui pareti erano di 10 11 | due donne entrarono nella sala, e che Sussio gli disse 11 11 | dormire una notte nella sala degli Echi, che è nel palazzo 12 11 | reale c'era una piccola sala che si chiamava la sala 13 11 | sala che si chiamava la sala degli Echi; costruita in 14 11 | Trotona la condussero nella sala degli Echi, dov'ella dette 15 11 | ancora un'altra volta nella sala degli Echi», disse Fiorina, « 16 11 | caso che io dorma nella sala degli Echi, se non gli darete 17 11 | ella disse, «dormire nella sala degli Echi, e nient'altro.»~« 18 11 | ella si fece condurre nella sala degli Echi, colla passione 19 11 | Viso-sudicio era a dormire nella sala degli Echi.~Il Re non sapeva 20 11 | scaletta segreta scese nella sala degli Echi. La Regina aveva 21 12 | avvicinarsi, entrò in una gran sala, tutta di madreperla; e 22 12 | mani lo condussero in una sala magnifica per i mobili e 23 12 | voler passare in una gran sala, dove c'era un teatro sul 24 12 | Allora cominciò per la sala un gran bisbiglìo: e non 25 13 | tutti che uscissero dalla sala. Dopo vari discorsi, ai 26 15 | entrato che fu in una gran sala, vi trovò un bel fuoco acceso, 27 15 | di coraggio, uscì dalla sala e traversò molti quartieri 28 15 | guardarli.~Ritornò nella gran sala, dove la sera avanti aveva 29 15 | con sua figlia nella gran sala, dove trovarono una gran 30 15 | andò a sedersi nella gran sala; e anche essa cominciò a 31 15 | gioia, trovando nella gran sala il padre suo e tutta la 32 15 | quelli che erano in quella sala, furono trasportati negli I ragazzi grandi Capitolo
33 tes | che era già entrata in sala improvvisamente, guardò 34 tes | questo mentre entrò nella sala il marito di Clarenza. Federigo 35 tes | disse entrando in sala e andandosi a buttare tutto 36 tes | all'ordine.~E uscì dalla sala.~Rimasti soli - la Norina 37 tes | sparì.~Valerio entrò in sala. Era un giovine fra i trenta 38 tes | entrando improvvisamente nella sala.~- Domando scusa: io dicevo... - 39 tes | Federigo, rientrando nella sala, tutto scalmanato - due 40 tes | vestito, e uscendo fuori dalla sala.~- Bell'originale quel Leonetto - 41 tes | confidenziale, entrando in sala.~- Venite avanti, scapato - 42 tes | Federigo, presentando in sala una matrona sui quarant' 43 tes | congedandosi, quindi uscì dalla sala, accompagnata da Federigo 44 tes | gli usci, che mettevano in sala, aveva abbassato il lume 45 tes | disse Federigo, entrando in sala col cappello in capo e il 46 tes | affacciandosi sull'uscio di sala.~- Vengo subito. Clarenza 47 tes | e la Clarenza uscì dalla sala, che aveva un diavolo per 48 tes | nessuno!~Clarenza entrò in sala: forse credeva di trovarvi 49 tes | disse la Norina, saltando in sala, e inchinandosi comicamente 50 tes | la Bettina, entrando in sala.~- Brava, Bettina! Così 51 tes | stagione.~E Federigo uscì dalla sala.~- Ditemi, Mario, e vostro 52 tes | giornalista, affacciandosi in sala, e annunziando se medesimo.~- 53 tes | disse Federigo, entrando in sala, tutto vestito, in abito 54 tes | fretta, per uscir dalla sala.~- E ora dove scappi? - 55 tes | domandò la Norina, entrando in sala, colla mantiglia sul braccio.~- 56 tes | entrò tutta frettolosa in sala, annunziando:~- La signora 57 tes | situato in un angolo della sala, disse loro pianissimo, 58 tes | gridò Federigo, entrando in sala e andando a stringere la 59 tes | conte precipitandosi in sala, e correndo ad abbracciare Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
60 omi, 7 | ma prima di entrare in sala, fece capolino alla porta 61 omi, 7 | fece la sua comparsa in sala! Scoppiò una risata, che 62 omi, 7 | e fu portata fuori della sala quasi svenuta.~Allora nacque 63 omi, 7 | di pianto e fuggì dalla sala come un gatto frustato.~ 64 pip, 3 | rispose il portiere, «è nella sala terrena, che prende il caffè 65 pip, 3 | faccende e chiudete la porta di sala: ho grandissimo desiderio 66 pip, 5 | Giunto però sulla porta di sala, si trattenne alcuni minuti. 67 pip, 5 | se lo vide ricomparire in sala, tutto ansante e trafelato.~« 68 pip, 5 | ritiratevi , in fondo alla sala, e contentatevi di assistere 69 pip, 5 | cameriere si presentò in sala con un magnifico vassoio 70 pip, 5 | mogio verso la porta della sala: ma prima di uscire, si 71 pip, 5 | bussato alla porta della sala e nel tempo stesso si udì 72 pip, 12 | apparecchiata nella gran sala da pranzo. Il povero Pipì, 73 pip, 13 | camera, nella dispensa della sala da pranzo, nelle stanze 74 fes | primo».~Luigino uscì dalla sala e ritornò quasi subito, 75 fes | farsi pregare, uscì dalla sala, e dopo poco rientrò tenendo 76 fes | leggermente alla porta della sala, e una voce di fuori disse:~« 77 fes | stizzito fuggì via dalla sala.~La sua mamma, che aveva 78 cor, 0, 3 | tempo stesso entrarono in sala i cinque ragazzi, che si 79 cor, 0, 4 | Stava ritto in mezzo alla sala, con la testa bassa, col 80 cor, 0, 11| che sul più bello entrò in sala la serva, annunziando che 81 rag | andavo io, era una bella sala di forma bislunga, rischiarata


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA