Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
falsetto 1
falso 5
fam 1
fame 80
famelica 1
famiglia 29
famiglie 2
Frequenza    [«  »]
81 fiorina
81 miei
81 sala
80 fame
80 tanta
79 insieme
79 oggi
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

fame

                                                   grassetto = Testo principale
                                                   grigio = Testo di commento
Pinocchio
   Capitolo
1 5 | 5 - Pinocchio ha fame, e cerca un uovo per farsi 2 5 | minuti l'appetito diventò fame, e la fame, dal vedere al 3 5 | appetito diventò fame, e la fame, dal vedere al non vedere, 4 5 | vedere, si convertì in una fame da lupi, una fame da tagliarsi 5 5 | in una fame da lupi, una fame da tagliarsi col coltello.~ ~ 6 5 | proprio nulla.~ ~E intanto la fame cresceva, e cresceva sempre: 7 5 | brutta malattia che è la fame!~ ~Quand'ecco gli parve 8 5 | mi troverei a morire di fame! Oh! che brutta malattia 9 5 | brutta malattia che è la fame!...~ ~E perché il corpo 10 6 | dei lampi: se non che la fame era più forte della paura: 11 6 | dalla disperazione e dalla fame, si attaccò al campanello 12 6 | dalla stanchezza e dalla fame e perché non aveva più forza 13 7 | balenava e io avevo una gran fame e allora il Grillo-parlante 14 7 | tanti saluti a casa» e la fame cresceva sempre, motivo 15 7 | perché avevo sempre una gran fame, messi i piedi sul caldano 16 7 | trovati bruciati, e intanto la fame l'ho sempre e i piedi non 17 7 | sentiva morirsi dalla gran fame, tirò fuori di tasca tre 18 7 | piagnucolando:~ ~- Ho dell'altra fame!~ ~- Ma io, ragazzo mio, 19 8 | appena che si fu levata la fame, cominciò subito a bofonchiare 20 18 | lupo, quasi svenuto dalla fame, che ci ha chiesto un po' 21 20 | ai morsi terribili della fame, saltò in un campo coll' 22 21 | degli altri?...~ ~- Avevo fame...~ ~- La fame, ragazzo 23 21 | Avevo fame...~ ~- La fame, ragazzo mio, non è una 24 21 | motivo del freddo, della fame e della paura. E di tanto 25 23 | sete!~ ~- E io una gran fame! - soggiunse Pinocchio.~ ~- 26 23 | Colombo, - che quando la fame dice davvero e non c'è altro 27 23 | veccie diventano squisite! La fame non ha capriccighiottonerie!~ ~ 28 24 | per lavorare! Intanto la fame lo tormentava, perché erano 29 24 | lavorano e patiscono la fame, tanto peggio per loro.~ ~ 30 24 | perché mi sento morir dalla fame?~ ~- Non un soldo solo, - 31 24 | senti davvero morir dalla fame, mangia due belle fette 32 24 | Così mi potessi levar la fame!... La buona donnina, sentendo 33 24 | poco i morsi rabbiosi della fame, allora alzò il capo per 34 29 | il povero cane aveva una fame per quattro, e mugolando 35 29 | il cane che, quando aveva fame davvero, non era avvezzo 36 31 | né gli strapazzi, né la fame, né la sete, né il sonno.~ ~ 37 36 | sulla paglia, rifinito dalla fame e dal troppo lavoro.~ ~Quando I racconti delle fate Capitolo
38 2 | reggevano in piedi dalla fame. La dama d'onore, che sentiva 39 4 | animo di vedermeli morir di fame innanzi agli occhi: oramai 40 4 | avesse veduti morire di fame, finì col rassegnarvisi, 41 4 | e non tocco per morir di fame.~Il taglialegna mandò subito 42 4 | come siete stanchi, e che fame avete! e tu, Pieruccio, 43 5 | dissero subito che questa fame da lupi non era punto un 44 8 | che mi rassegni a morir di fame.»~Il gatto, che sentiva 45 10 | torre, e che ci muoia di fame».~Le guardie del Re andarono 46 10 | rinfrescarsi un poco, perché la fame gli aveva seccata la gola.~ 47 12 | Principe, il quale aveva una fame che parevano due, e mangiò 48 12 | razzi, perché aveva una fame da lupi, per la ragione 49 13 | Principessa.~Spinta dalla fame, Desiderata si messe a mangiar 50 13 | si sentiva morire dalla fame; ma quand'ebbe finita la 51 14 | sentiva rifinirsi dalla fame dodici ore del giorno: ma 52 14 | per terra, sfiniti dalla fame, e chiedevano un boccone 53 14 | non per questo morrò di fame di qui all'ora di desinare: 54 15 | credere di dover morire o di fame e di freddo, o divorato 55 15 | povero animale, che moriva di fame, vi si buttò sopra con grandissima 56 15 | stare alle mosse, dalla gran fame prese un pollastro e, tremando 57 15 | decidere a lasciarmi morir di fame: ma ora muoio contenta, Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
58 pip, 2 | masticabile, tanto da non morir di fame e da tirarsi avanti almeno 59 pip, 3 | dallo strapazzo e dalla fame, cominciò a piangere come 60 pip, 5 | non aveva l'ombra della fame: ma tentato dalla sua gran 61 pip, 9 | tono di piagnisteo:~«Ho fame!... Ho tanta fame!».~Golasecca, 62 pip, 9 | piagnisteo:~«Ho fame!... Ho tanta fame!».~Golasecca, invece di 63 pip, 9 | creda, sor assassino, ho una fame così grande, che la vedo 64 pip, 9 | anche al buio!...».~«Se hai fame», rispose Golasecca, ridendo 65 pip, 12 | somigliava moltissimo alla fame, come un fratello potrebbe 66 pip, 12 | lo scimmiottino aveva più fame di prima.»~«Pazienza!», 67 pip, 13 | di mangiare, quando hanno fame, di dormire quando hanno 68 pip, 14 | Pipì che era mezzo morto di fame e di stanchezza, e gli domandò 69 fes | che questa sera non hai fame. Pazienza: i lupini li mangerò 70 fes | foglia.~«Zio Bernardo, ho fame», disse il bambino con una 71 fes | mani.~«Zio Bernardo, ho fame!...», ripeté dopo pochi 72 fes | boccone di pane: e se tu hai fame, piglia questo zoccolo e 73 fes | Grazie... ora non ho più fame...».~ ~Quando i ragazzi 74 fes | creatura! Finora ha patito la fame e il freddo. Ora il freddo 75 tea | non si va a cena? Ho una fame che la vedo.~BETTINA: Abbia 76 tea | no, t'ho detto!~GINO: Ho fame, la volete capire?~ALFREDO: 77 tea | a fare bum; io ho troppa fame e scappo a cena (via di 78 cor, 0, 2| figliolo, che aveva una fame che la vedeva proprio cogli 79 cor, 0, 7| più! E per l'appunto, che fame avevo quel giorno! Una fame 80 cor, 0, 7| fame avevo quel giorno! Una fame da lupi!... Abbi pazienza,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA