Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
celie 1
cellulare 1
cembali 3
cena 47
cenando 1
cenare 3
cenarono 1
Frequenza    [«  »]
48 vuol
47 avevo
47 belle
47 cena
47 de'
47 figuratevi
47 ridendo
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

cena

Pinocchio
   Capitolo
1 10 | egli s'era preparato per cena un bel montone, che girava 2 13 | pericolo di vita.~ ~- E la cena l'hanno pagata?~ ~- Che 3 13 | pagò uno zecchino per la cena sua e per quella dei suoi 4 27 | acconto e serbalo per la cena di stasera.~ ~E nel dir I racconti delle fate Capitolo
5 2 | pensava più a suonarle: e dopo cena, senza metter tempo in mezzo, 6 2 | cuoco:~«Voglio mangiare a cena il piccolo Giorno».~Egli 7 2 | che la Regina mangiò per cena, col medesimo gusto, come 8 4 | sarebbe abbisognata per la cena di due persone.~Quando furono 9 4 | che doveva servire per la cena dell'Orco.~Mentre cominciavano 10 4 | Orco domandò subito se la cena era lesta e il vino levato 11 4 | contentezza, dette loro da cena: ma essi non poterono mangiare 12 10 | averlo invitato a una lauta cena, lo chiamò nel suo gabinetto 13 10 | prendere nemmeno un boccone da cena: e il canino, che si chiamava 14 12 | singolare.»~Fu portata la cena: la quale era servita da 15 12 | accadevano nel mondo.~Alzati da cena, la Gatta Bianca invitò 16 12 | arrosto preparato per la cena di Gatta Bianca, il suo 17 12 | fuochi fu imbandita una cena, che il Principe gustò assai 18 13 | carrozza per servire la cena alla Principessa, aveva 19 13 | quand'ebbe finita la sua cena, fu presa da una grande 20 14 | della ragione. Durante la cena lo messero su contro Zelia 21 15 | farle visita, e durante la cena si tratteneva con lei, facendo Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
22 pip, 4 | albicocche?»~«Si figuri!»~«A cena mangerai otto noci e quattro 23 pip, 5 | fatte preparare per la tua cena di stasera.»~Pipì rimase 24 pip, 5 | partissi questa sera dopo cena?»~«Padronissimo di fare 25 pip, 5 | Quando fu l'ora della cena, Pipì, senza nemmeno aspettare 26 pip, 5 | cosa fate costì?»~«Vengo a cena anch'io.»~«Le persone che 27 pip, 5 | contentatevi di assistere alla mia cena.»~Quando Pipì si accorse 28 pip, 7 | che curacà vuol dire: a cena! a cena! a cena!). Detto 29 pip, 7 | curacà vuol dire: a cena! a cena! a cena!). Detto fatto, 30 pip, 7 | dire: a cena! a cena! a cena!). Detto fatto, si posero 31 pip, 9 | il letto e preparami da cena.»~Moccolino ubbidì alla 32 pip, 9 | oste:~«Che cosa mi dai per cena?».~«Tutto quello che desidera 33 pip, 10 | con grande appetito: e la cena fu piuttosto lunghetta.~ 34 pip, 10 | lunghetta.~Sul finir della cena, lo scimmiottino domandò 35 pip, 11 | replicò il capo-masnada, «e la cena ve la pagherò al mio ritorno.»~« 36 pip, 11 | mettere insieme un po' di cena, si trovò sbarrata la strada 37 pip, 14 | l'avevo perfino tenuto a cena con me, alla mia tavola... 38 tea | più. Scusa, Bettina: ma la cena non è ancora preparata? 39 tea | che paion due.~BETTINA: La cena è preparata: ma il babbo 40 tea | dopo il teatro, ci tocca la cena.~BETTINA: O che forse non 41 tea | BETTINA: O che forse non cena anche le altre sere?~GINO: 42 tea | Cenare alle otto mi pare una cena da polli.~ALFREDO: Che cosa 43 tea | dunque, si va o non si va a cena? Ho una fame che la vedo.~ 44 tea | Signorini, il babbo li chiama a cena.~ALFREDO: Eccoci subito. 45 tea | perché io voglio andare a cena.~ALFREDO: Avanti, Ida, avanti!~ 46 tea | ho troppa fame e scappo a cena (via di corsa).~ALFREDO: 47 tea | calare il sipario e andare a cena anche noi.~ ~~  ~


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA