Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
lontana 10
lontananza 11
lontani 6
lontano 46
lor 4
loro 363
lotta 1
Frequenza    [«  »]
46 cappello
46 cara
46 compagni
46 lontano
46 messo
46 pure
46 storia
Carlo Lorenzini, detto Collodi
Raccolta di opere

IntraText - Concordanze

lontano

Pinocchio
   Capitolo
1 3 | Pinocchio, quando si avvide da lontano del carabiniere che barricava 2 7 | sentivano da cinque chilometri lontano.~ ~Geppetto, che di tutto 3 20 | era sempre , e, anche di lontano, si vedeva il rosseggiare 4 23 | Geppetto, sebbene fosse molto lontano dalla spiaggia, riconoscesse 5 24 | Anzi, ne troverai uno poco lontano di qui.~ ~- E che strada 6 27 | berretto, portandoglielo lontano una decina di passi.~ ~- 7 28 | gli rispose Pinocchio da lontano, il quale si vedeva oramai 8 29 | il vento mi ha portato da lontano un odorino di frittura. 9 30 | partire...~ ~- Dove vai?~ ~- Lontano, lontano, lontano!~ ~- E 10 30 | Dove vai?~ ~- Lontano, lontano, lontano!~ ~- E io che son 11 30 | vai?~ ~- Lontano, lontano, lontano!~ ~- E io che son venuto 12 34 | Pinocchio di veder lontan lontano una specie di chiarore.~ ~- 13 34 | cosa sarà mai quel lumicino lontano lontano? - disse Pinocchio.~ ~- 14 34 | mai quel lumicino lontano lontano? - disse Pinocchio.~ ~- 15 35 | chiarore che vedeva baluginare lontano lontano.~ ~E nel camminare 16 35 | vedeva baluginare lontano lontano.~ ~E nel camminare sentì 17 35 | sta per affogare», e io da lontano vi riconobbi subito, perché I racconti delle fate Capitolo
18 3 | accompagnò cogli occhi più lontano che poté: quando non le 19 4 | una candela, il quale era lontano lontano, molto al di 20 4 | candela, il quale era lontano lontano, molto al di della foresta.~ 21 5 | giorno e notte. Essa andò lontano, e poi più lontano, e sempre 22 5 | andò lontano, e poi più lontano, e sempre più lontano, e 23 5 | più lontano, e sempre più lontano, e cercava dappertutto un 24 6 | mammina la vide tornare da lontano, le gridò a piena gola:~« 25 10 | marito. C'è un Principe, non lontano di qui, detto Galifrone, 26 11 | orologio. Quando voi siete lontano da me, le ore mi paiono 27 11 | diss'ella, «son venuta di lontano per vendervi delle cose 28 12 | si figurò che, non molto lontano, ci dovesse essere qualche 29 12 | Principe aveva veduto di lontano. I muri erano di porcellana 30 12 | alla torre, per vedere più lontano che fosse possibile. Avevo 31 12 | avevo veduto altro che da lontano. Mi parve anche più grazioso 32 13 | trasportare quelle persone molto lontano di , togliendole in questo 33 14 | conosceva e che era piuttosto lontano: ma arrivato sul posto, 34 15 | nel tempo che era stato lontano, alcuni gentiluomini fossero 35 15 | della sera cominciarono di lontano a vederlo illuminato, tale Storie allegre Parte, Capitolo, Paragrafo
36 pip, 5 | muove di qui. E quanto sei lontano da casa tua?»~«Dimolti, 37 pip, 7 | stava per decidersi, vide lontano lontano alcune fiaccole 38 pip, 7 | decidersi, vide lontano lontano alcune fiaccole accese, 39 pip, 9 | il brontolio d'un tuono lontano:~«Ora potete ritornarvene 40 pip, 9 | dei capelli e scagliarti lontano mille miglia.»~«Deh! non 41 pip, 10 | stato mai, io me ne anderò lontano di qui... e tanti saluti 42 pip, 11 | quando i lupi lo vedevano di lontano, se la davano a gambe per 43 tea | luoghi fatali... io fuggirò lontano, lontano, lontano...»~GINO ( 44 tea | fatali... io fuggirò lontano, lontano, lontano...»~GINO (uscendo 45 tea | fuggirò lontano, lontano, lontano...»~GINO (uscendo fuori): 46 cor, 0, 1| rilucente, che, veduto da lontano, pareva proprio un gallone


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA