Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
lenti 1
lenzuola 2
lenzuoli 4
leoncino 52
leone 8
leonetto 41
leoni 4
Frequenza    [«  »]
52 ce
52 forte
52 indietro
52 leoncino
52 sa
52 tanti
51 fecero
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

leoncino

Storie allegre
   Parte, Capitolo, Paragrafo
1 cor, 0, 1 | 1-~ ~Leoncino è un ragazzetto entrato 2 cor, 0, 1 | Perché questo nome di Leoncino?», domanderete voi.~La storia 3 cor, 0, 1 | fiato un economico e modesto Leoncino.~Il piccolo guerriero crebbe 4 cor, 0, 1 | il tempo delle vacanze, Leoncino fu condotto a villeggiare 5 cor, 0, 1 | Figuratevi la contentezza di Leoncino quando si trovò in mezzo 6 cor, 0, 1 | battaglia, i morti e i feriti, e Leoncino... Leoncino poi, come potete 7 cor, 0, 1 | i feriti, e Leoncino... Leoncino poi, come potete immaginarvelo, 8 cor, 0, 2 | di cent'anni, il generale Leoncino schierava le sue truppe 9 cor, 0, 3 | tutt'a un tratto, il general Leoncino, che camminava fieramente 10 cor, 0, 3 | accaduto di strano?...~Quando Leoncino arrivò alla villa, era ansante, 11 cor, 0, 3 | Conoscete, per caso, lo zio di Leoncino? Lo dovete conoscere di 12 cor, 0, 3 | appena gli capitò davanti Leoncino scalmanato e impaurito a 13 cor, 0, 3 | di lui!...» E, accennando Leoncino, dettero in una risata più 14 cor, 0, 3 | sguaiata, che non finiva più.~E Leoncino?...~ ~ ~ 15 cor, 0, 4 | 4-~ ~Leoncino aveva perduto la voce. Stava 16 cor, 0, 4 | camminare avanti, ma siccome Leoncino è un prepotente per la ragione 17 cor, 0, 5 | vogliamo che il generale Leoncino si dimetta subito dal supremo 18 cor, 0, 5 | incaricato di farsi consegnare da Leoncino la sua spada d'onore.»~Raffaello, 19 cor, 0, 5 | di chiedergli la spada.~Leoncino non disse una mezza parola: 20 cor, 0, 5 | fu firmata.~Ma il povero Leoncino non sapeva rassegnarsi a 21 cor, 0, 6 | che balenò alla mente di Leoncino, per dare una gran prova 22 cor, 0, 6 | bravura davvero!», replicò Leoncino, con una spallucciata di 23 cor, 0, 6 | ragazzi ebbe detta la sua, Leoncino si fece avanti e domandò 24 cor, 0, 6 | ho i calzoncini nuovi!»~Leoncino sorrise allora d'un risolino 25 cor, 0, 6 | gialle non ce l'ho!», gridò Leoncino, iscaldandosi.~«Se non le 26 cor, 0, 7 | 7-~ ~Allora Leoncino, lasciandosi vincere dalla 27 cor, 0, 7 | dissero e tanto fecero che Leoncino, dimenticandosi tutta la 28 cor, 0, 7 | lupi!... Abbi pazienza, Leoncino, se te lo dico: ma quella 29 cor, 0, 7 | saltogridarono tutti.~Leoncino, a dir la verità, se ne 30 cor, 0, 7 | malinteso (come nel caso di Leoncino che, per amor proprio, si 31 cor, 0, 8 | 8-~ ~Leoncino esitò un minuto... due minuti... 32 cor, 0, 8 | si va in terrazza, perché Leoncino, per far vedere che ha più 33 cor, 0, 8 | fatta co' fiocchi, il povero Leoncino restò così confuso, che 34 cor, 0, 9 | parlar tanto di quella volpe, Leoncino domandò al guardaboschi 35 cor, 0, 9 | avanti che io vada al bosco.»~Leoncino non intese a sordo. La mattina 36 cor, 0, 9 | Alla vista di quella volpe, Leoncino ebbe, come chi dicesse, 37 cor, 0, 9 | vicina!»~«Guà: faccia lei.»~Leoncino, con l'aiuto del guardaboschi, 38 cor, 0, 10| letto, domandarono subito di Leoncino: ma Leoncino non c'era.~ 39 cor, 0, 10| domandarono subito di Leoncino: ma Leoncino non c'era.~Aspettarono un 40 cor, 0, 10| ora, mezz'ora, un'ora, e Leoncino non tornava: e già cominciavano 41 cor, 0, 10| quand'ecco che finalmente Leoncino tornò.~«Dove sei stato finora?», 42 cor, 0, 10| campi...»~«A me poi», disse Leoncino, «la volpe non mi fa paura.»~« 43 cor, 0, 10| tutt'a un tratto, il caporal Leoncino, fermandosi e voltandosi 44 cor, 0, 10| avete paura?...», gridò Leoncino. «Marmotte! tornate pure 45 cor, 0, 10| indietro, ma io vado avanti!»~«Leoncino, da' retta a noi, torna 46 cor, 0, 11| voltarono a guardare, e videro Leoncino, presso la macchia, che 47 cor, 0, 11| coraggio che aveva dato Leoncino, combattendo a corpo a corpo 48 cor, 0, 11| volpe che pareva un leone.~Leoncino, sentendo tutte queste lodi, 49 cor, 0, 11| desiderava di vedere il signor Leoncino.~«Fatelo passar qui» disse 50 cor, 0, 11| regalato questa volpe al sor Leoncino, che l'ha presa col dire 51 cor, 0, 11| Il povero caporal Leoncino, vedendosi oramai scoperto, 52 cor, 0, 11| questo modo, pover'a lui!...»~Leoncino, che aveva le lacrime in


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA