Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
vispo 4
visse 2
vissuti 1
vista 46
vistala 1
viste 1
visti 2
Frequenza    [«  »]
46 vecchio
46 verità
46 vestiti
46 vista
45 avendo
45 ben
45 esser
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

vista

Pinocchio
   Capitolo
1 11 | terra.~ ~Pinocchio, alla vista di quello spettacolo straziante, 2 12 | di studiare ho perduto la vista di tutti e due gli occhi.~ ~ 3 16 | finestra, e impietositasi alla vista di quell'infelice che, sospeso 4 20 | ritte su in aria.~ ~Alla vista di quel burattino, che sgambettava 5 27 | sulla rena del lido.~ ~Alla vista di quel morticino, i ragazzi 6 29 | questo Pinocchio?~ ~- Di vista! - rispose il burattino.~ ~- 7 29 | disse la Lumaca.~ ~Alla vista di quella grazia di Dio, 8 32 | fin sotto il naso.~ ~Alla vista di quel berretto, Pinocchio 9 34 | del povero Pinocchio alla vista del mostro. Cerco di scansarlo, 10 35 | perfino di bocca.~ ~A quella vista il povero Pinocchio ebbe I racconti delle fate Capitolo
11 1 | si divertiva punto alla vista di tante ricchezze, tormentata, 12 2 | subito, e in men di un'ora fu vista arrivare dentro un carro 13 4 | in tanto lo perdevano di vista, segnatamente quando camminavano 14 4 | rimase meno sconcertato alla vista di quello spettacolo orrendo.~« 15 4 | senza perdere peraltro di vista tutte le mosse dell'Orco.~ 16 4 | avendolo messo in buona vista, guadagnava quel che voleva; 17 5 | rimase l'infanta a quella vista. Cosa più bella e più artisticamente 18 9 | posso dire di non averne vista una sola, la cui bellezza 19 11 | il Re poté ricrearsi la vista nel mirare questa bella 20 11 | nulla d'eguale.~A quella vista il Re rimase così stupito, 21 11 | Come restò Fiorina a quella vista! Chiuse subito la finestra, 22 11 | Principessa. Egli aveva vista la Regina e Trotona: che 23 11 | il suo sentimento. Alla vista di quei braccialetti, egli 24 12 | fiaccola accesa. A quella vista restò così intontito, che 25 12 | grassi come ortolani. La vista di quest'ultimo pasticcio 26 12 | fecero tanto d'occhio alla vista di uno spettacolo così sorprendente.~ 27 12 | sospirare e si struggeva a vista, come una candela. Il Re 28 12 | all'intorno m'impediva la vista: ero padrona di voltarmi 29 12 | ogni cosa per la fuga.~La vista di lui mi fece provare tanta 30 13 | nastri verdi. Non s'era vista mai vecchietta galante a 31 13 | del giorno. Appena l'ebbe vista, mandò un sospiro e si precipitò 32 13 | potervi piangere, senza essere vista da alcuno, le grazie, i 33 13 | Appena la Cervia l'ebbe vista, fece tutto un salto, e 34 13 | cacciatore, avendola persa di vista e sentendosi anch'esso stanco 35 15 | arrivare.~La Bella, alla vista di quell'orribile figura, 36 15 | maggiormente la colpì, fu la vista di una gran biblioteca, I ragazzi grandi Capitolo
37 tes | Io la conosco soltanto di vista, ma mi pare una bella ragazza.~- 38 tes | sull'indirizzo: e dopo aver vista la provenienza, e dopo aver Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
39 omi, 3 | ridessero di genio alla vista di quel ragazzo così buffo 40 pip, 1 | fumando la sua pipa.~A quella vista, Pipì spalancò tanto d'occhi 41 pip, 1 | bella, che bastava averla vista una volta, per non potersela 42 pip, 5 | terribilmente la gola.~A quella vista inaspettata, è impossibile 43 pip, 13 | saporite... che io, a quella vista...»~«Ho capito, ho capito», 44 cor, 0, 9| rabbiosamente i denti.~Alla vista di quella volpe, Leoncino 45 rag | quando la mia testa fu vista campeggiare in mezzo a quella 46 mas, 0, 3| letto.»~«E domani si fa vista di aver dormito tutta la


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA