Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
cocessi 1
cocomero 1
cocuzzolo 1
coda 48
code 1
codest 2
codesta 10
Frequenza    [«  »]
48 brutto
48 castello
48 certo
48 coda
48 impossibile
48 marchese
48 quelli
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

coda

                                                 grassetto = Testo principale
                                                 grigio = Testo di commento
Pinocchio
   Capitolo
1 16 | per mettervi dentro la coda, quando il tempo cominciava 2 20 | gli occhi di fuoco e la coda appuntuta, che gli fumava 3 20 | usciva dalla punta della coda.~ ~Allora Pinocchio, figurandosi 4 20 | occhi gli si chiusero e la coda gli smesse di fumare.~ ~- 5 28 | Alidoro, e, presolo per la coda con tutte e due le mani, 6 29 | mugolando e dimenando la coda, pareva che dicesse: «Dammi 7 31 | diventa un ciuchino, con la coda e tutto.~ ~Finalmente il 8 32 | sentirono spuntarsi di dietro la coda. Vinti allora dalla vergogna 9 33 | gli orecchi bassi e con la coda fra le gambe.~ ~Da principio 10 33 | attraverso alla vita, e la coda tutta intrecciata con nastri 11 34 | orecchi... e con tanto di coda!... Che vergogna fu quella 12 34 | perfino di mangiarmi la coda.~ ~- Da oggi in poi, - disse 13 34 | di trovargli in corpo una coda di ciuco!~ ~- Io la penso 14 34 | chilometro, senza contare la coda.~ ~Nel tempo che facevano 15 35 | andare, e il Serpente, colla coda che gli fumava, cominciò 16 36 | Attaccatevi tutt'e due alla mia coda, e lasciatevi guidare. In 17 36 | invece di attaccarsi alla coda, giudicarono più comodo 18 36 | non aveva più nemmeno la coda. Così è. Quella trista ladracchiola, 19 36 | perfino la sua bellissima coda a un merciaio ambulante, I racconti delle fate Capitolo
20 9 | ghiotta in mano e colla coda di volpe sull'orecchio si 21 10 | dei grossi unghioni e una coda lunghissima, che s'attorcigliava 22 12 | tagliar a lei la testa e la coda, e a gettarle subito sul 23 12 | tremante tagliò la testa e la coda della sua buona amica. In 24 14 | toro, i piedi di lupo e la coda di vipera. E nello stesso Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
25 omi, 1 | cotta col fischio nella coda.~Voi forse mi domanderete: « 26 omi, 5 | persona voltata verso la coda dell'animale.~Allora Cecco, 27 omi, 5 | prima dalla parte della coda...»~«Perché?»~«Perché, caro 28 omi, 7 | 7 - La giubba a coda di rondine~ ~Finita la villeggiatura, 29 omi, 7 | cravatte bianche e di giubbe a coda di rondine.~La giubba a 30 omi, 7 | di rondine.~La giubba a coda di rondine era stata sempre 31 pip, 1 | sempre la sua bellissima coda: una coda così bella, che 32 pip, 1 | sua bellissima coda: una coda così bella, che bastava 33 pip, 1 | Pipì perdé la sua magnifica coda?~È una storia crudele e 34 pip, 2 | perse la sua bellissima coda~ ~Bisogna dunque sapere 35 pip, 2 | arrivò con la punta della sua coda a farmi il pizzicorino sul 36 pip, 2 | toccare con la punta della sua coda il naso del coccodrillo.~ 37 pip, 2 | coccodrillo, appena sentì la coda di Pipì, chiuse la bocca 38 pip, 2 | dietro, si accorse che la sua coda non c'era più.~La coda era 39 pip, 2 | sua coda non c'era più.~La coda era rimasta in bocca al 40 pip, 4 | Poi gli domandò:~«E la coda dove l'hai lasciata?»~«Non 41 pip, 4 | scimmiottino possa perdere la coda per la strada?»~«Allora 42 pip, 4 | Com'è che hai perduta la coda?»~Pipì, invece di rispondere, 43 pip, 4 | povero Pipì!»~«E che bella coda! Una coda, lo creda, signore... 44 pip, 4 | E che bella coda! Una coda, lo creda, signore... Come 45 pip, 4 | Alfredo senza casato, una coda che faceva gola soltanto 46 pip, 4 | soltanto a vederla. Quella coda era tutto il mio patrimonio.»~« 47 pip, 4 | giallo e una giubbettina a coda di rondine, di panno nero, 48 cor, 0, 9| differenza, che hanno la coda assai più grossa, un codone


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA